Benessere

 

Forlì. Iscrizioni da tutta Italia per ‘Sharing Breath 2022: questo è il mio respiro’. I tempi del concorso.

Forlì. Iscrizioni da tutta Italia per ‘Sharing Breath 2022: questo è il mio respiro’. I tempi del concorso. Il tema è la condivisione del Respiro attraverso l’arte nella sua completa espressione perché l’arte, così come il Respiro, rappresenta qualcosa che permette di avvicinarci e condividere emozioni indipendentemente da chi siamo. Le parole, i suoni, i sapori le immagini, i gesti, le opere materiali ci possono trasportare in una dimensione in cui ogni barriera viene infranta per ritrovarci ed emozionarci insieme. La raccolta degli elaborati è partita il 30 maggio scorso, termine ultimo di invio dei lavori è il 25 agosto prossimo. La partecipazione al concorso è aperta a tutti gli studenti senza limiti di età iscritti a scuole di ogni ordine e grado. I partecipanti potranno essere soggetti singoli oppure gruppi di studenti appartenenti alla stessa classe e/o istituto scolastico e/o a classi ed istituti scolastici differenti. Ogni partecipante dovrà inviare il proprio contributo artistico attraverso l’invio di una fotografia dell’opera e di un testo di accompagnamento che ne spieghi il significato per l’artista o per il gruppo. Il concorso viene svolto senza limitazioni territoriali. I vincitori del concorso saranno premiati durante l’edizione 2022 di Sharing Breath che si terrà a Forlì l’8 e il 9 settembre 2022. Il premio in palio è un buono spesa per l’acquisto di materiale tecnologico per il valore di euro 1.000.

    FORLI’. Nell’ambito del progetto Sharing Breath 2022, promosso da AMMP O.D.V. – Associazione Morgagni malattie polmonari Forlì, Un soffio di speranza -Il sogno di Emanuela onlus Pistoia, Unione trapiantati polmone di Padova O.D.V. Padova, LIFC Lega italiana fibrosi cistica Emilia Romagna Forlì-Cesena, Hal 9000 APS Forlì, Comitato provinciale [...]

26 luglio 2022 0 commenti

Bagno di Romagna. Il ‘Bosco del benessere’, nove tappe per rigenerarsi a contatto con la natura.

Bagno di Romagna. Il ‘Bosco del benessere’, nove tappe per rigenerarsi a contatto con la natura. Bagno di Romagna allarga sempre di più la sua offerta turistica, la società Tre Terme insieme a EsploraMontagne, associazione di guide del Parco nazionale delle foreste casentinesi hanno realizzato il progetto di riqualificazione di una zona di bosco a pochi passi dal centro del paese. Sul percorso del sentiero 'Vita e salute' è nato il 'Bosco del benessere', un sentiero che si sviluppa in nove tappe pensato, progettato e realizzato per accompagnare l’escursionista in un vero e proprio 'bagno di foresta', un’immersione in natura con lo scopo di dare beneficio psicofisico, relax e serenità. In padri fondatori di questo percorso sono PierLuigi Ricci e Fabio Michelacci di Esplora Montagne che hanno saputo cogliere la visione più intima della foresta per trasmetterla alle persone che percorreranno il 'Bosco del benessere'.Insomma, una vera e nuova esperienza adatta a turisti di ogni età; praticamente all'interno di un anello di 3 km (andata e ritorno) con tutte le informazioni e le tabelle necessarie sulle peculiarità benefiche.

  BAGNO DI ROMAGNA. Bagno di Romagna allarga sempre di più la sua offerta turistica, la società Tre Terme insieme a EsploraMontagne, associazione di guide del Parco nazionale delle foreste casentinesi hanno realizzato il progetto di riqualificazione di una zona di bosco a pochi passi dal centro del paese. Sul [...]

15 luglio 2022 0 commenti

Ausl Romagna. Strabiliante ‘Quadreria’ al Pediatria del Morgagni. Il mondo, il racconto, il gioco, il dono.

Ausl Romagna. Strabiliante ‘Quadreria’ al  Pediatria del Morgagni. Il mondo, il racconto, il gioco, il dono. 'Tutta un’altra storia' curata da Fantariciclando, nella sala d’aspetto di Pediatria dell’ospedale Morgagni Pierantoni, ha proposto ancora per poche ore le opere che autori e artisti hanno creato per illustrare i testi della scrittrice Renata Franca Flamigni. L’intero progetto 'Quadreria di Pediatria 2021/22', il 29 giugno 2022 , nella mattinata, alla presenza del primario dott. Enrico Valletta, della prof.ssa Anabela Ferreira (UNIBO) e di Flavio Milandri (presidente Fantariciclando), è terminato con il dono di 105 libri al Reparto grazie anche alla collaborazione del Soroptimist International Club e del Comitato per la lotta alla fame nel Mondo di Forlì. La strabiliante Quadreria presso Azienda USL della Romagna, reparto di Pediatria ospedale Morgagni-Pierantoni, via Forlanini, 34 – Forlì, è ad ingresso libero, nel rispetto delle attuali prescrizioni anti Covid-19, in orario di apertura al pubblico del Reparto.

    AUSL ROMAGNA. L’ultima di tre mostre artistiche, presso l’Ausl Romagna, ‘Tutta un’altra storia‘, in Pediatria a Forlì e il progetto complessivo ‘Quadreria di Pediatria 2021/22′ è terminato con un dono al Reparto grazie alla collaborazione di Fantariciclando, Soroptimist International e Comitato per la lotta alla fame nel Mondo. QUADRERIA [...]

28 giugno 2022 0 commenti

Ravennate. Un raduno per esaltare la storia della moto Lamone. Con attraversata di tre Comuni.

Ravennate. Un raduno per esaltare la storia della moto Lamone. Con attraversata di tre Comuni. ' Abbiamo voluto il Raduno - spiega Matteo Chinellato, organizzatore - per esaltare ancora una volta la storia della moto Lamone; con l'organizzazione anche della mostra della Lamone presso Villa Savoia a Glorie. Da lì partirà ill raduno, che per diverse problematiche legate a permessi, burocrazia etc, non eravamo mai riusciti ad organizzare. Quest’anno, dopo un calvario piuttosto lungo ma positivo, siamo riusciti ad ottenere i nulla osta indispensabili da Provincia di Ravenna, Questura, Polizia locale etc… Perciò la prima 'Rullata in Valle Lamone' può partire. Le problematiche legate alle autorizzazioni e permessi riguardavano lo svolgimento della sfilata/passeggiata in tre diversi Comuni, quelli di Ravenna, Russi e Bagnacavallo, e più esattamente, lungo le campagne bagnate dal fiume Lamone, che diede il nome alla moto. Con costanza e tenacia abbiamo trovato la giusta strada ed ottenuto quanto necessario. La coop.va Metallurgici e affini di Mezzano dove è stato prodotto il Lamone, attualmente, ospita la Farmacia Reale. Per questo abbiamo esposto, per 15 giorni, una moto Lamone con manifesto sulla sua storia, presso la Farmacia Reale. A dar manforte nella organizzazione del raduno e della mostra del 26 giugno è stato ( in particolare) l'amico Andrea Savorelli a cui va un sentito grazie. Qualche mese fa è stato redatto un apposito servizio sulla moto Lamone nella rivista 'In Moto' curata dal giornalista Dario Ballardini . Si è trattato di un bellissimo lavoro, molto atteso dai cittadini, tanti, troppi, al punto che in breve la rivista non era più disponibile. Molti i rimasti senza copie. L’edicola di Mezzano, tra le altre, ha visto esaurire molto rapidamente la fornitura disponibile'.

    RAVENNATE. Dopo anni, quest’anno, domenica 26 giugno,  il Raduno di biciclette a motore, ciclomotori e moto d’epoca che si terrà a Glorie, Mezzano (Ra). ” L’abbiamo voluto – spiega Matteo Chinellato, organizzatore – per esaltare ancora una volta la storia della moto Lamone; con l’organizzazione anche della   mostra della Lamone [...]

23 giugno 2022 0 commenti

Bassa Romagna. Aido porta a Massa il progetto sulla donazione organi. Con mostra ispirata a Gadda.

Bassa Romagna. Aido porta a Massa il progetto sulla donazione organi. Con mostra ispirata a Gadda. Lunedì 6 giugno al centro culturale Venturini di Massa Lombarda si è aperta la mostra 'La farfalla senza ali', che raccoglie le illustrazioni realizzate da Greta Xella, ispirate ai testi dell’omonimo libro scritto appositamente per Aido da Renato Gadda, scrittore ferrarese residente a Lavezzola. All’interno della mostra è previsto per sabato 11 giugno alle 10.30 nel giardino della Biblioteca uno spettacolo con musica, per bambini dai 6 ai 10 anni, a cura dell’associazione Entelechia. All’interno della mostra sono esposti anche i disegni dei piccoli studenti delle due quarte dell’Istituto comprensivo Francesco d’Este di Bagnara. Loro, insieme agli studenti delle due quinte, sono stati i primi ad assistere nell’aprile scorso alla rappresentazione teatrale del libro, messa in scena da Entelechia. La mostra si potrà visitare fino al 18 giugno, tutte le mattine, da martedì a sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e i pomeriggi di lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 15 alle 18.30.

  BASSA ROMAGNA. L’Aido Bassa Romagna lancia due nuove iniziative per avvicinare la cittadinanza ai temi della donazione. Lunedì 6 giugno al centro culturale Venturini di Massa Lombarda si è aperta  la mostra ‘La farfalla senza ali‘, che raccoglie le illustrazioni realizzate da Greta Xella, ispirate ai testi dell’omonimo libro [...]

6 giugno 2022 0 commenti

Ravenna. ‘Music Race Beer’ in Darsena, tra runner e camminatori accompagnati dalla musica delle band.

Ravenna. ‘Music Race Beer’ in Darsena, tra runner e camminatori accompagnati dalla musica delle band. Un evento di sport, ben evidenziato dai 158 runner agonisti che si sono sfidati nella prova competitiva, ma anche, e soprattutto, l’occasione per divertirsi insieme ad amici e cittadini come dimostrano i 1.169 iscritti complessivi partiti davanti al Darsena brewpub verso le 9.30 del mattino. Un appuntamento che, nonostante il rischio pioggia comunque mai concretizzatasi, ha richiamato dunque il pubblico delle grandi occasioni, confermando la bontà dell’idea lanciata per la prima volta lo scorso anno da Ravenna Runners Club e aggiornata in questa edizione grazie alla collaborazione con Darsenale e Birra bizantina. Dal momento della partenza, e per le due ore circa impiegate dall’ultimo iscritto per percorrere il percorso di poco meno di 10 km, la musica è stata protagonista in diversi punti della mappa con Mama’s Scuola di musica, Wind Storm, Senza Freni, Tritono, T&J e Duogrinder, senza dimenticare la presenza di Radio Bruno, mentre tre aree ristoro, delle quali una posizionata all’arrivo, hanno dissetato e allietato tutti i partecipanti con assaggi di ottima birra artigianale. Una manifestazione che in questo modo si è inserita perfettamente nel contesto della prima edizione del Ravenna Darsena Beer Fest andato in scena per tutto il week end nella stessa area.

RAVENNA. Una festa di sport e divertimento doveva essere ed una festa è stata, nonostante il cielo plumbeo e la pioggia caduta sulla città fino a pochi minuti prima del via. L’improvviso cambiamento climatico non ha spento l’entusiasmo per Ravenna Music Race Beer Edition 2022, regolarmente andata in scena in [...]

31 maggio 2022 0 commenti

San Marino. La torre Montale colorata di viola per la campagna: ‘Facciamo luce sulla fibromialgia’.

San Marino. La torre Montale colorata di viola per la campagna: ‘Facciamo luce sulla fibromialgia’. Anche la Repubblica di San Marino e le sue istituzioni hanno deciso di aderire per il secondo anno di fila a questa importante campagna di sensibilizzazione: così la terza torre Montale è stata illuminata di viola. A ottobre 2021 il gruppo Fibromialgici sammarinesi ha presentato l'Istanza d'Arengo, accolta due mesi fa, per il riconoscimento della fibromialgia e chiesto l'accessibilità alle relative cure e terapie per alleviare i dolori che affliggono quotidianamente i malati. I fibromialgici sammarinesi potranno così ottenere al più presto le cure e le terapie adeguate per chi è affetto da questa sindrome. La fibromialgia è una condizione caratterizzata da dolore muscolare cronico diffuso associato a rigidità. La causa esatta all’origine di questa sindrome non è nota, ma si ritiene possano essere coinvolti diversi fattori .

REPUBBLICA SAN MARINO. Illuminare di viola monumenti, comuni e sedi delle istituzioni per accendere un faro sulla fibromialgia, una sindrome dolorosa e invalidante che in Italia e nella Repubblica di San Marino colpisce circa 3 milioni di persone, il 90% dei casi donne. Anche la Repubblica di San Marino e [...]

13 maggio 2022 0 commenti

Rimini. Presentato il cartellone delle ‘Cose da fare’. Con nuovi spazi e contenuti di confronto e incontro.

Rimini. Presentato il cartellone delle ‘Cose da fare’. Con nuovi spazi e contenuti di confronto e incontro. Un cartellone che vede fra i suoi protagonisti musicali artisti del calibro di Samuele Bersani, Alice, Simone Cristicchi, Raphael Gualazzi & Fabrizio Bosso, Juri Camisasca, Cristina Baggio, Maluma, Paul Kalkbrenner, Salmo, Loco Dice, Marco Carola, Armonica e Brina Knauss, Ghali, Lazza, Ozuna, Tyga, Elodie, Anuel, Myke Towers, Ryan Castro, Fred de Palma, Albertino, Fargetta, Molella e Prezioso, Noa, Maria Pia De Vito & Fabio Boltro, Youn Sun Nah & Ulf Wakenius, David Riondino, Cristina di Pietro, Sfera Ebbasta, Luché e tanti altri.Sotto il segno dello sport e della salute torna Rimini Wellness, l’evento per eccellenza dedicato a fitness, sport, benessere e sana alimentazione, che quest’anno riconquista le sue date tradizionali, dal 2 al 5 giugno, dando così il via agli appuntamenti sportivi dell’estate. Il quartiere fieristico di Rimini diventa il centro di importanti eventi sportivi grazie anche ai campionati europei di trampolino elastico con più di 700 atleti da 35 nazioni. Per tutti gli amanti della vacanza attiva, anche quest’anno si moltiplicano gli appuntamenti all’insegna del wellness nei luoghi iconici della città: dallo yoga nella piazza sull’acqua al Sup Yoga sull’acqua alla spiaggia libera di San Giuliano, dal ‘walk on the beach’ all’alba o al tramonto al Nordic Walking sulla spiaggia, fino a ‘Fluxo’, la palestra a cielo aperto che permette di praticare diverse discipline, dando la possibilità ai partecipanti di scegliere i corsi o di mischiarli a piacimento e il luogo di svolgimento tra il ponte di Tiberio, il porto e il parco del Mare in zona di Miramare. E per chi ama le due ruote Rimini offre una vasta gamma di servizi (a partire dal Bike Park) e di percorsi che permettono di conoscere la città e l'entroterra unendo al piacere della scoperta, lo stare bene pedalando. La Rimini Shopping Night torna ad animare il centro storico, tutti i mercoledì di luglio e agosto, con negozi aperti negli orari serali e con iniziative speciali.

RIMINI. Rimini risale sul palcoscenico estivo da protagonista. Con la voglia e la programmazione necessaria per riannodare quel filo interrotto da due anni di pandemia, Rimini, prima città in Italia, presenta oggi il suo cartellone estivo. Lo fa con più di 150 appuntamenti fra nuove proposte, conferme, 7 festival culturali, [...]

4 maggio 2022 0 commenti

Misano Adriatico. Lotta alla Processionaria. Con la rimozione delle sacche ( o nidi) dalle piante.

Misano Adriatico. Lotta alla Processionaria. Con la rimozione delle sacche ( o nidi) dalle piante. Gli interventi contro la Processionaria del pino sono obbligatori ai sensi del DM 30 ottobre 2007 nel caso in cui vengano emanate specifiche disposizioni di lotta, a seconda che l'insetto rappresenti un rischio per la sopravvivenza delle piante oppure per la salute delle persone. I soggetti più vulnerabili sono i bambini, per la loro innata curiosità; i cani perché annusando il terreno possono venire a contatto con i peli urticanti. Da qui la possibilità di dermatiti, edemi, pruriti e bruciori, vescicole e bolle, che richiedono le cure del medico.

  Misano Adriatico, 28 febbraio 2022 – Si sono completate da qualche giorno le operazioni di rimozione delle sacche (nidi) di ‘Processionaria’ individuate sulle piante del territorio di Misano. Il bruco dal pelo urticante, pericoloso per la salute umana e per gli animali, nel periodo invernale costituisce sui pini ed [...]

28 febbraio 2022 0 commenti

Roma. 2022, anno cruciale per la difesa della vita. In un convegno il dibattito sui delicati temi in gioco.

Roma. 2022, anno cruciale per la difesa della vita. In un convegno il dibattito sui delicati temi in gioco. Tra l'altro, nel corso del convegno saranno evidenziate dai relatori di impostazione giuridica le forti criticità del quesito referendario proposto dai Radicali per l’abrogazione del reato di omicidio del consenziente e del disegno di legge 'Bazoli' sul suicidio assistito. I relatori di professione medica ed esperti di bioetica proporranno gli argomenti che rendono la deriva eutanasica un danno per la tutela della dignità personale, per la cura della salute pubblica e per la tenuta del tessuto sociale.Gli ospiti che prenderanno parte al Convegno. A margine dell’evento verrà presentata alla stampa un’importante novità sul fronte del contrasto all’eutanasia, in vista dell’eventuale referendum proposto dai radicali e condizionato dal giudizio di ammissibilità da parte della Corte costituzionale, che deciderà il 15 febbraio.

Roma, 27 gennaio 2022. “Tra il referendum sull’omicidio del consenziente e il disegno di legge sul suicidio assistito, il 2022 sarà un anno cruciale per la tutela della vita, e vogliamo dare ai cittadini gli strumenti per comprendere a pieno i termini delle delicate questioni in gioco, proprio oggi, in [...]

27 gennaio 2022 0 commenti