Lavoro & Sicurezza

 

Faenza. Covid 19: controlli della Polizia locale. 516 esercizi controllati e 124 persone fermate in strada.

Faenza. Covid 19: controlli della Polizia locale. 516 esercizi controllati e 124 persone fermate in strada. Nel weekend appena trascorso sono stati 516 gli esercizi commerciali controllati e 124 le persone fermate per strada per verificare le motivazioni per le quali si trovavano in quel momento fuori di casa. Se gli esercizi commerciali, compresi bar e locali di ristorazione sono risultati generalmente in regola, salvo alcune incomprensioni prontamente risolte, sono state invece 2 le persone denunciate per la palese violazione della norma che impone di restare a casa tranne che per motivi di necessità o di lavoro, inoltre, 20 autodichiarazioni sono state trasmesse alla polizia giudiziaria per verificarne la veridicità. Nei prossimi giorni i controlli, non solo proseguiranno, ma verranno intensificati. Si ricorda quindi alla cittadinanza di osservare tutte le prescrizioni contenute nei decreti del Governo e nelle ordinanze regionali.

FAENZA.  È un impegno massiccio quello messo in campo in questi giorni dalla Polizia locale dell’Unione della Romagna faentina per verificare il rispetto delle misure anti coronavirus contenute nei decreti emanati dal Governo e dagli Enti locali.  Nel weekend appena trascorso sono stati, infatti, 516 gli esercizi commerciali controllati e 124 le [...]

16 marzo 2020 0 commenti

Forlì. Illuminazione pubblica: lavori sulle tesate in centro storico. Sono 21 le strade interessate all’intervento.

Forlì. Illuminazione pubblica: lavori sulle tesate in centro storico. Sono 21 le strade interessate all’intervento. L’ass.re ai Lavori pubblici Vittorio Cicognani entra nel dettaglio del progetto: 'Gli interventi riguarderanno le seguenti strade: via Cornelio Gallo, via del Pozzo, via Carlo Cattaneo, via Giovita Lazzarini, via Battuti Verdi, via Tommaso Zauli Saiani, via Bacillina, via Fattona, via Cia Degli Ubaldini, via Castello, via S.Anna, via Giordano Bruno, via Tartagni, via Moroni,via Reggiani, via Palmezzani, via Albicini, via Romanello, via Mastro Pedrino, via Sigismondo Marchesi e via Ciceruacchio. Una 'tesata tipo' – spiega Cicognani - è costituita da un cavo d’acciaio fissato attraverso appositi ganci ai due muri (o ad un muro ed un palo) opposti della strada. Al cavo d’acciaio è sospeso il corpo illuminante, mediante apposito accessorio da sospensione. La loro sostituzione è dettata da ragioni di efficientamento energetico e di salvaguardia dell’illuminamento, oltre al fatto che la maggior parte di esse sono state realizzate parecchi anni fa e risultano pertanto in buona parte arrugginite. I lavori, compatibilmente con i disagi dettati dal Coronavirus, proseguiranno per un periodo complessivo di circa tre settimane e verranno eseguiti cercando di limitare al massimo i disagi alla popolazione'.

Forlì, 16 marzo. “Sono iniziati in questi giorni i lavori di sostituzione delle tesate con relativi corpi illuminanti dislocate nel nostro centro storico”. Ad annunciarlo è l’ass.re ai Lavori pubblici Vittorio Cicognani che  entra nel dettaglio del progetto: “Gli interventi riguarderanno le seguenti strade: via Cornelio Gallo, via del Pozzo, [...]

16 marzo 2020 0 commenti

Cesenate. Sul Nuovo Coronavirus, nessun caso a Cesena. Tampone negativo per il sindaco Enzo Lattuca.

Cesenate. Sul Nuovo Coronavirus, nessun caso a Cesena. Tampone negativo per il sindaco Enzo Lattuca. 'Vorrei ringraziare tutte le cittadine e tutti i cittadini - sottolinea il sindaco di Cesena Enzo Lattuca - che in queste ore mi hanno inviato messaggi di vicinanza e di incoraggiamento. Tra loro c’è anche chi mi ha augurato una buona guarigione: lo ripeto, ve ne sono grato, ma non sono malato. A Cesena, nella nostra Città, non ci sono al momento casi risultati positivi al virus COVID-19, e neppure il Sindaco lo è. Oggi sono circolate alcune fake news sul mio stato di salute. Anche per questa ragione mi sono sottoposto al test del tampone che ha avuto esito negativo. Ci tengo però a sottolineare il senso delle prescrizioni che continuerò a rispettare. In queste ore, in questi giorni, a tutela della salute pubblica, si deve essere particolarmente cauti: è quello che mi hanno consigliato e prescritto i professionisti della nostra Ausl che ringrazio per il lavoro fondamentale che stanno svolgendo. Tutti i Cesenati stanno collaborando in maniera davvero ammirevole per contenere questa emergenza e io ho voluto fare lo stesso'.

CESENATE. ” Vorrei ringraziare tutte le cittadine e tutti i cittadini – dichiara il sindaco di Cesena Enzo Lattuca – che in queste ore mi hanno inviato messaggi di vicinanza e di incoraggiamento. Tra loro c’è anche chi mi ha augurato una buona guarigione: lo ripeto, ve ne sono grato, [...]

Rimini. San Giuliano mare, il via all’intervento per la difesa della costa e della balneazione. Gli obiettivi.

Rimini. San Giuliano mare, il via  all’intervento per la difesa della costa e della balneazione. Gli obiettivi. Il progetto esecutivo-definitivo ha lo scopo di migliorare la circolazione delle acque e rendere più profondi i fondali nello specchio di San Giuliano mare. Una serie di obiettivi per il complessivo miglioramento ambientale della baia che si prevede di raggiungere attraverso la rimozione della scogliera a 'L' oggi presente nel tratto di litorale di San Giuliano tra la foce del deviatore Marecchia ed il porto turistico di Rimini. La scogliera nel corso degli anni ha inciso sulla conformazione della spiaggia, determinando fondali bassi e favorendo la formazione di una zona di accumulo di materiale sabbiosi, trasportati a mare dalle piene del deviatore Marecchia, che ha ostacolato il naturale ricircolo idrodinamico nel tratto dedicato alla balneazione. Con la rimozione totale della scogliera emersa si andrà quindi a migliorare la circolazione delle acque nella baia. Gli scogli rimossi saranno utilizzati per il consolidamento del paramento lato mare del pennello perpendicolare al molo di levante della darsena.

RIMINI. E’ stato approvato dalla Giunta comunale l’intervento per la difesa della costa e della balneazione delle acque di San Giuliano mare. Il progetto esecutivo-definitivo ha lo scopo di migliorare la circolazione delle acque e rendere più profondi i fondali nello specchio di San Giuliano mare. Una serie di obiettivi [...]

Rimini. Lavori pubblici: per l’ Area stazione conto alla rovescia sulla fine dei lavori di riqualificazione.

Rimini. Lavori pubblici: per l’ Area stazione conto alla rovescia sulla fine dei lavori di riqualificazione. Una nuova piazza quella della stazione ferroviaria di Rimini, che rappresenta la prima fase del protocollo di intesa per la riqualificazione e la trasformazione urbana dell’intera area sottoscritto tra Comune, Rfi e Regione, dove fino a ieri era il degrado a prendere il sopravvento. L’intervento che si concluderà nei prossimi giorni ha così portato alla realizzazione di una grande piazza pedonale quale nuova porta di accesso alla città. Ha avuto un costo complessivo di oltre un milione e mezzo di euro a carico di RFI con l’obiettivo di caratterizzare lo spazio pubblico antistante l’hub – è qui che sta operando l’attuale capolinea di MetroMare - attraverso una serie di 'isole ambientali' e la realizzazione di opere complementari di arredo urbano, in attesa che siano integrate dai nuovi collegamenti ciclopedonali su viale Cesare Battisti.

RIMINI. Conto alla rovescia per la fine lavori di riqualificazione dell’area stazione che, parte di un progetto più generale sull’area, hanno rivoluzionato l’affaccio alla città per i milioni di viaggiatori che giungono a Rimini col treno. Una nuova piazza quella della stazione ferroviaria di Rimini, che rappresenta la prima fase [...]

Santarcangelo d/R. Al via i lavori ai giardinetti ‘La Bosca’. Completati i lavori in via Pradazzi a Sant’Ermete.

Santarcangelo d/R. Al via i lavori ai giardinetti ‘La Bosca’. Completati i lavori in via Pradazzi a Sant’Ermete. Partiti i lavori di riqualificazione della scala che da piazzetta Scarpellini porta all’area dei giardinetti 'La Bosca' in centro storico. Nel dettaglio, oltre al rifacimento della scala che sarà dotata di un corrimano in acciaio corten, è prevista la realizzazione di un pianerottolo che permetterà di ridurre i dislivelli attuali. Questo intervento rientra in un lotto di tre opere di manutenzione straordinaria approvato dalla Giunta a fine 2019 per circa 27.000 euro. Oltre ai lavori in centro storico, infatti, sono in fase di avvio quelli al campetto sportivo 'La conca' – situato in via della Resistenza a pochi passi dall’area camper – mentre sono già stati completati i lavori in via Pradazzi a Sant’Ermete, dove gli avvallamenti formatisi nella sede stradale sono stati ripianati con la posa di materiale stabilizzato e cemento.

SANTARCANGELO d/R. Sono cominciati nei giorni scorsi i lavori di riqualificazione della scala che da piazzetta Scarpellini porta all’area dei giardinetti ‘La Bosca‘ in centro storico. Nel dettaglio, oltre al rifacimento della scala che sarà dotata di un corrimano in acciaio corten, è prevista la realizzazione di un pianerottolo che [...]

Ravenna. Cercasi al teatro ‘Alighieri’ un macchinista ed un elettricista. Le candidature fino al 13 marzo.

Ravenna. Cercasi al teatro ‘Alighieri’ un macchinista ed un elettricista. Le candidature fino al 13 marzo. Gli avvisi di selezione, contenenti le istruzioni per presentare la propria candidatura, e le domande da compilare possono essere scaricati dal sito www.teatroalighieri.org Il macchinista teatrale dovrà occuparsi in via esemplificativa e non esaustiva, di: montaggio e smontaggio scenografie in palcoscenico e in altri spazi di spettacolo utilizzati dalla Fondazione; interventi di falegnameria per una migliore funzionalità del materiale scenico; coadiuvare le operazioni di carico-scarico e movimentazione dei materiali di competenza del reparto; pulizia del palcoscenico in conseguenza degli interventi di competenza del reparto; operazioni di movimentazione delle scene durante gli spettacoli e prove. L’elettricista e operatore consolle luci è il tecnico delle luci e dell’impianto illuminotecnico, colui che effettua la dislocazione e l’allestimento degli apparecchi illuminanti e degli effetti teatrali, che monta, assembla e manovra l’impianto sia in palcoscenico che in consolle sotto le indicazioni e direttive del regista, del disegnatore luci e del responsabile di palcoscenico. Svolge altresì tutte le mansioni accessorie, e anche di manutenzione, collegate a tali adempimenti. Il macchinista e l’elettricista selezionati risponderanno direttamente al responsabile tecnico e, in seconda, ai rispettivi capi reparto.

RAVENNA. Fondazione Ravenna Manifestazioni indice una selezione di personale per l’assunzione a tempo determinato di un macchinista teatrale e un elettricista e operatore consolle luci, entrambi per il periodo dal 15 aprile al 31 dicembre 2020, salvo eventuale proroga a norma di legge. I selezionati entreranno a far parte della [...]

28 febbraio 2020 0 commenti

Emilia Romagna. Gruppo Hera: misure di tutela dal Coronavirus. Ad oggi, servizi tutti regolari.

Emilia Romagna. Gruppo Hera: misure di tutela dal Coronavirus. Ad oggi, servizi tutti regolari. Poiché per la Multiutility le persone sono l’asset principale e la loro tutela rappresenta la priorità, sono state messe in campo misure aggiuntive cautelative per contenere la diffusione del virus. Fermo restando l’indicazione di contattare il numero 1500 per tutte le informazioni di carattere sanitario e il numero 112 per le richieste di assistenza sanitaria in caso di sintomatologia evidente, l’azienda ha dato diffusione capillare alle comunicazioni del Ministero della salute contenenti i comportamenti da seguire, affisse in tutte le bacheche e la intranet aziendale, e attivato un indirizzo mail dedicato a cui i colleghi possono scrivere al fine di ottenere informazioni e chiarimenti. In via cautelativa sta intensificando tutte le attività di pulizia delle sedi e sportelli. I dipendenti in stato di gravidanza o che soffrono di immunodepressione, così come quelli che presentano sintomatologia respiratoria o influenzale, anche lieve, o che sono entrati in contatto con persone che potrebbero avere contratto il virus sono stati invitati a contattare il medico curante per considerare l’astensione dal lavoro. Sempre in via cautelativa, tutti i dipendenti sono stati invitati a ridurre le trasferte verso le aree limitrofe alle zone interessate dai provvedimenti delle Autorità preferendo, quando possibile, riunioni in videoconferenza o telefoniche.

EMILIA ROMAGNA. Con riferimento alle misure di tutela dal Coronavirus (COVID – 2019), il Gruppo Hera rende noto che ad oggi tutti i servizi gestiti sul territorio risultano regolari, così come i servizi di pronto intervento. Gli sportelli sul territorio sono regolarmente aperti, si invitano in ogni caso i clienti [...]

25 febbraio 2020 0 commenti

Rimini. ‘Città diffusa’: partito il piano di asfaltature. Via Olmo Longo e via Tavernelle le prime riqualificate.

Rimini. ‘Città diffusa’: partito il piano di asfaltature. Via Olmo Longo e via Tavernelle le prime riqualificate. ll Piano di asfaltature previsto dall’ufficio Lavori pubblici del comune di Rimini, programmato nelle vie dei quartieri a monte della statale 16 Adriatica, ha avuto inizio con il rifacimento di via Olmo Longo e proseguirà oggi in via Tavernelle. Si tratta del primo lotto che comprende una ventina di vie e strade, in gran parte concentrate a monte della statale, per un investimento di 500mila euro. I lavori prevedono interventi nelle zone di Santa Maria in Cerreto, Gaiofana, Vergiano, Corpolò, Spadarolo, e la zona artigianale delle Celle. Le vie interessate sono in particolare: via Baracchi, via Montefiorino, via Montalbano, via Del Poggio, via S.Maria in Cerreto, via Tavernelle, via Olmo Longo, via Cina, via Baracchi. Gli interventi, che fanno parte del piano delle opere di ‘Città diffusa’, proseguiranno poi spostandosi in diversi tratti urbani, tra cui via Fucini, via Bandi, via Astore, via del Daino - Del Cervo, via Ferrari, via Spluga e traverse, trav. via Adimari-Rocchi, vicolo San Bernardino.

RIMINI. Il Piano di asfaltature previsto dall’ufficio Lavori pubblici del comune di Rimini, programmato nelle vie dei quartieri a monte della statale 16 Adriatica, ha avuto inizio  con il rifacimento di via Olmo Longo e proseguirà oggi in via Tavernelle. Si tratta del primo lotto che comprende una ventina di vie [...]

20 febbraio 2020 0 commenti

Emilia Romagna. Er smart industry: piano di Confindustria per la crescita di imprese e filiere produttive.

Emilia Romagna. Er smart industry: piano di Confindustria per la crescita di imprese e filiere produttive. Il Progetto, realizzato con il finanziamento dell'Unione europea-FSE e della regione Emilia Romagna, è suddiviso in cinque filiere strategiche per l’economia regionale: ER Smart Food per la filiera agroalimentare, er smart mech per meccanica, meccatronica, motoristica, per smart fashion per tessile e moda, per smart health & wellness per salute e benessere e per smart home per casa-arredo. I TEMI PROPOSTI. I temi principali proposti ad imprenditori, manager e figure chiave delle aziende riguardano l’innovazione by design, l’innovazione tecnologica di prodotto/processo, l’innovazione market-driven, l’innovazione digitale e l’innovazione aperta. I numeri sono importanti ed ambiziosi: il Piano coinvolgerà in tutto il territorio regionale oltre 1.100 imprese e 3.500 persone con attività di formazione in aula e interventi di accompagnamento consulenziale in azienda per un totale di quasi 20 mila ore.

 EMILIA ROMAGNA 5  febbraio 2020. Il sistema Confindustria Emilia Romagna presenta il piano ER Smart Industry, un programma per accompagnare le imprese che vogliono sviluppare processi di innovazione tecnologica, organizzativa e di mercato per migliorare il proprio posizionamento competitivo. Il Progetto, realizzato con il finanziamento dell’Unione europea-FSE e della regione Emilia [...]

4 febbraio 2020 0 commenti