Cesenatico. Rientrati dal mar Rosso i premiati dal Club Family Hotel e Color Holiday. Un ‘regalo’ meritato.

Cesenatico. Rientrati dal mar Rosso i premiati dal Club Family Hotel e Color Holiday. Un ‘regalo’ meritato.
cfh sharm 2022 falzaresi

CESENATICO. Si sono concluse le vacanze di cento dipendenti stagionali offerte dai titolari di due importanti catene alberghiere specializzate nelle vacanze con i servizi all inclusive
per le famiglie con bambini, che sono Andrea Falzaresi del Club Family Hotel e Gianluca Scialfa della Color Holiday.

Falzaresi e Scialfa assieme hanno deciso di premiare i direttori, i maitre, gli chef, i capi ricevimento e gli addetti al booking dei loro alberghi, investendo oltre 100mila euro
per fidelizzare e premiare le figure più in vista dei loro hotel.
Così, mentre in Riviera arrivavano i primi rigori della stagione fredda, chi ha trascorso l’estate a lavorare, si è ritagliato una settimana al caldo di Sharm El Sheikh.
L’iniziativa ha rappresentato  anche un viaggio studio nel villaggio Club Albatros Palace, un 5 stelle con all’interno un grande acqua parco, spiagge private, sette ristoranti, piscine, centro benessere e una infinità di servizi. Questo ha consentito ai lavoratori di crescere come esperienza, in un settore importante della nostra economia.

COMMENTI. Falzaresi è molto soddisfatto di questa iniziativa: “Nel nostro gruppo i dipendenti sono dei pilastri fondamentali ed aver trascorso con loro una vacanza è stata
una esperienza molto costruttiva, soprattutto per conoscere meglio e far conoscere meglio tra loro i lavoratori, che faranno ancora più gioco di squadra, tant’è che abbiamo organizzato
anche una piccola olimpiade in cui siamo stati impegnati in varie discipline sportive.
Assieme abbiamo vissuto anche dei momenti di formazione, che hanno consentito a tutti noi di crescere, in un clima positivo. Con questo regalo abbiamo voluto premiare i vertici con
i quali impostiamo la gestione delle strutture ricettive, organizziamo la gestione quotidiana e accogliamo le famiglie che scelgono di trascorrere le vacanze in uno dei nostri villaggi.
Fidelizzare i nostri dipendenti è oggi quanto mai importante e ci teniamo veramente tanto, anche in prospettiva dell’estate 2023, quando vogliamo dare ancora di più ai nostri ospiti”.

Scialfa punta a consolidare il rapporto con i lavoratori e ad assumerne altri: “La settimana trascorsa a Sharm El Sheikh si è rivelata un’ottima idea, perchè ci ha consentito di consolidare un gruppo già molto affiatato.
Abbiamo trascorso assieme calde e soleggiate giornate di relax in un ambiente molto bello, al termine delle quali, prima di cena, abbiamo approfondito alcuni aspetti del nostro lavoro, con incontri centrati sulla leadership, la gestione del booking, cosa significa far parte di una squadra, l’importanza del dialogo con gli ospiti; e poi incontri coi capi ricevimento e le tecniche per migliorare ed ottimizzare l’ospitalità ed il lavoro stesso.
Le famiglie che ci scelgono hanno delle aspettative e noi dobbiamo soddisfarle. Per la prossima estate vogliamo assumere nuovi lavoratori”.

Allo stato attuale le due catene di Andrea Falzaresi e Gianluca Scialfa sono leader in Europa; assieme hanno una ventina di villaggi e grandi alberghi, presenti da Riccione ai Lidi Ravennati, con un cuore pulsante a Cesenatico, dove c’è la base organizzativa delle due grandi aziende. Club Family Hotel e Color Holiday la scorsa estate hannoregistrano circa 650mila presenze e danno occupazione ad oltre mille persone.

 

 

Articoli più letti