Cesenatico

 

Cesenatico-Gatteo. La Nazionale cantanti torna in Romagna. Venerdì 8 maggio 2020, allo stadio ‘Moretti’.

Cesenatico-Gatteo. La Nazionale cantanti torna in Romagna. Venerdì 8 maggio 2020, allo stadio ‘Moretti’. Conferenza stampa di presentazione della partita della Nazionale cantanti che verrà disputata venerdì 8 maggio 2020 allo stadio A. Moretti di Cesenatico. Erano presenti anche gli organizzatori Nicola Penta, dirigente della Nazionale cantanti e Moreno Conficconi, cantante folk e giocatore della Nazionale cantanti. Presenti presenti inoltre i rappresentanti delle società che gestiscono i campi su cui la Nazionale si allenerà e disputerà la partita ufficiale, ovvero Attilio Nicolini, presidente della A.S.D. Gatteo Mare e Lucio Sacchetti, presidente della A.S.D. Bakia Cesenatico. Ha partecipato, in rappresentanza della Croce Rossa a cui sarà destinato l’incasso della partita, che svolgerà un ruolo importante nell’organizzazione dell’evento, il vicepresidente Roberto Pasolini. Il ricavato dell’evento, infatti, sosterrà la Croce Rossa locale con l’acquisto di una ambulanza messa a disposizione di tutto il territorio. A 25 anni di distanza la nazionale cantanti torna per un evento benefico che si svolgerà fra Gatteo e Cesenatico con una partita di beneficenza prevista per venerdì 8 maggio a Cesenatico, preceduta da un ritiro tecnico che si terrà nei giorni precedenti, a partire dal 6 maggio presso Gatteo Mare. Questa iniziativa farà, inoltre, da volano alla partita del cuore che si terrà a Milano il 25 maggio 2020 e che verrà trasmessa dalle tivù nazionali.

CESENATICO-GATTEO. Lunedì 9 dicembre, il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli e il sindaco di Gatteo Gianluca Vincenzi hanno partecipato alla conferenza stampa di presentazione della partita della Nazionale cantanti che verrà disputata venerdì 8 maggio 2020 allo stadio A. Moretti di Cesenatico. Erano presenti anche gli organizzatori Nicola Penta, dirigente [...]

10 dicembre 2019 0 commenti

Bologna. Giro d’Italia 2020. Torna la ‘Corsa rosa’: a maggio ben tre favolose tappe in Emilia Romagna.

Bologna.  Giro d’Italia 2020. Torna la ‘Corsa rosa’: a maggio ben tre favolose  tappe in Emilia Romagna. A presentare le tappe del Giro numero 103 in Emilia Romagna e le numerose iniziative che costelleranno, nel 2020, il territorio emiliano romagnolo è stato a Bologna il presidente della Regione, Stefano Bonaccini. Con lui Mauro Vegni, direttore del Giro, Davide Cassani, presidente di Apt, l’Azienda regionale per il turismo dell’Emilia Romagna e CT della nazionale di ciclismo. Interverranno anche il sottosegretario alla Presidenza, Giammaria Manghi, i sindaci di Rimini Andrea Gnassi, di Cervia Massimo Medri e di Cesenatico Matteo Gozzoli. E quest’anno il Giro sarà la punta di diamante della straordinaria programmazione, che andrà da inizio a fine anno, del progetto 'Romagna Bike', che prevede eventi e competizioni su due ruote, iniziative culturali e di valorizzazione della terra del turismo slow bike. A questo si aggiungeranno numerose competizioni sportive e amatoriali che precederanno o seguiranno il Giro. Mercoledì 20 maggio l'11ª tappa (Porto Sant'Elpidio – Rimini, 181 km). Giovedì 21 maggio 12ª tappa (Cesenatico – Cesenatico, 205 km). Venerdì 22 maggio 13ª tappa (Cervia – Monselice, 190 km).

BOLOGNA. La kermesse regina delle due ruote torna nella terra del ciclismo: anche nel 2020 in Emilia Romagna il Giro d’Italia colorerà strade e località portando la più classica delle competizioni italiane nel cuore della regione. Non si è ancora spenta l’eco della gara in rosa del 2019, a partire [...]

29 ottobre 2019 0 commenti

Cesenatico. Aperto il posto estivo della Polizia di Stato. Consolidate le attività legate alla sicurezza.

Cesenatico. Aperto il posto estivo della Polizia di Stato. Consolidate le attività legate alla sicurezza. Nella mattinata di venerdì 19 luglio ha ufficialmente aperto il posto estivo di Polizia per la stagione 2019. Il personale, che sarà gestito da due coordinatori che si avvicenderanno, il sostituto commissario Giovanni Neri, in servizio dal 19 luglio al 3 agosto e il sostituto commissario Paolo Di Masi, in servizio dal 3 agosto al 20 agosto, è composto da 16 unità (4 in più rispetto allo scorso anno), di cui 9 di rinforzo inviate dal Ministero e sarà attivo quotidianamente sul territorio con orari dalle 8.00 alle 01.00, con possibilità di turni notturni. La presenza del posto di polizia estivo è finalizzata ad integrare ed incrementare le attività legate alla sicurezza già svolta dalle Forze dell’Ordine del nostro territorio. Si rafforza così il presidio delle Forze dell’Ordine per la stagione estiva 2019, oltre ai rinforzi dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza con la presenza della Polizia di Stato si completa la squadra della sicurezza estiva.

CESENATICO. Nella mattinata di  venerdì 19 luglio  ha ufficialmente aperto il posto estivo di Polizia per la stagione 2019 presso i locali di via Leonardo da Vinci. All’inaugurazione erano presenti il questore di Forlì-Cesena Loretta Bignardi, il sostituto dirigente del Commissariato di Cesena Michele Mattei, il sostituto commissario Giovanni Neri, [...]

19 luglio 2019 0 commenti

Cesenatico. Mirko Casadei torna in radio con nuovo singolo. Dal 28, esce il disco ‘ Solo per stare con te’.

Cesenatico. Mirko Casadei torna in radio con nuovo singolo. Dal 28, esce il disco ‘ Solo per stare con te’. Continua intanto il tour estivo di MIRKO CASADEI, alla guida della storica Orchestra Casadei. Oltre 30 concerti in tutte le più belle location estive della penisola italiana. Un tour unico che prevede in scaletta brani per la prima il nuovo singolo 'Solo per stare con te', oltre ai brani di repertorio che intrecciano suoni e sapori di generi musicali pop-folk di svariate provenienze (liscio, reggae, ska e taranta). L’esibizione del musicista romagnolo sarà impreziosita dalla fisarmonica mediterranea di Manuel Petti il giovane direttore musicale della band, dalla nuova figura femminile dell’Orchestra Valeria Magnani al violino e voce, poi la voce e la chitarra di Stefano Giugliarelli, il sax e il clarinetto in do di Marco Lazzarini, la simpatia contagiosa del brasiliano Gil Da Silva (tromba, voce e percussioni) e da tutta la carica di Enrico Montanaro (batteria).

CESENATICO. Dopo aver realizzato la colonna sonora del film ‘Tutto Liscio’ uscito al cinema ad aprile di quest’anno con Maria Grazia Cucinotta e Piero Maggiò, MIRKO CASADEI torna in radio con un nuovo singolo che ricorda le caldi notti estive. Dal 28 giugno, infatti, sarà in rotazione radiofonica e disponibile in [...]

20 giugno 2019 0 commenti

Cesenatico. Skate Park: il progetto esecutivo. All’interno del Parco di Levante e in zona viale Dei Mille.

Cesenatico. Skate Park: il progetto esecutivo. All’interno del Parco di Levante e in zona viale Dei Mille. A seguito di un percorso partecipato con esperti, ragazzi, genitori, scuole di skate e il Comitato di zona Centro-Boschetto, si è giunti alla definizione di massima degli elementi necessari perla realizzazione del nuovo skate park di Cesenatico. In particolare le necessità emerse riguardavano la possibilità di avere una struttura costituita da 'Bowl' (vasca), difficilmente rintracciabile nel comprensorio della provincia di Forlì-Cesena e, allo stesso tempo, avere un’attrezzatura presidiata, sicura e accessibile, dove fosse possibile fare scuola di skate. L'area individuata con tali caratteristiche è quella del Parco di Levante e, dopo un confronto con il Comitato di zona, si è optato per collocare la nuova struttura nell’area verde lungo viale Dei Mille, in un tratto ben visibile dalla strada e in una porzione di parco poco utilizzata e fruita. La Giunta comunale ha, già da tempo, approvato il progetto di fattibilità redatto dallo studio tecnico associato Lotti &Partners, con sede a Ravenna.

CESENATICO. Prende sempre più forma il progetto per la realizzazione dello skate park comunale, un’opera  attesa da anni dai numerosi appassionati della disciplina che coinvolge diverse fasce d’età e sempre più sta appassionando anche bambini e famiglie. A seguito di un percorso partecipato con esperti, ragazzi, genitori, scuole di skate [...]

3 giugno 2019 0 commenti

Cesenatico. Sventola la 28ª Bandiera blu. Confermato anche per l’anno 2019 l’importante riconoscimento.

Cesenatico. Sventola la 28ª Bandiera blu. Confermato anche per l’anno 2019 l’importante riconoscimento. La Bandiera blu, importante riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’ambiente, viene assegnata ogni anno in 49 paesi, con il supporto del UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione mondiale del turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale ed è riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale per l’educazione ambientale e l’educazione allo sviluppo sostenibile. La Bandiera blu viene assegnata alle località turistiche balneari che rispettano i criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio, allo scopo di indirizzare la gestione delle località partecipanti verso un processo di sostenibilità ambientale. Quest’anno i Comuni che si sono aggiudicati questo importante riconoscimento sono 183, otto in più contro i 175 dello scorso anno. L’Emilia Romagna conferma le sue 7 località: Cesenatico, che rimane l’unica realtà della provincia Forlì-Cesena, Ravenna, Cervia, Comacchio, Bellaria Igea Marina, Misano Adriatico e Cattolica. Numerosi sono i parametri per l’assegnazione di questo riconoscimento.

CESENATICO. Cesenatico si conferma Bandiera blu anche per il 2019, la consegna è avvenuta questa mattina al CNR (Consiglio nazionale delle ricerche) a Roma alla presenza dell’assessore all’Ambiente Valentina Montalti e di Paolo Ingretolli del settore Protezione civile del comune di Cesenatico. La Bandiera blu, importante riconoscimento internazionale, istituito nel [...]

3 maggio 2019 0 commenti

Cesenatico. A Cannucceto e Madonnina 620.000 euro per la sicurezza idraulica. E del Mesolino.

Cesenatico. A Cannucceto e Madonnina 620.000 euro per la sicurezza idraulica. E del Mesolino. Grazie al lavoro di squadra tra comune di Cesenatico, Consorzio di Bonifica della Romagna e Regione sono in arrivo i finanziamenti per due importanti opere di sicurezza idraulica: il primo intervento da 500.000 € riguarda il potenziamento e l’ottimizzazione dell’impianto idrovoro Mesolino Acque Alte, situato nella frazione di Cannucceto, ma l’intervento porterà un aumento della sicurezza idraulica anche delle zone di Bagnarola e Villalta; il secondo intervento da 120.000 € servirà a potenziare l’impianto idrovoro Madonnina-Almerici situato nei pressi della chiesetta della Madonnina, situato in sinistra idraulica rispetto al canale Madonnina e che serve a far confluire le acque dei fossi e dei canali limitrofi. Due interventi strategici per migliore la sicurezza idraulica di quel complesso sistema che va sotto il nome di nodo idraulico di Cesenatico. In particolare è di forte rilevanza il finanziamento ottenuto per il potenziamento dell’idrovoro del Mesolino. Il bacino dell’impianto di sollevamento Mesolino (situato in via Cannucceto) si estende per oltre 600 ettari, in buona parte agricoli, con presenza di aree residenziali ed artigianali.

CESENATICO. In questi giorni la regione Emilia Romagna ha definito e approvato, in tempi record, un nuovo piano che ricomprende ben 244 interventi da Piacenza a Rimini per la messa in sicurezza idregeologica del territorio. Uno stanziamento da 38 milioni di euro, destinati a proseguire e chiudere i lavori in [...]

20 marzo 2019 0 commenti

Cesenatico. Videosorveglianza: finanziato il progetto presentato nel 2018 dal Comune rivierasco.

Cesenatico. Videosorveglianza: finanziato il progetto presentato nel 2018 dal Comune rivierasco. Ai 622.000 € appena approvati si devono sommare i 400.000 € investiti nel 2018 per l’installazione delle prime 73 telecamere e della stesura di fibra ottica in diversi punti del paese, proprio per rendere operativi i nuovi strumenti di controllo del territorio. Il progetto, concluso nel 2018, ha visto l’installazione di telecamere su tutto il lungomare di Levante (viale Carducci), in piazza Andrea Costa, nelle rotatorie principali, in piazza Michelangelo e nei due accessi del parco di Levante lato viale dei Mille. Grazie al nuovo finanziamento ministeriale e, in aggiunta, le somme previste dal Comune, sarà completata via Cesenatico, via Campone Sala fino al confine con la frazione di Sant’Angelo di Gatteo, via Saffi, via Litorale Marina fino al confine con Gatteo Mare, i due accessi del parco di Levante lato ospedale e lato piscina e, infine, verranno previste nuove installazioni sul lungomare di Ponente e in prossimità delle scuole presenti nel quartiere di Ponente. Complessivamente il progetto vedrà l’installazione in tutto il territorio comunale di 111 telecamere, di cui 73 già installate e 38 da installare.

CESENATICO. Nei giorni scorsi la prefettura di Forlì-Cesena ha ufficialmente comunicato al comune di Cesenatico l’aggiornamento delle graduatorie per le domande di ammissione ai finanziamenti per i progetti di videosorveglianza a seguito del decreto legge n.14 del 2017 convertito poi con la legge n.48 del 18 aprile 2017 ( Disposizioni [...]

15 marzo 2019 0 commenti

Cesenatico. Lettera ai proprietari delle ex colonie marine: 17 situate a Ponente e 8 a Levante.

Cesenatico. Lettera ai proprietari delle ex colonie marine: 17 situate a Ponente e 8 a Levante. Nella lettera si intimano i proprietari ad intervenire per mettere in atto ogni mezzo di difesa passiva o di impedimento fisico teso ad ostacolare l’utilizzo abusivo e incompatibile con lo stato precario della colonia stessa. Inoltre un altro obbligo a carico dei proprietari è la manutenzione delle aree cortilizie: lo sfalcio dell’erba, le potature e il ripristino delle recinzioni. Oltre al richiamo all’Ordinanza sindacale del 23 aprile 1997 viene richiamato l’art. 31 ter del ‘Decreto sicurezza’ convertito poi nella legge n.132 del 1° dicembre 2018. La comunicazione a tutti i proprietari è un ulteriore passo che fa seguito agli incontri avvenuti presso la prefettura di Forlì-Cesena e aventi ad oggetto il monitoraggio degli immobili abbandonati, al fine di evitare occupazioni abusive, degrado e pericoli collegati alla sicurezza. Nei mesi scorsi, infatti, Polizia locale di Cesenatico e Carabinieri hanno svolto un monitoraggio accurato di tutte le colonie esistenti, individuando le criticità e le varie aperture che devono essere ripristinate dai proprietari.

CESENATICO. Il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli ha inviato una lettera a tutti i proprietari delle ex colonie marine situate nel territorio comunale di Cesenatico che, oggi, versano in stato di abbandono e degrado. La lettera, controfirmata dalla dirigente della Polizia locale dott.ssa Iris Gavagni, è stata indirizzata ai proprietari [...]

Cesenatico. Bando Flag: assegnati 437mila euro. Per interventi nell’area portuale.

Cesenatico. Bando Flag: assegnati 437mila euro. Per interventi nell’area portuale. Per migliorare l’attuale regolamentazione dei flussi occorre garantire la corretta fruizione e sicurezza delle operazioni di imbarco e sbarco e far sì che solo gli operatori autorizzati possano accedere al porto nei momenti a loro dedicati; verrà inoltre implementata la segnaletica verticale ed orizzontale. Il progetto di qualificazione impiantistica candidato al Bando dalla Giunta prevedeva una spesa complessiva di 650.000,00 € per i quali si richiedeva il cofinanziamento con la partecipazione al Bando. Nei giorni scorsi a seguito di comunicazione della regione Emilia Romagna, Delta 2000 in qualità di capofila dell’ATS (Associazione temporanea di scopo) Flag Costa dell’Emilia Romagna ha notificato al comune di Cesenatico l’assegnazione di 437.115,69 € per il cofinanziamento dell’ulteriore intervento di riqualificazione e ammodernamento dell’area produttiva del porto di Cesenatico. La restante somma pari a circa 200.000,00 € è già inserita nel bilancio di previsione 2018-2020 del comune di Cesenatico.

CESENATICO. Lo scorso mese di luglio la Giunta comunale di Cesenatico aveva approvato il progetto esecutivo per la partecipazione al bando promosso dal FLAG Costa dell’Emilia Romagna di cui all’azione ‘ Interventi di qualificazione luoghi di imbarco e sbarco’, con un progetto di completamento della strategia relativa alla riqualificazione della parte [...]

4 gennaio 2019 0 commenti