Cesena & dintorni

 

Savignano s/R. ‘Il cammino dei Cesari’: tre giorni in marcia per varcare il fiume Rubicone.

Savignano s/R. ‘Il cammino dei Cesari’: tre giorni in marcia per varcare il fiume Rubicone. Dal 10 al 12 gennaio ritorna 'Il cammino dei Cesari', la seconda edizione dell’evento di rievocazione storica che riunisce gli assessorati alla Cultura di tre comuni (Savignano sul Rubicone, Cesena e Rimini). Il Cammino dei Cesari debutta venerdì 10 gennaio alle 20,30 a Cesena con 'La notte inquieta di Cesare, perso tra la Centuriazione e i suoi pensieri...'. La camminata è aperta a tutti e si svolgerà al seguito della XIII Legio Gemina Ariminum attraverso la centuriazione cesenate ( ritrovo alle 20,30 alla chiesa di Sant’Anastasia di Gattolino, Cesena). L’evento non sarà solo l'occasione per ripercorrere i luoghi storici di Romagna, ma soprattutto la possibilità di rivivere lo stato d’animo del condottiero e le sfide personali che lo portarono a compiere il tanto decantato gesto di sfida, supportato dalla fedeltà dei soldati della XIII che lo seguirono sfidando il veto del Senato romano a varcare in armi il Rubicone.

RUBICONE. Tre giorni per rivivere l’impresa di Giulio Cesare, in cammino tra Cesena, Savignano sul Rubicone e Rimini: dal 10 al 12 gennaio ritorna ‘Il cammino dei Cesari‘, la seconda edizione dell’evento di rievocazione storica che riunisce gli assessorati alla Cultura di tre comuni (Savignano sul Rubicone, Cesena e Rimini) [...]

8 gennaio 2020 0 commenti

Cesena. Domenica 12 gennaio torna la ‘Fiera del saldo’. Che c’è da sapere sul mercato ambulante straordinario.

Cesena. Domenica 12 gennaio torna la ‘Fiera del saldo’. Che c’è da sapere sul mercato ambulante straordinario. Per garantire il normale svolgimento della Fiera, il Comune ha disposto una serie di modifiche temporanee alla sosta e alla circolazione nel centro storico che saranno valide dalle 6 alle 21 di domenica 12 gennaio In particolare, per quanto riguarda la circolazione, è previsto un divieto di transito per tutti i veicoli (eccetto operatori ambulanti e mezzi di soccorso) nell’intera estensione di viale Mazzoni e piazza del Popolo, in via Pio Battistini all’intersezione con via IX Febbraio e via F.lli Rosselli e in via Fra’ Michelino nel tratto tra via Beccaria e viale Mazzoni. Inoltre, saranno introdotte due direzioni obbligatorie: a destra nelle intersezioni tra via Fra’ Michelino e via Battisti, via F.lli Rosselli e via Pio Battistini, e tra via San Martino e piazza San Domenico; a sinistra in via del Tunnel all’intersezione con viale Mazzoni e via IX Febbraio all’intersezione con via Pio Battistini. Per l’accesso e l’uscita dalle scuole di San Domenico e dal relativo parcheggio sarà però possibile utilizzare via Mura Porta Fiume e viale Mazzoni in cui sarà abrogata temporaneamente la ZTL.

CESENA. Con l’avvio delle offerte invernali anche la città di Cesena si prepara alla tradizionale Fiera del saldo, un appuntamento immancabile tanto atteso dai Cesenati che in questa occasione affollano le vie del centro storico malatestiano andando a caccia di articoli da acquistare tra le bancarelle del mercato ambulante straordinario. [...]

7 gennaio 2020 0 commenti

Cesenate. Raccolti da Hera per il Capodanno di Cesena e Cesenatico oltre tre mila kg di rifiuti.

Cesenate. Raccolti da Hera per il Capodanno di Cesena e Cesenatico oltre tre mila kg di rifiuti. Conclusa la grande festa, si fanno i primi bilanci: sono stati 26 gli operatori intervenuti per ripulire i centri cittadini di Cesena e dei Comuni del Cesenate.Il 31 dicembre i servizi sono stati svolti regolarmente ed è stata anticipata la raccolta del vetro programmata dopo Capodanno. Anche sulla costa e nell’entroterra la Multiutility ha schierato uomini e mezzi per rimettere in ordine le piazze dopo i veglioni di San Silvestro nel giro di poche ore. Qui i servizi di spazzamento e svuotamento cestini sono stati garantiti grazie a 23 operatori che hanno lavorato alacremente per ripristinare la situazione: sei operatori a Cesenatico (di cui uno sulla spazzatrice); tre operatori (di cui uno sulla spazzatrice) a San Mauro Mare e a Gatteo a Mare; due operatori (di cui uno sulla spazzatrice) a Santa Sofia; un operatore a Bagno di Romagna, Sarsina, Mercato Saraceno, Gambettola, Savignano Sul Rubicone, San Mauro Pascoli, Borghi, Roncofreddo e Sogliano al Rubicone.

CESENATE. Sono iniziate alle 5.30 del 1 gennaio le pulizie straordinarie di piazza del Popolo e delle zone limitrofe, dopo l’evento di Capodanno che ha visto la presenza di migliaia di persone nel centro storico di Cesena. Il 31 dicembre i servizi sono stati svolti regolarmente ed è stata anticipata [...]

2 gennaio 2020 0 commenti

Cesena. Dieci Conad a sostegno dell’Avis. Oltre 2mila euro raccolti nel weekend Telethon.

Cesena. Dieci Conad a sostegno dell’Avis. Oltre 2mila euro raccolti nel weekend Telethon. Ammonta a 2.177 euro la raccolta fondi a sostegno di Avis Cesena svolta nel weekend Telethon – dal 20 al 22 dicembre – in dieci punti vendita Conad del territorio. In tale occasione i soci hanno deciso di devolvere dieci centesimi su ogni scontrino emesso in cassa. La somma è stata consegnata all’Avis di Cesena sabato 28 dicembre e sarà impegnata a sostegno delle attività del sodalizio di volontariato. I punti vendita che hanno partecipato sono il Superstore di Ponte Abbadesse, i Conad di Case Finali e Oltresavio, i Conad City Barriera, Macerone, Pievesestina, Martorano, Ronta, Borello e Sapori e Dintorni di piazza del Popolo. I soci Conad di questi punti vendita non sono nuovi a iniziative di questo genere che in occasione delle festività li impegnano in una raccolta legata a una causa di interesse comune.

CESENA. Ammonta a 2.177 euro la raccolta fondi a sostegno di Avis Cesena svolta nel weekend Telethon – dal 20 al 22 dicembre – in dieci punti vendita Conad del territorio. In tale occasione i soci hanno deciso di devolvere dieci centesimi su ogni scontrino emesso in cassa. La somma [...]

2 gennaio 2020 0 commenti

Cesena. Nuove proiezioni al San Biagio. Inizio giovedì 2 gennaio con ‘Sorry we missed you’, ore 21.

Cesena. Nuove proiezioni al San Biagio. Inizio giovedì 2 gennaio  con ‘Sorry we missed you’, ore 21. Dopo il successo di 'Io, Daniel Blake', Loach torna dietro la macchina da presa per raccontare lo sfruttamento del lavoro nel Regno Unito. Ricky, Abby e i loro due figli vivono a Newcastle. Ricky è stato occupato in diversi mestieri mentre Abby fa assistenza domiciliare a persone anziane e disabili. Nonostante lavorino duro entrambi si rendono conto che non potranno mai acquistare una casa. Giunge allora quella che Ricky vede come l'occasione per realizzare i sogni familiari. Se Abby vende la sua auto sarà possibile acquistare un furgone che permetta a lui di diventare un trasportatore freelance con un sensibile incremento nei guadagni. Non tutto però è come sembra. Dopo questo primo appuntamento di gennaio si proseguirà martedì 7 gennaio con 'Quei bravi ragazzi' di Martin Scorsese. Considerato tra i migliori film del regista italoamericano, è stato definito come una delle migliori pellicole della storia del cinema. Sempre di cinema inoltre si parlerà il 6 gennaio alla Biblioteca Malatestiana nell’ambito della rassegna 'Schermi e lavagne. Cineclub per bambini e ragazzi'. In occasione dell’Epifania infatti saranno proiettati, a partire dalle 17, alcuni cortometraggi con protagonista la Befana.

 CESENA. Si presenta ricco di proposte il calendario di gennaio del Cinema San Biagio di Cesena che dopo una breve pausa festiva riapre i battenti con la proiezione di giovedì 2 gennaio alle 21. Sul grande schermo ‘Sorry we missed you’, un film di Ken Loach con Kris Hitchen, Debbie [...]

30 dicembre 2019 0 commenti

Cesena. L’oasi di Babbo Natale. Un luogo dove ripiantare gli abeti natalizi dismessi dopo le festività.

Cesena. L’oasi di Babbo Natale. Un luogo dove ripiantare gli abeti natalizi dismessi  dopo le festività. I Cesenati che hanno acquistato un albero vero per Natale potranno ripiantarlo gratuitamente fino al 31 gennaio nell’area verde di via Lupa. La zona individuata dal Comune è situata nel quartiere Dismano, in frazione S. Cristoforo. Una volta qui, si dovrà imboccare un viale che costeggia la via S. Giuseppe che conduce all'area verde, definita 'Oasi di Babbo Natale', dove sarà possibile piantare autonomamente gli abeti. L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è di restituire alla natura gli abeti veri utilizzati per le feste e di dare dunque una nuova possibilità futura a questi alberi.

CESENA. Ogni anno per Natale si rinnova la calda tradizione degli abeti vestiti a festa, veri protagonisti del decoro natalizio che però il più delle volte non riescono a sopravvivere alle feste. Quest’anno il comune di Cesena, proseguendo sulla scia delle politiche a favore dell’ambiente, ha pensato di fare un [...]

23 dicembre 2019 0 commenti

Cesena. Presentata la ricerca sulle Case del popolo. Con la relazione del docente di Storia Tito Menzani.

Cesena. Presentata la ricerca sulle Case del popolo. Con la relazione del docente di Storia  Tito Menzani. Menzani ha ricordato che ci si era proposti di censire tutte le Case del popolo della Romagna, obiettivo non semplice vista la frammentarietà delle fonti in circa un secolo e mezzo di storia, ovvero dalle prime esperienze tardo-ottocentesche ad oggi. Ma l’impegno profuso ha consentito di raggiungere lo scopo prefissato e la ricerca ha permesso di individuare 570 esperienze di case del popolo, nelle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, storicamente legate alle culture politiche repubblicana, socialista e comunista, in misura minore anche anarchica e cattolica, e in verità, in moltissimi casi, aperte e plurali ai diversi orientamenti, cooperative di comunità, di tutti. Si tratta di una fitta rete che rimanda non solo alla militanza politica, ma ancor più all’aggregazione sociale e alla produzione culturale del territorio, e che quindi rappresenta un tassello fondamentale della tradizione romagnola. Menzani ha illustrato anche una ricca elaborazione statistica e ha annunciato, per l’inizio del 2020, l’uscita di un libro che per la prima volta offrirà una narrazione corale del fenomeno, tra l’altro supportata da dati quantitativi. A seguire, si è avuta una tavola rotonda moderata dal giornalista Nevio Casadio con la partecipazione di Renato Lelli, responsabile territoriale dell’Agci di Forlì-Cesena-Rimini, Mario Mazzotti, presidente di Legacoop Romagna, ed Everardo Minardi, sociologo e vicepresidente del Circolo cooperatori.

CESENA. Il 16 dicembre, presso il Municipio, sono stati presentati gli esiti conclusivi della ricerca storica sulle Case del popolo, promossa dal Circolo cooperatori. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Enzo Lattuca, la parola è passata a Tito Menzani, docente di Storia economica all’Università di Bologna e curatore scientifico del [...]

19 dicembre 2019 0 commenti

Savignano s/R. Alla Fiera di S.Lucia l’evento ‘ I fabbri dell’anima’. Con i campioni della forgiatura.

Savignano s/R. Alla Fiera di S.Lucia l’evento ‘ I fabbri dell’anima’. Con i campioni della forgiatura. Quest’anno due peculiarità da mettere in evidenza: la prima è che il gruppo di forgiatori annoverava anche tutti e tre i campioni del mondo di forgiatura, premiati tra i 300 fabbri che hanno partecipato alla gara di settembre, presso la biennale di Arezzo. Davide Caprili, primo classificato di Savignano, nonché coordinatore del gruppo, Alvaro Ricci Lucchi, secondo classificato di Imola e Federico Tornieri, terzo classificato di Verona. Fanno parte del gruppo storico dei 'Fabbri nell’anima' e quale miglior biglietto da visita per dire che qui, a Savignano, esiste la culla di quest’arte. La seconda peculiarità è che, in contemporanea con la fiera, è stata inaugurata anche la mostra di opere di ferro battuto curata da William Ventrucci, presso la Galleria comunale, ex Pescheria, alla presenza del sindaco Filippo Giovannini e del consigliere regionale Lia Montalti. La mostra contiene le opere di molti dei fabbri che fanno parte del gruppo ed oltre, la cui realizzazione stupisce per la capacità di mixare maestria artigiana e valore artistico.

SAVIGNANO S/R. Seguendo una tradizione ormai decennale, i fabbridel gruppo ‘Fabbri nell’anima’ hanno trascorso i giorni della Fiera di Santa Lucia a Savignano mostrando il loro saper fare artigiano in piazza Faberi, realizzando un ‘gallo romagnolo’ da donare alla collettività. Oltre 40 fabbri, provenienti da tutta Italia e da parte dell’Europa, concentrati [...]

17 dicembre 2019 0 commenti

Savignano s/Rubicone. Ripartono i festeggiamenti per la Santa Patrona.Torrone, mercatini e altro.

Savignano s/Rubicone. Ripartono i festeggiamenti per la Santa Patrona.Torrone, mercatini e altro. Al cuore della tradizionale Sagra del torrone ci saranno il mercato giornaliero e i mercatini dell'artigianato (aperti dalle 9 alle 19) ma il programma della prima giornata di fiera si fa denso sin dal primo pomeriggio a partire dall'appuntamento attesissimo dai piccoli, il Bimbobell show (alle 15,30 in piazza Amati) con musica, giochi, magie e tantissimi regali per i presenti mentre dalle 15 in piazza Borghesi l'Avis sezione di Savignano rinnova la tradizionale distribuzione gratuita di cantarelle e Nutella. Da vedere nell'arco della giornata le performance dei Fabbri artisti all'opera dalle 10 alle 19 nella loro officina open air allestita in piazza Faberi. Tra forgiature e battiture con incudine e martello gli artisti guidati dal savignanese maestro fabbro Davide Caprili daranno vita nei tre giorni al Galletto, simbolo della Romagna che verrà donato al comune di Savignano sul Rubicone. Dalle 10 alle 19 in via Vicolo Molino 8/c sarà aperta la Bottega ri-creativa di Refashion aps, in piazza Giovanni XXIII sarà aperto il mini luna park per bambini e ragazzi mentre dalle 11 alle 16 l'Osteria Scout metterà in tavola sotto il tendone riscaldato in Arena Gregorini, un menu tipico romagnolo per pranzare in compagnia. Torna infine la pesca di beneficenza a cura di Aido, in corso Perticari 18. Ricchissima l'animazione di strada con Paolo Sgallini one man band e I nanetti furbetti mentre in piazza Amati dalle 14,30 alle 17,30 la casa di Babbo Natale attende i bambini con gli elfi e Babbo Natale in persona per giochi, fiabe, laboratori e baby dance. Nella cassetta della posta si potranno imbucare le letterine.

SAVIGNANO s/R.  Inizia  venerdì 13 dicembre, giorno di Santa Lucia patrona della città di Savignano sul Rubicone, la tre giorni di festa che animerà le vie del centro storico cittadino. Al cuore della tradizionale Sagra del torrone ci saranno il mercato giornaliero e i mercatini dell’artigianato (aperti dalle 9 alle 19) ma [...]

13 dicembre 2019 0 commenti

Cesenatico-Gatteo. La Nazionale cantanti torna in Romagna. Venerdì 8 maggio 2020, allo stadio ‘Moretti’.

Cesenatico-Gatteo. La Nazionale cantanti torna in Romagna. Venerdì 8 maggio 2020, allo stadio ‘Moretti’. Conferenza stampa di presentazione della partita della Nazionale cantanti che verrà disputata venerdì 8 maggio 2020 allo stadio A. Moretti di Cesenatico. Erano presenti anche gli organizzatori Nicola Penta, dirigente della Nazionale cantanti e Moreno Conficconi, cantante folk e giocatore della Nazionale cantanti. Presenti presenti inoltre i rappresentanti delle società che gestiscono i campi su cui la Nazionale si allenerà e disputerà la partita ufficiale, ovvero Attilio Nicolini, presidente della A.S.D. Gatteo Mare e Lucio Sacchetti, presidente della A.S.D. Bakia Cesenatico. Ha partecipato, in rappresentanza della Croce Rossa a cui sarà destinato l’incasso della partita, che svolgerà un ruolo importante nell’organizzazione dell’evento, il vicepresidente Roberto Pasolini. Il ricavato dell’evento, infatti, sosterrà la Croce Rossa locale con l’acquisto di una ambulanza messa a disposizione di tutto il territorio. A 25 anni di distanza la nazionale cantanti torna per un evento benefico che si svolgerà fra Gatteo e Cesenatico con una partita di beneficenza prevista per venerdì 8 maggio a Cesenatico, preceduta da un ritiro tecnico che si terrà nei giorni precedenti, a partire dal 6 maggio presso Gatteo Mare. Questa iniziativa farà, inoltre, da volano alla partita del cuore che si terrà a Milano il 25 maggio 2020 e che verrà trasmessa dalle tivù nazionali.

CESENATICO-GATTEO. Lunedì 9 dicembre, il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli e il sindaco di Gatteo Gianluca Vincenzi hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione della partita della Nazionale cantanti che verrà disputata venerdì 8 maggio 2020 allo stadio A. Moretti di Cesenatico. Erano presenti anche gli organizzatori Nicola Penta, dirigente [...]

10 dicembre 2019 0 commenti