Bandi & Concorsi

 

Bellaria Igea Marina. Bando per assunzione a t.i. di agenti di Polizia locale. Con graduatoria intercomunale.

Bellaria Igea Marina. Bando per assunzione a t.i. di agenti di Polizia locale. Con graduatoria intercomunale. Il bando, pubblicato dal comune di Bellaria Igea Marina in qualità di ente capofila, determinerà una graduatoria intercomunale che potrà essere utilizzata, al fine di coprire servizi a carattere stagionale o per periodi festivi, dai comuni di Bellaria Igea Marina, Riccione, Misano Adriatico e San Mauro Pascoli, oltre che dall’Unione Rubicone e Mare. Tra i requisiti richiesti, un’età non inferiore ai diciotto e non superiore ai quarantacinque anni, oltre al diploma di scuola media superiore (diploma di maturità) o equivalente. La selezione avverrà a mezzo di colloquio; il bando di concorso integrale è consultabile nell’apposita sezione del sito comunale www.comune.bellaria-igea-marina.rn.it. Per quanto concerne il comune di Bellaria Igea Marina, tale provvedimento si aggiunge al già annunciato concorso, previsto per le prossime settimane, finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato di sette nuove unità.

BELLARIA IGEA MARINA. E’ in pubblicazione il bando di concorso per la formazione di una graduatoria finalizzata ad eventuali assunzioni di personale a tempo determinato con il profilo di ‘Istruttore di Vigilanza’ (Agente di Polizia locale ; cat. C; settore Polizia municipale e Protezione civile): la scadenza per la presentazione [...]

9 gennaio 2020 0 commenti

Rimini. Gestione della ‘Bottega della solidarietà’ di p.le Gramsci. Per soggetti del terzo settore.

Rimini. Gestione della ‘Bottega della solidarietà’ di p.le Gramsci.  Per soggetti del terzo settore. Riparte la 'Bottega della solidarietà' di piazzale Gramsci e, per gestirla, il comune di Rimini cerca soggetti del terzo settore da individuare attraverso istruttoria pubblica. Si tratta di uno spazio conosciuto da tanti riminesi, attivo dagli anni novanta nel chiostro prefabbricato (inserito nell'elenco dei beni immobili facenti parte del patrimonio comunale indisponibile destinati agli scopi sociali) al civico numero 2, da tempo finalizzato alla promozione dell’attività ed allo sviluppo dei valori morali e sociali della cooperazione. Il Comune lo concederà per cinque anni come punto vendita dei prodotti delle cooperative sociali che hanno lo scopo inserire nelle attività lavorative le persone svantaggiate e come punto di pubblicizzazione delle attività svolte da tutte le cooperative sociali operanti sul territorio riminese. Nell’affidamento dello spazio saranno valutati la qualità della soluzione progettuale presentata e l’Impegno organizzativo in termini di risorse umane,finanziarie e strumentali impiegate per la realizzazione del progetto.

RIMINI. Riparte la ‘Bottega della solidarietà‘ di piazzale Gramsci e, per gestirla, il comune di Rimini cerca soggetti del terzo settore da individuare attraverso istruttoria pubblica. Si tratta di uno spazio conosciuto da tanti riminesi, attivo dagli anni novanta nel chiostro prefabbricato (inserito nell’elenco dei beni immobili facenti parte del [...]

2 gennaio 2020 0 commenti

Rimini. Dalla Regione finanziamento di oltre un milione di euro per la riqualificazione del porto adriatico.

Rimini. Dalla Regione finanziamento di oltre un milione di euro per la riqualificazione del porto adriatico. Il progetto finanziato dalla Regione con 1.124.000 euro è suddiviso in diversi stralci per aree omogenee, comprendendo l’area del molo di Levante (Palata e Capitan Giulietti), l’ingresso della banchina del porto di pesca (ristrutturazione e riqualficazione delle superfici) e tratti di entrambe le banchine, di destra e sinistra lungo il porto canale. Attualmente sono già in corso di realizzazione tre dei sette stralci di interventi compresi nel progetto, già finanziati nell’ambito dei fondi gestiti dal Flag costa Emilia Romagna. Nello specifico quelli che interessano la riqualificazione della pavimentazione della banchina dell’area della Palata del Molo di Levante, la riqualificazione della barriera verde e degli arredi dell’ingresso della banchina del Porto di pesca e gli interventi al molo del faro. Le opere previste riguardano il molo di Levante 'Capitan Giulietti', la parte 'centrale' del porto di Rimini che costituisce l’ingresso naturale e più frequentato di piazzale Boscovich ma che rappresenta anche un punto di attracco per le imbarcazioni. Con questo intervento si interverrà su questa promiscuità delle funzioni, attraverso l’utilizzo di rivestimenti e di segnaletica specifica a terra. Stesso obiettivo anche per quanto riguarda l’ingresso della banchina del 'Porto di pesca', area dove sono concentrate le maggiori attività legate allo sbarco del pescato. Il progetto prevede il rifacimento dei rivestimenti e sarà inoltre individuata una 'seconda fascia/area di lavoro', destinata al transito dei muletti impegnati nelle operazioni di scarico e carico del pescato, dalle barche alle celle frigorifere dei camion. Una specifica segnaletica a terrà evidenzierà questa lavorazione.

RIMINI. E’ risultato tra quelli finanziabili dal bando Feamp 2014-2020, il progetto presentato dal Comune per la riqualificazione del porto di Rimini, un piano di interventi in sinergia tra loro che interesseranno le infrastrutture e le attività legate alla pesca e concentrate, in particolare, al miglioramento delle dotazioni e dei [...]

19 dicembre 2019 0 commenti

Ravenna. Il bando di gara del progetto ‘Ravenna Port Hub’. Storica tappa nella vita del porto romagnolo.

Ravenna. Il bando di gara del progetto ‘Ravenna Port Hub’. Storica tappa nella vita del porto romagnolo. Conferenza stampa di presentazione del bando di gara del progetto 'Ravenna Port Hub'. Davanti ad una platea numerosa come poche volte è capitato di vedere in questi anni, è stato illustrato il contenuto del bando che, dopo un lungo iter burocratico oggi, con la pubblicazione, segna una tappa storica nella vita del porto di Ravenna. 'Con la pubblicazione del bando di gara del progetto 'Ravenna Port Hub' - ha concluso il presidente dell’Autorità di sistema portuale Daniele Rossi - raggiungiamo un traguardo storico del quale tutta la comunità portuale deve essere fiera - Sono sempre stato fiducioso che saremo riusciti a raggiungere questo risultato, ci abbiamo creduto, lo abbiamo voluto, con impegno e determinazione e oggi è realtà'.

RAVENNA. Si è svolta a Ravenna, presso la sede dell’Autorità portuale, la conferenza stampa di presentazione del bando di gara del progetto ‘Ravenna Port Hub‘. Davanti ad una platea numerosa come poche volte è capitato di vedere in questi anni, è stato illustrato il contenuto del bando che, dopo un lungo [...]

22 novembre 2019 0 commenti

Rimini. Al via il contest fotografico ‘Prospettiva del riuso’. Su luoghi o edifici costruiti a partire dal 1900.

Rimini. Al via il contest fotografico ‘Prospettiva del riuso’. Su luoghi o edifici costruiti a partire dal 1900. Bando. Le fotografie dovranno pervenire via mail entro il 1 novembre 2019, all’indirizzo contest.architetti.rimini@gmail.com. Una giuria qualificata selezionerà le tre foto vincitrici, che saranno poi premiate il 23 novembre in occasione della mostra allestita con tutte le immagini ricevute presso l’ala moderna del Museo della Città di Rimini, aperta fino al 1 dicembre. I criteri di selezione per la consegna dei riconoscimenti sono due: le foto dovranno documentare ed emozionare. Verranno valutate, dunque, sia la particolarità, la singolarità e il grado di conoscenza del soggetto fotografato, sia la componente artistica dell’immagine.'Riuso del moderno' proseguirà a fine novembre con due weekend densi di incontri, mostre e dibattiti e sfocerà nella diffusione di un Manifesto programmatico per il Riuso del moderno, un contributo concreto su come trasformare i luoghi urbani legati al 'moderno', attualmente intrisi di problematiche, in spazi nuovamente attrattivi.

RIMINI.  E’ scattato martedì 15 il contest fotografico promosso dall’Ordine degli architetti della provincia di Rimini nell’ambito dell’articolata iniziativa ‘Riuso del moderno’, in ciclo di conferenze, tavole rotonde, mostre e workshop che si è aperto il primo weekend di ottobre con l’omaggio a De Carlo e che proseguirà a fine [...]

14 ottobre 2019 0 commenti

Cesenatico. Nuovi laboratori teatrali. Un primo corso è denominato ‘Salire sul palcoscenico 2019-2020′.

Cesenatico. Nuovi laboratori teatrali. Un primo corso è denominato ‘Salire sul palcoscenico 2019-2020′. Un primo corso denominato 'Salire sul palcoscenico 2019-2020' è destinato a coloro che hanno sempre avuto il desiderio di recitare ma non hanno mai avuto il coraggio di salire sul palcoscenico. Un altro corso denominato 'L'anima dell'attore 2019-2020' è destinato a coloro che hanno già avuto piccole esperienze recitative e desiderano approfondirle. Entrambi i laboratori prevedono un saggio/spettacolo di fine corso. Sono previsti inoltre workshop intensivi per ulteriori approfondimenti nella recitazione teatrale e di approccio alla recitazione cinematografica con la realizzazione di piccoli cortometraggi in collaborazione con BluArrow Film. Sede dei corsi è il Teatro parrocchiale di Villalta, via Cesenatico 390 - 47042 Cesenatico (Fc). Serata di prova lunedì 14 ottobre ore 21. Per esigenze didattiche ed organizzative il numero degli iscritti è limitato.

CESENATICO. Sono in partenza i nuovi laboratori teatrali organizzati dall‘associazione culturale ‘Civico 80 Entertainment‘ con la collaborazione della compagnia teatrale ‘Dimensione teatro’ e  dell’attore e regista cesenate Franco Ceredi.  Un primo corso denominato ‘Salire sul palcoscenico 2019-2020‘  è destinato a coloro che hanno sempre avuto il desiderio di recitare ma [...]

4 ottobre 2019 0 commenti

Forlì. Servizio civile in AiCs: 4 posti per promuovere lo sport femminile. Il bando e la scadenza al 10 ottobre.

Forlì. Servizio civile in AiCs: 4 posti per promuovere lo sport femminile. Il bando e la scadenza al 10 ottobre. L’obiettivo del progetto di Servizio civile universale 'Sport in rosa' che, presentato da AiCS – Associazione italiana Cultura Sport, mette a disposizione per la sede di Forlì quattro posti per giovani volontari tra i 18 e i 28 anni. C’è tempo fino al 10 ottobre per iscriversi e il Servizio impegnerà i volontari a partire dal prossimo gennaio e per tutto il 2020, offrendo loro un compenso di 439,50 euro al mese. Chiusi i termini di iscrizione, i candidati verranno valutati da una commissione esaminatrice che sceglierà i volontari più motivati e dai curricula più affini alla tipologia di progetto offerto. I quattro volontari prescelti saranno impegnati nella sede del comitato di Forlì Cesena di AiCS (a Forlì, in via Spadolini 11) e, dopo un breve periodo di formazione nell’ambito della promozione sportiva, saranno messi al lavoro sul progetto 'Sport in rosa'.

FORLI’. Promuovere lo sport specie tra le donne come strumento di inclusione sociale, favorendo con eventi e corsi sportivi specifici l’attività fisica femminile e promuovendo la rete tra le donne del territorio. Questo l’obiettivo del progetto di Servizio civile universale ‘Sport in rosa‘ che, presentato da AiCS – Associazione italiana Cultura [...]

24 settembre 2019 0 commenti

Faenza. Anche quest’anno al Mei, un racconto in pentagramma.Concorso per racconti in cinque righe.

Faenza. Anche quest’anno al Mei, un racconto in pentagramma.Concorso per racconti in cinque righe. 1. Il concorso è aperto a tutti i cittadini, italiani e stranieri, purché di età pari o superiore ai 14 anni alla data del 15/09/19. 2.La partecipazione al concorso è gratuita 3. Per la partecipazione dei minorenni è necessaria l’autorizzazione di uno dei genitori o di chi esercita la potestà parentale, esplicitata compilando il modulo di iscrizione al concorso. 4. Ogni autore può partecipare con un solo racconto originale, inedito (sia su carta che su web) e in lingua italiana. 5. Non si accettano opere anonime o il cui autore sia indicato con uno pseudonimo o nome d’arte. 6. Gli elaborati devono pervenire esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo info@musicacademy.it.

FAENZA. Anche quest’anno il concorso letterario in 5 righe, realizzato da Musicacademy! Il tema è ‘Quella volta al concerto‘ sempre riferito all’argomento musicale. Il tutto in collaborazione con la libreria Moby Dick che farebbe parte della giuria e offrirebbe un piccolo premio oltre ai nostri premi per l’iscrizione a  ns. [...]

5 settembre 2019 0 commenti

Lugo. 56^ edizione della Coppa d’oro di aeromodellismo.Numerosi i Paesi europei partecipanti.

Lugo. 56^ edizione della Coppa d’oro di aeromodellismo.Numerosi i Paesi europei partecipanti. Molti i Paesi europei partecipanti che unitamente a rappresentanze provenienti dagli Stati Uniti, dal Messico, dal Canada, dalla Russia, dalla Cina, dalla Moldavia e dall’Ucraina, gareggeranno nelle quattro categorie in cui è suddivisa la prestigiosa competizione: velocità individuale e a squadre, acrobazia e 'combattimento'. Su 21 concorrenti italiani iscritti alla competizione ben 7 sono gli appartenenti al sodalizio lughese che parteciperanno alle gare di velocità individuale e a squadre e che proveranno di 'trattenere' a Lugo il prestigioso trofeo.Il programma dell’edizione di quest’anno, al di là delle competizioni che si terranno in aeroporto dalle ore 9 di ogni giorno e fino all’imbrunire, prevede anche una breve cerimonia di apertura nella mattinata del 5 settembre e la cerimonia di premiazione e chiusura nel pomeriggio di domenica 8 settembre.

LUGO. La 56^ edizione della Coppa d’oro è stata presentata lunedì 26 agosto nel Salone estense della Rocca di Lugo. Sono intervenuti per l’occasione: Pasquale Montalti, vicesindaco di Lugo con delega alla Promozione urbana, Oriano Callegati presidente Aero club ‘Francesco Baracca‘ di Lugo e Claudio Pocaterra, responsabile sezione Aeromodellisti Aero club ‘Francesco Baracca‘ [...]

26 agosto 2019 0 commenti

Ravenna. Bando comunale coLABoRA: seIezionate quattro nuove startup. Ritenute le migliori.

Ravenna. Bando comunale coLABoRA: seIezionate quattro nuove startup. Ritenute le migliori. Sono stati quattro i progetti che, dopo l’anno di incubazione, potranno diventare vere e proprie imprese, hanno partecipato al bando startup coLABoRA 2019 del comune di Ravenna e sono stati selezionati da un Comitato scientifico a seguito della Startup School organizzata dalla Fondazione Eni Enrico Mattei (Feem). L’iniziativa è resa possibile anche grazie ai contribuiti messi a disposizione da Eni nel quadro degli accordi di collaborazione con il comune di Ravenna. All’ evento finale, che si è tenuto a fine luglio e che ha selezionato le idee progettuali ritenute migliori, hanno partecipato tra gli altri Massimo Cameliani, assessore allo Sviluppo economico del comune, Barbara Naldini della Camera di commercio, Cecilia Mezzano della Feem. Le idee d’impresa sono state valutate sulla base del lavoro svolto durante la StartUp School e secondo diversi criteri coerenti con il bando: dalla motivazione alla capacità espositiva, dalle potenzialità di successo dell’idea alle capacità del team di lavoro.

RAVENNA.  DpA Nautical Wind Turbine, Touripp, Togovan e Airitage sono i quattro progetti d’impresa selezionati tra quelli pervenuti da tutta Italia e che dal 2 settembre avranno accesso agli spazi e ai servizi dell’ incubatore coLABoRa. I quattro progetti che, dopo l’anno di incubazione, potranno diventare vere e proprie imprese, [...]

5 agosto 2019 0 commenti