Cesena & Cesenate

 

Gambettola. Bicchiere Day: degustazioni e incontri con i vignaioli all’Italia. Al parco ‘Fellini’.

Gambettola. Bicchiere Day: degustazioni e incontri con i vignaioli all’Italia. Al parco ‘Fellini’. L’evento annuale di degustazione organizzato da Italia nel bicchiere torna quest’anno in Romagna, ospite del locale Al Parco all’interno del parco Fellini, dove dalle ore 12 alle 21 una ventina di vignaioli di diverse regioni italiane proporranno i vini dei rispettivi territori raccontando in prima persona le scelte fatte in vigna e in cantina. Calice alla mano sarà possibile assaggiare liberamente spumanti, vini bianchi, rossi e rosé, accompagnandoli con i passatelli romagnoli del food truck ASPASSO e altre golosità territoriali per trovare gli abbinamenti migliori. Saranno presenti i vini delle seguenti cantine: Bugno Martino (San Benedetto Po, Mantova), Colletto (Adrara San Martino, Bergamo), Davide Vignato (Gambellara, Vicanza), Fattoria Ca’ Rossa (Bertinoro), Fiorano (Cossignano, Ascoli Piceno), I Clivi (Corno di Rosazzo, Udine), La Sabbiona (Faenza), La Staffa (Staffolo, Ancona), Monte Dall’Ora (San Pietro in Cariano, Verona), Pietro Torti (Montecalvo Versiggia, Pavia), Rigoloccio (Gavorrano, Grosseto), Stana (Valdobbiadene, Treviso), Tenuta Casali (Mercato Saraceno), Tenuta Diavoletto (Bertinoro), Tenuta Il plino (Cesena), Terra argillosa (Offida, Ascoli Piceno), Thomas Niedermayr (Appiano sulla strada del vino, Bolzano), Vigna Cunial (Traversetolo, Parma). A completare la galleria dei sapori al calice saranno le birre artigianali del Birrificio Marialti (Cesena) e i succhi di melograno e di frutta nutraceutica di Rio del sol (Faenza).

GAMBETTOLA. La Ribolla friulana, l’Amarone della Valpolicella, il Verdicchio e il Pecorino delle Marche, il Sangiovese toscano e quello romagnolo, gli spumanti dell’Oltrepò Pavese, delle terre vulcaniche di Gambellara e della Franciacorta: sono solo alcuni dei vini che saranno protagonisti a Gambettola lunedì 28 ottobre in occasione dell’ottava edizione dell’Italia [...]

25 ottobre 2019 0 commenti

Bagno di Romagna. Dalla Caccia al tesoro al Festival letterario, dalle sagre al Festival del Fall Foliage.

Bagno di Romagna. Dalla Caccia al tesoro  al Festival letterario, dalle sagre al Festival del Fall Foliage. Domenica 6 ottobre Bagno di Romagna sarà tappa della 'Caccia ai tesori Bandiere arancioni' promossa dal Touring Club italiano, in contemporanea in 100 borghi in tutta Italia.Il weekend successivo, dall’11 al 13 ottobre, torna Fuori ConTesto, il festival letterario che porta in vallata alcuni dei più noti scrittori a livello nazionale: Corrado Augias, che riceverà il premio Manara Valgimigli venerdì 11 ottobre; Francesco Guccini, che presenterà il suo nuovo romanzo 'Tralummescuro' domenica 13 ottobre; Cristiano Cavina, che incontrerà i ragazzi delle scuole, Luciano Canfora, con il suo nuovo romanzo 'Il sovversivo', e tanti altri ospiti, come l’attore Roberto Citran, in un omaggio al regista Mazzacurati, Valerio Corzani, con un divertente spettacolo dal titolo 'Le galline pensierose', gli ECU in concerto ecc. Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, previa prenotazione per Augias e Guccini.

BAGNO DI ROMAGNA. Il mese di ottobre si apre con un ricco calendario di eventi a Bagno di Romagna, per gli amanti della natura, della cultura, dei prodotti genuini del territorio CACCIA AL TESORO Domenica 6 ottobre Bagno di Romagna sarà tappa della ‘Caccia ai tesori Bandiere arancioni’ promossa dal Touring [...]

1 ottobre 2019 0 commenti

Mercato Saraceno. ‘F.U.V. Ilario Fioravanti architetto’. La visione come condizione dell’esistere.

Mercato Saraceno. ‘F.U.V. Ilario Fioravanti architetto’. La visione come condizione dell’esistere. L’obbiettivo di questo evento espositivo è porre l’attenzione sulle importanti opere realizzate da Ilario Fioravanti nel territorio del comune di Mercato Saraceno. Gli edifici pubblici, tra cui l’ospedale Luigi Cappelli, la Scuola Zappi o l’Ufficio Postale, costruiti nel periodo compreso tra gli anni ’50 e ’70 del XX secolo contraddistinguono in modo significativo il tessuto urbano di Mercato e costituiscono oggi un patrimonio che il Comune intende valorizzare. In questo senso, è stato recentemente sottoscritto un accordo quadro con il Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, sede di Cesena, il cui oggetto è proprio “L’attività di studio, rilievo e indagine sulle architetture di Ilario Fioravanti presenti nel comune di Mercato Saraceno”. Completano la mostra un progetto di edilizia privata, la Casa Tonti di Montecastello e due progetti non realizzati: il 'Mercato a Mercato' e la sistemazione urbanistica di piazza Mazzini, in pieno centro storico. Oltre all’esposizione di una selezione di documenti originali, avvenuta con la supervisione di Adele Briani Fioravanti e Diletta Tosi e con la collaborazione di Luca Fioravanti e che riguardano i cinque progetti sopracitati, la mostra è articolata in altre due sezioni.

MERCATO SARACENO. Sabato 30 marzo, alle ore 17:00, si terrà a Palazzo Dolcini l’inaugurazione della prima mostra dedicata all’attività di architetto del noto artista cesenate Ilario Fioravanti.L’obbiettivo di questo evento espositivo è porre l’attenzione sulle importanti opere realizzate da Ilario Fioravanti nel territorio del comune di Mercato Saraceno. Gli edifici [...]

28 marzo 2019 0 commenti

Cesena. ‘In principio era…il filo’ (19/20 gennaio): incontro, confronto e anche approfondimento.

Cesena. ‘In principio era…il filo’ (19/20 gennaio): incontro, confronto e anche approfondimento. L’evento, dedicato al ricamo, merletto e tessitura, prevede un programma ricco di contenuti, declinati in esposizioni, corsi, dimostrazioni, workshop, a cura di associazioni e scuole provenienti da tutta la penisola, con una parte commerciale realizzata alla presenza di operatori specializzati per la vendita di tessuti, filati, schemi, accessori, editoria, kit e manufatti. Avvicinarsi a questa vera e propria arte tessile richiede solamente tanta curiosità e volontà, le tecniche sono innumerevoli, più o meno complicate e riscuotono interesse in maniera trasversale alle età. Al di là del fare, anche ammirare questi capolavori di manualità, testimoni di un’antica tradizione, è un momento di arricchimento a disposizione di tutti i cultori del bello. 'In principio…era il filo' è realizzato in collaborazione con TALEA Snc.

CESENA. ‘In principio era…il filo’ vuole essere un’occasione di incontro, confronto, approfondimento nel vasto e ricco patrimonio tessile italiano, dove la tradizione artigianale si incontra con la ricerca per l’innovazione. L’evento, dedicato al ricamo, merletto e tessitura, prevede un programma ricco di contenuti, declinati in esposizioni, corsi, dimostrazioni, workshop, a [...]

9 gennaio 2019 0 commenti

Gatteo. Aspettano Natale. Presepi, letture animate e spettacoli. Capodanno con Andrea Mingardi.

Gatteo. Aspettano Natale. Presepi, letture animate e spettacoli. Capodanno con Andrea Mingardi. Il primo appuntamento per tutta la famiglia è alle 16.00 di sabato 1 dicembre in piazza Fracassi a S. Angelo: l’attore Matteo Curatella e la sua fisarmonica regaleranno un momento di leggerezza e meraviglia con lo spettacolo di cantastorie dal titolo 'Le storie di Sidél'. Il pomeriggio di festa proseguirà con l'accensione del grande albero di luce in piazza ed il concerto dei Can Clan (Cantautori clandestini), con il loro repertorio live che spazia dalle canzoni pop-rock inedite alle cover dei grandi cantautori italiani: De Andrè, Guccini, Fossati, Battiato. Venerdì 7 dicembre è invece in programma 'In cammino per i presepi', uno degli appuntamenti più attesi del calendario natalizio: un percorso lungo le vie del paese per ammirare tutti i presepi allestiti dalle scuole e dagli stessi cittadini con ambientazione sonora dal vivo degli zampognari e con un buon vino brulé offerto a riscaldare i tutti. E per chi ama le atmosfere ad ambientazione Bianco Natale, l’associazione Italia Nostra presenta domenica 9 dicembre all’oratorio di San Rocco un pomeriggio di letture di testi natalizi a cura dell’attore Silvio Castiglioni con accompagnamento musicale. Nella stessa giornata sarà inaugurato nella piazza della Libertà di Gatteo 'Il presepe dei ragazzi'.

Gatteo, 28 novembre 2018 – Gatteo si prepara al Natale. Fitto di eventi e ricco d’iniziative è, infatti, il calendario messo a punto dall’amministrazione comunale e le associazioni del territorio per celebrare le festività natalizie. Una magia di Natale che avrà inizio il primo dicembre e terminerà il 5 gennaio [...]

28 novembre 2018 0 commenti

Savignano s/R. ‘Smart commuting’, anche la città nel progetto europeo di Rimini dedicato ai pendolari.

Savignano s/R. ‘Smart commuting’, anche la città  nel progetto europeo di Rimini dedicato ai pendolari. Particolare attenzione è stata data ai centri in grado di generare pendolarismo come scuole e ospedali, così come all’attuale situazione del trasporto su gomma aggregando le rilevazioni su immatricolazioni, parcheggi e traffico viario. Un ricco patrimonio di informazioni ora al vaglio dell’Università Iuav di Venezia, anch’essa partner del progetto, per l’analisi swot aggregata dei diversi territori europei. Parallelamente, sul versante istituzionale, è arrivato l’invito del sindaco di Rimini Andrea Gnassi per mettersi insieme al tavolo, cogliendo l’occasione della fiera 'Ecomondo', in una conferenza di sindaci della provincia di Rimini estesa appunto anche al comune di Savignano. La Carta di intenti condivisi sottoscritta venerdì 9 novembre impegna quindi tutti a sviluppare ulteriormente le capacità di pianificazione della mobilità, assicurando una costante cooperazione istituzionale tra le parti. Tra i primi interventi ipotizzati ci sono sperimentazione soluzioni innovative (App, blablacar di corto raggio per utilizzo comune delle auto etc.), un diverso utilizzo ferrovia Rimini-Ravenna e la creazione di ticket intermodali per favorire un’integrazione treno/trasporto pubblico locale/ bici.

SAVIGNANO s/R. C’è anche il comune di Savignano sul Rubicone – unico per la provincia di Forlì Cesena – tra i partner del progetto europeo ‘Smart commuting’, di cui il comune di Rimini è capofila: a metà novembre la firma della Carta di intenti condivisi (MoU- Memorandum of Understanding) ha [...]

19 novembre 2018 0 commenti

Cesenatico. Venerdì 3 agosto, in piazza Spose dei marinai: ‘Tramonto DiVino’, versione 2018.

Cesenatico. Venerdì 3 agosto, in piazza Spose dei marinai: ‘Tramonto DiVino’, versione 2018. A duettare con i vini, i prodotti tipici Dop e Igp dell'Emilia Romagna preparati e serviti dagli chef e dagli allievi dell’Istituto alberghiero 'Pellegrino Artusi' di Forlimpopoli: Parmigiano Reggiano Dop, Piadina romagnola Igp, Mortadella di Bologna Igp, Prosciutto di Modena Dop. Integrano la proposta food le tre dop picentine Coppa, Pancetta e Salame, protagonisti della serata insieme alla Pesca e Nettarina Igp e all’Olio Evo di Brisighella Dop. Salumi Piacentini e Pesca saranno serviti direttamente dal personale del Consorzio emiliano in un simpatico abbinamento di sapori, accompagnati dal Batarò o Batareu antico pane contadino, tipico della Val Tidone. L’olio Evo di Brisighella Dop invece sarà proposto negli assaggi a cura della Strada dei vini e dei sapori della Romagna insieme a Raviggiolo, Scalogno di Romagna Igp, fichi caramellati e bruschetta. E ancora l’isola dei formaggi a km 0, gestita da personale della Centrale latte di Cesena. In degustazione Squacquerone di Romagna Dop ed altri prodotti caseari in abbinamento con i vini del territorio.

CESENATICO. Cesenatico ombelico dell’enogastronomia nazionale con l’anteprima della Notte del cibo italiano. L’occasione è la seconda tappa di Tramonto DiVino il road show del gusto di scena in piazza Spose dei marinai venerdì 3 agosto dalle 19.30. Una serata decisamente speciale per le tante proposte: il premio Miglior spumante metodo [...]

1 agosto 2018 0 commenti

Mercato Saraceno. Sabato 4: ‘Notte saracena’. Circo, musica e buon cibo. Dalle 19 a tarda notte.

Mercato Saraceno. Sabato 4: ‘Notte saracena’. Circo, musica e buon cibo. Dalle 19 a tarda notte. Ogni piazza del centro storico sarà animata dalla magica poetica degli artisti di Magda Clan Circus. Un lavoro carico di creatività che sorprenderà il pubblico in un crescendo di raffinata poesia e disequilibri fragili. Un sorprendente percorso artistico che si dirama in più postazioni, fino ad arrivare allo show corale 'Magda esperience' dove le immagini surreali dei collettivi acrobatici saranno accompagnate dalla musica dal vivo: un susseguirsi di numeri pieni di incanto e tecnica sopraffina, giocata nelle più insolite discipline circensi come scale di equilibrio, sfera, fascette aeree, portes acrobatici e manipolazioni d’oggetti inaspettati, oltre a quadri collettivi di verticalismo, l’acrodanza e l’acrobatica collettiva, tipiche del linguaggio MagdaClan. Lo show dei i ROYAL CIRCUS OSTRICA con le loro musiche anni trenta, klezmer e sudamericane e altri bravissimi musicisti saranno il trait d’union di questa esplosiva serata.

MERCATO SARACENO. Per la sesta edizione de La notte saracena di sabato 4 agosto si è pensato in grande:  l’assessorato alla cultura mercatese in collaborazione con la Pro Loco è riuscito a coinvolgere due tra le più importanti compagnie italiane, apprezzate anche oltralpe, di circo contemporaneo ‘MAGDA CLAN CIRCO’ e ’ROYAL CIRCUS [...]

30 luglio 2018 0 commenti

Rubicone. Lunedì 7, a ‘Buono a sapersi’ ( Rai Uno) si parlerà di ‘fagiolini’, tra cucina e salute.

Rubicone. Lunedì 7, a ‘Buono a sapersi’ ( Rai Uno) si parlerà di ‘fagiolini’, tra cucina e salute. ORAZIO CASALINO, agronomo, illustrerà le principali varietà dei fagiolini, dando preziose indicazioni su come scegliere i migliori. LUCIA BIOLETTI, dietista, ne descriverà le proprietà benefiche, consigliando gli abbinamenti più salutari. Il professor GIANCARLO DI BATTISTA, direttore di Neurologia alla ASL Roma 1 dell’ospedale ‘San Filippo Neri’ di Roma, spiegherà come la vitamina B6, contenuta nei fagiolini, sia una valida alleata per chi soffre di gambe senza riposo. FEDERICA GIULIANI, maestra di cucina, mostrerà come realizzare la frittata soffiata di fagiolini. Le farà eco la collega VELIA DE ANGELIS, che, invece, proporrà una torta salata con fagiolini e pomodorini. Non mancherà un collegamento con l’inviato IVAN BACCHI, ospite di un’azienda che coltiva e lavora fagiolini a Savignano sul Rubicone (FC). Spazio anche al ‘borsino’ della spesa, con le quotazioni di mr. Prezzo CLAUDIO GUERRINI, dai banchi del mercato ‘Centrale’ di Rimini.

CESENATE& RUBICONE. Lunedì 7 maggio a ‘Buono a sapersi’, alle 11.05 su RAI UNO, con Elisa Isoardi si parlerà di ‘fagiolini’, versatili in cucina ed utili a chi soffre della sindrome delle gambe senza riposo. ORAZIO CASALINO, agronomo, illustrerà le principali varietà dei fagiolini, dando preziose indicazioni su come scegliere [...]

4 maggio 2018 0 commenti

Cesena. La popolazione torna a crescere dopo tre anni in discesa.La fotografia demografica 2017.

Cesena. La popolazione torna a crescere dopo tre anni in discesa.La fotografia demografica 2017. A fine 2017 a Cesena si contavano 96.760 abitanti, con un aumento di 171 unità rispetto al dato registrato a fine del 2016. Una chiara inversione di tendenza rispetto agli ultimi due anni, quando le variazioni nel numero dei residenti erano state col segno ‘meno’ (-127 a fine 2015 e -169 nel 2016). Merito del saldo migratorio (cioè lo scarto fra immigrati ed emigrati) che risulta positivo, mentre il saldo naturale (cioè la differenza fra nati e morti) continua a essere negativo. Questi sono solo alcuni degli aspetti più significativi che emergono dal dossier elaborato dall’Ufficio Statistica del Comune sulla dinamica demografica 2017. Fra i nuovi nati stranieri la nazionalità più rappresentata è quella della Romania (17) a pari merito con il Marocco (17); seguono Tunisia (11), Nigeria (10), Albania, Bangladesh e Cina popolare (tutti con 10). Complessivamente sono 20 le nazionalità dei bimbi stranieri nati a Cesena lo scorso anno.

CESENA. Cesena inverte la tendenza e, per la prima volta dopo tre anni, registra un ripresa – seppur lieve – della popolazione. A fine 2017, infatti,  a Cesena si contavano 96.760 abitanti, con un aumento di 171 unità rispetto al dato registrato a fine del 2016. Una chiara inversione di [...]

2 febbraio 2018 0 commenti