Ambiente & Animali

 

San Clemente. Via ai lavori per la banda ultra larga. Cablata anche l’area produttiva di Sant’Andrea.

San Clemente. Via ai lavori per la banda ultra larga. Cablata anche l’area produttiva di Sant’Andrea. Circa 23 chilometri di fibra ottica collegheranno in banda ultra larga oltre 2100 abitazioni e uffici pubblici e privati di San Clemente. Infatti sono stati inaugurati i cantieri di Open Fiber, la società partecipata da Enel e Cassa Depositi & Prestiti che entro otto mesi circa consegnerà alla cittadina una moderna infrastruttura in modalità FTTH (Fiber To The Home), assicurando una connessione rapida, sicura e a prova di futuro. Anche in Emilia Romagna continua così il progetto di Open Fiber, che si è aggiudicata sia il primo che il secondo bando Infratel (società 'in house' del Ministero per lo Sviluppo economico) per collegare con la fibra ultraveloce più di 6700 comuni di 16 Regioni italiane e la Provincia autonoma di Trento. La rete è stata data in concessione per 20 anni a Open Fiber, che ne curerà la manutenzione, e rimarrà di proprietà pubblica.

RIMINESE. Una nuova rete di quasi 23 chilometri, interamente in fibra ottica, collegherà alla banda ultra larga più di 2100 abitazioni e uffici pubblici e privati di San Clemente: sono stati inaugurati i cantieri di Open Fiber, la società partecipata da Enel e Cassa Depositi & Prestiti che entro otto [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Riminese. Fare habitat: ‘ bene’ il divieto di sparo lungo il percorso storico-naturalistico.

Riminese. Fare habitat: ‘ bene’ il divieto di sparo lungo il  percorso storico-naturalistico. 'Peccato ci siano volute numerose segnalazioni e diversi incidenti di caccia - sottolineano dall'Associazione - ma vediamo con molto favore questo provvedimento e auspichiamo, come sottolineato dall'Assessore, che anche gli altri Comuni che hanno la fortuna di essere attraversati dal percorso lo prendano da esempio. Era ora che qualcuno provasse a risolvere questo annoso problema'. Del resto non è difficile, specialmente nei giorni di festa, vedere i cacciatori a ridosso del Percorso storico naturalistico, che in questo modo di naturalistico ha ben poco. Inoltre il tema della sicurezza doveva essere affrontato visto che, oltre ai cicloturisti, sono diverse le famiglie con bambini al seguito che usufruiscono del Percorso per fare una pedalata fuori città e non in mezzo al traffico.'

RIMINESE. Condividiamo il  plauso da parte dell’associazione Fare Ambiente al comune di Rimini e in particolare all’assessore Anna Montini per aver normato quello che, a parere dei molti fruitori del ‘Percorso storico naturalistico della Valmarecchia‘, sembrava del tutto ovvio. COMMENTO. “Peccato ci siano volute numerose segnalazioni e diversi incidenti di caccia-sottolineano [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Romagna Faentina. Brisighella: mercato ambulante. Faenza: viabilità. Mostra: ‘Dal segno al frammento’.

Romagna Faentina. Brisighella: mercato ambulante. Faenza: viabilità. Mostra: ‘Dal segno al frammento’. La sperimentazione mercato ambulante a Brisighella al via mercoledì 5 dicembre – con i 29 ambulanti e i 4 produttori agricoli che occuperanno con le loro bancarelle via Roma, la piazzetta 4 Novembre e via Ugonia. L’idea di testare l’ubicazione del nuovo mercato nasce da un’esigenza contingente, quella dei prossimi lavori edili della Collegiata, e dalla volontà di incentivare e rendere più fruibili gli spazi commerciali.La sperimentazione è stata concordata con le associazioni di categoria e condivisa con gli ambulanti. Giovedì 6 dicembre un tratto di via Vittori, a Faenza, sarà chiuso al traffico per lavori edili. Venerdì 7 dicembre, alle ore 17.30, alla Galleria comunale d’arte di Faenza (Voltone della Molinella 4/6) si inaugura la mostra di Massimo Luccioli dal titolo 'Dal segno al frammento - L’indistinto spaziale'. Massimo Luccioli, affermato artista tarquiniese, con una ricerca da sempre centrata sull’indissolubile legame tra segno e materia espone alla Galleria due cicli di opere a prima lettura distanti per materia e tecnica, ma vicine per implicazioni poetiche: pannelli in terracotta dai piani e superfici stratificati e grandi carte dalla materia pittorica rarefatta e incorporea.

BRISIGHELLA. Il comune di Brisighella riorganizza il mercato ambulante settimanale del mercoledì. La sperimentazione a Brisighella prenderà il via  mercoledì 5 dicembre – con i ventinove ambulanti e i quattro produttori agricoli che occuperanno con le loro bancarelle via Roma, la piazzetta 4 Novembre e via Ugonia. L’idea di testare [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Bassa Romagna. Al liceo ‘Oriani’ di Ravenna le installazioni di ‘ Generazione Futuro Green’

Bassa Romagna. Al liceo ‘Oriani’ di Ravenna  le installazioni di ‘ Generazione Futuro Green’ Le installazioni di 'Generazione Futuro Green' rimarranno in mostra fino al 12 gennaio 2019, con la possibilità di effettuare percorsi guidati per le scuole del territorio e il pubblico il 18 dicembre e 8 gennaio 2019 dalle 14.30 alle 16.30; il 15 dicembre e 12 gennaio 2019 dalle 16 alle 19. 'Generazione Futuro Green' è un progetto dedicato alle ragazze e ai ragazzi delle scuole della Bassa Romagna per avvicinarli ai temi della sostenibilità, del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili e dei cambiamenti climatici attraverso un approccio didattico innovativo che permette di apprendere per scoperta e per esperienza diretta dei partecipanti. Le installazioni interattive sono state realizzate dal Fab Lab Maker Station di Cotignola, dai genitori degli studenti degli Istituti comprensivi e dagli studenti e docenti delle scuole superiori della Bassa Romagna, nell’ambito del progetto didattico 'Generazione Futuro Green' promosso dall'Unione dei comuni della Bassa Romagna e dal Ceas.

BASSA ROMAGNA. Il progetto didattico ‘Generazione Futuro Green’ dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna è arrivato a Ravenna. Al liceo ‘Oriani’ è infatti stata allestita una mostra con quattordici installazioni interattive del progetto con mini laboratori scientifico-didattici. Le installazioni di ‘Generazione Futuro Green‘ rimarranno in mostra fino al 12 gennaio [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Cesenatico. Hera rafforza la raccolta differenziata. A breve in arrivo una nuova colonnina stradale.

Cesenatico. Hera rafforza la raccolta differenziata. A breve in arrivo una nuova colonnina stradale. 37 nuove colonnine in arrivo, di cui 1 a Cesenatico. Per incrementare ulteriormente questa raccolta e renderla sempre più comoda per i Cittadini, in collaborazione con le Amministrazioni locali e il partner Adriatica Oli è in atto un progetto di potenziamento per inserire, entro metà dicembre nei 17 Comuni del bacino di Cesena, 37 nuove colonnine per la raccolta stradale degli oli, di cui 1 nel territorio comunale di Cesenatico, collocata oggi in P.le Francesco Crispi 5, di fianco al supermercato (zona Stazione). Un servizio sempre più capillare che, incentivando il corretto recupero, mira anche a scongiurare comportamenti, come lo sversamento degli oli nel lavandino, dannosi per le tubazioni domestiche e gli impianti di depurazione delle acque. La raccolta media pro capite Hera è di 0,3 kg annui, contro una media nazionale di 0,2. Si tratta degli oli adoperati in cucina, gli oli da frittura o utilizzati per conservare gli alimenti nei vasetti: ognuno di noi ne produce circa 5 kg all’anno.

CESENATICO. Sono quasi 20 le tonnellate di oli alimentari raccolte da Hera a Cesenatico, di cui 13 nel 2017 e quasi 7 nel primo semestre 2018. Una raccolta costantemente in crescita, grazie agli appositi contenitori a disposizione nella stazione ecologica di via Mesolino, all’ecomobile e alle 5 colonnine stradali già [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Cesenatico. Giunge dal Trentino ‘l’abete ferito dal maltempo’ che illuminerà il Natale sul porto canale.

Cesenatico. Giunge dal Trentino ‘l’abete ferito dal maltempo’ che illuminerà il Natale sul porto canale. Tutto questo grazie a Rilegno, il Consorzio nazionale per il recupero degli imballaggi di legno, che d’accordo con l’Amministrazione comunale di Cesenatico e in collaborazione con il sindaco di Tre Ville, Matteo Leonardi, ha pensato al recupero dell’albero, ha organizzato il trasporto eccezionale fino in Romagna, lo ha rimesso in piedi e addobbato con le luci e le decorazioni in legno. Tutto è pronto, dunque, per l’illuminazione dell’albero che avverrà domenica 2 dicembre, alle ore 17 in piazza Pisacane, in occasione dell’inaugurazione del Presepe della Marineria, alla presenza del sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, del vescovo di Cesena, monsignor Douglas Regattieri e del presidente di Rilegno, Nicola Semeraro. Infine, anche quest’anno insieme all’albero ci sarà il 'Rilegno Ludobus', la ludoteca itinerante con gli antichi giochi in legno riutilizzato, appartenenti a varie culture e a varie epoche, che tutte le domeniche fino al 6 gennaio, dalle 15 alle 17.30, coinvolgerà trasversalmente bambini e adulti.

CESENATICO.  Un bell’abete rosso di 10 metri che ha subito il trauma del maltempo che a fine ottobre ha colpito il Trentino e tutto il Nordest, è stato recuperato nel Comune di Tre Ville e ora illuminerà, con i suoi rami di nuovo verso il cielo, il Natale di Cesenatico. [...]

30 novembre 2018 0 commenti

Conselice. Nuova palestra e nuova mensa per la Primaria. Sabato 1 dicembre, taglio del nastro.

Conselice. Nuova palestra e nuova mensa per la Primaria. Sabato 1 dicembre, taglio del nastro. Accanto al recupero e adeguamento sismico dell'intero edificio storico, il nuovo blocco di oltre 600 mq, strutturato su due piani, permetterà di avere uno spazio per le attività motorie adeguato alle linee guida del Miur e uno spazio per la refezione scolastica in grado di ospitare i 400 alunni in due turni. Agli spazi a disposizione delle attività e della mensa si aggiungono, al piano terra, un ampio deposito per il ricovero delle attrezzature ludico-sportive, mentre al primo piano il refettorio è completamente riorganizzato con spazi autonomi per lo sporzionamento pasti e spazi di servizio per il personale coinvolto. I vecchi spazi interni sono stati riorganizzati in funzione di una didattica attuale, coinvolgendo sia gli insegnanti, sia gruppi di genitori in gruppi di lavoro fondamentali per il lavoro dell'architettoStefano Cornacchini e dell'ingegnere Marco Peroni, firmatari del progetto. Durante la prossima estate sarà completata l'opera di consolidamento statico, raggiungendo così l'adeguamento sismico dell'intero edificio storico; si procederà alla ristrutturazione di parte dei servizi igienici, saranno sostituite tutte le porte e le finestre e tutti i corpi illuminanti con nuovi a led, per un significativo risparmio energetico, termico ed elettrico.

CONSELICE. È tutto pronto per l’inaugurazione della nuova palestra e nuova mensa della scuola primaria di Conselice: il taglio del nastro è in programma per sabato 1 dicembre alle 10, al plesso di via Cavallotti 32. Interverranno per l’occasione il  sindaco di Conselice  Paola Pula, la dirigente  dell’istituto comprensivo ‘Felice Foresti’  Daniela Geminiani, [...]

30 novembre 2018 0 commenti

Rimini. Parco Marecchia: bonificato dalla Polizia municipale l’ex spogliatoio del campo da tennis.

Rimini. Parco Marecchia: bonificato dalla Polizia municipale l’ex spogliatoio del campo da tennis. Sono intervenuti in forze e dopo aver sgomberato i locali fatiscenti utilizzati come spogliatoio al servizio del campo da tennis di parco Marecchia, gli operatori della Polizia municipale hanno provveduto a far chiudere con una nuova muratura gli accessi della struttura e a farne sgomberare i rifiuti che sono stati smaltiti dagli operatori di Hera. Un intervento di ripristino igienico ambientale che ha previsto anche la presa in carico del cittadino russo che vi aveva trovato rifugio affidandolo alle cure dei servizi che hanno trovato una nuova soluzione d’accoglienza presso una delle strutture assistenziali di volontariato.

RIMINI. Sono intervenuti in forze e dopo aver sgomberato i locali fatiscenti utilizzati come spogliatoio al servizio del campo da tennis di parco Marecchia, gli operatori della Polizia municipale hanno provveduto a far chiudere con una nuova muratura gli accessi della struttura e a farne sgomberare i rifiuti che sono [...]

30 novembre 2018 0 commenti

Lugo. i ‘ capperi’ incontrano il ‘ sale di Cervia’. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Lilt.

Lugo. i ‘ capperi’ incontrano il ‘ sale di Cervia’. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza  alla Lilt. Il sodalizio tra le due città, Cervia e Lugo, non è nuovo. Per il secondo anno, dopo l’esperimento dell’anno scorso, viene infatti proposta la nuova ricetta che unisce il sale di Cervia ai capperi della Rocca di Lugo, combinando quindi un importante sodalizio tra questi due prodotti tipici dei territori. Si tratta di un progetto condiviso tra il comune di Lugo, l’amministrazione comunale di Cervia e le saline di Cervia, che hanno fornito il sale. I capperi di Lugo in sale di Cervia, 120 vasetti da 70 grammi ciascuno, sono in vendita presso le saline di Cervia al costo di 4,80 euro ognuno. La raccolta dei capperi della Rocca avviene in maggio, con la fioritura. Subito dopo la raccolta, le gemme dei fiori vengono messe a conservare. I capperi di Lugo, una volta pronti vengono donati dall'Amministrazione comunale alle autorità in visita e agli sposi che celebrano il matrimonio in Rocca.

LUGO. I capperi di Lugo in sale di Cervia diventano solidali. Quest’anno, infatti, i celebri capperi che crescono sulla Rocca di Lugo sono stati donati alle saline di Cervia, che ne ha predisposto la conservazione e ne metterà in vendita una parte, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza, alla [...]

28 novembre 2018 0 commenti

Faenza. ‘Temporary Shop della ceramica’: 4a edizione della Mostra-mercato faentina di Natale.

Faenza. ‘Temporary Shop della ceramica’:  4a edizione della Mostra-mercato faentina di Natale. Dal 1 al 24 dicembre 2018, saranno 29 i ceramisti all’interno dello spazio in corso Mazzini 35 che rappresenteranno collettivamente l'identità ceramica faentina, un'identità che prescinde quella dei singoli artigiani, artisti e botteghe: accanto all’importante momento commerciale, il progetto promosso e organizzato da Ente Ceramica Faenza intende sottolineare proprio l'aspetto della 'squadra', dell'identità plurale dei ceramisti faentini che si presentano insieme, con la loro produzione, nel cuore della città.L'inaugurazione venerdì 30 novembre 2018, ore 19. Non mancherà, anche quest'anno, l'ormai tradizionale intervento musicale del Gruppo Ottoni della scuola comunale di musica 'G. Sarti' di Faenza, la mattina della vigilia di Natale (24 dicembre), dalle ore 10.30. Il Gruppo Ottoni è un'attività didattica che dal 1997 fa parte integrante delle iniziative della Scuola Sarti di Faenza. Il gruppo è composto dai docenti di tromba e trombone, da allievi meritevoli ed ex allievi diplomati che, musicalmente ed umanamente 'affezionati' agli insegnanti e alla classe, continuano a collaborare portando un contributo musicale prezioso. Docenti: Monica Albertazzi, Damiano Drei.

FAENZA. Dopo i grandi successi degli ultimi 3 anni, Ente Ceramica Faenza organizza anche quest’anno il Temporary Shop della Ceramica, la mostra e vendita temporanea di ceramica faentina in occasione del Natale 2018, appuntamento ormai consolidato del ‘calendario natalizio’ di Faenza. Dal 1 al 24 dicembre 2018, saranno 29 i ceramisti [...]

27 novembre 2018 0 commenti