Bassa Romagna

 

Bassa Romagna. ‘Il tuo Natale in Bassa Romagna’: un mese di eventi speciali. Non mancano le novità.

Bassa Romagna. ‘Il tuo Natale in Bassa Romagna’: un mese di eventi speciali. Non mancano le novità. 'Continua l’impegno dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna per promuovere il territorio, un lavoro iniziato da tempo grazie anche alla collaborazione con le reti d’impresa – sottolinea Luca Piovaccari -. I tanti appuntamenti che tutti i Comuni della Bassa Romagna ospitano nel periodo natalizio saranno infatti l’occasione, non solo per i territori, ma anche per i commercianti, per farsi conoscere e accogliere cittadini e turisti. Il nostro auspicio è che lo sforzo messo in campo dall’Unione serva a far crescere ulteriormente la consapevolezza delle reti d’impresa sulla necessità di lavorare insieme per rendere più attrattivi i nostri territori'. 'Con queste iniziative ribadiamo il nostro messaggio identitario che è fatto soprattutto di sostanza, non solo di marketing, perché la Bassa Romagna è un insieme di belle identità – ha aggiunto Nicola Pasi -. Il turismo in Romagna negli ultimi due anni sta crescendo notevolmente e il nostro obiettivo è far crescere ancora di più l’attrattività del nostro territorio, grazie anche al lavoro innovativo che abbiamo messo in campo'.

BASSA ROMAGNA. La Bassa Romagna celebra il Natale con un mese di appuntamenti in tutti i comuni dell’Unione. Fino all’Epifania, infatti, sono in programma numerose iniziative pensate per bambini, famiglie e adulti. Non solo, gli appuntamenti natalizi sono stati raccolti nella brochure ’Il tuo Natale in Bassa Romagna‘ con la simpatica [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Bassa Romagna. Al liceo ‘Oriani’ di Ravenna le installazioni di ‘ Generazione Futuro Green’

Bassa Romagna. Al liceo ‘Oriani’ di Ravenna  le installazioni di ‘ Generazione Futuro Green’ Le installazioni di 'Generazione Futuro Green' rimarranno in mostra fino al 12 gennaio 2019, con la possibilità di effettuare percorsi guidati per le scuole del territorio e il pubblico il 18 dicembre e 8 gennaio 2019 dalle 14.30 alle 16.30; il 15 dicembre e 12 gennaio 2019 dalle 16 alle 19. 'Generazione Futuro Green' è un progetto dedicato alle ragazze e ai ragazzi delle scuole della Bassa Romagna per avvicinarli ai temi della sostenibilità, del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili e dei cambiamenti climatici attraverso un approccio didattico innovativo che permette di apprendere per scoperta e per esperienza diretta dei partecipanti. Le installazioni interattive sono state realizzate dal Fab Lab Maker Station di Cotignola, dai genitori degli studenti degli Istituti comprensivi e dagli studenti e docenti delle scuole superiori della Bassa Romagna, nell’ambito del progetto didattico 'Generazione Futuro Green' promosso dall'Unione dei comuni della Bassa Romagna e dal Ceas.

BASSA ROMAGNA. Il progetto didattico ‘Generazione Futuro Green’ dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna è arrivato a Ravenna. Al liceo ‘Oriani’ è infatti stata allestita una mostra con quattordici installazioni interattive del progetto con mini laboratori scientifico-didattici. Le installazioni di ‘Generazione Futuro Green‘ rimarranno in mostra fino al 12 gennaio [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Conselice. Nuova palestra e nuova mensa per la Primaria. Sabato 1 dicembre, taglio del nastro.

Conselice. Nuova palestra e nuova mensa per la Primaria. Sabato 1 dicembre, taglio del nastro. Accanto al recupero e adeguamento sismico dell'intero edificio storico, il nuovo blocco di oltre 600 mq, strutturato su due piani, permetterà di avere uno spazio per le attività motorie adeguato alle linee guida del Miur e uno spazio per la refezione scolastica in grado di ospitare i 400 alunni in due turni. Agli spazi a disposizione delle attività e della mensa si aggiungono, al piano terra, un ampio deposito per il ricovero delle attrezzature ludico-sportive, mentre al primo piano il refettorio è completamente riorganizzato con spazi autonomi per lo sporzionamento pasti e spazi di servizio per il personale coinvolto. I vecchi spazi interni sono stati riorganizzati in funzione di una didattica attuale, coinvolgendo sia gli insegnanti, sia gruppi di genitori in gruppi di lavoro fondamentali per il lavoro dell'architettoStefano Cornacchini e dell'ingegnere Marco Peroni, firmatari del progetto. Durante la prossima estate sarà completata l'opera di consolidamento statico, raggiungendo così l'adeguamento sismico dell'intero edificio storico; si procederà alla ristrutturazione di parte dei servizi igienici, saranno sostituite tutte le porte e le finestre e tutti i corpi illuminanti con nuovi a led, per un significativo risparmio energetico, termico ed elettrico.

CONSELICE. È tutto pronto per l’inaugurazione della nuova palestra e nuova mensa della scuola primaria di Conselice: il taglio del nastro è in programma per sabato 1 dicembre alle 10, al plesso di via Cavallotti 32. Interverranno per l’occasione il  sindaco di Conselice  Paola Pula, la dirigente  dell’istituto comprensivo ‘Felice Foresti’  Daniela Geminiani, [...]

30 novembre 2018 0 commenti

Fusignano. Gran galà del ciclismo per celebrare le imprese ai Mondiali su strada di Imola 1968.

Fusignano. Gran galà del ciclismo per celebrare le imprese ai Mondiali su strada di Imola 1968. Il successo del Campionato del mondo su strada di Imola sarà ricordato durante il Gran galà dai testimoni diretti dell’impresa: Vittorio Adorni, che in quella occasione, 50 anni fa, si classificò al primo posto e Morena Tartagni che si classificò terza, prima italiana salire sul podio mondiale. Insieme a loro ci saranno anche l’allenatore fusignanese Arrigo Sacchi e Nino Ceroni, organizzatore dei Campionati del mondo di ciclismo su strada Imola ’68. Quest’anno ricade inoltre il 30 esimo anniversario della vittoria ai Mondiali di Renaix di Monica Bandini. La ciclista faentina, che nel 1988 si laureò campionessa del mondo nella 50 km a cronometro a squadre in Francia, sarà presente al Gran Galà di Fusignano per ripercorrere la sua esperienza in quella occasione. Chiude il parterre di ospiti la giovane e ravennate Sofia Collinelli, recente campionessa mondiale Juniores di ciclismo su pista in Svizzera. Nel corso della serata, inoltre, il comune di Fusignano consegnerà a Monica Bandini e Sofia Collinelli il 'Premio Caveja - Una vita per il ciclismo'.

FUSIGNANO. Una parata di sportivi al Gran galà del ciclismo che si terrà a Fusignano martedì 4 dicembre alle 21. L’auditorium ‘Arcangelo Corelli‘, in vicolo Belletti 2, ospita infatti l’evento sportivo dedicato alle imprese compiute da Vittorio Adorni e Morena Tartagni ai Mondiali di ciclismo di Imola nel 1968. L’evento [...]

29 novembre 2018 0 commenti

Faenza. ‘Back to the Wine’ (18-19 novembre). Il ritorno del ‘vino come atto agricolo responsabile’.

Faenza. ‘Back to the Wine’ (18-19 novembre). Il ritorno del ‘vino come atto agricolo responsabile’. Ad arricchire la manifestazione, un laboratorio di degustazione sui vini della Sardegna guidato da Francesco Falcone (domenica 18 ore 15) e la presentazione del volume sull’Albana ('Albana, una storia di Romagna') di Giovanni Solaroli e Vitaliano Marchi seguita da una degustazione (domenica 18 ore 13). Lunedì 19 novembre alle ore 13 Gabriele Casagrande propone una degustazione guidata dei 'vini in garage' per capire quell’universo di produzioni lontane dalle logiche di mercato. E ancora, tre proposte ristorative (Il bacaro risorto di Venezia, Il grano di Pepe di Ravarino nel modenese, Ustareja di du Butò di Solarolo nel ravennate), e la presenza di quattro ceramisti artigianali dell’Ente ceramica di Faenza grazie alla collaborazione di Lorenzo Marabini Comunicazione. A Back to the Wine saranno esposte opere ceramiche (con possibilità di acquisto) dei seguenti laboratori e ceramisti: Manifatture Sottosasso di Lorella Morgantini e Marco Malavolti; Anna Tazzari; Ceramiche artistiche di Liliana Ricciardelli; La bottega di Gino Geminiani.

Faenza (8 novembre 2018) – Sono oltre 130 e arrivano da ben 20 regioni d’Italia, con escursioni oltreconfine (Armenia, Francia, Germania, Slovenia). Sono gli artigiani del vino, coloro che hanno fatto del rispetto del territorio, della biodiversità, del lavoro agricolo responsabile in cantina, la loro scelta etica e di vita. [...]

12 novembre 2018 0 commenti

Fusignano. Nuova fognatura. Intanto, la sistemazione dell’incrocio tra le vie Tasselli e Garibaldi.

Fusignano. Nuova fognatura. Intanto, la sistemazione dell’incrocio tra le vie Tasselli e Garibaldi. Proseguono regolarmente i lavori di Hera a Fusignano per la posa della nuova fognatura di via Garibaldi e della relativa rete acquedottistica. A partire da martedì 6 novembre il cantiere interverrà nella sistemazione dell'incrocio tra via Garibaldi e via Tasselli; il traffico sarà consentito a senso di marcia alternato e regolamentato con impianto semaforico. 'L'incrocio in questione è abbastanza nevralgico per la viabilità del nostro centro e, salvo imprevisti, il cantiere dovrebbe occuparlo solamente per qualche giornata', come dichiarato dall’assessore ai Lavori pubblici Andrea Minguzzi. Il traffico sarà consentito a senso di marcia alternato e regolamentato con semaforo.

FUSIGNANO. Proseguono regolarmente i lavori di Hera a Fusignano per la posa della nuova fognatura di via Garibaldi e della relativa rete acquedottistica. A partire da martedì 6 novembre il cantiere interverrà nella sistemazione dell’incrocio tra via Garibaldi e via Tasselli; il traffico sarà consentito a senso di marcia alternato [...]

5 novembre 2018 0 commenti

Brisighella. In programma 4 eventi gastronomici: si parte domenica 4, con le ‘ Delizie del porcello’.

Brisighella. In programma 4 eventi gastronomici: si parte domenica 4, con le ‘ Delizie del porcello’. Come ogni anno, anche quest'anno è programmato un intensissimo mese di novembre, con eventi ad hoc che danno vita a una gustosa rassegna dal titolo '4 Sagre x 3 Colli'. Questi gli appuntamenti: Le delizie del porcello il 4 novembre, la Sagra della pera volpina e del formaggio stagionato l'11, la Sagra del tartufo il 18 e la Sagra dell’ulivo e dell’olio il 25. Durante tutte le sagre, il sabato sera e la domenica a pranzo, lo stand gastronomico e i ristoranti del paese proporranno menù a tema con il prodotto cui è dedicata quella sagra. Inoltre, per le prime tre domeniche le vie del centro storico saranno percorse da un trenino turistico che farà il giro dei tre colli, consentendo di ammirare splendidi panorami. In occasione della sagra del tartufo (domenica 18), da Bologna e Imola sarà inoltre possibile arrivare a Brisighella con un treno a vapore. Novità di quest’anno, in piazza Carducci ci sarà un grande griglia, come nella tradizione della graticola romagnola, per esaltare i vari tagli di carne di maiale alla brace: costolette, pancetta e braciola.

BRISIGHELLA. Brisighella non è nota solo per le sue bellezze architettoniche e naturali, ma è conosciuta e apprezzata anche per le prelibatezze gastronomiche che la caratterizzano. Come ogni anno, anche quest’anno è programmato un intensissimo mese di novembre, con eventi ad hoc che danno vita a una gustosa rassegna dal titolo [...]

31 ottobre 2018 0 commenti

Cotignola. A Barbiano, gran festa della bistecca fiorentina. Il pranzo si terrà domenica 11 novembre.

Cotignola. A Barbiano, gran festa della bistecca fiorentina. Il pranzo si terrà domenica 11 novembre. La prenotazione è obbligatoria entro giovedì 8 novembre presso edicola Erika, Angela Arredostock o macelleria Fusé Fabrizio. La quota di partecipazione è di 22 euro per gli adulti, euro 7 per bambini dai 6 ai 10 anni (menu speciale), gratis fino ai 5 anni. Info al 339 4450304 (Fabrizio), 348 4126877 (Maurizio), 339 8016585 (Massimo). L’evento è organizzato dall’associazione Coyote, con il patrocinio del comune di Cotignola e la collaborazione della macelleria Fusè Fabrizio. L’incasso dell’ultima iniziativa organizzata dall’associazione Coyote, il pranzo conviviale 'Ritroviamoci in via Manzoni' del 26 agosto scorso, è stato devoluto alla Scuola primaria di Barbiano per l’acquisto di un computer.

COTIGNOLA. Domenica 11 novembre alle 12.30 nella sala comunale in piazza Alberico ci sarà ‘Fiorentina in festa a Barbiano‘, un pranzo conviviale con fini benefici. Al termine è prevista una lotteria con in palio 10 kg di fiorentine. La prenotazione è obbligatoria entro giovedì 8 novembre presso edicola Erika, Angela [...]

30 ottobre 2018 0 commenti

Massa Lombarda. Parte la stagione teatrale. Aperta la prevendita degli abbonamenti 2017/2018.

Massa Lombarda. Parte la stagione teatrale. Aperta la prevendita degli abbonamenti 2017/2018. Venerdì 22 febbraio sarà la volta di 'Chi ce lo ha fatto fare?', una produzione della Bottega del buonumore di e con Marco Dondarini e Davide Dalfiume. Una comicità fresca che mantiene un legame con la grande tradizione comica italiana. Non c'è situazione quotidiana che i due non riescano a trasformare in motivo di gag. Madrelingua della comicità traducono in pièce ogni situazione. Per la platea lo spettacolo inizia quando si apre il sipario, ma gli organizzatori li vedono all'opera già nei camerini. Stakanovisti della risata li possiamo incontrare nella vita quotidiana mentre ci spiano per preparare i loro prossimi sketch: il pubblico stesso è la musa ispiratrice del duo e per questo motivo gli sono sentitamente grati. Marco Dondarini e Davide Dalfiume sembrano perdere la bussola tra equivoci e fraintendimenti reciproci, ma poi riescono a impadronirsi del timone e come due capitani di lungo corso fanno navigare il pubblico in un mare di risate. Una comicità che è il punto d’incontro di percorsi e stili differenti che si intrecciano e si scontrano continuamente dando origine a un'inaspettata alchimia. In questo spettacolo cercheranno di dare una risposta alla domanda: 'Chi ce l'ha fatto fare?'. La rassegna si conclude sabato 2 marzo con Vito e lo spettacolo 'Il bar al portico', di Enrico Saccà. Ognuno di noi, prima o poi, incappa in un bar di provincia dall’arredo orribile e dalla clientela a dir poco pittoresca; ecco, 'il bar al portico' è quel tipo di locale lì. Chi lascia la via Emilia e si infila nel dedalo di viuzze che si perdono nella bassa, gira che ti rigira prima o poi lo troverà. Da quarantacinque anni resiste a ogni sorta di moda e di crisi, per la gioia dei suoi affezionati avventori e per lo stupore dei pochissimi forestieri che vi capitano.

MASSA LOMBARDA. Ritornano gli spettacoli nella sala del Carmine di Massa Lombarda, in via Rustici 2. La stagione teatrale 2018/2019, che inizierà il 10 novembre e proseguirà fino a marzo, è composta da cinque appuntamenti dedicati alla comicità con qualche incursione musicale. Si comincia sabato 10 novembre con lo spettacolo [...]

17 ottobre 2018 0 commenti

Fusignano. Inaugurata a Maiano la nuova sede permanente della associazione ‘Romagna Air Finders’.

Fusignano. Inaugurata a Maiano la nuova sede permanente  della associazione  ‘Romagna Air Finders’. Il programma della giornata prevede il ritrovo alle 10, presso la chiesa di Maiano Monti (via SP Maiano,47), dove sarà celebrata la santa messa in onore di tutti i piloti caduti in Italia nella Seconda guerra mondiale; seguirà alle 11 la formazione del corteo per il museo e alle 11.30 il taglio del nastro con gli interventi delle autorità e presentazione della struttura. Alla cerimonia sono attese le delegazioni ufficiali delle ambasciate degli Stati rappresentati nella struttura, in virtù della nazionalità dei piloti recuperati (Brasile, Germania, Gran Bretagna, Sud Africa, Stati Uniti). Dopo tanti anni di intensa attività, che ha portato dal 2001 al recupero di ben 37 velivoli caduti in Italia nella Seconda guerra mondiale e, con essi, delle salme di 14 piloti, l’associazione apre l’esposizione permanente che presenta i numerosi reperti e i cimeli recuperati presso i siti dove erano interrati i velivoli. 'Un aereo, una storia umanitaria' è il titolo del museo, che raccoglie uniformi e oggettistica personale, vestiario, armi inertizzate, equipaggiamenti, simulacri e riproduzioni in scala 1:1, documenti e varie curiosità - unitamente a documentazione, bibliografia, cartografie e altro materiale a tema.

FUSIGNANO. Il programma dell’inaugurazione è stato presentato mercoledì 10 ottobre in conferenza stampa nella sala consiliare del comune di Fusignano. Sono intervenuti per l’occasione: il sindaco di Fusignano Nicola Pasi, il presidente e il vicepresidente dell’associazione Romagna Air Finders, rispettivamente Leo Venieri e Marco Maiani e il curatore dell’esposizione Adamo [...]

10 ottobre 2018 0 commenti