Arte & Cultura

 

San Giovanni in M. Al teatro ‘Massari’ in scena ‘ Divina commedia al bar’. Con Il granaio dei sogni .

San Giovanni in M. Al teatro ‘Massari’ in scena ‘ Divina commedia al bar’. Con Il  granaio dei sogni . Martedì 19 febbraio alle ore 9:00 e alle ore 10:45 andrà in scena 'Divina commedia al bar' di e con Livio Valenti, musiche dal vivo di Lorenzo Bachini. Un spettacolo a ritroso nel tempo per assaporare il capolavoro di Dante Alighieri in tutta la sua attualità, per traghettare la Divina commedia nel presente, fuori dalle convenzioni e...davanti al bancone di un bar! Uno viaggio nell’Inferno dantesco, partendo dal primo canto fino ad arrivare al quinto con l’amore impossibile di Paolo e Francesca, per avvicinare i giovani al poema con leggerezza e passione. Raccontato, non solo con le parole di Dante, ma anche attraverso suggestioni, emozioni e musica profana, porta lo spettatore sulla scia di quel vento che come un sospiro, fa volare l’anima.

SAN GIOVANNI IN MARIGNANO. Proseguono gli appuntamenti della rassegna ‘Il granaio dei sogni – Speciale scuole’ al teatro Massari di San Giovanni in Marignano. Martedì 19 febbraio alle ore 9:00 e alle ore 10:45 andrà in scena ‘Divina commedia al bar’ di e con Livio Valenti, musiche dal vivo di [...]

18 febbraio 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Il saluto al poeta Fucci. Il sindaco Parma:’ Interprete di un sapere profondo e gentile’.

Santarcangelo d/R. Il saluto al poeta Fucci. Il sindaco Parma:’ Interprete  di un sapere profondo e gentile’. Il sindaco Alice Parma: ' Come cittadino e poeta, hai scelto di vivere profondamente i sentimenti di Santarcangelo, la comunità che ti ha accolto e che tu hai vissuto da protagonista, fin dal tuo prezioso ruolo di custode delle stanze e dei libri della Biblioteca. Nel corso del tempo, sono molti gli episodi che ti legano profondamente alla vita culturale e politica del nostro paese; custode anche di una memoria storica che sei riuscito a rinnovare e trasmettere agli studenti, sui valori della Resistenza e della Costituzione, con il tuo sentire la responsabilità di essere ancora partigiano, oggi. Testimone del tuo tempo, il tuo sguardo attento sulla città e la tua passione per la vita ci hanno accompagnato per molti anni, e sono certa che ci accompagneranno per molti anni ancora; anche se mi mancheranno i tuoi auguri di Natale, le tue poesie, i tuoi libri, le tue dediche, la tua cortesia e la tua educazione. In questi ultimi anni, ho avuto il piacere di incontrarti più volte, con grande e reciproco affetto che porterò sempre con me, compresa l’ironia che a volte tratteggiavi nelle lunghe conversazioni. Sì, mi mancheranno anche i tuoi ultimi spericolati parcheggi nel cuore del combarbio che a volte ci facevano sorridere e a volte preoccupare. Personalmente, mi permetto di dire, il ricordo più bello è la consegna della fascia di Sindaco della Città della Poesia, per l’edizione del 2017 del Cantiere poetico per Santarcangelo. Un altro riconoscimento, insieme alla consegna dell’Arcangelo d’oro nel 2012, che testimonia l’affetto che Santarcangelo, il tuo Paese, ha sempre avuto per te, per il Poeta ...'.

SANTARCANGELO d/R. Santarcangelo si è stretta per l’ultima volta attorno a Gianni Fucci con un saluto commosso e partecipato. In tanti da subito hanno fatto visita alla camera ardente allestita nella sala del Consiglio comunale dove, alle 14,30 di sabato 16 febbraio, il sindaco Alice Parma ha ricordato il poeta [...]

18 febbraio 2019 0 commenti

Riccione. Nuova vita per i reperti del Museo, grazie agli studenti del liceo artistico ‘Volta-Fellini’.

Riccione. Nuova vita per i reperti del Museo,  grazie agli studenti del liceo artistico ‘Volta-Fellini’. E’ cominciata giovedì scorso la nuova avventura che coinvolge i ragazzi della classe terza del nostro liceo artistico, in un percorso di alternanza scuola-lavoro strutturato in dieci incontri settimanali, tra teoria e pratica, della durata di tre ore ciascuno. Gli studenti, affiancati da Lorenzo Bonazzi della Scuola di specializzazione in beni archeologici dell’Università di Bologna – che sta effettuando studi proprio sugli scavi nel nostro territorio - saranno coinvolti nella pulitura dei numerosi reperti di magazzino e impareranno anche le tecniche di disegno dei reperti ceramici, attività che generalmente vengono svolte dagli archeologi dopo lo scavo. Questo progetto è stato possibile grazie al nulla osta della Soprintendenza, che ha riscontato nell’attività la finalità di valorizzazione e divulgazione del patrimonio museale.

RICCIONE. Saranno studiati dagli studenti del liceo Volta-Fellini di Riccione i reperti conservati nell’archivio del Museo del territorio, grazie alla collaborazione di un esperto e della Soprintendenza archeologica, Belle arti e Paesaggio. E’ cominciata giovedì scorso la nuova avventura che coinvolge i ragazzi della classe terza del nostro liceo artistico, [...]

15 febbraio 2019 0 commenti

Forlì. ‘ International Ficts Festival’ ( 22/24 marzo). La cultura sportiva attraverso le immagini.

Forlì. ‘ International Ficts Festival’ ( 22/24 marzo). La  cultura sportiva attraverso le immagini. Milano, dal 25 al 30 ottobre, sarà la sede della finale nondiale, del 'World FICTS Challenge' Campionato mondiale della televisione, del cinema, della cultura e della comunicazione sportiva, organizzata dalla FICTS - Federation Internationale Cinema Television Sportifs (riconosciuta dal Comitato internazionale olimpico) che promuove i valori dello sport attraverso le immagini nelle 116 Nazioni affiliate e presieduta dal Prof. Franco Ascani, Membro della commissione Cultura e Patrimonio olimpico del CIO (www.sportmoviestv.com). L’organizzazione dell’evento fa capo al sindaco Davide Drei e all’assessore allo Sport Sara Samorì del comune di Forlì in collaborazione con il Movimento Sportivo Forlivese. Il secondo piano dello Sport Adriano Casadei (ex-Gil), viale della Libertà, 42, sarà il 'Core business' dell’evento, ingresso gratuito, articolato in 40 Proiezioni, 6 Mostre, 1 Meeting, 1 Olympic area, Conferenze stampa, Ospiti internazionali, Eventi collegati, ecc. Verranno proiettatati documentari, spot, reportage, cartoon a tema sportivo proveniente da 30 Nazioni e le più belle immagini dei Giochi olimpici di tutti i tempi. Nelle Mostre saranno esposte prime pagine dei quotidiani sportivi più famosi, locandine originali dei film (pugilato, basket, calcio, etc.), maglie autografate e altri cimeli sportivi..

FORLI’. Forlì, dal 22 al 24 marzo 2019, ospiterà la fase italiana dei 16 Festival: Rotterdam (PAESI BASSI), Barcellona (SPAGNA), Côte Azur (FRANCIA), Rio (BRASILE), Zlatibor (SERBIA), Kampala (UGANDA), Pechino (CINA), Rabat (MAROCCO), Tashkent (UZBEKISTAN), Kingston (GIAMAICA), Lipetsk (RUSSIA), Liberec (REP. CECA), Buenos Aires (ARGENTINA), San Paolo (BRASILE). Milano, dal [...]

14 febbraio 2019 0 commenti

Forlì. Una proposta per ‘San Valentino’. ‘Balloon e fumetto, amore perfetto’, delle copie per sognare.

Forlì. Una proposta per ‘San Valentino’. ‘Balloon e fumetto, amore perfetto’, delle copie per sognare. San Valentino è un evento che permette alla Fumettoteca di offrire a tutti i cittadini una proposta per stimolare la conoscenza e la riscoperta della produzione fumettistica e, al contempo, valorizzarne la ricchezza che questa produzione culturale e artistica comunica alla società. I fumetti che saranno proposti rappresentano una piccola parte di quella produzione allineata al concetto di amore/fumettistico. Un pomeriggio con 'Balloon e fumetto, amore perfetto', un viaggio nella produzione della Nona Arte attraverso alcune testate dedicate al tema delle coppie consolidate, indissolubile, tutte relegate nei fumetti coniugali. Da generazione in generazione di lettori, molti hanno finito per riconoscersi, identificando in parte la propria vita di coppia in quella fumettistica, oppure sognando di poter vivere anche loro una rapporto di coppia come quello fumettistico. Ricordiamo che San Valentino è una ricorrenza che cade il 14 febbraio di ogni anno, per ricordare la vita di Valentino, vescovo romano e martire cristiano, considerato all'unanimità il protettore degli innamorati.

FORLI’. Per la Festa di San Valentino, alla Fumettoteca Alessandro Callegati ‘Calle‘, presso il Centro Nazionale Studi Fanzine – Fanzinoteca d’Italia 0.2, nel pomeriggio di giovedì 14 febbraio 2019 apertura straordinaria dalle 14 alle 18, per tutto il pubblico interessato, con l’incontro e l’esposizione ‘Balloon e fumetto, amore perfetto’, a [...]

11 febbraio 2019 0 commenti

Cattolica. ‘ Il piccolo principe’ nella voce di Caterine Spaak. Un capolavoro ora poema musicale.

Cattolica. ‘ Il piccolo principe’ nella voce di Caterine Spaak. Un capolavoro ora poema musicale. Corrado De Bernart al pianoforte. Un capolavoro letterario tradotto in musica da compositori contemporanei fra i più noti e amati, con le partiture di Bacalov, Glass, Nyman e alcune celebberime composizioni di Antoine de Saint-Exupéry, scomparso nel 1944 sul suo aeroplano da guerra nel mezzo del mediterraneo, seppe affrontare uno dei periodi più bui della storia europea, riducendo alla più pura gemma letteraria un’umanità travolta dal conflitto, vicina a smarrire se stessa di fronte al baratro della guerra. Le petit prince, pubblicato la prima volta nel 1943, tradotto in più di centottanta lingue, stampato in oltre cinquanta milioni di copie in tutto il mondo, riparte dalle origini, dall’infanzia, da quel seme sepolto sotto la cenere dei bombardamenti e della violenza. È un racconto senza tempo e senza età per tutti coloro che credono nei rapporti semplici e veri, capaci di ingenuità, di lasciarsi sorprendere dalle piccole cose e di abbandonarsi alla fantasia. La voce di Catherine Spaak legge il romanzo come una fiaba della sera, seguendo le piccole orme del Principe sui pentagrammi per flauto e pianoforte. Un viaggio fra le stelle di un universo visto attraverso gli occhi di un bambino, ma nello stesso tempo un racconto che allude con profondità e saggezza a universi perduti, all’incapacità degli adulti di confidare nei sensi, nei sentimenti, nell’intuizione. Una fiaba sul potere dell’immaginazione, e sullo smarrimento dell’età adulta nell’affrontare il mistero della vita, un concerto da seguire fra il sogno e la realtà, cercando, ad occhi socchiusi, di ascoltare: 'Questo è il mio segreto. È veramente semplice. Si vede bene solo con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi'.

Cattolica (RN), 11 febbraio 2019 –  Un libro per i ragazzi. Un libro per gli adulti perché non dimentichino mai di essere stati bambini: Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry ha attraversato culture e generazioni e ora rivive al Teatro della Regina di Cattolica in forma di poema musicale. [...]

11 febbraio 2019 0 commenti

Cesena. Mostra di Antonio Giosa ‘Giotto, le forme del sacro’. Quaranta opere da parete e a tutto tondo.

Cesena. Mostra di Antonio Giosa ‘Giotto, le forme del sacro’. Quaranta opere da parete e a tutto tondo. Le opere di Giosa si articolano in segni, impronte, tracce 'in negativo', solchi e incisioni che disvelano la trama nascosta delle sue sculture-strutture-codici, per un’attivazione della memoria. Nel suo percorso si ritrovano anche steli in legno modulati ritmicamente, papiri in terracotta che si snodano da virtuali macchine rotative come antichi codici, carte pressate, reperti di memorie oniriche, superfici incise, torsioni e genesi. La mostra sarà visitabile fino al 3 marzo nei seguenti orari: dal martedì alla domenica dalle 16.00 alle 19.00 e nelle mattine del mercoledì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30. Chiusa il lunedì.

CESENA. Ha aperto  i battenti sabato 9 febbraio, alle 17, nella Galleria Pescheria la mostra del forlivese Antonio Giosa ‘Giotto, le forme del sacro’. In esposizione una quarantina di opere da parete e a tutto tondo di varie dimensioni, ispirate ad una rilettura della produzione plastica dello scultore forlivese, in [...]

9 febbraio 2019 0 commenti

Lugo. ‘Concerto per Cristiana’, 1° concorso canoro al ‘Rossini’. Primo: Ouyang Nuolin, 22 anni, cinese.

Lugo. ‘Concerto per Cristiana’, 1° concorso canoro al ‘Rossini’. Primo: Ouyang Nuolin, 22 anni, cinese. La premiazione che ha chiuso la serata, è stata svolta dal sindaco Davide Ranalli e dalla presidente Gianna Babini, dopo aver riascoltato dei brani dalla esibizione di Cristiana all’età di 9 anni al suo primo concorso e dalla esibizione del luglio 2011, nella sua espressione più matura e piena di vita. Con il ricavato dell’evento sarà possibile, oltre ad erogare le borse di studio per i due vincitori, sostenere con una piccola somma l’associazione Insieme a te, e continuare il sostegno a distanza di 5 bambini dell’opera educativa Sao Charbel di Petropolis in Brasile attraverso la Fondazione AVSI.

LUGO. Giovedì 31 gennaio alle 20.45 al Teatro Rossini di Lugo si è svolto l’atteso evento per continuare il cammino di vita con Cristiana Ferretti, attraverso la novità del concorso canoro per giovani dai 16 ai 25 anni, nelle due sezioni lirica e popolare. La serata ha visto esibirsi 5 finalisti [...]

9 febbraio 2019 0 commenti

Forlì. Villa Saffi, nelle ‘Case della memoria’. Aurelio, protagonista del Risorgimento italiano.

Forlì. Villa Saffi, nelle ‘Case della memoria’. Aurelio, protagonista del Risorgimento italiano. Villa Saffi, di proprietà del comune di Forlì dal 1988, era originariamente un convento dei Gesuiti (all'esterno della facciata sono ancora visibili tracce della loro cappella) acquistato dal conte Tommaso Saffi, nonno di Aurelio, e utilizzato in prevalenza come residenza estiva. A lungo e stabilmente vi risiedette Aurelio Saffi, erede politico di Giuseppe Mazzini, che qui si spense il 10 aprile 1890. Il suo ricordo e quello delle vicende storiche di cui fu protagonista ricorrono negli arredi e nei materiali cartacei e decorativi qui conservati, senza dimenticare che, ancor prima, la villa fu sede di riunioni carbonare e indicata in linguaggio cifrato come Vendita dell'amaranto. Il fascino della villa, oltre che alle memorie storiche, è legato alla conservazione di arredi originari di notevole pregio ed eleganza e alla ricca biblioteca.

Firenze, 8 febbraio 2019 – Per le Case della memoria l’anno inizia con una nuova adesione dall’Emilia Romagna. È la casa museo’Villa Saffi ’di Forlì, abitata da Aurelio Saffi, importante figura del Risorgimento italiano, la nuova casa che entra a far parte dell’Associazione nazionale Case della memoria. L’ingresso della casa forlivese [...]

8 febbraio 2019 0 commenti

Lugo. Conferenza in Rocca per la mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America’.

Lugo. Conferenza in Rocca per la mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America’. La mostra 'Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America' presenta circa trecento reperti (terrecotte e tessuti) della collezione del Mic di Faenza insieme ad altre opere (propulsori dorati, sculture, stele, eccetera) provenienti dai più importanti musei italiani di antropologia e da due collezioni private. L’esposizione, curata da Antonio Aimi e Antonio Guarnotta, offre una sintesi nuova e aggiornata sulle più importanti culture dell’antica America e presenta al contempo alcuni dei temi più interessanti emersi dalle ricerche più recenti: la conquista dell’America vista dalla parte dei vinti, la condizione della donna, i sistemi di calcolo dell’antico Perù e l’arte precolombiana presentata come arte e non solo come archeologia. Aperta fino al 28 aprile.

LUGO. Mercoledì 6 febbraio alle 18 nel Salone estense della Rocca di Lugo, in piazza Martiri 1,  conferenza di Claudia Casali sulla mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America‘, in corso al Museo internazionale delle ceramiche di Faenza fino al 28 aprile. La mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e [...]

5 febbraio 2019 0 commenti