Diritto

 

Misano Adriatico. Un filo rosso per nove panchine rosse. Per la lotta contro la violenza sulle donne.

Misano Adriatico. Un filo rosso per nove panchine rosse. Per la lotta contro la violenza sulle donne. Misano Adriatico ha voluto dare un segno concreto del proprio impegno e della propria vicinanza a tutte le donne che sono vittima di violenza, sia essa fisica o verbale, e in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne si è avviata una grande campagna di sensibilizzazione. Su iniziativa della commissione Pari opportunità e grazie alla collaborazione di tutti i comitati, del gruppo Scout Misano 1, alle firme di Monica Bologna e Andrea Criscione, e dei giovanissimi Beatrice e Lorenzo, abbiamo installato 9 panchine rosse dislocate su tutto il territorio. Su ogni panchina è apposta una targa con il numero nazionale antiviolenza 1522, in modo da offrire non solo uno strumento di prevenzione, ma anche un’informazione utile per chi si dovesse trovare in difficoltà. Il progetto 'Uniti da un filo di rosso' è stato presentato in piazza della Repubblica, alla presenza delle autorità comunali e della commissione Pari opportunità della provincia di Rimini e dell'associazione Mondo Donna Onlus e Chiama Chiama. Un video che lo racconta è stato pubblicato sulla pagina Facebook della commissione Pari opportunità di Misano Adriatico.

Misano Adriatico, 28 novembre 2020 – La violenza sulle donne va contrastata e combattuta ogni giorno, non solo il 25 novembre. Misano Adriatico ha voluto dare un segno concreto del proprio impegno e della propria vicinanza a tutte le donne che sono vittima di violenza, sia essa fisica o verbale, [...]

30 novembre 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Lavori all’Ufficio delle Poste. All’arena Supercinema una struttura postale provvisoria.

Santarcangelo d/R. Lavori all’Ufficio delle Poste. All’arena Supercinema una struttura postale  provvisoria. L'area Supercinema ospiterà per alcuni mesi una struttura provvisoria di Poste Italiane in sostituzione dell’Ufficio postale dove a breve partiranno i lavori di ristrutturazione. L’Amministrazione comunale ha infatti concesso l’autorizzazione per l’occupazione dello spazio che si affaccia sul parco del Campo della fiera per alcuni mesi, esattamente fino al 23 aprile 2021, per l’esecuzione di lavori di ristrutturazione dell’ufficio di piazza Marconi. L’autorizzazione concessa dal Comune non prevede l’occupazione del parcheggio di piazza Marconi che rimarrà pertanto utilizzabile regolarmente, salvo nei giorni di montaggio e smontaggio della struttura provvisoria per lo spazio di manovra degli automezzi. A ridosso dell’Edificio delle poste è invece prevista un’area adibita a cantiere.

SANTARCANGELO d/R. L’arena Supercinema ospiterà per alcuni mesi una struttura provvisoria di Poste Italiane in sostituzione dell’ufficio postale dove a breve partiranno i lavori di ristrutturazione. L’Amministrazione comunale ha infatti concesso l’autorizzazione per l’occupazione dello spazio che si affaccia sul parco del Campo della fiera per alcuni mesi, esattamente fino [...]

17 novembre 2020 0 commenti

Rimini. Impianti sportivi: la Giunta conferma il taglio al 60% delle tariffe per la stagione 2020/21.

Rimini. Impianti sportivi: la Giunta conferma il taglio al 60% delle tariffe per la stagione 2020/21. 'Oggi come sappiamo il mondo dello sport è in stand-by, congelato dalle disposizioni governative anti-Covid, ma abbiamo il dovere di pensare al domani – commenta l’assessore allo Sport del comune di Rimini Gian Luca Brasini- Questa misura vuole essere un sostegno immediato per le società in modo che quando si potrà ripartire siano messi nelle condizioni di farlo, soprattutto anche a fronte delle spese e dei sacrifici fatti finora per garantire ai propri tesserati la possibilità di fare sport nel massimo della sicurezza. E’ evidente che questo taglio delle tariffe rappresenta solo un primo supporto ad una realtà duramente colpita dalle conseguenze dell’emergenza in corso, ma quel che più grave purtroppo scarsamente considerata, un mondo considerato come ‘accessorio’ quando in realtà è essenziale sotto il profilo della salute psicofisica e nella costruzione della rete sociale. Un mondo che, come rilanciato i giorni scorsi nell’appello congiunto con i colleghi di Cesena, Forlì e Ravenna, necessita quindi di misure condivise che consentano di non disperdere il patrimonio rappresentato dalla rete di società sportive che animano i campi di quartiere contribuendo a creare comunità'.

RIMINI. Così come annunciato i giorni scorsi, nell’ultima seduta la Giunta comunale ha formalizzato il taglio delle tariffe degli impianti sportivi per la stagione in corso, applicando una riduzione complessiva del 60% rispetto alla tariffa regolare. Già ad agosto infatti, l’Amministrazione era intervenuta con una prima riduzione del 15%; alla [...]

30 ottobre 2020 0 commenti

Roma. Dal CNDDU ferma condanna del terrorismo che ha colpito la basilica Notre Dame di Nizza.

Roma. Dal CNDDU ferma condanna del terrorismo che ha colpito la basilica Notre Dame di Nizza. Ricordiamo la strage del 16 luglio 2016 in cui persero la vita 86 persone, sei delle quali italiane: Carla Gaveglio, Maria Grazia Ascoli, Gianna Muset, Angelo D'Agostino Mario Casati e il giovane italo americano Nicolas Leslie e l’attentato di Parigi del 13 novembre del 2015 in cui tra le 130 vittime fu uccisa anche la 28enne studentessa veneziana Valeria Solesin. Solidarietà e vicinanza ai familiari delle vittime e a tutti coloro i quali in questi momenti stanno vivendo ore di angoscia e paura. L’onda di odio crescente alimentata dall’estremismo che si sta acutizzando a causa della pandemia e delle consequenziali difficoltà economiche sembra oggi oscurare ogni forma di buon senso. La xenofobia non deve sostituirsi ai valori della solidarietà, anche perché molti stranieri convivono pacificamente negli Stati europei rispettandone le leggi fondamentali. Ci associamo ai messaggi di Ahmed Al Tayyib, il Grande Imam di Al-Azhar, il più influente centro teologico e universitario dell'islam sunnita.

ROMA. ( Riceviamo e pubblichiamo). Il Coordinamento nazionale docenti della disciplina dei Diritti umani esprime ferma condanna nei confronti del terrorismo e preoccupazione per gli episodi di violenza che oggi hanno colpito la basilica Notre-Dame di Nizza e la Francia in questi giorni come l’omicidio del professore Samuel Paty. Città [...]

30 ottobre 2020 0 commenti

Forlì. Dal vice sindaco Daniele Mezzacapo un riconoscimento: ‘Grazie all’Arma dei Carabinieri!’.

Forlì. Dal vice sindaco Daniele Mezzacapo un riconoscimento: ‘Grazie all’Arma dei Carabinieri!’. Il vicesindaco di Forlì Daniele Mezzacapo invia un messaggio di vicinanza in particolare al Comando provinciale dei Carabinieri e agli Agenti dell'Arma che, nell'ambito di un intervento di controllo, sono stati oggetto di resistenza e aggressione, giungendo all'arresto di una persona poi condannata per possesso di sostanza stupefacente pronta per la cessione. 'Il senso del dovere nell'attività quotidiana al servizio della comunità - rimarca ancora Mezzacapo - e il massimo impegno profuso nella prevenzione, nel controllo e nella repressione dei reati meritano di essere sottolineati come elementi di grande valore perché dal rispetto delle regole e dal senso di responsabilità civico passano la qualità della vita e la civile convivenza'.

FORLI’. “La professionalità e la presenza sul territorio delle Forze dell’ordine sono presidio fondamentale per la sicurezza dell’intera comunità e per questo motivo è necessario ringraziare quotidianamente le donne e gli uomini che svolgono questo lavoro complesso e rischioso”. Il vicesindaco di Forlì Daniele Mezzacapo apre con queste parole il [...]

27 ottobre 2020 0 commenti

Emilia Romagna. Da lunedì 26 ottobre le analisi di laboratorio prenotabili nelle farmacie.

Emilia Romagna. Da lunedì 26 ottobre  le analisi di laboratorio prenotabili nelle farmacie. Ora le analisi di laboratorio saranno prenotabili in tutte le Farmacie della Romagna che effettuano prenotazioni Cup (servizio di Farmacup). La prenotazione è ovviamente gratuita per il cittadino ed offre agli utenti un servizio aggiuntivo per effettuare le prenotazioni, oltre a quelli già erogati dagli sportelli CUP e dal numero telefonico CUPTEL 800 002255. Si implementa, in questo modo, l'integrazione delle Farmacie nel sistema di accesso alle prestazioni, offrendo sempre maggiori opportunità al cittadino, nell'ottica della capillarità dell'offerta di servizi Anche prenotando in farmacia, sarà quindi possibile conoscere, in tempo reale, la disponibilità di posti, la sede in cui verrà erogata la prestazione, la data e l'ora fissata per l'appuntamento. La Farmacia consegnerà un promemoria scritto della prenotazione.

EMILIA ROMAGNA. Da lunedì 26 ottobre  le analisi di laboratorio saranno prenotabili in tutte le Farmacie della Romagna che effettuano prenotazioni Cup (servizio di Farmacup). La prenotazione è ovviamente gratuita per il cittadino ed offre agli utenti un servizio aggiuntivo per effettuare le prenotazioni, oltre a quelli  già erogati dagli [...]

23 ottobre 2020 0 commenti

Emilia Romagna.Antinfluenzale: Federfarma rassicura. Dosi in farmacia entro i primi di novembre.

Emilia Romagna.Antinfluenzale: Federfarma rassicura. Dosi in farmacia entro i primi di novembre. Nell’ambito di una collaborazione sempre più strutturata e fattiva con le Istituzioni territoriali, l’Associazione dei farmacisti ha infatti proposto una soluzione – che verrà discussa e messa a punto nelle prossime ore – che consenta di avere in tempi rapidi nelle farmacie le dosi vaccinali per quanti non rientrino nelle cosiddette categorie a rischio della popolazione. L’Emilia Romagna ha infatti messo a disposizione di questi cittadini - tramite le farmacie territoriali - 36mila dosi di vaccino contro l’influenza, pari al doppio della quota minima loro destinata in base all’accordo raggiunto dalla Conferenza Stato Regioni. Si passa quindi dall’1,5% al 3% delle dosi acquisite dalle Regioni. Dosi che, inizialmente, avrebbero dovuto essere riconfezionate e ribollinate dall’AIFA per approdare nelle farmacie e che ora – grazie ad un nuovo accordo in corso di definizione – potranno arrivare alle farmacie con tempi più rapidi. Gallina: 'Sono fiducioso che entro i primi dieci giorni di novembre potremo iniziare la distribuzione dei vaccini, in linea con le tempistiche della campagna vaccinale e ben prima del picco influenzale, abitualmente registrato tra gennaio e febbraio'.

Bologna, 20 ottobre 2020 – Partita con successo la campagna di screening su base volontaria con i test sierologici rapidi in farmacia per la ricerca degli anticorpi anti SARS-CoV-2, Federfarma e regione Emilia Romagna procedono ora anche per dare risposte concrete ai cittadini sul tema dei vaccini antinfluenzali. Nell’ambito di [...]

21 ottobre 2020 0 commenti

Conselice. Poste italiane: da giovedì 15, di nuovo aperto il normale servizio. Chiude l’Ufficio postale mobile.

Conselice. Poste italiane: da giovedì 15, di nuovo aperto il normale servizio. Chiude l’Ufficio postale mobile. Sono terminati i lavori di ristrutturazione dei locali danneggiati e resi inagibili a seguito dell’attacco criminoso all’ATM Postamat del marzo scorso, riparte da giovedì 15 ottobre la sede dell’Ufficio postale di Conselice. Nella giornata di mercoledì 14 il servizio sarà sospeso per consentire il trasferimento delle attrezzature informatiche e della documentazione dall’Ufficio postale mobile che fino a oggi ha servito i cittadini. La sede ristrutturata di via Buscaroli sarà quindi nuovamente a disposizione per tutti i servizi postali e finanziari, dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.45 e il sabato fino alle 12.45. Appena possibile si provvederà anche alla sostituzione dello sportello automatico Postamat.

Ravenna, 13 ottobre 2020 -  Poste italiane comunica che, terminati i lavori di ristrutturazione dei locali danneggiati e resi inagibili a seguito dell’attacco criminoso all’ATM Postamat del marzo scorso, riparte da giovedì 15 ottobre la sede dell’Ufficio postale di Conselice. Nella giornata di mercoledì 14 il servizio sarà sospeso per consentire [...]

13 ottobre 2020 0 commenti

Ravenna. Caserma dei carabinieri a Marina. Accordo Comune e Ravenna Holding. Costo 1,2 mln di euro.

Ravenna. Caserma dei carabinieri a Marina. Accordo Comune e Ravenna Holding. Costo 1,2 mln di euro. Per la costruzione della caserma è già stato predisposto dal Comune nel novembre 2019 un progetto di fattibilità tecnico-economica su cui la stessa Arma dei carabinieri ha espresso parere favorevole. Il terreno oggetto dell’accordo si trova in posizione strategica poichè equidistante tra il porto e il centro della località; essendo inoltre a ridosso di via Trieste, strada che collega Marina a Ravenna, è facilmente accessibile e consente di raggiungere ogni zona del litorale in breve tempo. Secondo il preliminare il nuovo edificio sarà realizzato su due piani con pianta rettangolare; sul fronte stradale sarà realizzato un parcheggio ad uso pubblico; l’area esterna sarà recintata e divisa in una zona operativa a servizio della caserma e in un’area privata a servizio degli alloggi con ingresso indipendente; la superficie coperta dall’edificio sarà di 590 metri quadri. Nell’accordo Ravenna Holding entra quindi a pieno titolo trattandosi di società a totale partecipazione pubblica e, come tale, strumento organizzativo degli enti soci, prevedendo, tra gli scopi statutari, la possibilità di svolgere attività di natura immobiliare, in collegamento con le finalità istituzionali degli Enti, ottimizzando e valorizzando beni immobili rientranti nel patrimonio degli stessi. Tra i punti principali dell’accordo la concessione gratuita del bene in diritto di superficie a Ravenna Holding da parte dell’Amministrazione comunale per 45 anni, affinché la stessa holding, nel pieno rispetto degli scopi statutari, provveda alla costruzione dell’edificio, con relative pertinenze ed accessori; la costituzione a favore dell’Amministrazione comunale, una volta realizzato l’immobile, di un diritto di usufrutto, a fronte della previsione di un canone annuo, non soggetto ad adeguamento inflattivo e calcolato in percentuale sull’effettivo importo finale dell’investimento; la durata dell'usufrutto a favore del Comune sarà allineata alla durata del diritto di superficie a favore di Ravenna Holding.

RAVENNA. E’ stato presentato  l’accordo tra il Comune e Ravenna Holding per la valorizzazione patrimoniale di un terreno di proprietà comunale a Marina di Ravenna, all’incrocio fra le vie Marmarica e Statale 67 via Trieste, per la costruzione della caserma dei carabinieri il cui costo stimato ammonta a 1,2 milioni [...]

9 ottobre 2020 0 commenti

Bassa Romagna. Furto alla slot machine, la Pl ha individuato il ladro grazie alla videosorveglianza.

Bassa Romagna. Furto alla slot machine, la Pl ha individuato il ladro grazie alla videosorveglianza. Subito rintracciato l’autore della rapina avvenuta nel bar Sax di Lugo il 2 ottobre, ai danni di un 76 enne lughese. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, quando un quarantenne tunisino ha derubato l’anziano lughese di circa 200 euro appena vinti alla slot machine. Grazie alla collaborazione dei testimoni presenti e alle riprese del sistema di videosorveglianza comunale e dell’esercizio pubblico, è stato possibile ricostruire l’esatta dinamica di quanto avvenuto. La Polizia locale è riuscita ad accertare che l’autore della rapina aveva allontanato il malcapitato con una spallata e alcune spinte, per sottrargli poi il denaro della vincita. Dopo una breve fuga il rapinatore, come se nulla fosse successo, era ritornato al bar indossando vestiti diversi, ma è stato riconosciuto e quindi si è allontanato nuovamente, rendendosi irreperibile.

BASSA ROMAGNA. La Polizia locale della Bassa Romagna in pochi giorni è riuscita a rintracciare l’autore della rapina avvenuta nel bar Sax di Lugo il 2 ottobre, ai danni di un 76 enne lughese. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di venerdì scorso, quando un quarantenne tunisino ha derubato [...]

8 ottobre 2020 0 commenti