Cesena & dintorni

 

Forlì. Dal gruppo Medoc, 10mila mascherine al personale sanitario degli ospedali di Forì e Cesena.

Forlì. Dal gruppo Medoc, 10mila mascherine al personale sanitario degli ospedali di Forì e Cesena. 'Si tratta di una campagna di supporto che viaggia di pari passo con le nostre attività ambulatoriali- ci spiega il dott. Bruno Ricci, direttore sanitario e medico del lavoro di Medoc, campagna ad ampio raggio, sostenuta in primis dai nostri medici, infermieri e tecnici della prevenzione , che spazia dalle valutazioni cliniche a richiesta (fatte anche tramite intervista telefonica),al fornire informazioni e 'conoscenza' per dirimere dubbi, al condividere procedure riguardo la prevenzione , al riscontro dei sintomi del Coronavirus Covid 19, ed infine a fornire i dispositivi di Protezione individuale (DPI ) fra i quali le mascherine'. 'Siamo riusciti a procurarci -continua il dott.Ricci - una discreta fornitura di dispositivi di Protezione facciale monouso (mascherine chirurgiche FFP1) e abbiamo ritenuto opportuno e doveroso, contribuire alla gestione dell’emergenza donando una fornitura di 5mila mascherine chirurgiche a tutti gli operatori dell'emergenza dell' ospedale 'Morgagni-Pierantoni' di Forlì e altre 5mila al reparto di Terapia intensiva dell'ospedale 'M.Bufalini' di Cesena.Si tratta di un 'lavoro di squadra' che ci vede in prima linea '.

IL GRUPPO MEDOC di Forlì-Cesena, che si occupa di Prevenzione , Medicina del lavoro e Sicurezza del lavoro dal 1998, al fine di evitare la diffusione epidemiologica del virus Covid 19 è fortemente impegnato , come supporto alle Aziende e ai lavoratori,  per la gestione dei casi sospetti, sintomatici e [...]

4 aprile 2020 0 commenti

Forlì-Cesena. Start Romagna: è stato definito il Piano del trasporto pubblico. Validità fino al 3 aprile.

Forlì-Cesena. Start Romagna: è stato definito il Piano del trasporto pubblico. Validità fino al 3 aprile. Da giovedì 26 marzo su tutto il territorio della provincia di Forlì – Cesena entra in vigore un servizio che coincide con quello abitualmente svolto nei giorni festivi. Domenica 29 il servizio sarà sospeso. Le linee che normalmente non avevano orario festivo non verranno eseguite. Sono garantite, secondo gli orari ‘festivi’, le linee di collegamento con gli Ospedali del territorio. Le modifiche saranno comunicate alla clientela tramite cartelli sui bus e alle principali fermate, tramite messaggi su paline ‘intelligenti’, sul sito internet www.startromagna.it, i social media ufficiali Facebook e Telegram, che Start Romagna invita a consultare. Si raccomanda alla clientela di osservare scrupolosamente la distanza minima interpersonale prevista dalle disposizioni nazionali, come ricordato dalle comunicazioni presenti a bordo dei mezzi. Start Romagna ringrazia tutto il personale in servizio per l’impegno profuso. Si ricorda, infine, che su tutti i mezzi in servizio viene svolta giornalmente, in aggiunta alla tradizionale pulizia, l’attività di sanificazione straordinaria da parte di società specializzate, mediante l’utilizzo di prodotti specifici.

FORLI’- CESENA. L’Amministrazione comunale informa che in osservanza alle direttive dettate dalle ordinanze della regione Emilia Romagna n. 39 del 16/03/2020 e n. 44 del 20/03/2020, Start Romagna comunica le variazioni che interesseranno il servizio di trasporto pubblico locale sul bacino di ForlìCesena. I provvedimenti entreranno in vigore [...]

25 marzo 2020 0 commenti

Cesena. Le bellezze cesenati protagoniste su Tv2000 e Radio vaticana. Sabato 21, canale 28.

Cesena. Le bellezze cesenati protagoniste su Tv2000 e Radio vaticana. Sabato 21, canale 28. La città di Cesena sabato 21 marzo alle 14,25 verrà raccontata su Tv2000 (canale 28 del digitale terrestre). Dai misteri della Rocca Malatestiana agli angoli più nascosti dell’Abbazia di Santa Maria del Monte, le telecamere di 'Capoluoghi d’Italia' di Tv2000 raccontano gli angoli storici del Comune malatestiano che, sorvegliato dal fiume Savio, sorge ai piedi dei colli Garampo e Spaziano. Con la diciassettesima puntata della trasmissione condotta dal giornalista Mario Placidini il tradizionale appuntamento dedicato ai Borghi italiani diventa Capoluoghi approdando a Cesena. Con la diciassettesima puntata della trasmissione condotta dal giornalista Mario Placidini il tradizionale appuntamento dedicato ai Borghi italiani diventa Capoluoghi approdando nella bella città romagnola.

CESENA. Si accendono i riflettori sulle bellezze della città di Cesena che sabato 21 marzo alle 14,25 verrà raccontata su Tv2000 (canale 28 del digitale terrestre). Dai misteri della Rocca Malatestiana agli angoli più nascosti dell’Abbazia di Santa Maria del Monte, le telecamere di ‘Capoluoghi d’Italia‘ di Tv2000 raccontano gli [...]

16 marzo 2020 0 commenti

Savignano s/R. Negozi in centro ‘ Chiusi per amore’. Dilazione per il pagamento della prossima Tari.

Savignano s/R. Negozi in centro ‘ Chiusi per amore’. Dilazione per il pagamento della prossima Tari. Questo l’avviso che compare in molte vetrine dei negozi di Savignano sul Rubicone aderenti al Cocs, associazione Commercianti operatori centro storico, che avvisano così i loro concittadini della forzata chiusura causa Coronavirus. Molti negozianti hanno poi rilanciato l’iniziativa su facebook spiegando la fatica di chiudere le loro attività e dando la loro disponibilità a ricevere commissioni o a fornire consulenze, dove possibile, a distanza, oppure a consegne a domicilio.Nel frattempo, anche l’Amministrazione comunale vuole accompagnare i cittadini con misure di sostegno. Tra queste la possibilità di pagare il Canone di occupazione del suolo pubblico - in scadenza il 30 aprile - entro il 31 maggio, senza l’applicazione di sanzioni, e la dilazione del pagamento della Tari.

(Savignano sul Rubicone, 13 marzo 2020) – ‘Chiuso per amore da adesso fino a quando sarà necessario. Amiamo la nostra Savignano. Chiudere è un sacrificio, ma è anche un atto necessario  di coraggio e responsabilità. Insieme possiamo sconffigere il virus, ma dobbiamo restare a casa e rispettare le norme imposte [...]

13 marzo 2020 0 commenti

Cesenatico. Nuovo Ufficio relazioni con il pubblico (Urp). Con numerosi servizi specialistici e dedicati.

Cesenatico. Nuovo Ufficio relazioni con il pubblico (Urp). Con numerosi  servizi specialistici e dedicati. I cittadini che si rivolgono all’Urp saranno indirizzati al punto accoglienza e informazioni che riceve, orienta, informa a seconda della richiesta. Sono presenti 10 postazioni (di cui 1 postazione web in fase di programmazione ad uso e consumo degli utenti), in un unico grande ambiente, in grado di erogare numerosi servizi comunali; inoltre è disponibile uno spazio per l’attesa del proprio turno. I principali servizi che verranno erogati dagli sportelli polifunzionali saranno la ricezione di documenti cartacei da protocollare (è confermato il servizio di protocollazione immediata con rilascio ricevuta), la gestione delle segnalazioni telefoniche e di front office con il supporto della nuova piattaforma Comuni-chiamo, la ricezione e protocollazione 'comunicazioni di ospitalità' e 'cessioni di fabbricato', la consegna cartelle Equitalia e atti giudiziari; ancora, il rilascio dei contrassegni sosta e circolazione per disabili, il rilascio dei Bollini rosa, la gestione degli oggetti smarriti/rinvenuti (verbali di rinvenimento, restituzione documenti ai proprietari se reperibili, consegna periodica oggetti rinvenuti a economato); l’inserimento delle richieste di allerta ricevute allo sportello o via mail, sulla piattaforma Alert System; verrà inoltre fornito supporto al cittadino per istanze da completare on line e con l’utilizzo di spid. Tra le novità è prevista la gestione dell’agenda degli appuntamenti per sportelli specialistici interni ed esterni. Presso l’Ufficio relazioni con il pubblico, infatti, sono attivi gli uffici specialistici TARI e Pubblicità e Affissioni che saranno aperti al pubblico nei seguenti orari: lunedì e mercoledì dalle 10.00 alle 13.00, martedì dalle 15.30 alle 17.00, venerdì dalle 8.30 alle 13.00.

CESENATICO. Ha aperto le porte nella mattinata di lunedì 9 il nuovo ufficio Relazioni con il pubblico (URP) del comune di Cesenatico. La nuova sede, completamente rinnovata, con spazi più ampi e arredi nuovi ha il carattere di uno sportello polifunzionale che offre servizi diversificati e dedicati. I cittadini che [...]

Cesenate. Sul Nuovo Coronavirus, nessun caso a Cesena. Tampone negativo per il sindaco Enzo Lattuca.

Cesenate. Sul Nuovo Coronavirus, nessun caso a Cesena. Tampone negativo per il sindaco Enzo Lattuca. 'Vorrei ringraziare tutte le cittadine e tutti i cittadini - sottolinea il sindaco di Cesena Enzo Lattuca - che in queste ore mi hanno inviato messaggi di vicinanza e di incoraggiamento. Tra loro c’è anche chi mi ha augurato una buona guarigione: lo ripeto, ve ne sono grato, ma non sono malato. A Cesena, nella nostra Città, non ci sono al momento casi risultati positivi al virus COVID-19, e neppure il Sindaco lo è. Oggi sono circolate alcune fake news sul mio stato di salute. Anche per questa ragione mi sono sottoposto al test del tampone che ha avuto esito negativo. Ci tengo però a sottolineare il senso delle prescrizioni che continuerò a rispettare. In queste ore, in questi giorni, a tutela della salute pubblica, si deve essere particolarmente cauti: è quello che mi hanno consigliato e prescritto i professionisti della nostra Ausl che ringrazio per il lavoro fondamentale che stanno svolgendo. Tutti i Cesenati stanno collaborando in maniera davvero ammirevole per contenere questa emergenza e io ho voluto fare lo stesso'.

CESENATE. ” Vorrei ringraziare tutte le cittadine e tutti i cittadini – dichiara il sindaco di Cesena Enzo Lattuca – che in queste ore mi hanno inviato messaggi di vicinanza e di incoraggiamento. Tra loro c’è anche chi mi ha augurato una buona guarigione: lo ripeto, ve ne sono grato, [...]

Savignano s/R. Primo caso di positività in zona al Covid 19. Ora in isolamento al ‘Morgagni’ di Forlì.

Savignano s/R. Primo caso di positività in zona al Covid 19. Ora in isolamento al ‘Morgagni’ di Forlì. 'Si tratta di un uomo di 59 anni residente nel comune di Savignano sul Rubicone – spiega il sindaco Giovannini - ora ricoverato in isolamento nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale Morgagni di Forlì. L’uomo è in buone condizioni di salute. Il Dipartimento di Sanità Pubblica ha avviato l’indagine epidemiologica mirata ad individuare tutti coloro che possono aver avuto contatti stretti con il paziente risultato positivo. A seguito dell’identificazione del caso sospetto da parte di sanitari, è stata attivata prontamente l’Igiene Pubblica e il paziente è stato trasportato con un'ambulanza del 118 attraverso il percorso dedicato per salvaguardare personale e altri pazienti all’ospedale di Forlì, dove è stata poi accertata la positività al Coronavirus. Sono stati già posti in isolamento domiciliare i familiari del paziente'.'Ai primi sintomi – prosegue il sindaco Giovannini – l’uomo si è auto-isolato. Stiamo lavorando in stretto contatto con l’Ausl per mettere in campo tutte le azioni necessarie a contenere il più possibile la diffusione del virus. Invito i miei concittadini ad affidarsi ai nostri sanitari e ad attenersi alle indicazioni ufficiali, in particolare al decalogo con le norme di comportamento individuale. Ricordo l’indicazione fondamentale per la quale in caso di sintomatologia collegabile al Coronavirus (febbre e sintomi respiratori) non bisogna accedere direttamente alle strutture sanitarie e neppure agli ambulatori dei medici di famiglia ma contattare telefonicamente il proprio medico di medicina generale o il numero verde regionale 800 033 033 oppure, in caso di emergenza, il 118'.

Savignano sul Rubicone, 1 marzo 2020 – É stato registrato a Savignano sul Rubicone il primo caso di positività al Coronavirus. A comunicarlo è il sindaco Filippo Giovannini, in stretto contatto sin dalle prime ore della giornata con Francesca Righi, direttrice del Distretto Rubicone – Mare dell’Ausl Romagna, per monitorare [...]

Cesena. A Macfrut 2020 ‘Innovation Square’. In Fiera il Villaggio dell’innovazione aperto alle startup.

Cesena. A Macfrut 2020 ‘Innovation Square’. In Fiera il Villaggio dell’innovazione aperto alle startup. Si chiama “Innovation Square” lo spazio dedicato alle startup nel settore ortofrutticolo ospitato all’interno della prossima edizione di Macfrut, la Fiera internazionale dell’ortofrutta in programma alla Fiera di Rimini da martedì 5 a giovedì 7 maggio 2020. A coordinare l’area per il secondo anno consecutivo sarà CesenaLab, l’incubatore di progetti innovativi promosso dal Comune di Cesena e dall’Università di Bologna, in collaborazione con numerose associazioni del territorio. L’area a Macfrut si presenta come un vero e proprio villaggio dell’innovazione pronto ad ospitare le proposte di una decina di imprese da tutta Italia unite dal comune denominatore della novità smart in ambito agrotec. L’opportunità è di quelle allettanti in quanto consente di disporre di uno spazio all’interno della Fiera internazionale dell’ortofrutta a un prezzo agevolato con la possibilità di presentare la propria startup agli operatori del settore da tutto il mondo. Le domande per prendere parte allo spazio devono essere presentate entro la metà del mese di marzo direttamente a CesenaLab che farà una valutazione con relativa scrematura dei progetti. Ad oggi sono circa una cinquantina le stratup che ne hanno già fatto richiesta sui vari ambiti dell’innovazione di settore, dalla produzione ai sistemi di vendita, sino alla logistica.

Cesena (26 febbraio 2020) – Un’area dedicata all’innovazione nella filiera ortofrutticola. Si chiama “Innovation Square” lo spazio dedicato alle startup nel settore ortofrutticolo ospitato all’interno della prossima edizione di Macfrut, la Fiera internazionale dell’ortofrutta in programma alla Fiera di Rimini da martedì 5 a giovedì 7 maggio 2020. A coordinare [...]

28 febbraio 2020 0 commenti

Forlì-Cesena. Attenzione ai falsi sanitari che propongono il tampone a domicilio per il Coronavirus.

Forlì-Cesena. Attenzione ai falsi sanitari che propongono il tampone a domicilio per il Coronavirus. Procura della Repubblica di Forlì-Cesena e l'Ausl avvertono i cittadini che le modalità di comportamento in caso di sintomatologia collegabile al Coronavirus (febbre e sintomi respiratori) consistono nel non accedere direttamente alle strutture di Pronto soccorso, ma nel contattare il proprio medico di medicina generale o, in caso di emergenza, il numero 118. Nel dubbio sull'identità di coloro che si dovessero presentare al domicilio senza alcuna richiesta da parte dell’interessato, i cittadini possono sempre rivolgersi alla autorità e alle Forze dell’ordine, oppure chiamare il Dipartimento di Sanità pubblica, contattando il centralino allo 0543/731111.

FORLI’-CESENA. Diffidate dei sedicenti operatori sanitari che propongono di fare a domicilio il tampone per il Coronavirus.  Suonano al citofono, o chiamano a casa, spacciandosi per volontari ,  o operatori sanitari  e millantano finti tamponi per le analisi del Coronavirus. Ovviamente si tratta di truffatori che, a volte, esibiscono anche tesserino di riconoscimento dell’Azienda  sanitaria, che fingono di [...]

26 febbraio 2020 0 commenti

Cesena. Nessun Coronavirus. Infezione tra gli studenti del ‘Righi’? Una news priva di fondamento.

Cesena. Nessun Coronavirus. Infezione tra gli studenti del ‘Righi’? Una news priva di fondamento. ' Come infatti informano Ausl e Prefettura, i test hanno escluso (al momento, ore 16,27 del 25 febbraio) il contagio del virus sul territorio della nostra Provincia. Una notizia che rassicura, ma che non ci consente di abbassare l’attenzione davanti a questa emergenza che riguarda, tra le altre, anche la nostra Regione. A seguito dell’Ordinanza emanata dal Ministro della Salute d’intesa con il presidente della regione Emilia Romagna nel pomeriggio di domenica e dopo i tanti incontri con le associazioni di Categoria, le realtà che operano sul nostro territorio, e dopo i chiarimenti forniti ai nostri concittadini, siamo in grado di affermare che la situazione è sotto controllo'. ' Chiedo a tutti - rimarca il sindaco Lattuca - di non cadere nella rete della cattiva informazione: sono tante le fake news che circolano soprattutto tramite le chat Waths App dei social network. Mi è stata infatti segnalata la notizia di un presunto caso di infezione tra gli studenti del liceo scientifico 'Righi' di Cesena. Si tratta di una notizia priva di fondamento a cui non si deve dare alcun tipo di attenzione'. Al numero 0547-603555, al quale corrispondono 4 linee telefoniche con operatori dedicati e attivo negli orari di apertura degli uffici (salvo nuove/diverse disposizioni) dalle 8 alle 13,30 nelle mattine dal lunedì al venerdì, oltre che dalle 14 alle 18 nei pomeriggi di martedì e giovedì, hanno telefonato oltre un centinaio di persone. Un numero contenuto a dimostrazione del fatto che la popolazione è ben informata anche attraverso i canali di comunicazione ufficiali.

CESENA. Nessun contagio da Coronavirus. Sono risultati tutti negativi i tamponi effettuati sui casi sospetti assistiti nel presidio ospedaliero di Cesena e seguiti dal Dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl della Romagna. “ Come infatti informano Ausl e Prefettura, i test - sottolinea il sindaco Lattuca – hanno escluso (al momento, ore 16,27 del [...]

26 febbraio 2020 0 commenti