Giovani

 

Forlì. Le iniziative per la seconda metà di novembre e per dicembre. Finora oltre 300 eventi sportivi.

Forlì.  Le iniziative per la seconda metà  di novembre e per dicembre. Finora oltre 300 eventi sportivi. Il calendario con tutte le informazioni sugli appuntamenti previsti e sulle strutture coinvolte è consultabile sul sito www.forli2018.ite grazie ai depliant in distribuzione presso i locali pubblici della città. Dall’avvio delle iniziative previste dal programma di Forlì Città europea dello sport, sono oltre 300 gli eventi sportivi che si sono tenuti in città e in provincia ai quali si affiancheranno le decine di eventi pianificati fino alla fine dell’anno. Il programma degli eventi, include gare agonistiche, manifestazioni sportive, feste, eventi culturali e divulgativi sui temi dello sport e della salute, pensati per coinvolgere tutta la cittadinanza e dare visibilità a tutte le discipline sportive e alle realtà che le promuovono. Fra i numerosi appuntamenti, si segnala la presentazione, il 28 novembre prossimo, del progetto 'Museo di ginnastica' e del 'Festival internazionale di cinema e televisione sportiva'.

FORLI’. Presentato il programma di iniziative coordinate dal comune di Forlì nell’ambito del progetto ‘Forlì Città europea dello sport 2018′. Il calendario con tutte le informazioni sugli appuntamenti previsti e sulle strutture coinvolte è consultabile sul sito www.forli2018.ite grazie ai depliant in distribuzione presso i locali pubblici della Città. Dall’avvio delle [...]

13 novembre 2018 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Il sorriso dei bimbi in Consiglio comunale. Invasione pacifica ed educativa.

Bellaria Igea Marina. Il sorriso dei bimbi in Consiglio comunale. Invasione pacifica ed educativa. Questa originale esperienza si inserisce tra le attività di educazione alla cittadinanza affrontate dalla classe in questo inizio di anno scolastico: iniziativa nel contesto della quale le bambine e i bambini sono stati avviati a concetti come la globalizzazione e alla nozione di 'organizzazione internazionale' (ad esempio Onu, Fao, Unicef, Unseco,Croce Rossa, Green Peace), apprendendo inoltre il significato di 'Stato', 'Unione europea', 'Repubblica' e 'Costituzione'. Le attività hanno poi toccato il tema della democrazia, sviluppata attraverso la suddivisione della classe in gruppi di studenti simili ai partiti, con tanto di predisposizione e presentazione dei programmi 'elettorali' e successiva votazione.

BELLARIA IGEA MARINA. I banchi del Consiglio comunale di Bellaria Igea Marina hanno avuto alcuni ospiti insoliti: gli alunni della classe 5^A della scuola elementare Pascoli, ricevuti dal presidente del Consiglio Filippo Giorgetti, dal dirigente Ivan Cecchini, da una rappresentanza della Giunta, della maggioranza e della minoranza consigliare, hanno infatti [...]

13 novembre 2018 0 commenti

Ravenna. Brick Festival 2018: il fantastico mondo dei mattoncini Lego. Costruiamo con fantasia.

Ravenna. Brick Festival 2018: il fantastico mondo dei mattoncini Lego. Costruiamo con fantasia. La monoposto di Formula 1, fedele riproduzione in scala 1:1 della Ferrari realizzata interamente in mattoncini Lego, Il campanile di Giotto di Firenze alto più di 3 metri e realizzato con oltre 100 mila mattoncini, il Mausoleo di Teodorico di Ravenna riprodotto con oltre 4000 mattoncini e il mosaico delle 'COLOMBE ABBEVERANTI', riproduzione con oltre 26000 mattoncini colorati del famoso mosaico Bizantino inserito all’interno del Mausoleo di Galla Placidia, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Ad arricchire ulteriormente la mostra sarà presente anche un opera di interior design denominata 'Il salotto' realizzata con oltre 30000 mattoncini, dall’ unico artista italiano LEGO Certified Professional, Riccardo Zangelmi.

RAVENNA. Romagna LUG, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune, propone l’evento Ravenna Brick Festival 2018, mostra di collezioni ed opere originali realizzate con i mattoncini LEGO, che si terrà nel palazzo Rasponi dalle Teste, in piazza Kennedy, da venerdì 16, con inaugurazione alle 18, e fino a domenica [...]

13 novembre 2018 0 commenti

Non solo sport. Signora, che fai? Coppe, si passa in blocco? Toto si confessa, Marc s’inchina.

Non solo sport. Signora, che fai? Coppe, si passa in blocco? Toto si confessa, Marc s’inchina. E mentre Toto Wolff, il capace manager Mercedes di bianco vestito come da corsia d'ospedale o da laboratorio analisi, si svela a Sky, spiegando poco o nulla sul come sia riuscito a far vincere il suo pilota, bravo, bravissimo, ma pur sempre 'adagiato' su un auto per ( lunghi tratti) inferiore alla ' rossa' rivale, zampilla pure quel diabolico catalano che cade senza cadere il quale, finalmente, bontà sua, è riuscito a togliersi il casco davanti al Maestro dei Maestri di quella disciplina. 'Alla soglia dei quaranta- ha ammesso l'indistruttibile catalano - non è da tutti fare quello che Valentino ha fatto nell'ultimo Gp. Dove, per un soffio, per il solito catorcio che gli hanno affibbiato fin dal primo Gp, non è riuscito a tenermi a bordone fin al termine della gara. A lui la mia ammirazione. A lui l'onore delle armi'. Giusta ammissione, anche perchè a dare esami, a stabilire livelli, non sono altri, ma ( soprattutto) il Maestro di Tavullia. Scelto dal dio delle moto per spiegare agli uomini misteri e malie di uno sport ( assai) difficile e ( costantemente) periglioso. Ultimo sguardo riservato al calcio. Di Coppa. E dove, salve sorprese, le nostre dovrebbero varcare tutte ( dicasi tutte) la soglia della qualificazione gironi. Qualche periglio lo corre l'Inter con ( vendicativo) Tottenham ( sconfitto all'andata); ma anche il Milan se non si decide finalmente a giocar da par suo, battendo il Dudelange e frenando l' Olympiacos. Come abbia fatto a perdere la Signora padrona del gioco per 80' con quei 'poveracci' dello United non lo sa manco Allegri. Un passaggio in massa nelle Coppe ci consentirebbe di mantenere il testa a testa con i ricconi della Premier per la seconda ( appetibile) piazza ranking Uefa.

LA CRONACA DAL DIVANO. Volendo, di carne sul fuoco, in questo fine settimana ce n’è a volontà. Se poi allo sport si aggiungono la cronaca di costume, l’immigrazione e le faccende di economia e di governo, non basterebbe lo spazio acquisito sul web dal nostro ‘foglio’, per soffermarci sul tutto. [...]

9 novembre 2018 0 commenti

Cesena. ‘Carta bianca’: dai Cesenati arrivate 450 proposte per il Bilancio 2019. Gli interventi suggeriti.

Cesena. ‘Carta bianca’: dai Cesenati arrivate 450 proposte per il Bilancio 2019. Gli interventi suggeriti. Il maggior numero degli interventi suggeriti proviene da cittadini residenti nel quartiere Cesuola con 105 richieste, seguito quasi a pari merito da Valle Savio (53 richieste) e Oltresavio (52 richieste); numerose idee sono arrivate anche dal quartiere Dismano e da quello Al Mare, che rispettivamente hanno raccolto 44 e 41 proposte. Anche quest’anno il ventaglio degli interventi suggeriti dai cittadini è decisamente vario e, fra le proposte più ricorrenti, si ritrovano quelle riguardanti l’illuminazione (per esempio il potenziamento o il completamento dell’illuminazione in varie zone della città, in aree verdi e in piste ciclabili) e la sicurezza stradale (come l’installazione di colonnine per la rilevazione della velocità, la realizzazione di nuovi marciapiedi e rotatorie e la riqualificazione di quelle già esistenti, la sistemazione e l’allargamento di alcune strade e relativa segnaletica e la messa in sicurezza dei passaggi pedonali).

CESENA. Alta partecipazione anche quest’anno per la fase di raccolta delle proposte di opere da inserire nel Bilancio 2019. Sono state infatti 450 le segnalazioni arrivate entro la scadenza del 4 novembre (in linea con le 471 arrivate lo scorso anno). Il maggior numero degli interventi suggeriti proviene da cittadini [...]

9 novembre 2018 0 commenti

Cesenate.Gruppo Hera per l’economia verde: ora il recupero in zona vale 5,7 miliardi di euro.

Cesenate.Gruppo Hera per l’economia verde: ora  il recupero in zona vale 5,7 miliardi di euro. Pubblicata la nuova edizione del report di Hera sulla tracciabilità dei rifiuti. La multiutility, che porta a effettivo recupero il 93% di quanto correttamente differenziato dai cittadini, conferma il proprio ruolo al centro di un’economia verde che dal territorio cesenate, ogni anno, muove 5,7 miliardi di euro di fatturato e impiega oltre 11.300 lavoratori. L’ambiente chiama e l’area del Cesenate risponde. Cresce, infatti, la raccolta differenziata, passata al 56,1% del 2017, con una raccolta procapite di 412 kg. Hera conferma così il proprio ruolo nel cuore di un’economia virtuosa che ogni anno muove 11 miliardi di euro di fatturato, di cui 5,7 dal solo territorio di Forlì-Cesena, dove le attività collegate alla prima destinazione e al recupero dei rifiuti hanno dato lavoro, attraverso 46 impianti e 42 aziende, a oltre 11.300 persone.

CESENATE. L’ambiente chiama e l’area del Cesenate risponde. Cresce, infatti, la raccolta differenziata, passata al 56,1% del 2017, con una raccolta pro capite di 412 kg. Hera conferma così il proprio ruolo nel cuore di un’economia virtuosa che ogni anno muove 11 miliardi di euro di fatturato, di cui 5,7 dal [...]

8 novembre 2018 0 commenti

Forlì. In ricordo del maestro Adler Raffaelli. Incontro con testimonianze e memorie, il parco di ‘CavaRe’.

Forlì. In ricordo del maestro Adler Raffaelli. Incontro con testimonianze e memorie, il parco di ‘CavaRe’. Adler Raffaelli nacque a Forlì nel 1921 e morì sempre in città nel 2007, residente nelle case popolari di via Sillaro. Il suo ricordo è vivo in quanti lo hanno conosciuto e lo hanno avuto come insegnante, amico, collega di giornalismo o hanno potuto conoscere attraverso di lui la testimonianza della seconda guerra mondiale, dell'internamento in Germania e della deportazione nei campi di prigionia. Raccontò questa durissima esperienza in un libro intitolato “Fronte senza eroi” che ebbe diffusione riconoscimenti nazionali. Tornato dal conflitto, studiò e divenne maestro elementare, professione che svolse per tutta la vita abbinando la tecnica di insegnamento ministeriale a metodologie didattiche da lui messe a punto e focalizzate sulle caratteristiche e sulle qualità di ogni singolo alunno. Ogni settimana iniziava con l'Inno nazionale e con l'onore alla bandiera tricolore così come ogni giorno prevedeva attività di attenzione alla tradizione e al mondo rurale, dalla coltivazione dell'orto scolastico (memorabile quello del plesso 'Adone Zoli' di Predappio) fino ai canti contadini. Non mancava poi di celebrare puntualmente la 'Festa degli alberi' e di valorizzare il rapporto col territorio attraverso camminate ed escursioni. Amava la bicicletta e finché la salute lo ha permesso ha percorso abitualmente le strade di Romagna sulle due ruote. Dalla passione per la bicicletta e dall'attenzione alla storia hanno preso origine due pregevoli pubblicazioni sulle epigrafi del Risorgimento e della Resistenza...

FORLI’. Forlì ricorda il maestro Adler Raffaelli, insegnante, educatore, ex deportato, giornalista, uomo delle istituzioni e alfiere dell’impegno sociale. Nell’ambito delle iniziative per il 74° anniversario della Liberazione della Città sono infatti in programma due momenti collegati fra loro: una serata pubblica e la cerimonia di intitolazione del Parco a [...]

8 novembre 2018 0 commenti

Ravenna. Mercatino di Natale: assegnate le 22 ‘casette’. Dal 24, shopping e street food d’autore.

Ravenna. Mercatino di Natale: assegnate le 22 ‘casette’. Dal 24,  shopping e street food d’autore. Così come per il 2017/2018, le linee guida della 'fiera straordinaria' erano all’insegna della qualità e della creatività - con priorità per i prodotti che ricordano le tradizioni, le suggestioni e l’immaginario del Natale – e della limitazione del numero di attività di somministrazione di alimenti e bevande. Sulla base di questi criteri la commissione ha assegnato 19 casette lasciandone una a disposizione a rotazione per le associazioni di volontariato, così come nella scorsa edizione. Le attività assegnatarie sono 16, alcune delle quali hanno presentato domanda per più casette.Il mercatino sarà dunque caratterizzato da accessori e oggettistica artigianale a tema natalizio, idee regalo realizzate a mano, dolciumi e roll assortiti a base di pesce e prodotti nostrani, giochi a tema per i bambini. Passeggiando lungo i viali si potrà inoltre incontrare la casetta di Thun, il famosissimo brand italiano noto in tutto il mondo per gli oggetti da collezione e accessori per la casa, provare i prodotti Acqua di rose (vincitrice del premio come miglior stand a Cattolica in fiore 2018), a base della pregiatissima rosa damascena, degustare finger food e specialità particolari preparate dai ristoranti del territorio.

RAVENNA. Si è riunita martedì pomeriggio la commissione tecnica selezionatrice incaricata di valutare le domande relative all’assegnazione delle casette del mercatino natalizio.  La data entro cui poter richiedere di partecipare con la propria attività era lunedì 5 novembre e alla scadenza sono pervenute 23 proposte. Così come per il 2017/2018, [...]

8 novembre 2018 0 commenti

Fusignano. Nuova fognatura. Intanto, la sistemazione dell’incrocio tra le vie Tasselli e Garibaldi.

Fusignano. Nuova fognatura. Intanto, la sistemazione dell’incrocio tra le vie Tasselli e Garibaldi. Proseguono regolarmente i lavori di Hera a Fusignano per la posa della nuova fognatura di via Garibaldi e della relativa rete acquedottistica. A partire da martedì 6 novembre il cantiere interverrà nella sistemazione dell'incrocio tra via Garibaldi e via Tasselli; il traffico sarà consentito a senso di marcia alternato e regolamentato con impianto semaforico. 'L'incrocio in questione è abbastanza nevralgico per la viabilità del nostro centro e, salvo imprevisti, il cantiere dovrebbe occuparlo solamente per qualche giornata', come dichiarato dall’assessore ai Lavori pubblici Andrea Minguzzi. Il traffico sarà consentito a senso di marcia alternato e regolamentato con semaforo.

FUSIGNANO. Proseguono regolarmente i lavori di Hera a Fusignano per la posa della nuova fognatura di via Garibaldi e della relativa rete acquedottistica. A partire da martedì 6 novembre il cantiere interverrà nella sistemazione dell’incrocio tra via Garibaldi e via Tasselli; il traffico sarà consentito a senso di marcia alternato [...]

5 novembre 2018 0 commenti

Forlì. Chiuso con successo il 1° Torneo. Tre giorni di scacchi in Fiera, con oltre 70 partecipanti.

Forlì. Chiuso con successo il 1° Torneo. Tre giorni di scacchi in Fiera, con oltre 70 partecipanti. Tre giorni di gare con ben 71 scacchisti provenienti da tutta Italia e non solo, iscritti al torneo organizzato dal Circolo scacchistico forlivese in collaborazione con Romagna Fiere S.r.l., patrocinato dal Comune di Forlì e gemellato con il torneo del Festival Internazionale di Salsomaggiore Terme. Tre giorni che hanno visto tanti appassionati e curiosi avvicinarsi a questa disciplina e che dal punto di vista organizzativo hanno ottenuto l’unanime apprezzamento di tutti i partecipanti nei cui confronti il Consiglio del Circolo scacchistico e il direttore di Romagna Fiere, Gilberto Tedaldi, si sono messi a completa disposizione riuscendo nel non scontato obiettivo di soddisfare ogni esigenza e di rendere un successo la prima edizione della manifestazione. Al punto che il pensiero corre sin d’ora a dare vita a una seconda edizione il prossimo anno.

FORLI’. Buona la prima. Si è svolto da venerdì 2 a domenica 4 novembre, alla sala Europa della Fiera di Forlì, il 1° TORNEO INTERNAZIONALE DI SCACCHI ‘CITTÀ DI FORLÌ’ dedicato alla memoria del compianto presidente del Circolo Scacchistico Alessandro Zanzani, prematuramente scomparso nel 2014. Tre giorni di gare con ben 71 [...]

5 novembre 2018 0 commenti