Articoli di: Redazione

 

Cesenatico. Concerto al Teatro comunale di musica barocca. Tra il sacro ed il profano.

Cesenatico. Concerto al Teatro comunale di musica barocca. Tra il sacro ed il profano. Verranno eseguite musiche di Antonio Lotti, Antonio Vivaldi, David Graun, Johann Sebastian Bach, Georg Philipp Telemann, i canti liturgici per il Santo Natale Adeste Fideles e Stille Nacht, con recitazione di testi tratti dal 'Cantico delle creature' e dalla letteratura classica e barocca. Si esibiranno i musicisti Karsten Braghittoni (flauto traverso), Carlo Maria Barezzi (oboe), Francesco Barezzi (fagotto), Roberto Bartoli (contrabbasso) e Serena Fava (clavicembalo), i figuranti Stefania Zampa, Luca Silvestri e Marco Gualtieri, con la voce recitante di Gianfranco Gori.

CESENATICO. Sabato 16 dicembre 2017 alle ore 21.00, al Teatro comunale di Cesenatico, appuntamento con il concerto ‘Sacro e profano – Musica barocca e antiche parole’ dell’associazione culturale GanEden. Verranno eseguite musiche di Antonio Lotti, Antonio Vivaldi, David Graun, Johann Sebastian Bach, Georg Philipp Telemann, i canti liturgici per il [...]

13 dicembre 2017 0 commenti

Forli’. Concerto di Natale: gli spiritual & gospel di Intercity a favore dei bambini afflitti da diabete.

Forli’. Concerto di Natale: gli spiritual & gospel di Intercity a favore dei bambini afflitti da diabete. Il Concerto di Natale dell’associazione musicale Intercity, come da tradizione, sostiene iniziative concrete di welfare nella nostra città, e quest’anno supporterà il campo scuola formativo per bambini con diabete e le loro famiglie, organizzato e realizzato dall’associazione Diabete RomagnaOnlus. Il diabete è una malattia che si nasconde e vive nel silenzio della solitudine, molto diffusa, ma conosciuta spesso in maniera superficiale. È una malattia che, se non adeguatamente gestita può portare a gravi complicanze. L’associazione Diabete Romagna si adopera per diffondere sani stili di vita attraverso diverse iniziative dei numerosi volontari dedicate alla prevenzione, alla diagnosi precoce, al trattamento e alla riabilitazione, con la finalità di sensibilizzare la popolazione alla malattia, di prevenirne la comparsa, ove possibile, e di sostenere la persona con diabete nella gestione quotidiana della patologia per evitare l’insorgere delle sue pericolose complicanze.

FORLI’.Il Concerto di Natale dell’associazione musicale Intercity, che si terrà sabato 16 dicembre presso l’abbazia di San Mercuriale alle ore 21,00, sarà una magnifica occasione per vivere appieno il clima di queste feste e per aiutare quei bambini che anche durante le feste vivono in compagnia del diabete. Il Concerto di Natale dell’associazione musicale Intercity, come da tradizione, sostiene iniziative [...]

13 dicembre 2017 0 commenti

Forlì. Al teatro ‘Félix Guattari’ il nuovo spettacolo di Silvia Costa con Il presente di Masque.

Forlì. Al teatro ‘Félix Guattari’  il nuovo spettacolo di Silvia Costa con Il presente di Masque. Alle ore 22.15 il teatro Félix Guattari, che nell’anno in corso ha ospitato quattro compagnie in residenza (Opera, barokthegreat, Menoventi e Silvia Costa) accoglierà Il presente di Masque teatro, del quale Eleonora Sedioli è autrice e interprete: «Posato sulla superficie d'acciaio, un corpo riposa» ha scritto la studiosa Sara Baranzoni in merito a questa performance «Il polmone della macchina, accarezzato da una luce calda e soffusa, prende lentamente vita, e alla prima insufflazione la figura emerge dall'onda liscia iniziando a comporsi. Il tronco, che si intuisce vigoroso ma leggiadro, esce solo parzialmente dall'ombra, nella quale tenta di produrre i suoi arti, formazioni provvisorie che vengono continuamente spostate e riassorbite, dando luogo a una continua metamorfosi che moltiplica il corpo: non è possibile riconoscerne la singolarità, non è possibile individuarne gli estremi. Il movimento respiratorio della macchina, divenuta ulteriore organo proiettato fuori dal corpo, scandisce le possibilità di mutazione della figura, distesa, eretta, ma mai separata dal diaframma metallico che ne garantisce e allo stesso tempo ne limita la stabilità. Spinta dalle valvole, l'onda si modifica, imponendo nuove geometrie corporee.

FORLI‘. Alle ore 21 Silvia Costa, proteiforme autrice e interprete di performance, spettacoli teatrali e video, dal 2006 stretta collaboratrice del regista Romeo Castellucci, presenterà Alla traccia, lode a ciò che è stato rimosso. Proposto a conclusione della residenza artistica ospitata da Masque teatro all’interno del Progetto Interregionale di Residenze [...]

12 dicembre 2017 0 commenti

Cesena. Riqualificazione in vista per 13 impianti sportivi. Stanziato l’importo di oltre 400mila euro.

Cesena. Riqualificazione in vista  per 13 impianti sportivi. Stanziato l’importo di oltre 400mila euro. Nel Centro sportivo di San Carlo si metterà mano agli spogliatoi, dove saranno riparati i pannelli della struttura che risultano ammalorati. A questo intervento si aggiungono lavori di sistemazione dell’impianto elettrico. Per quanto riguarda il Centro sportivo di Pioppa è previsto lo smontaggio della tribuna esistente, la realizzazione di una soletta in calcestruzzo, l’installazione di una nuova tribuna in acciaio zincato completa di sedute in plastica, in grado di accogliere 100 spettatori, e di due nox in lamiera per il ricovero degli attrezzi. Nell’elenco anche il Centro sportivo 'Kick Off', dove sarà realizzata la fognatura delle acque bianche e sarà sistemata l’area. Per il Centro sportivo di Macerone è in programma la sostituzione del locale ad uso ricovero attrezzi con un nuovo box in lamiera, mentre nel Centro sportivo di Pievesestina sarà installata una tribunetta coperta. Lo skatepark Ippodromo vedrà la resinatura, a scopo protettivo, delle superfici in calcestruzzo, mentre nella palestra scolastica di Calisese si provvederà a una nuova tinteggiatura delle pareti interne.

CESENA. Sono tredici gli impianti sportivi comunali inseriti nel programma delle ristrutturazioni e riqualificazioni approvato nei giorni scorsi dalla Giunta comunale, per un importo di 400mila euro. IL COMMENTO. “Cesena, città europea dello sport 2014, per fortuna ha anche un’impiantistica all’altezza delle aspettative e della voglia di praticare sport, sia [...]

12 dicembre 2017 0 commenti

Lugo. Stagione al ‘Rossini’: apre ‘ Il nome della rosa’, versione teatrale del capolavoro di Umberto Eco.

Lugo. Stagione al ‘Rossini’: apre ‘ Il nome della rosa’, versione teatrale del capolavoro di Umberto Eco. Il nome della rosa di Umberto Eco, tradotto in 47 lingue, ha vinto il Premio Strega nel 1981, e la sua versione cinematografica è stata diretta da Jean-Jacques Annaud nel 1986, protagonista Sean Connery. La prima trasposizione teatrale di questo straordinario best seller è di Stefano Massini, scrittore e drammaturgo, autore di Lehman Trilogy. Scrive Leo Muscato: 'Dietro ad un racconto avvincente e trascinante, il romanzo di Umberto Eco nasconde una storia dagli infiniti livelli di lettura; un incrocio di segni dove ognuno ne nasconde un altro. La struttura stessa del romanzo è di forte matrice teatrale. Vi è un prologo, una scansione temporale in sette giorni, e la suddivisione di ogni singola giornate in otto capitoli, che corrispondono alle ore liturgiche del convento ...'. Regia dello spettacolo affidata a Leo Muscato, che per il Teatro Stabile di Torino ha diretto 'Così vi piace'.

 LUGO. La prima versione teatrale del capolavoro di Umberto Eco è l’omaggio al celebre scrittore firmato da Stefano Massini, tra gli autori teatrali più apprezzati in Italia e all’estero. Leo Muscato dirige un cast di grandi interpreti, in un crossover generazionale che Lugo non mancherà di applaudire quale testo scritto per la scena ma all’altezza del grande romanzo. [...]

11 dicembre 2017 0 commenti

Rimini. No tax area: entro il 31 dicembre possibile aderire allo sgravio sulle imposte comunali.

Rimini. No tax area: entro il 31 dicembre possibile aderire allo sgravio sulle imposte comunali. Scade il 31 dicembre la possibilità per le nuove imprese di Rimini di entrare nella 'No tax area' e di beneficiare di uno sgravio sulle imposte comunali fino al 30 settembre 2018. Tre sono le tipologie di imprese a cui la misura è rivolta e più precisamente a quelle che aprono unità produttive o commerciali nella zona del centro storico o dei Borghi (linea 1: valorizzare il centro della città); quelle che attivano almeno un nuovo rapporto di lavoro (linea 2: sostenere l'occupazione); quelle costituite da persone non ancora quarantenni (linea 3: sostenere l'imprenditoria giovanile). A pochi giorni ormai dal termine prefissato, i risultati sono interessanti sotto il profilo statistico e confermano l'adeguatezza della misura introdotta dal Comune. Delle 227 imprese nate (o in alcuni casi trasferite) nel territorio di Rimini successivamente al 19 settembre 2017, 132 sono potenzialmente ammissibili nella 'No tax area', sempre che diano effettivamente inizio alla propria attività entro fine anno.

RIMINI. Scade il 31 dicembre la possibilità per le nuove imprese di Rimini di entrare nella ‘No tax area’ e di beneficiare di uno sgravio sulle imposte comunali fino al 30 settembre 2018. L’iniziativa è partita lo scorso 19 settembre con la pubblicazione del bando e da allora il comune [...]

11 dicembre 2017 0 commenti

Cesena. Romagna Wine Festival: un podio per quattro nel quinto Derby del Sangiovese.

Cesena. Romagna Wine Festival: un podio per quattro nel quinto Derby del Sangiovese. Sul podio, valutato da tecnici e pubblico, sono finiti il Romagna Sangiovese Superiore della Cantina Zavalloni di Cesena, il Sangiovese di Tre monti di Imola, il Sangiovese Superiore Tre Miracoli de Le Rocche Malatestiane di Rimini e il Sangiovese Principe della Tenuta Nasana di Riolo Terme. Questo l’esito del derby che al Teatro Verdi ha messo a confronto dodici campioni di Romagna Sangiovese Doc 2016. A giudicarli alla cieca una commissione tecnica paritetica composta da enologi e sommelier, a cui si è aggiunto il voto popolare dei partecipanti, nella kermesse svoltasi domenica 9 dicembre. Ai vincitori, premiati dal presidente Ais Romagna Roberto Giorgini, dall’enologo Marco Lucchi, dall’assessora Francesca Lucchi e da Marco Gasperoni, direttore del Consorzio Rilegno, è stata consegnato il premio Rilegno, un originale trofeo realizzato con legno riciclato e stecche di barrique stampato dall’azienda Laser Services di Cesena.

CESENA. Svelati  i vincitori dell’atteso Derby del Sangiovese che, con una sfida tutta in casa, quest’anno vedeva competere i sei territorio della Romagna. Sul podio, valutato da tecnici e pubblico, sono finiti il Romagna Sangiovese Superiore della Cantina Zavalloni di Cesena, il Sangiovese di Tre monti di Imola, il Sangiovese Superiore Tre Miracoli de Le Rocche Malatestiane di Rimini e il Sangiovese Principe della Tenuta Nasana di [...]

11 dicembre 2017 0 commenti

Forlì. Ritirato a Bruxelles dall’assessore allo Sport Sara Samorì il riconoscimento ‘Aces Europe’.

Forlì. Ritirato a Bruxelles dall’assessore allo Sport Sara Samorì il riconoscimento ‘Aces Europe’. Mercoledì 6 dicembre, è stato ritirato dall’assessore allo Sport Sara Samorì, presso la sede del Parlamento europeo di Bruxelles, il riconoscimento di Città europea dello sport 2018. Il premio, riconosciuto dalla Commissione ACES EUROPE, segna la conclusione di un percorso che ha visto Forlì rientrare tra le Città europee dello sport nel 2018, a seguito della candidatura presentata lo scorso anno, a cui era seguita la visita di ACES per valutare la qualità degli impianti sportivi cittadini. Tutto è quindi pronto per iniziare l'anno che vedrà Forlì ricoprire il prestigioso ruolo di Testimone europeo dello sport.

FORLI’ CITTA’ DELLO SPORT 2018. Mercoledì 6 dicembre, è stato ritirato dall’assessore allo Sport Sara Samorì, presso la sede del Parlamento europeo di Bruxelles, il riconoscimento di Città europea dello sport 2018. Il premio, riconosciuto dalla Commissione ACES EUROPE, segna la conclusione di un percorso che ha visto Forlì rientrare tra [...]

11 dicembre 2017 0 commenti

Barbiano. Festa dell’albero di Natale ( 13 dicembre), con i piccoli della scuola primaria.

Barbiano. Festa dell’albero di Natale ( 13 dicembre), con i piccoli della scuola primaria. Ciascuno dei 108 alunni della scuola appenderà il proprio addobbo al grande albero di Natale collocato sotto i portici della piazza, poi le classi reciteranno poesie natalizie e canteranno. I genitori prepareranno invece un buffet per tutti i presenti. Il momento più rilevante dell’iniziativa sarà la presentazione ufficiale del Lunéri 2018 della scuola, realizzato nell'ambito del progetto didattico A scola ad dialett. Il tema del calendario è 'I giochi di una volta', argomento trattato nei laboratori realizzati durante lo scorso anno scolastico grazie al supporto di Andrea Contarini, autore di raccolte di poesie in dialetto. La stampa dei calendari è stata resa possibile grazie al contributo di Cora, Vulcaflex, Retinova, impresa edile Amadei Silvio, autoriparazioni Guerra, officina Ferri, autocarrozzeria Babini.

BARBIANO. Appuntamento mercoledì 13 dicembre alle 16.45 in piazza Alberico a Barbiano con la festa dell’albero di Natale 2017, organizzata dalla scuola primaria ‘Giosuè Carducci’ di Barbiano. Come ogni anno, tutti gli alunni della scuola, con le insegnanti, le famiglie e quanti vorranno partecipare, vivranno un momento di condivisione dello spirito [...]

11 dicembre 2017 0 commenti

Ravenna. Natale, appuntamenti natalizi dei prossimi giorni: da martedì 12 a lunedì 18 dicembre.

Ravenna. Natale, appuntamenti natalizi dei prossimi giorni: da martedì 12 a lunedì 18 dicembre. Venerdì 15 dicembre, dalle 16.30 alle 19, per La musica in piazza si esibirà la The Peter Sellers Band, composta da cinque musicisti, tra le piazze Del Popolo e Anita Garibaldi; sabato 16 dicembre sarà la volta di Telethon e, alle 16, del gruppo folkloristico Dubrovnick; dalle 15 alle 19, nell’ apposito spazio dedicato ai più piccoli, potranno essere consegnate a Babbo Natale le letterine dei desideri. Domenica 17, dalle 16 alle 18, per il tema La danza in piazza esibizioni di Country dance e Polo dance in piazza Del Popolo a cura di Move.it club; sempre a partire dalle 16 e fino alle 18, tra le piazze Del Popolo e Anita Garibaldi e lungo le vie del centro si snoderà la Marching gospel con il Coro To be choir diretto da Valentina Cortesi del Centro Mousikè arte e terapia; nella stessa giornata, in piazza Del Popolo, dalle 10 alle 19 sarà disponibile Photobus, un set dove divertirsi con foto colorate e spiritose ispirate al natale con numerosissimi accessori vintage.

RAVENNA. Proseguono gli appuntamenti previsti nel calendario del Natale 2017: domani, martedì 12 e mercoledì 13 dicembre, in piazza Del Popolo, dalle 16 alle 19, Babbo Natale Chef, il nuovo, imperdibile incontro con la mitica figura per scattare foto e degustare i dolci delle feste, panettone o pandoro; venerdì 15 [...]

11 dicembre 2017 0 commenti