Bassa Romagna

 

Cotignola. Contributo da 70 a 100 euro per studenti delle Superiori. Domanda fino al primo marzo.

Cotignola. Contributo da 70 a 100 euro per studenti delle Superiori. Domanda fino al primo marzo. Pochi i requisiti per accedervi: essere residenti nel comune di Cotignola, essere iscritti a un istituto superiore di secondo grado, non avere ancora compiuto la maggiore età e avere concluso positivamente ogni anno scolastico. Il contributo può essere utilizzato per l’acquisto di libri, dizionari, per la visione di film, spettacoli teatrali, concerti e quant’altro sia funzionale alla crescita culturale, in una fascia di età particolarmente decisiva per la costruzione della personalità. Il bando è stato realizzato con gli oneri statali a sostegno dei Comuni che accolgono richiedenti protezione internazionale. Nel 2017 tali risorse furono devolute all’Istituto comprensivo di Cotignola per progetti speciali rivolti a classi con criticità (4.500 euro) e al fondo affitti di Acer (10.000 euro), destinato alle categorie deboli. La scadenza per la presentazione della domanda è stata prorogata fino alle 13 di sabato 16 marzo 2019.

COTIGNOLA. Da 70 a 100 euro per ogni studente frequentante le scuole superiori: è quanto prevede il bando indetto dall’Amministrazione comunale per l’assegnazione di contributi economici destinati agli studenti. Pochi i requisiti per accedervi: essere residenti nel comune di Cotignola, essere iscritti a un istituto superiore di secondo grado, non [...]

15 febbraio 2019 0 commenti

Santagata sul Santerno. Via alla Festa della Patrona. Inizio sabato 2 febbraio, con apertura di 3 mostre.

Santagata sul Santerno. Via alla Festa della Patrona. Inizio sabato 2 febbraio, con apertura di 3 mostre. Sono tre le inaugurazioni di altrettante mostre in programma per sabato 2 febbraio alle 10 con l’inaugurazione della mostra 'Artisti e Hobbisti di casa nostra' nel centro commerciale Conad. L’esposizione rimarrà aperta fino a domenica 10 febbraio ed è organizzata dalla Pro Loco. Alle 11.30 inaugura invece nel centro sociale Ca di cuntadèn la mostra fotografico-documentaria 'La gioventù santagatese nel ’900', rassegna di immagini che ritraggono i giovani di Sant’Agata dall’inizio alla fine del ’900. La mostra sarà visitabile fino al 17 febbraio nei seguenti orari: dalle 15 alle 17 nei giorni festivi (compreso il 5 febbraio); dalle 19.30 alle 22 nei giorni feriali (escluso il lunedì). L’esposizione è a cura di Armanda Capucci e Wanda Lusa ed è organizzata dal Comune con le volontarie della biblioteca. Infine, alle 15.30 è in programma nel Municipio il taglio del nastro della mostra 'Un Municipio fatto d’arte', aperta fino al 10 febbraio. Durante l’inaugurazione si terrà il concerto d’archi a cura dell'orchestra Amici della scuola e della musica con la partecipazione del professor Enrico Gramigna della scuola di musica 'Custode Marcucci', che suonerà il violino del famoso liutaio santagatese. L’esposizione è a cura dell’associazione Arte e Dintorni ed è aperta dalle 10 alle 12.30 nei giorni feriali; dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30 nei giorni festivi (compreso il 5 febbraio)

SANT’AGATA SUL SANTERNO . Sant’Agata sul Santerno si prepara come da tradizione a festeggiare la patrona cittadina, celebrata il 5 febbraio. In programma tanti appuntamenti in paese a partire da sabato 2 febbraio.  COMMENTO. “La Festa della Patrona è l’occasione per mettere in mostra le tante qualità del nostro paese nei [...]

31 gennaio 2019 0 commenti

Massa Lombarda. Le mostre di San Paolo dei Segni. Al Carmine le opere di Anselmo Francesconi.

Massa Lombarda. Le mostre di San Paolo dei Segni. Al Carmine le opere di Anselmo Francesconi. La mostra propone una galleria di ritratti a dimostrazione del geniale eclettismo di Anselmo. Francesconi è lughese d’origine, ma - nonostante appartenga anagraficamente alla 'scuola romagnola' dei Folli, dei Panighi, dei Ruffini - se ne distacca ben presto, scegliendo già nel 1945 l’Accademia di Brera, dove avrà come mentore il grande scultore Marino Marini (che nel ‘50 gli assegna la lode). Studia l’arte iberica in Spagna grazie a una borsa di studio e poi, nel 1951, si stabilisce a Parigi, dedicandosi per qualche anno esclusivamente alla scultura. Lavora poi a Milano, Panarea, Parigi e Londra, indirizzandosi poco a poco sempre più verso l’esperienza pittorica. Come ebbe a dire il critico Marco Valsecchi: 'le fusioni perfette come le opere antiche e l’equilibrio armonico delle immagini che suscitano gioia e turbamento insieme, lasciano trasparire il lavoro paziente dello scultore. L’incontro con queste opere riporta il visitatore in quell’epoca felice della storia dell’uomo, quando si inventavano le divinità e ogni immagine lasciava intravedere un mito. Francesconi ha creato le divinità pagane del nostro tempo'. L’esposizione, ad accesso libero, è visitabile il venerdì dalle 16 alle 19, il sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19; il 25 gennaio dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 19.

MASSA LOMBARDA. Proseguirà fino al 10 febbraio la mostra inaugurata  al Carmine di Massa Lombarda, in via Rustici 2, ‘50 anni di viaggio intorno al volto‘, con le opere di Anselmo Francesconi. La mostra propone una galleria di ritratti a dimostrazione del geniale eclettismo di Anselmo. Francesconi è lughese d’origine, [...]

26 gennaio 2019 0 commenti

Massa Lombarda. Torna la ‘Sagra del cappelletto invernale’. Nel nome dello stare insieme e della solidarietà.

Massa Lombarda. Torna la ‘Sagra del cappelletto invernale’. Nel nome dello stare insieme e della solidarietà. L’appuntamento è quindi per sabato 26 gennaio, solo a cena, dalle 18.30; e domenica 27, pranzo e cena, dalle 12.00 e dalle 18.30. La location scelta per l’evento è, come da tradizione, il Centro polisportivo massese in via Dini e Salvalai 34. Protagonista assoluto sarà 'sua maestà il Cappelletto', sebbene non mancheranno altre ottime specialità della tradizione romagnola. L’area della Bassa Romagna si conferma quindi attivissima in questo periodo dal punto di vista della solidarietà: solo qualche giorno fa si è tenuta a Lugo la prima edizione de 'Una piega per lo IOR', manifestazione in cui parrucchieri volontari prestano la propria professionalità in maniera totalmente gratuita per fare messe in piega alle clienti a fronte di una piccola donazione. L’evento è stato un grande successo: sono state ben 222 le persone accorse per un trattamento di bellezza, per un ricavato di 4.000 euro che verrà interamente devoluto a favore del Progetto Margherita, servizio di fornitura gratuita di parrucche oncologiche alle pazienti che affrontano l’effetto collaterale più sentito e temuto della chemioterapia, la calvizie.

MASSA LOMBARDA. Sulla scia del successo delle prime quattro edizioni, l’associazione Volontari e Amici IOR di Massa Lombarda invitano la cittadinanza alla Sagra del Cappelletto invernale 2019. Sono ben quaranta le persone della cittadina del lughese che, a titolo completamente gratuito, hanno già scaldato il mattarello, e sono pronti a servire [...]

23 gennaio 2019 0 commenti

Unione Bassa Romagna. Aperte le iscrizioni alle scuole dell’infanzia. C’è ora tempo fino al 31 gennaio.

Unione Bassa Romagna. Aperte le iscrizioni alle scuole dell’infanzia. C’è ora tempo fino al 31 gennaio. Le domande possono essere presentate esclusivamente online collegandosi al link http://servizionline.labassaromagna.it/Servizi-online/Scuola. Condizione necessaria per l'iscrizione è il possesso di un indirizzo di posta elettronica e delle credenziali Federa (Sistema di gestione delle identità digitali della regione Emilia Romagna) o Spid (Sistema pubblico di identità digitale). L'Unione, attraverso gli sportelli sociali-educativi presenti sul territorio, offre un servizio di consulenza alle famiglie per l'iscrizione online. È possibile contattare gli sportelli, per i chiarimenti necessari, nelle giornate e negli orari indicati nelle informative specifiche agli utenti, relative a ciascun servizio, pubblicate nella guida ai servizi sul sito internet dell'Unione; qualora necessario sarà possibile fissare un appuntamento.

UNIONE BASSA ROMAGNA. Sono aperte fino al 31 gennaio le iscrizioni per l’anno scolastico 2019/2020 alle scuole dell’infanzia comunali di Villanova di Bagnacavallo, Lugo e Massa Lombarda; possono presentare domanda le famiglie dei bambini nati negli anni 2014, 2015 e 2016. Le domande possono essere presentate esclusivamente online collegandosi al [...]

9 gennaio 2019 0 commenti

Alfonsine. Sabato 5 e domenica 6, dedicati ai bimbi. Per la gran ‘Festa della Befana con Avis’.

Alfonsine. Sabato 5 e domenica 6,  dedicati ai bimbi.  Per la gran ‘Festa della Befana con Avis’. Per l’occasione l’auditorium delle scuole medie, in via Murri 26, ospita in entrambe le giornate lo spettacolo teatrale per bambini 'La bella addormentata e il Drago rosa', presentato dalla compagnia 'Uno Tanti Tuttinsieme'. Lo spettacolo è in programma alle 20.30 di sabato 5 gennaio e alle 16 di domenica 6 gennaio. Al termine dello spettacolo verrà regalata una calza della Befana a tutti i bambini, offerta da Avis e Amare Alfonsine. Inoltre, il 5 gennaio saranno premiate le letterine scritte a Babbo Natale e il 6 gennaio ci sarà l’estrazione della lotteria offerta da Avis e Amare Alfonsine.

ALFONSINE. Sabato 5 e domenica 6 gennaio ad Alfonsine è in programma la Festa della Befana con Avis. Per l’occasione l’auditorium delle scuole medie, in via Murri 26, ospita in entrambe le giornate lo spettacolo teatrale per bambini ‘La bella addormentata e il Drago rosa‘, presentato dalla compagnia ‘Uno Tanti Tuttinsieme’. [...]

4 gennaio 2019 0 commenti

Cotignola. Musica e convivialità attorno al fuoco. ( 4-6 gennaio) torna molto atteso: ‘E’ trèb in piàza’.

Cotignola. Musica e convivialità attorno al fuoco. ( 4-6 gennaio) torna molto atteso: ‘E’ trèb in piàza’. Sabato 5 gennaio dalla prima mattinata la brace è accesa per la cottura dell’aringa. Alle 14.30 gimkana per bambini, a cura della Società ciclistica cotignolese e del Fans Club Alan Marangoni, dalle 16 scambio di figurine a cura del Cotignola Calcio. Alle 21 musica con il gruppo folk Quinzan: canzoni della tradizione contadina, brani per bambini che trasmettono allegria contagiosa e vivace, altri riflessivi e poetici. Domenica 6 gennaio dalla prima mattinata la brace è accesa per la cottura dell’aringa. Alle 15 'La fatina arcobaleno' intratterrà il pubblico con spettacoli di magia e giocoleria, baby dance, balli di gruppo e bolle di sapone. Merenda con cioccolata calda e panettone e befana per tutti i bambini a cura di CotignolaInvita e della Pro Loco. In serata alle 21 il concerto del duo Jamin-à (chitarre, contrabbasso, voci) canzoni per la pace, canti e ballate italiane. Tutte le sere dalle 18 apertura dei punti di ristoro con cappelletti al ragù, panini con salsiccia e pancetta, stufato, pizza fritta, minestra coi fagioli, patate fritte, bruschette, dolci e caldarroste, il tutto innaffiato da vino e vin brulé.

COTIGNOLA. Da venerdì 4 a domenica 6 gennaio in piazza Vittorio Emanuele II a Cotignola torna ‘E’ trèb in piàza’, tre giornate di musica e convivialità attorno al fuoco. Venerdì 4 gennaio alle 15 ci sarà l’accensione del fuoco, preceduta da un saluto del sindaco e della giunta comunale. Dalle [...]

2 gennaio 2019 0 commenti

Bassa Romagna. All’asilo ‘Spada’ un presepe per i più piccoli. (Ri) scoprire Gesù, ‘nato’ a Betlemme.

Bassa Romagna. All’asilo ‘Spada’ un presepe per i più piccoli. (Ri) scoprire Gesù, ‘nato’ a Betlemme. I bimbi con le loro insegnati Annalisa e Sara hanno costruito un presepe utilizzando materiale di recupero; statuine e case sono state realizzate in cartone riciclato che poi i bimbi hanno disegnato e pitturato; il tutto è stato montato all’interno di una cassetta in legno per la frutta. Un bimbo nell’angolo di una casina in cartone ha disegnato una figura che lui vede tutte le mattine quando viene a scuola, dicendo che adesso in quella casa, posta vicino alla scuola c’è un disegno che rappresenta il signor Giannetto. Il volto di Giannetto Vassura, eroe della Prima guerra mondiale è stato disegnato su di un muro nei pressi dell’Asilo pochi mesi fa a cura dell’Amministrazione comunale di Cotignola per ricordare i 100 anni dalla sua morte. Il presepe così realizzato è stato consegnato alla Pro Loco di Macerata Feltria, 'Il paese dei presepi', sarà esposto con altri in quella località e parteciperà al Concorso.

COTIGNOLA. L’asilo ‘Carlo Maria Spada’ di Cotignola, per far rivivere ai bimbi il vero significato del Natale (che non è strade illuminate a festa, alberi natalizi disseminati in ogni dove, Babbi Natale carichi di doni, acquisti sfrenati e cibi in abbondanza) ha pensato di rivolgere un’attenzione particolare al presepe con [...]

19 dicembre 2018 0 commenti

Bassa Romagna. ‘Il tuo Natale in Bassa Romagna’: un mese di eventi speciali. Non mancano le novità.

Bassa Romagna. ‘Il tuo Natale in Bassa Romagna’: un mese di eventi speciali. Non mancano le novità. 'Continua l’impegno dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna per promuovere il territorio, un lavoro iniziato da tempo grazie anche alla collaborazione con le reti d’impresa – sottolinea Luca Piovaccari -. I tanti appuntamenti che tutti i Comuni della Bassa Romagna ospitano nel periodo natalizio saranno infatti l’occasione, non solo per i territori, ma anche per i commercianti, per farsi conoscere e accogliere cittadini e turisti. Il nostro auspicio è che lo sforzo messo in campo dall’Unione serva a far crescere ulteriormente la consapevolezza delle reti d’impresa sulla necessità di lavorare insieme per rendere più attrattivi i nostri territori'. 'Con queste iniziative ribadiamo il nostro messaggio identitario che è fatto soprattutto di sostanza, non solo di marketing, perché la Bassa Romagna è un insieme di belle identità – ha aggiunto Nicola Pasi -. Il turismo in Romagna negli ultimi due anni sta crescendo notevolmente e il nostro obiettivo è far crescere ancora di più l’attrattività del nostro territorio, grazie anche al lavoro innovativo che abbiamo messo in campo'.

BASSA ROMAGNA. La Bassa Romagna celebra il Natale con un mese di appuntamenti in tutti i comuni dell’Unione. Fino all’Epifania, infatti, sono in programma numerose iniziative pensate per bambini, famiglie e adulti. Non solo, gli appuntamenti natalizi sono stati raccolti nella brochure ’Il tuo Natale in Bassa Romagna‘ con la simpatica [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Bassa Romagna. Al liceo ‘Oriani’ di Ravenna le installazioni di ‘ Generazione Futuro Green’

Bassa Romagna. Al liceo ‘Oriani’ di Ravenna  le installazioni di ‘ Generazione Futuro Green’ Le installazioni di 'Generazione Futuro Green' rimarranno in mostra fino al 12 gennaio 2019, con la possibilità di effettuare percorsi guidati per le scuole del territorio e il pubblico il 18 dicembre e 8 gennaio 2019 dalle 14.30 alle 16.30; il 15 dicembre e 12 gennaio 2019 dalle 16 alle 19. 'Generazione Futuro Green' è un progetto dedicato alle ragazze e ai ragazzi delle scuole della Bassa Romagna per avvicinarli ai temi della sostenibilità, del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili e dei cambiamenti climatici attraverso un approccio didattico innovativo che permette di apprendere per scoperta e per esperienza diretta dei partecipanti. Le installazioni interattive sono state realizzate dal Fab Lab Maker Station di Cotignola, dai genitori degli studenti degli Istituti comprensivi e dagli studenti e docenti delle scuole superiori della Bassa Romagna, nell’ambito del progetto didattico 'Generazione Futuro Green' promosso dall'Unione dei comuni della Bassa Romagna e dal Ceas.

BASSA ROMAGNA. Il progetto didattico ‘Generazione Futuro Green’ dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna è arrivato a Ravenna. Al liceo ‘Oriani’ è infatti stata allestita una mostra con quattordici installazioni interattive del progetto con mini laboratori scientifico-didattici. Le installazioni di ‘Generazione Futuro Green‘ rimarranno in mostra fino al 12 gennaio [...]

4 dicembre 2018 0 commenti