Benessere

 

Cesena. Qualità dell’aria: scattano le nuove misure previste dal Pai. Blocco per i diesel fino a Euro 4.

Cesena. Qualità dell’aria: scattano le nuove misure previste dal Pai. Blocco per i diesel fino a Euro 4. In questa prima fase, è previsto il blocco della circolazione per i veicoli diesel fino all’euro 4 compreso (in aggiunta al blocco dei veicoli più inquinanti già in essere dal 1 ottobre); l’abbassamento del riscaldamento fino a un massimo di19°C (+2 di tolleranza) nelle case, negli uffici, nei luoghi per la attività ricreative o di culto, nelle attività commerciali, nelle attività sportive e, fino a17°C (+2 di tolleranza), nelle sedi di attività industriali e artigianali. Sono esclusi dal provvedimento ospedali, cliniche, case di cura ed edifici scolastici. Vietate inoltre tutte le combustioni all’aperto per qualsiasi tipologia (falò, barbecue, fuochi d’artificio, ecc…) compresi i piccoli cumuli di residui vegetali bruciati in loco; vietato inoltre utilizzare generatori di calore a biomassa (legno, pellet, cippato, altro) per il riscaldamento domestico (in presenza di impianto alternativo) con classe di prestazione energetica ed emissiva inferiore a 3 stelle.I provvedimenti rimarranno in vigore almeno fino a lunedì 23 ottobre, quando sarà effettuata la prossima verifica sulla qualità dell’aria.

CESENA. Dopo quattro giorni consecutivi di sforamento dei valori di PM10, anche a Cesena e nel resto della nostra provincia (come in molte altre realtà emiliano – romagnole) scatteranno domani,  per la prima volta, le misure emergenziali di primo livello introdotte dal nuovo Piano Aria regionale e dall’Accordo di bacino [...]

20 ottobre 2017 0 commenti

Ravennate. Emergenza smog al limite: dopo i picchi di primavera, aria inquinata anche in autunno.

Ravennate. Emergenza smog al limite: dopo i picchi di primavera, aria inquinata anche in autunno. Con un autunno quasi estivo e l’assenza di piogge, da gennaio a metà ottobre sono ben 4 i capoluoghi dell’Emilia Romagna che hanno superato il limite di 35 giorni con una media giornaliera oltre i 50 microgrammi per metro cubo previsto per le polveri sottili (PM10): Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Modena. Ora, a seguito del superamento del limite per 4 giorni consecutivi, saranno attive le misure emergenziali di primo livello in 9 Comuni della Regione, tra cui Piacenza, Reggio Emilia, Modena e Ferrara oltre a Carpi, Castelfranco Emilia, Formigine, Sassuolo e Cento. Misure che prevedono, oltre al blocco di tutti i diesel euro 4 (e precedenti) ed il potenziamento dei controlli sulla circolazione, anche la riduzione delle temperature a 19° nelle case.

RAVENNA. L’emergenza smog, sempre più cronica, non conosce stagioni. Quest’anno il picco di polveri sottili nell’aria non ha aspettato il rigido inverno, anzi è arrivato con largo anticipo, prima in primavera e poi in autunno, complici i cambiamenti climatici e la mancanza di interventi strutturali da parte di Regioni e [...]

17 ottobre 2017 0 commenti

Forlì. Diabete Romagna e Round Table 6 per i bambini con diabete. Serata di condivisione.

Forlì. Diabete Romagna e Round Table 6 per i bambini con diabete. Serata di condivisione. Si è tenuta infatti lo scorso 6 ottobre una emozionante serata di condivisione in favore dell’associazione Diabete Romagna, che tutti i giorni lavora per sostenere le persone con diabete del territorio romagnolo. La serata è stata caratterizzata da momenti di grande emozione per gli 80 tablers presenti, grazie all’intervento del presidente dell’associazione Diabete Romagna, Pierre Cignani, e di Morris Prati, padre di una bambina con diabete, che ha voluto raccontare la malattia in tutta la sua complessità. Il Round Table 6, nella figura del suo presidente, il dott. Andrea Marchetti, ha consegnato al presidente dell’associazione Diabete Romagna Pierre Cignani e Morris Prati un assegno di 1.000 euro, e ha ricevuto la targa di ringraziamento che segna il percorso comune di queste due realtà perché arrivi un giorno in cui il diabete non abbia più potere di decidere della vita di nessuno.

FORLI’. Round Table 6 Forlì è ancora una volta al fianco delle persone con diabete e nel 2017 riconferma il suo sostegno, in particolare ai bambini e agli adolescenti che quotidianamente affrontano la malattia. Si è tenuta infatti lo scorso 6 ottobre una emozionante serata di condivisione in favore dell’associazione [...]

9 ottobre 2017 0 commenti

Lugo. Ausl Romagna: mamme in piazza per il flash mob ‘Allattiamo al seno materno’.

Lugo. Ausl Romagna: mamme in piazza per il flash mob ‘Allattiamo al seno materno’. L’iniziativa fa parte del calendario organizzato in occasione della Settimana mondiale dell'allattamento al seno. L’allattamento è un gesto naturale da cui dipende la salute futura della popolazione mondiale, ma questa pratica spesso viene abbandonata troppo in fretta dalle neo-mamme che si scoraggiano davanti alle prime difficoltà. Per questo dal 1 al 7 di ottobre tutti gli anni La Settimana per l’allattamento al seno materno raggruppa gli sforzi di tutti i promotori dell’allattamento materno per sensibilizzare l’opinione pubblica e per generare sostegno.

LUGO. Sabato 7 ottobre davanti alla Rocca di Lugo si è tenuto il flash mob ‘Allattiamo insieme!‘, a cura dell’Azienda Usl della Romagna in collaborazione con le associazioni di volontariato e il Centro per le famiglie dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna. L’iniziativa faceva parte del calendario organizzato in occasione [...]

9 ottobre 2017 0 commenti

Rimini. Sclerosi multipla: torna sulle piazze la Mela di Aism. Nei Comuni la presenza di volontari.

Rimini. Sclerosi multipla: torna sulle piazze la Mela di Aism. Nei Comuni la presenza di volontari. Banca Carim rinnova così il sostegno a favore dell’Associazione italiana sclerosi multipla, dal 1968 punto di riferimento in Italia per 114.000 persone affette da SM, famiglie, operatori sanitari e sociali. Ogni sacchetto di mele confezionato per l’evento benefico ha all’interno un kit informativo sull’Associazione, sulle modalità di donazione, sui risultati raggiunti dalla ricerca scientifica grazie alla raccolta fondi. I 500 sacchetti di mele acquistate da Banca Carim sono stati distribuiti nel corso della settimana alla clientela delle oltre trenta filiali della provincia di Rimini.

Rimini, 6 ottobre 2017 – Con l’acquisto di 500 sacchetti di mele Banca Carim aderisce all’iniziativa La mela di AISM che si svolgerà sabato 7 e domenica 8 ottobre in oltre 5.000 piazze italiane. In provincia di Rimini, praticamente tutti i Comuni vedranno la presenza dei volontari e sul sito [...]

6 ottobre 2017 0 commenti

Montiano. Paesaggi del Rubicone. Camminate itineranti alla scoperta dei paesaggi e la loro tutela

Montiano. Paesaggi del Rubicone. Camminate itineranti alla scoperta dei paesaggi e la loro tutela 'Rubicone Gran Trail ' è un'associazione di promozione sociale istituita nel 2015, da un gruppo di ragazzi che hanno visto nel territorio del Rubicone un grande potenziale. Infatti l'associazione ha come scopo quello di far conoscere le eccellenze naturalistiche-storico e culturali di cui sono ricche le valli e i borghi che ruotano al fiume Rubicone. Questo può avvenire solo attraverso la creazione e riqualificazione dei vecchi sentieri che permettano lo sviluppo di una mobilità sostenibile a piedi, a cavallo e mtb. Il tutto per far conoscere l'ambiente 'dietro casa' dare impulso alle strutture ricettive e creare una nuova utenza turistica. Già nel comune di Sogliano grazie alla sinergia con istituzioni, privati ed altre associazioni si è creata una rete sentieristica di oltre 150 km che già dalla sua nascita ( primavera 2017) è stata premiata da tanti escursionisti che hanno apprezzato la proposta.

MONTIANO. Lunedì 9 ottobre alle ore 20.45 nella seda dell’associazione Rubicone Grand Trail – in Via Cesare Battisti, 31 a Montiano -  si terrà la presentazione  del nuovo programma escursionistico autunnale 2017 che prevede quattro uscite formative-didattiche dal tema ‘I paesaggi del Rubicone ‘ che permetterà di approfondire e conoscere i [...]

6 ottobre 2017 0 commenti

Forl’. Arpae: a settembre rientrata la criticità ozono, che aveva caratterizzato luglio e agosto.

Forl’. Arpae: a settembre rientrata la criticità ozono, che aveva caratterizzato luglio e agosto. Tutti gli allergici interessati anche alla situazione pollinica in Provincia possono visualizzare i bollettini settimanali nella pagina dedicata alla rilevazione settimanale di pollini e spore. Il mese di settembre è stato caratterizzato dalla presenza di Urticacee e Composite di interesse allergologico. Le spore di Alternaria si sono mantenute a livelli alti per quasi tutto il mese. Durante il mese di ottobre le famiglie polliniche presenti saranno rappresentate quasi esclusivamente dalle Pinacee di scarso interesse allergologico, mentre le concentrazioni di Alternaria rimarranno alte fino ad un ulteriore abbassamento delle temperature.

FORLI’. Durante il mese di settembre è finalmente rientrata la criticità relativa all´ozono, che aveva caratterizzato i mesi di luglio e agosto. L´arrivo delle piogge e le temperature più contenute hanno contribuito a mantenere bassi i livelli sia dell’ ozono che delle polveri fini. Tramite il Bollettino qualità dell´aria per la provincia [...]

4 ottobre 2017 0 commenti

Emilia Romagna. ‘Guide di gusto’: un percorso da gourmet, tra stelle, cappelli e forchette.

Emilia Romagna. ‘Guide di gusto’: un percorso da gourmet, tra stelle, cappelli e forchette. Il mondo delle guide gastronomiche italiane è vario e movimentato e molto spesso anche ricco di curiosità e retroscena. Le città d’arte, rinomate mete enogastronomiche, non potevano mancare da nessuna delle più famose. Iniziate con noi questo viaggio tra le recensioni: le città d’arte della pianura padana sanno farsi apprezzare a tavola, nelle pause tra un museo e un monumento! Tutti gli eventi di ottobre delle città d’arte

EMILIA ROMAGNA. Chiocciole, cappelli o forchette? Il mondo delle guide gastronomiche italiane è vario e movimentato e molto spesso anche ricco di curiosità e retroscena. Le città d’arte, rinomate mete enogastronomiche, non potevano mancare da nessuna delle più famose. Iniziate con noi questo viaggio tra le recensioni: le città d’arte [...]

29 settembre 2017 0 commenti

Ravenna. Ecco ItineRA: la festa del ‘cammino consapevole’, dal 30 settembre al 15 e 31 ottobre.

Ravenna. Ecco ItineRA: la festa del ‘cammino consapevole’, dal 30 settembre al 15 e 31 ottobre. Tanti gli incontri. Dante e non solo.In occasione della Festa del cammino, ad esempio, si risalirà alle origini del percorso spirituale di San Romualdo, santo ravennate, con una passeggiata alla misteriosa isola del Pereo (7 ottobre), sede dello scomparso Eremo di San Romualdo, nei pressi dell’abitato di Sant’Alberto. A condurci spiritualmente e fisicamente saranno il monaco camaldolese Roberto Fornaciari e il land artist Luigi Berardi, mentre Paola Novara del Museo Nazionale di Ravenna ci racconterà degli scavi archeologici dell’antico monastero di cui è stata recentemente presentata la croce restaurata. Ricchissimo l’evento della Giornata nazionale del camminare Federtrek con Davide Sapienza (8 ottobre), scrittore, traduttore di Jack London ed esploratore.

 RAVENNA. Dal 30 settembre al 15 ottobre, con un’appendice il 31 ottobre, Trail Romagna e il comune di Ravenna organizzano ItineRA, Festa del cammino consapevole, un punto di incontro tra benessere fisico e mentale, tra il cammino e la cultura, tra la storia e l’ambiente. Una festa di tutti vista [...]

27 settembre 2017 0 commenti

Cesenatico. Moria di pesci in un laghetto artificiale a Levante. La causa del fenomeno? Un’alga.

Cesenatico. Moria di pesci in un laghetto artificiale a Levante. La causa del fenomeno? Un’alga. Circa 50 esemplari, di cui due di dimensioni rilevanti, erano in evidente stato di decomposizione. In seguito al prelevamento di un campione di acqua e delle analisi svolte presso il laboratorio di Cesenatico, Arpae riconduce la moria alla presenza della microalga Prymnesium parvum. L'alga produce una tossina ittiotossica, cioè potenzialmente dannosa per la vita dei pesci. Non sono state individuate cause specifiche che hanno portato allo sviluppo di tale fioritura microalgale, peraltro già verificatasi in passato.

CESENATICO. Nella giornata di mercoledì  20 settembre è arrivata una segnalazione da parte del comune di Cesenatico per la presenza di pesci morti in un laghetto artificiale nel parco di Levante a Cesenatico. Circa 50 esemplari, di cui due di dimensioni rilevanti, erano in evidente stato di decomposizione. In seguito [...]

27 settembre 2017 0 commenti