Auto & Motori

 

Non solo sport. Viola, che disastro! L’Europa non è fatta per te. ‘Stadio de Roma? Basta il Flaminio!’.

Non solo sport. Viola, che disastro! L’Europa non è fatta per te. ‘Stadio de Roma? Basta il Flaminio!’. Venerdì 24 si è tolto il telo alla nuova 'rossa'. Dicono sia veloce. Dicono, perchè veloci si annunciano anche le Mercedes ( orfane del campione del Mondo) e (soprattutto) le Red Bull. Speriamo che anche qui, anche in questo sport, alla fine sia lo sport a prevalere. E non quelle astrusità politiche e regolamentari alle quali ci aveva abituato il vecchio Bernie, ora andato in risposo. Il mondo dell'automobile, delle auto da corsa, della F1, per sopravvivere al nuovo che avanza, non può certo privarsi d'un duro e leale confronto tra la mitica 'rossa' e le aspiranti ad affiancarla all'ombra del mito. In fondo, il fascino di ogni sport è tutto qui: i soldi? Sì, benedetto sia il Nostro Signore, contano anche quelli, ma per rimpinguare conti correnti e non certo per gonfiare cuori e occhi di passione.

  LA CRONACA DAL DIVANO. Aveva vinto in Germania, era passata in vantaggio per 2-0  ma questo  non  è stato sufficiente, alla Viola, per portare a casa il passaggio del turno. Incredibile a dirsi, ma in Italia ( e nel calcio, nello sport italiano)  accade anche questo. Dove nulla è [...]

24 febbraio 2017 0 commenti

Non solo sport. La Nostra Signora, bevuto un Porto, ora si candida. Stadio a Roma? Manco per sbaglio!

Non solo sport. La Nostra Signora, bevuto un Porto, ora si candida. Stadio a Roma? Manco per sbaglio! Toto ( Wolff) e Niki ( Lauda) hanno rinnovato il celebre duetto fino al 2020. La Mercedes, infatti, non se li è lasciati scappare, soprattutto Toto ( concupito dalla 'rossa' ?), visto che portafortuna come loro non esistono nel mondo delle auto da corsa. Basta inquadrali in coppia, beati e irridenti, per vedere le frecce d'argento tagliare impavide i traguardi tracciati sulle piste del mondo. Perfino la leggenda, quella antica e vera, ha dovuto prendersi un periodo di riflessione. Tra breve, comunque, si torna in gara. I circuiti saranno tanti ma senza le stravaganze di Bernie sarà più edificante e facile seguirli. Gli spifferi parlano di una Red Bull spaventosa. Tanto che le 'frecce' inseguono i suoi tempi. Poco o nulla trapela invece dai box della 'rossa', che in regime autarchico è alla caccia della formula magica. Chissà se le sarà dato di trovarla? Entro la prossima stagione, ovvio?

LA CRONACA DAL DIVANO. E mentre Moggi insiste nel predicare che da noi vengono a giocare solo schiappe, Lippi s’è invece accorto ( bontà sua) che il gap tra le nostre big e le altre d’Europa s’è ridotto. Al punto che, siamo a soli due miseri  punticini da quelli della Premier [...]

22 febbraio 2017 0 commenti

Non solo sport. La Signora verso il Porto. I 50 anni del ‘divin codino’. No, questo stadio non lo famo!

Non solo sport. La Signora verso il Porto. I 50 anni del ‘divin codino’. No, questo stadio non lo famo! Questa settimana è segnata dalla sfida Champions della Signora al Porto. Non sarà facile, ma se passa in Portogallo potrà ben alzare lo sguardo verso la nona finale. Sono 50 gli anni di Baggio. Tutti gli hanno fatto festa, anche quelli che a tempo debito lo facevano soffrire. Ci portò ad una finale mondiale e se non si fosse infortunato forse la pentastella stava appuntata ora su petti azzurri e non verdeoro. Eppure, nonostante questo ed altro, lo costrinsero a cambiare spesso maglia. Ramingo, come il sommo poeta. La sua mole, più ancora di quella antonelliana, faceva ombra.

LA CRONACA DAL DIVANO. Sono  50 gli  anni di Baggio. Tutti gli hanno fatto festa, anche quelli che a tempo debito lo facevano soffrire. Al ‘divin codino‘ andò uno dei pochi palloni d’oro concessi dalla sciovinista Equipe ad un calciatore italiano. Eppure quel prestigioso premio non lo rese immune da invidie [...]

20 febbraio 2017 0 commenti

Non solo sport. Semifinali di Coppa Italia: Napoli- Juventus e Lazio – Roma. Trump e May, che coppia!

Non solo sport.  Semifinali di Coppa Italia: Napoli- Juventus e Lazio – Roma. Trump e May, che coppia! Curiosità. No, questa volta la frase che più colpisce non è questa del buon Moratti: ' Nel mercato estivo mister Suning potrebbe stupire. Magari portando sotto la Madonnina un top player di valore mondiale. Messi? Volendo, il tycoon cinese, può questo ed altro'. Ma quella del solito Raiola, che di buon ha poco davvero, almeno per noi amanti del calcio. ' Critiche a Gigio? C'è qualcuno che può permettersi di criticarlo? Prediamo atto, se poi vogliono che vada via ce lo dicano. Quanto vale? Per me un Modigliani. E comunque aspettiamo di conoscere la nuova proprietà'. Rumori di tempesta. Conoscendo di quanto è capace il ( tanto celebrato) ex pizzaiolo ora miliardario, c'è da tremare. Da non prender sonno la notte.

LA CRONACA DAL DIVANO. Chiusa la tornata invernale di calcio mercato. La ‘rosea’ sintetizza: ” Pochi ma buoni gli scambi. Inter davanti a tutte, Juve e Roma brave a comprare futuro. Finito è il tempo delle spese folli”. Fosse andata realmente così non ci sarebbe che da applaudire. Del resto [...]

2 febbraio 2017 0 commenti

Non solo sport. Il nostro calcio. Carico d’acciacchi e difetti ( stadi), ma ancora in grado di dar lezioni.

Non solo sport. Il nostro calcio. Carico d’acciacchi e difetti ( stadi), ma ancora in grado di dar lezioni. Federer-Nadal entrano nella leggenda del tennis. Così come le sorellone Serena e Venus Williams. Lo 'spettacolo' da loro offerto agli Australian Open è di quelli che non si dimenticano. E tuttavia sarà ora che anche sotto rete comincino ad avanzare nuove racchette, per dare il cambio ad una generazione di campioni che sta lasciando di sè ampia traccia. Bene siamo andati nel pattinaggio, con il nostro cigno Carolina in bronzo negli Europei di figura e con la coppia Cappellini-Lanotte argento nella danza libera, dopo la beffa nel corto a loro danno perpetrata. Bene è andato anche Fischnaller, terzo nella sprint di slittino. Benissimo stanno andando i nostri sciatori, uomini e donne. Fill, Goggia e Bassino sono potenze del settore. E pure l'Armani Milano ha ritrovato la dignità.

LA CRONACA DAL DIVANO. E’ tornato, il nostro calcio. Pieno di difetti ed acciacchi, ma pur sempre stimolante. Dicono che la Signora abbia già vinto la disfida;  dicono, ma senza tenere in debito conto come spesso va questo nostro Paese dalle mille pieghe e dagli orizzonti sempre diversi. Ad esempio, [...]

30 gennaio 2017 0 commenti

Non solo sport. Da America della libertà ad America dei muri. Cambia la F1. Baby calciatori crescono.

Non solo sport. Da America della libertà ad America dei muri. Cambia la F1. Baby calciatori crescono. 'Siamo pronti a costruire' dice il presidente Trump. Già, ma a costruire cosa? Il muro, ovviamente, e per chilometri e chilometri lungo la frontiera che separa il Messico dagli Stati Uniti. Un'opera che resterà nella storia a rivaleggiare con i limes romani o la muraglia cinese. Il problema è, ma forse questo Trump non lo sa, che i precedenti non è che abbiano dato gran prova di sè. I barbari, spingi spingi, ce l'hanno fatta prima o poi a scendere fin a Roma per metterla a ferro e fuoco e i Mongoli ( e soci) fin alle capitali ( di turno) dei regnanti cinesi per schiacciarle sotto i loro talloni. Del precedente più vicino a noi, il muro di Berlino, il presidente Trump avrebbe dovuto conoscere inizio e fine. E invece, anche qui, il solito buco di memoria. Se va avanti così, tra una dimenticanza e l'altra, va a finire che per rendere ancor più inaccessibile la sua America farà costruire una rete collegata di castella o di fortificazioni turrite. Come mai s'è visto. Ma non dicevan fino all'altro ieri che l'America incarnava la libertà del Mondo?

LA CRONACA DAL DIVANO. Non ci sono  più speranze per i dispersi del disastro nel resort di Rigopiano. Il bilancio finale parla di 29 deceduti  e 11 salvati. Eppure, per quel che ci riguarda, per quel che ci hanno fatto vedere gli indomabili soccorritori, al miracolo abbiamo creduto fino all’ultimo secondo. [...]

26 gennaio 2017 0 commenti

Non solo calcio. La Viola s’è tolta un sassolino dalla scarpa. Serie A riaperta. Oggi Bottas domani Vettel?

Non solo calcio. La Viola s’è tolta un sassolino dalla scarpa. Serie A riaperta. Oggi Bottas domani Vettel? Si vocifera che Toto Wolff abbia ingaggiato Bottas alla Mercedes per preparare l’arrivo, nel 2018, di Vettel. In pratica, anche a seguito dei (complessi) contenziosi in atto nel mondo delle quattro ruote, i tedeschi vogliono tornare ( chiaramente) tedeschi. L’inglese Hamilton ( in cotal disegno) sarebbe solo un’ utile parentisi. Del resto chi ha mai ( del tutto) creduto che in Oltralpe tutti, diciamo tutti, ma proprio tutti, avessero pensato di gettare al macero quelle orribili divise grigie che 'divisero' il mondo? Se si nasce superiori come si può accettare d’essere eguali? Il lupo perde il pelo ma non il vizio, dicean i nostri vecchi. Rimboccati dunque le maniche vecchia, cara, inimitabile ‘rossa’. Che è tempo di tornare a fare imprese.

LA CRONACA DAL DIVANO. Dicevamo che la Juve è sempre la Juve ma, in batter d’occhio il paese ( probabile) dell’Araba Fenice, ci ha smentito. Anzi, si è confermato, come al solito, imprevedibile ( soprattutto) laddove lo si vuole più prevedibile. Chi avrebbe scommesso infatti  sulla Viola vincente contro l’ [...]

17 gennaio 2017 0 commenti

Non solo sport. Si riparte con il Campionato. Vediamo allora se la Nostra Signora è stanca o no!

Non solo sport. Si riparte con il Campionato. Vediamo allora se la Nostra Signora è stanca o no! Il Mondiale non è ancora cominciato e la ' rossa' già ha messo a segno un colpo decisivo. In una sua lettera ( finalmente) ha posto questa domanda alla Fia. ' Ma è possibile utilizzare sospensioni tali da variare l'altezza da terra delle macchine?'. Il sistema, utilizzato nel 2016 dalle rivali, è stato lungamente chiacchierato. Che la 'rossa' ci abbia messo un anno a voler sciogliere il rebus resta un mistero. Qualcuno dice che bravi, furbi ed esperti si sono trasferiti tutti sotto altre bandiere.

LA CRONACA DAL DIVANO. Dopo uno storico Moelgg, 34 anni, trionfatore nello slalom di Coppa di Zagabria, altra bella dimostrazione di forza della squadra femminile di sci nello slalom di Maribor. Sofia Goggia, ancora una volta abbonata al podio, centra la seconda piazza, con una folata di  azzurre nelle prime dieci/dodici. A Maribor c’è [...]

8 gennaio 2017 0 commenti

Non solo calcio. Impresa sulla neve di Moelgg, 34 anni. E i 18 nuovi talenti del motociclismo italiano.

Non solo calcio. Impresa sulla neve di Moelgg, 34 anni. E i 18 nuovi talenti del motociclismo italiano. E mentre Ustiugov continua a vincere nello sci di fondo ( 5 su 5), in Olanda si stanno tutti preparando per la campagna d'Italia. O meglio, per la partecipazione al Giro d'Italia. Il Giro del Centenario. Con la sua storia unica, i suoi percorsi inimitabili e la sua eterna folla dei più grandi pedalatori mai apparsi in questo sport. E' anche tempo, dopo la (lunga) pausa festiva, di Campionato. Di A ( che perde pubblico) e di B ( che il pubblico lo guadagna). Ma nulla di preoccupante: per far risalire gli afflussi nella serie maggiore basterà ridare fiato ( in primis) a Milan, Inter e Roma ...

LA CRONACA DAL DIVANO. Storico Moelgg, 34 anni, trionfatore nello slalom di Coppa a Zagabria. La sua è la classica ciliegina sulla torta che va a ripagare le tante belle prestazioni ( più  femminili che maschili) dello sci azzurro. Il tennis (ri)chiama in campo i suoi personaggi: Federer, Nadal( eliminato [...]

6 gennaio 2017 0 commenti

Non solo calcio. 2018, Italia con 4 squadre in Champions. Regalo Uefa o inevitabile riconoscimento?

Non solo calcio. 2018, Italia con 4 squadre in Champions. Regalo Uefa o inevitabile riconoscimento? Nello sci di fondo, Sergey Ustiugov, 24 anni, 9 vittorie in Coppa del Mondo, dice che s'impegna tanto per rimediare all'ingiustizia dei sei compagni fermati per doping dalla Fis prima del Tour de ski. L'atleta russo sta volando. Imbattuto. La Vonn tornerà ( probabilmente) sulla neve il 14, ad Altenmarkt. Intanto, Oltreoceano, Gallinari, 28 anni, non solo è andato ko col Denver, ma si è anche arruffato col suo coach.

LA CRONACA DAL DIVANO. Durante queste ( lunghe) festività abbiamo  ( volutamente) tralasciato di parlar di sport dal divano. Che non è mai la posizione ideale, anche se consente di dire tante cose che ai media maggiori restano o sul gozzo o sulla punta della lingua. Ad esempio, tutto quel [...]

5 gennaio 2017 0 commenti