Cinema & Teatro

 

Ravenna. ‘Spegni il cellulare, accendi il cuore’: l’anti-bullismo arriva all’Esp. Sullo schermo domenica 21.

Ravenna. ‘Spegni il cellulare, accendi il cuore’: l’anti-bullismo arriva all’Esp. Sullo schermo domenica 21. Il filmato, prodotto dall’associazione no profit 'Cuore e territorio' e 'Ravenna24ore.it', arriva come conclusione di più di due anni di lavoro con gli studenti su bullismo e cyberbullismo, portato avanti dalle due realtà ravennati attraverso conferenze dedicate ai più giovani, laboratori in classe con gli insegnanti e - cosa non meno importante - con l’esperienza della scrittura cinematografica e del set, che si sono dimostrati validissimi momenti formativi nella prevenzione del disagio giovanile. Fra i protagonisti del cortometraggio – oltre agli stessi studenti - anche l’on. Alberto Pagani, sociologo, e la vincitrice della quinta edizione di MasterChef Italia, Erica Liverani. Il lavoro – che sta partecipando con successo a festival nazionali e internazionali -, è stato presentato il 4 ottobre scorso nella sala conferenze dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Ravenna, e il 10 ottobre alla sala stampa della Camera dei deputati di palazzo Montecitorio, a Roma. Alla presentazione del 21 ottobre saranno presenti il registaGerardo Lamattina e il presidente di Cuore e Territorio Giovanni Morgese.

RAVENNA. Sarà proiettato al centro commerciale Esp di Ravenna, domenica  21 ottobre 2018, alle 16.30, il cortometraggio contro il bullismo dal titolo ‘Spegni il cellulare, accendi il cuore‘, scritto e girato dal regista Gerardo Lamattina insieme ai ragazzi delle Scuole medie di Ravenna. Il corto, prodotto dall’associazione no profit Cuore e [...]

18 ottobre 2018 0 commenti

Ravenna. ‘GialloLuna NeroNotte’, fra giallo e fantascienza . 26 ottobre – 4 novembre: incontri con gli autori.

Ravenna. ‘GialloLuna NeroNotte’, fra giallo e fantascienza . 26 ottobre – 4 novembre: incontri con gli autori. In programma una mostra dal titolo 'Urania e gli altri mondi' dedicata a Franco Brambilla, creatore delle copertine di Urania, alla sala Muratori della Biblioteca Classense, in collaborazione con l’Istituzione Biblioteca Classense (inaugurazione il 26 ottobre alle ore 18, aperta fino all’11 di novembre). Intervengono, oltre allo stesso illustratore Brambilla: Elsa Signorino, assessore alla Cultura del comune di Ravenna, Maurizio Tarantino, direttore Biblioteca Classense, gli scrittori Maico Morellini e Dario Tonani. Da segnalare un’anteprima d’eccezione: il 27 ottobre (ore 17.30) la casa editrice Neri Pozza presenterà a 'GialloLuna NeroNotte' la prima edizione italiana della versione originale di 'Frankenstein'. Interverranno Nadia Fusini (che si è occupata dell’introduzione all’edizione) e Alessandro Fabrizi (responsabile della nuova traduzione, in uscita proprio in questi giorni). Sarà inoltre presente, per l’incontro dal titolo 'La fantascienza nasce donna', la scrittrice Francesca Bertuzzi. La giornata del 27 si aprirà alle ore 10.30 con il convegno dal titolo 'Prometeo, la creatura di Frankenstein e i robot protocollari', realizzato in collaborazione con il Dipartimento Beni culturali dell’Università di Bologna – Campus di Ravenna. Intervengono: Alessandro Iannucci, Nevio Galeati, Dario Tonani.

RAVENNA. Per il suo sedicesimo compleanno il festival ‘GialloLuna NeroNotte‘, organizzato a Ravenna dal 26 ottobre al 4 novembre 2018 dall’associazione culturale Pa.Gi.Ne., presenta molte novità e preziose collaborazioni, nel duecentesimo anno dalla prima pubblicazione di ‘Frankenstein’ di Mary Shelley, edita in forma anonima per la prima volta nel 1818. [...]

17 ottobre 2018 0 commenti

Massa Lombarda. Parte la stagione teatrale. Aperta la prevendita degli abbonamenti 2017/2018.

Massa Lombarda. Parte la stagione teatrale. Aperta la prevendita degli abbonamenti 2017/2018. Venerdì 22 febbraio sarà la volta di 'Chi ce lo ha fatto fare?', una produzione della Bottega del buonumore di e con Marco Dondarini e Davide Dalfiume. Una comicità fresca che mantiene un legame con la grande tradizione comica italiana. Non c'è situazione quotidiana che i due non riescano a trasformare in motivo di gag. Madrelingua della comicità traducono in pièce ogni situazione. Per la platea lo spettacolo inizia quando si apre il sipario, ma gli organizzatori li vedono all'opera già nei camerini. Stakanovisti della risata li possiamo incontrare nella vita quotidiana mentre ci spiano per preparare i loro prossimi sketch: il pubblico stesso è la musa ispiratrice del duo e per questo motivo gli sono sentitamente grati. Marco Dondarini e Davide Dalfiume sembrano perdere la bussola tra equivoci e fraintendimenti reciproci, ma poi riescono a impadronirsi del timone e come due capitani di lungo corso fanno navigare il pubblico in un mare di risate. Una comicità che è il punto d’incontro di percorsi e stili differenti che si intrecciano e si scontrano continuamente dando origine a un'inaspettata alchimia. In questo spettacolo cercheranno di dare una risposta alla domanda: 'Chi ce l'ha fatto fare?'. La rassegna si conclude sabato 2 marzo con Vito e lo spettacolo 'Il bar al portico', di Enrico Saccà. Ognuno di noi, prima o poi, incappa in un bar di provincia dall’arredo orribile e dalla clientela a dir poco pittoresca; ecco, 'il bar al portico' è quel tipo di locale lì. Chi lascia la via Emilia e si infila nel dedalo di viuzze che si perdono nella bassa, gira che ti rigira prima o poi lo troverà. Da quarantacinque anni resiste a ogni sorta di moda e di crisi, per la gioia dei suoi affezionati avventori e per lo stupore dei pochissimi forestieri che vi capitano.

MASSA LOMBARDA. Ritornano gli spettacoli nella sala del Carmine di Massa Lombarda, in via Rustici 2. La stagione teatrale 2018/2019, che inizierà il 10 novembre e proseguirà fino a marzo, è composta da cinque appuntamenti dedicati alla comicità con qualche incursione musicale. Si comincia sabato 10 novembre con lo spettacolo [...]

17 ottobre 2018 0 commenti

Cesena. Ermanno Olmi con ‘ Terra madre’ inaugura la rassegna ‘Al cinema con le Associazioni’.

Cesena.  Ermanno Olmi con ‘ Terra madre’ inaugura la rassegna ‘Al cinema con le Associazioni’. Il maestro del cinema mondiale Olmi ha costruito questo documentario prendendo spunto dalla seconda edizione del meeting 'Terra madre', che riunisce agricoltori, distributori, promotori e studiosi di agricoltura e allevamento a misura d'uomo e progetti di decrescita. 'Terra madre' si rivela un film d’inchiesta limpidamente autoriale, che fa i conti con il destino del pianeta, proponendo il proprio punto di vista sul tema del cibo e delle implicazioni economiche, ecologiche e sociali ad esso correlate. Associando le riprese e le interviste fatte durante la conferenza ad immagini di repertorio e altre storie, Olmi costruisce la vicenda di un uomo che si è ritirato a vivere in un piccolo podere isolato dal mondo, pur essendo a pochi passi dalla città industrializzata. Nel film si ritrova una poetica riconoscibile e riconducibile a tutta la sua opera precedente ma sorprendente per la sua unicità formale nel panorama del genere documentario.

CESENA. Sabato 13 ottobre iniziano gli appuntamenti di ‘Al cinema con le Associazioni‘, ciclo organizzato dal Coordinamento comunale del Volontariato. Appuntamento alle 15.30 al Cinema San Biagio per la proiezione di ‘Terra madre’ di Ermanno Olmi. Il maestro del cinema mondiale Olmi ha costruito questo documentario prendendo spunto dalla seconda [...]

12 ottobre 2018 0 commenti

Ravenna. ‘Teatro socjale’ di Piangipane, con un carnet ricco di musica, teatro e nuove proposte.

Ravenna. ‘Teatro socjale’ di Piangipane, con un carnet ricco di musica, teatro e nuove proposte. Nel programma 2018/2019 sono confermate le novità introdotte dalla direzione artistica del maestro Christian Ravaglioli. In cartellone sono presenti eventi e artisti di grande qualità, come Toninho Horta, Alessandro Haber, Fabrizio Bosso e come la grande Ornella Vanoni. La nuova stagione del Socjale conferma l’apertura al teatro, con la proposta di artisti ravennati, da Elena Bucci delle Belle Bandiere alla prima nazionale dello spettacolo di teatro musicale di Vittorio Bonetti, Eliseo Dalla Vecchia e Rudy Gatta. In programma ci sono anche due eventi in collaborazione con il Ravenna Festival. Nello specifico, gli EQU in 'Durante', canzoni surreali sulla Divina Commedia, e lo spettacolo teatrale 'Dante Is Back' della compagnia teatrale Satiri di storie. Sono entrambe produzioni di Ravenna Festival nell’ambito della rassegna 'Giovani artisti per Dante', presentate nei matinée del Festival presso gli Antichi chiostri francescani, nella stagione 2018. Il Teatro conferma anche i martedì dedicati alle esperienze giovanili ed innovative del territorio ravennate.

RAVENNA. Il Teatro Socjale di Piangipane riapre i battenti venerdì 9 novembre per la stagione numero 29. Continua il cammino di questa longeva ed originale esperienza fatta di cultura, spettacolo, volontariato e solidarietà. Una delle iniziative più interessanti del panorama romagnolo e non solo. Nel programma 2018/2019 sono confermate le [...]

4 ottobre 2018 1 commento

Cesena. Teatro Bonci, stagione 2018-19: da martedì 25, via alla campagna abbonamenti d’autunno.

Cesena. Teatro Bonci, stagione 2018-19:  da martedì 25, via alla campagna abbonamenti d’autunno. La campagna abbonamenti del Bonci di Cesena riapre per la seconda parte, d’autunno, da martedì 25 settembre e sarà in corso fino al 20 ottobre. Durante questa seconda parte sarà possibile acquistare anche le tessere flessibili, che permettono a ciascuno spettatore di costruirsi un personale viaggio attraverso la stagione. Importante novità in biglietteria: l’età dei giovani a cui sono rivolte le promozioni più convenienti si alza da 29 a 35 anni. Altro: vendita abbonamenti a posto fisso: 25 settembre; diritto di prelazione per l’acquisto di abbonamenti a posto flessibile: dal 27 al 29 settembre (il giorno 27 orario continuato 10-17); vendita nuovi abbonamenti a posto flessibile: dal 2 al 4 ottobre (il giorno 2 orario continuato 10/17); vendita di ogni tipo di abbonamento: dal 9 al 20 ottobre .

CESENA. La campagna abbonamenti del Bonci di Cesena riapre per la seconda parte, d’autunno, da martedì 25 settembre e sarà in corso fino al 20 ottobre. Durante questa seconda parte sarà possibile acquistare anche le tessere flessibili, che permettono a ciascuno spettatore di costruirsi un personale viaggio attraverso la stagione. Importante [...]

24 settembre 2018 0 commenti

Rimini. Ex ‘Astoria’, lavori al foyer in fase avanzata. Scuola della Gaiofana: tessere per trasporto gratuito.

Rimini. Ex ‘Astoria’, lavori al foyer in fase avanzata. Scuola della Gaiofana: tessere per trasporto gratuito. Anthea ha completato le opere strutturali e impiantistiche che hanno interessato il foyer (primo piano e piano terra), i camminamenti e lo spazio esterno della struttura di via Euterpe, un progetto approvato dalla Giunta per un importo complessivo di circa 150mila euro che consentirà di riconsegnare alla città spazi polivalenti adatti per attività teatrali sperimentali e di avanguardia, legate ai linguaggi delle arti contemporanee e per co-working per progetti artistici. Mobilità e servizi educativi: consegnate agli alunni della scuola di Gaiofana le prime tessere per il trasporto pubblico gratuito.

RIMINI. Sono in fase avanzata i lavori per la ristrutturazione del foyer dell’ex cinema teatro Astoria, uno dei contenitori culturali della città che si prepara a tornare come luogo di incontro, creatività ed arte. Anthea ha completato le opere strutturali e impiantistiche che hanno interessato il foyer (primo piano e [...]

24 settembre 2018 0 commenti

Santarcangelo d/R. Cantiere poetico, il ‘Grande racconto’. Teatro di lettura e prose per la scena.

Santarcangelo d/R. Cantiere poetico, il ‘Grande racconto’. Teatro di lettura e prose per la scena. Dall’intervista di Walter Valeri a Tonino Guerra, Sipario Emilia Romagna 1994. Alle ore 18 in piazza Ganganelli, sempre nell’ambito della rassegna (In)Verso, va in scena un particolare Incontro con l’editore: Edizioni Zona presenta il Reading dei poeti di Zona e Failtuolibro. Una lettura performativa, tra oral e slam poetry, vibrazioni sonore e creatività che riconducono a una forma pubblica della poesia. L'ascolto attraverso la viva voce e l'espressività del corpo dell'autore diventa momento di comunicazione e condivisione del 'fare' poesia tra autore e ascoltatore, tra libro e lettore. A seguire (ore 19), (In)Verso prosegue sempre in piazza Ganganelli con I poeti che fecero la rivoluzione. Il giornalista e scrittore Davide Brullo presenta l’antologia dei poeti russi che incendiarono il ‘900: Achmatova, Blok, Cvetaeva, Gor'kij, Majakovskij, Mandel'stam, Pasternak, letti e interpretati da Silvio Castiglioni. Alle ore 19.30 in programma l’ultimo dei tre appuntamenti con Annalisa Teodorani Sulle orme di Tonino: voci in viaggio con il poeta, con la partecipazione di Stefano Stargiotti.

 SANTARCANGELO. Un sabato ricco di appuntamenti l’8 settembre a Santarcangelo per il Cantiere poetico e (In)Verso. Alle ore 17.00 in biblioteca A. Baldini apertura con (In)Verso: nel corso dell’incontro Un poeta al cinema, Gianfranco Miro Gori racconterà versi, storie e immagini di Tonino Guerra per Amarcord di Federico Fellini accompagnato dalle [...]

7 settembre 2018 0 commenti

Forlì. XXIV edizione di ‘Crisalide’ al via con Ermanna Montanari, Roberto Latini, Ateliersi e NicoNote.

Forlì. XXIV edizione di ‘Crisalide’ al via con Ermanna Montanari,  Roberto Latini, Ateliersi e NicoNote. Domenica 2 settembre, alle ore 19, al teatro 'Félix Guattari', l’attore e regista Roberto Latini proporrà 'La delicatezza del poco e del niente', una lettura di poesie di Mariangela Gualtieri con musiche e suono di Gianluca Misiti e luci di Max Mugnai 'un concerto poetico di parole, lucciole e tenerezze e incanti e quella capacità che hanno i poeti di stare nei silenzi intorno alle parole'. Ateliersi, collettivo che opera nell’ambito delle arti teatrali ponendosi in dialogo organico con l’antropologia, la letteratura, la produzione musicale e le arti visive, alle ore 21 presenterà In your face, di e con Fiorenza Menni e Andrea Mochi Sismondi, spettacolo che attinge da alcuni profili Facebook, utilizzando il linguaggio dei social media per la riscrittura dell’opera 'Trovarsi' di Luigi Pirandello: 'Si manifesta in un flusso teatrale e musicale che propone un nuovo punto di vista per osservare il rapporto tra l’io e la sua rappresentazione'. Seguirà, alle ore 22, Facebook come drammaturgia del presente, conversazione tra gli artisti e gli studiosi Laura Gemini e Giovanni Boccia Artieri.

FORLI’. Il primo fine settimana di attività si apre sabato 1 settembre al teatro Félix Guattari: Ermanna Montanari, cofondatrice del Teatro delle Albe, presenterà una lettura scenica di frammenti del suo ultimo libro Miniature campianesi nel quale racconta Campiano, suo paese natale nella campagna ravennate, rievocando il mondo della sua [...]

30 agosto 2018 0 commenti

Cesena. Musica, acrobazie, giochi d’acqua: serata di festa in piazza della Libertà a Ferragosto.

Cesena. Musica, acrobazie, giochi d’acqua:  serata di festa in piazza della Libertà a Ferragosto. 'Ci piacerebbe – spiegano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore allo Sviluppo economico Lorenzo Zammarchi – che questo diventasse un appuntamento tipico del Ferragosto cesenate, affiancandosi alle tradizioni legate alla Madonna del Monte. Del resto, il 15 agosto rappresenta da sempre una data speciale per i cesenati: non a caso, è proprio questo il giorno in cui, nel 1454, fu inaugurata la Biblioteca Malatestiana; e sempre il 15 agosto del 1846 si alzò per la prima volta il sipario del nostro Teatro comunale”. “Al tempo stesso – proseguono Sindaco e Assessore – questa iniziativa si pone in linea con l’intenso calendario di iniziative che, da metà aprile a fine luglio, hanno animato il centro della città per 36 giornate. Iniziative estremamente varie e di grande respiro, con ospiti di caratura nazionale, che hanno spaziato dal Festival di Radio3 ad Assaggi di cibi di strada, dalla rassegna 'Musica in libertà' a cura del Conservatorio Maderna a 'Piazze di cinema', senza dimenticare appuntamenti come la Fiera di San Giovanni, la Giostra storica, la StraCesena e la Notturna di San Giovanni, e le conferme di 'Cesena centro della Primavera', 'Vetrine di musica' e dei 'Venerdì sera di luglio'. Ma, soprattutto, vale la pena di sottolineare che questo ricco programma è riuscito ad attirare complessivamente, nel cuore di Cesena, poco meno di 200 mila persone. Ad attestarlo i passaggi registrati in ingresso dai varchi di rilevazione degli accessi pedonali collocati in alcuni punti strategici: Teatro Bonci, di via Carbonari e di via Zeffirino Re'.

CESENA. Musica, acrobazie, giochi d’acqua: questi gli ingredienti della serata di festa che animerà piazza della Libertà mercoledì 15 agosto, in occasione del Ferragosto.   L’appuntamento, promosso da L’accento (azienda incaricata di seguire gli eventi Made in Cesena) di concerto  con l’Amministrazione comunale e con la collaborazione di Confesercenti, Confcommercio, CNA [...]

8 agosto 2018 0 commenti