Forlì

 

Forlì-Cesena. Confindustria: confronto con l’Agenzia delle entrate sulla fatturazione elettronica.

Forlì-Cesena. Confindustria: confronto con l’Agenzia delle entrate sulla fatturazione elettronica. Per approfondire questo tema è stata coinvolta l’Area politiche fiscali di Confindustria che, grazie all’organizzazione di 4.Manager e alla collaborazione dell’Agenzia delle entrate, ha avviato un ciclo di seminari sul territorio nazionale (ad oggi 9 appuntamenti) volti proprio ad approfondire la nuova normativa sulla fatturazione elettronica e a fornire i primi chiarimenti operativi al fine di guidare le imprese nelle numerose implicazioni tecniche che derivano dal nuovo adempimento. È stata data risposta alle tantissime domande che si sono scatenate a fronte delle relazioni della dott.ssa Giannaede Ferracani dell’Area politiche fiscali di Confindustria che ha esaminato il nuovo contesto normativo e il nuovo processo operativo della fattura elettronica e dell’ing. Silvia Ialongo dell’Agenzia delle entrate, collegata in video conferenza, che ha illustrato la gestione dei flussi informatici. Entrambe hanno dato la loro disponibilità a proseguire il confronto sulle singole problematiche attraverso Confindustria Forlì-Cesena.

FORLI’-CESENA. L’obbligo di fatturazione elettronica tra soggetti privati, in vigore dal 1° gennaio 2019 (dal 1° luglio per alcuni soggetti) rappresenta un adempimento di notevole portata innovativa che coinvolgerà l’intera fase di  trasmissione, ricezione e conservazione delle fatture e che permetterà di eliminare il supporto cartaceo e tutti i relativi [...]

16 luglio 2018 0 commenti

Forlì. Rocca delle Caminate: tra note, parole e cultura. Domenica 15 luglio, il primo di 3 appuntamenti.

Forlì. Rocca delle Caminate: tra note, parole e cultura. Domenica 15 luglio, il primo di 3 appuntamenti. Alle ore 6.00 di domenica 15, partirà dunque il concerto, in acustica, a cura di Paolo Benedetti (Chitarra) e Simona Cavuoto (Violino); saranno eseguite musiche che spazieranno da A. York a J.M. Zenamon, da Paganini a Piazzolla. A seguire verrà offerta ai presenti una colazione, da assaporare nel cortile interno della Rocca; il pubblico presente potrà anche visitare la struttura. È possibile usufruire di un'audioguida illustrativa del percorso conoscitivo, scaricando gratuitamente l'app ' roccadellecaminate'. Ultimo appuntamento sarà quello di venerdì 3 agosto alle ore 20.00, con un Concerto al tramonto sulla terrazza panoramica.

FORLI’. Domenica 15 luglio prende il via CAM(M)INATE tra note, parole e cultura, con un concerto all’alba nella suggestiva cornice della terrazza panoramica della Rocca delle Caminate, primo dei tre appuntamenti previsti all’interno dell’iniziativa, un percorso ideato e coordinato da Ser.In.Ar. e Centro Diego Fabbri, con il contributo di Romagna Acque [...]

13 luglio 2018 0 commenti

Portico di Romagna. Sotto il Portico: pronti i 20 chef del nuovo Festival di cucina internazionale.

Portico di Romagna. Sotto il Portico: pronti i 20 chef  del nuovo Festival di cucina internazionale. Grandi amici di 'Chef sotto il Portico', saranno Scott Forte della Scotland Big Catering Company e George Gordon Bradford, giovane talento Inglese, ritornato dopo un anno di assenza nell’appennino romagnolo, per riperfezionare la sua arte culinaria. Non mancheranno i rappresentanti della moderna cucina del 'Grande Nord', con Mihail Mihailov, head chef dell’Hilton Hotel di Helsinki, e Skuli Kristin dell’Opera House Arpa di Rejkiavik. A completare il lotto, ci sarà la specialista in dessert belga Laura Verhus, moderna interprete della centenaria tradizione di alta pasticceria e cioccolateria del suo paese ma senza glutine e derivati del latte, e il fenomenale chef croato Toni Milos del prestigioso resort ristorante Marina Martinis – Marchi di Spalato Questi dieci nomi dal mondo, ovviamente, scenderanno in strada per incontrare gli amici di Chef sotto il Portico assieme ai mastri locali, le anime del Vecchio convento: il papà Gianni Cameli e i fratelli Massimiliano e Matteo.

PORTICO DI ROMAGNA. Anche durante questa settima edizione, il borgo di Portico sarà trasformato in una piccola capitale della gastronomia internazionale.  L’elenco degli chef partecipanti abbraccerà infatti le più  svariate  latitudini. Per cominciare il nostro viaggio intorno al mondo, attraverso le rotte del gusto, citiamo alcuni dei protagonisti più rappresentativi.  [...]

12 luglio 2018 0 commenti

Forlì. Presentato a ‘La fiasca’ il libro ‘Anima e coraggio’. Autobiografia del prof. Dino Amadori.

Forlì. Presentato a ‘La fiasca’ il libro ‘Anima e coraggio’. Autobiografia del prof. Dino Amadori. Nel mezzo di questo lungo 'viaggio', sono stati tanti i passaggi memorabili. “Mia madre mi chiedeva sempre cosa volessi fare da grande: io le rispondevo che volevo fare il papa, perché ascoltavo alla radio i suoi messaggi e mi sembrava avesse sempre molto da dire. Ma lei, che era una cattolica anti-clericale, mi diceva che i papi erano tutti vecchi e, una volta eletti, poi morivano presto. Così mi focalizzai su ‘quel brutto male lì’: sì, perché nel nostro paesino si faceva menzione di altre patologie mortali, quali l’infarto, ma il cancro si aveva paura persino di nominarlo, sia quando qualcuno si ammalava, sia quando ne moriva. Era come un lutto pre e post mortem”. Tanti anche i ricordi di altri grandi personaggi storici forlivesi, che hanno avuto un impatto importante sulla vita dell’oncologo. “Non posso non citare, in questo bel luogo a lei intitolato, Annalena Tonelli, che mi ha insegnato l’importanza di dedicare la propria vita agli altri. Ci tengo a ricordare anche Lamberto Valli, morto di un tumore, che parlò ad una trasmissione radiofonica del suo cancro, in un periodo come vi dicevo in cui anche citarlo faceva paura”. Alla fine anche un messaggio per i più giovani presenti per l’occasione. 'Ricordate: non c’è nulla che non si possa fare se si vuole fortemente una cosa'. Al termine della presentazione, durata circa un’ora, il prof. Amadori si è prestato ai tanti che hanno fatto la fila per una dedica personale sul libro.

FORLI’. Lunedì 2 luglio, presso la ‘Fiasca bistrot’ di Forlì, si è tenuta la prima presentazione dell’autobiografia professionale del prof. Dino Amadori, dal titolo ‘Anima e coraggio. La mia vita contro il cancro’. Il presidente IOR e direttore scientifico emerito IRST IRCCS ha parlato di fronte a una platea di [...]

4 luglio 2018 0 commenti

Cesena. Alberto Zambianchi confermato alla presidenza di Ser.In.Ar./ Triennio 2018-2020.

Cesena. Alberto Zambianchi confermato alla presidenza di Ser.In.Ar./ Triennio 2018-2020. Confermato Alberto Zambianchi alla presidenza dell'istituto per il triennio 2018-2020. Il dott. Zambianchi, ringraziando per la fiducia e la stima dimostrate, ha confermato che continuerà, con spirito di servizio, a portare avanti le iniziative che i Soci affideranno a Ser.In.Ar. per consolidare e sviluppare la presenza universitaria a Forlì e Cesena (attualmente 2 Campus, 34 Corsi di studio, 11.000 studenti e 450 docenti). Considerata la funzione strategica che l’Università e Ser.In.Ar. da 30 anni svolgono sui territori di Forlì e Cesena, particolare attenzione sarà riservata all’attivazione dei 'Tecnopoli' ed alla diffusione dell’innovazione di processo e di prodotto, mirate a rendere più competitive le aziende e più attrattivo il territorio.

CESENA/FORLI’. In data 28 giugno si sono riuniti, prima, l’Assemblea e, a seguire, il neo-eletto Consiglio di amministrazione di Ser.In.Ar., composto da Monica Sartini, in rappresentanza del comune di Forlì, Dario Maio, in rappresentanza del comune di Cesena, Costanza Zannoni, in rappresentanza della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Guido [...]

29 giugno 2018 0 commenti

Bertinoro. Cosa c’è di nuovo fatti, eventi e aggiornamenti… Servizi, contatti, funzioni e orari.

Bertinoro. Cosa c’è di nuovo fatti, eventi e aggiornamenti… Servizi, contatti, funzioni e orari. Intanto si informa che da venerdì 29 giugno fino a martedì 31 luglio 2018 compresi, a causa di lavori di ristrutturazione di alcuni uffici comunali, i Servizi demografici subiranno le seguenti variazioni. I numeri di telefono (0543)469212 - 469214 - 469236 - 469240 risponderanno allo (0543)469293. Per comunicazioni via FAX digitare lo (0543)444486 anziché lo (0543)469207, indicando nell'intestazione "Alla cortese attenzione dell'Ufficio Anagrafe". I servizi Demografici si trovano nell'ufficio sotto la Torre dell'Orologio con accesso dalla porta a vetri sotto al loggiato. In occasione della gara ciclistica MTB Terre del Sangiovese di domenica 1 luglio, si comunicano le strade interessate al giro di lancio delle ore 9.30 e le strade totalmente chiuse al traffico. Inoltre ...

BERTINORO. Cosa c’è di nuovo fatti, eventi e aggiornamenti…  VARIAZIONE RICEVIMENTO E CONTATTI TELEFONICI SERVIZI DEMOGRAFICI. Intanto si informa che da venerdì 29 giugno  fino a martedì 31 luglio 2018 compresi, a causa di lavori di ristrutturazione di alcuni uffici comunali, i Servizi demografici subiranno le seguenti variazioni. I numeri di telefono [...]

29 giugno 2018 0 commenti

Forlì. XVIII Emilia Romagna Festival-Erf. Grandi talenti per sette imperdibili concerti musicali.

Forlì. XVIII Emilia Romagna Festival-Erf. Grandi talenti per sette imperdibili concerti musicali. Come ogni anno, gran parte del programma dell’Emilia Romagna Festival sarà dedicato alla presentazione di progetti originali, frutto della collaborazione con artisti di livello internazionale. Da questo filone scaturisce la serata dell’inaugurazione: domenica 8 luglio, presso il Teatro Diego Fabbri a Forlì, il Chinese Dance Theatre Lanzhou si esibirà con 'I racconti della Via della seta. Dunhuang my Dreamland'. L’opera arriverà per la prima volta in Italia con il patrocinio dell’ambasciata della Repubblica cinese, in collaborazione con il Festival di Lubiana. Balletto in un prologo e quattro atti, I racconti della via della Seta porteranno i colori delle grotte di Mogao fin nel cuore dell’Emilia, insieme alle scenografie monumentali, i costumi opulenti e l’arte del balletto orientale, sull’onda della recente apertura culturale all’occidente. Un evento di grande portata culturale, sia per l’Italia, collegata anticamente alla Cina proprio da quel reticolo di strade e percorsi noto come Via della seta, sia per Forlì, dove risiede una grande comunità cinese. Da un serbatoio antico ha tratto le idee il Chinese Dance Theatre Lanzhou per ideare “I Racconti della via della Seta”, con una vicenda semplice ma ricca delle suggestioni tipiche dell’immaginario orientale, un’opera pirotecnica che vuole essere sintesi delle leggende e dell’arte del ballo cinese. Una storia d’amore e un dramma pirotecnico al di là di ogni immaginazione.

FORLI’. Torna come ogni estate l’Emilia Romagna Festival, per il XVIII anno consecutivo con una serie di eventi collegati in varie locations in tutta la regione. Anche per questa edizione, il fulcro principale degli eventi estivi più importanti sarà il territorio di Forlì, legato a una collaborazione artistica di lungo [...]

28 giugno 2018 0 commenti

Forlì. Il ‘Tullo Morgagni’ stadio da Uefa League. Si parte dal turno preliminare Tre fiori-Bala Town.

Forlì. Il ‘Tullo Morgagni’ stadio da Uefa League. Si parte dal turno preliminare Tre fiori-Bala Town. Conferenza stampa di presentazione delle competizioni europee che si svolgeranno allo stadio Tullo Morgagni di Forlì, a partire da giovedì 28 giugno con Tre Fiori-Bala Town, turno preliminare di Europa League. Ha aperto la conferenza Gianfranco Cappelli, consigliere del Forlì F.C: 'Siamo veramente orgogliosi di poter ospitare nella nostra Città e nel nostro stadio una manifestazione così importante e siamo grati alla Federazione sammarinese per averci dato questa possibilità; credo che lo sportivo forlivese non debba perdersi l'occasione di assistere a gare di Europa League nel proprio stadio. Tutto questo è possibile perchè campo e stadio sono stati adeguati alle normative UEFA, e siamo aperti ad ospitare in futuro altre manifestazioni di questo tipo, se ce ne fosse l'opportunità'. Attualmente lo stadio di San Marino è inutilizzabile, essendo soggetto a lavori per poter ospitare l'europeo U21 nel 2019, così la federazione sammarinese si è rivolta ai Galletti per far giocare le loro squadre, qualificate all'Europa League ed eventualmente Champions League, a Forlì.

FORLI’. Si è svolta la conferenza stampa di presentazione delle competizioni europee che si svolgeranno allo stadio Tullo Morgagni di Forlì, a partire da  giovedì 28 giugno con Tre Fiori-Bala Town, turno preliminare di Europa League. Ha aperto la conferenza Gianfranco Cappelli, consigliere del Forlì F.C: “Siamo veramente orgogliosi di poter ospitare [...]

27 giugno 2018 0 commenti

Forlimpopoli. Artusi modello per l’Europa? Non uno slogan, ma una concreta ipotesi di lavoro.

Forlimpopoli. Artusi modello per l’Europa? Non uno slogan, ma una concreta ipotesi di lavoro. Serata di giovedì 28 giugno. Si parla di Artusi modello europeo, in compagnia degli storici Ilaria Porciani e Massimo Montanari. Durante la serata anche un focus su 'Frutti dimenticati e biodiversità recuperata' con Domenico Cerbino, Sergio Guidi, Maurizio Artusi, Emma Giori e Miro Mancini. Tra gli spettacoli latin five con Artusijazz. Continuano le proposte gastronomiche, le visite guidate e le iniziative collaterali.Le domus romane di Forlimpopoli, percorso di visita al Museo archeologico di Forlimpopoli alla scoperta delle abitazioni di 2000 anni fa, a cura di fondazione RavennAntica.

Forlimpopoli (27 giugno 2018) – Artusi come modello per l’Europa? Non è uno slogan utilizzato per fare colpo, bensì una concreta ipotesi emersa all’interno del programma di ricerca internazionale sulle funzioni e sul valore del patrimonio culturale europeo CoHere. Il progetto sarà uno dei punti focali nella sesta giornata di Festa [...]

27 giugno 2018 0 commenti

Forlimpopoli. Da sabato 13, la ‘Festa artusiana’ : nove giorni dedicati al padre della cucina italiana.

Forlimpopoli. Da sabato 13, la ‘Festa artusiana’ : nove giorni dedicati al padre della cucina italiana. Una kermesse che si apre controcorrente: 'senza'. Senza latte, senza carne, senza grassi, senza glutine. Niente paura, stand e gli oltre quaranta punti di ristorazione saranno ben forniti di pietanze da laccarsi i baffi (su 360 piatti in carta ben 122 ricette sono ispirate all’Artusi). Ma la Festa è anche momento di cibo come cultura per la mente. Ed ecco che a inaugurarla sarà proprio la riflessione a tutto tondo nel convegno 'Cucina senza' in programma sabato 24 giugno alle 17,00 a Casa Artusi. In un vero e proprio viaggio che comprende passato, presente e futuro della cucina italiana, durante la serata si discuterà il valore della rimozione negli ingredienti, così come nei piatti e nelle tavole, per arrivare infine agli stili di vita. A intervenire il meglio della cultura gastronomica italiana: gli storici Massimo Montanari e Alberto Capatti con i rispettivi interventi 'Senza fuoco' e 'Artusi senza', il semiologo Paolo Fabbri con 'Senza posate', il direttore del Centro interdipartimentale di ricerca industriale sull’Agroalimentare dell’Università di Bologna Marco Dalla Rosa con 'Senza carne?' e lo scrittore Piero Meldini con 'Senza niente?'. Modera l’incontro Giordano Conti, presidente di Casa Artusi (ingresso gratuito). È il primo di 150 appuntamenti, in un caleidoscopio di incontri, sapori, spettacoli e musica che dal 23 giugno al 1 luglio riempie le piazze e i vicoli di Forlimpopoli. Andiamoli a scoprire.

Forlimpopoli (22 giugno 2018) – Su il sipario sulla Festa artusiana, nove giorni con i sapori, gli odori e la convivialità di Pellegrino Artusi. Una kermesse che si apre controcorrente: ‘senza’. Senza latte, senza carne, senza grassi, senza glutine. Niente paura, stand e gli oltre quaranta punti di ristorazione saranno [...]

22 giugno 2018 0 commenti