Libri

 

Rimini. Incontri e laboratori per piccoli lettori con gli autori. Nella rassegna ‘Storie di queste parti’.

Rimini. Incontri e laboratori per piccoli lettori con gli autori. Nella rassegna ‘Storie di queste parti’. Ritornano gli incontri e i laboratori per piccoli lettori con gli autori. Il 9 settembre prende il via la rassegna ‘Storie di queste parti’, sei appuntamenti tra settembre e ottobre rivolti a bambini e ragazzi, organizzata dalla Biblioteca Gambalunga sezione ragazzi in collaborazione con la libreria Viale dei ciliegi 17 Rimini. Le letture sono a cura dei lettori volontari. Al termine di ogni incontro seguirà firma copie e sarà possibile prenotare la copia disegnata dagli illustratori. Per tutti gli appuntamenti la prenotazione è obbligatoria al numero 0541 25357 (libreria Viale dei ciliegi 17). Tutti gli eventi sono gratuiti. Di seguito il programma degli appuntamenti. Si parte venerdì 9 settembre, ore 16.30, con Eva Montanari che presenta 'Piccolo coccodrillo va al parco', Babalibri Laboratorio per bambine e bambini dai 2 e mezzo ai 4 anni accompagnati da un nonno.

RIMINI. Ritornano gli incontri e i laboratori per piccoli lettori con gli autori. Il 9 settembre prende il via la rassegna ‘Storie di queste parti’, sei appuntamenti tra settembre e ottobre rivolti a bambini e ragazzi, organizzata dalla Biblioteca Gambalunga sezione ragazzi in collaborazione con la libreria Viale dei ciliegi [...]

7 settembre 2022 0 commenti

Cesenatico. Quello che le pazienti non dicono: nel ‘confessionale’ dello studio estetico. In libreria a Natale

Cesenatico. Quello che le pazienti non dicono: nel ‘confessionale’ dello studio estetico. In  libreria a Natale Il libro parte da una domanda: il 'ritocchino' è sempre sinonimo di felicità e realizzazione? Parlando di moda, emulazione, social e fake-news, Pasquali affronta in maniera chiara e coraggiosa la madre di tutte le questioni raccontando una serie di aneddoti e case-history che riflettono le profonde contraddizioni che, a volte, spingono le pazienti a rivolgersi al chirurgo estetico. C’è chi lo fa per risolvere un problema fisico importante, chi per omologarsi ai parametri della moda dominante. Chi vuole assomigliare alla star dei social (che posta le foto con i filtri di FaceApp) e chi, invece, vuole semplicemente provare a colmare le sue voragini emotive e la carenze di autostima. Una cosa è certa: non si vedono più in giro nasi aquilini, orecchie a sventola, doppi menti. Tanti scelgono di rifarsi piuttosto che di accettarsi. Ma la chirurgia plastica non può diventare un’officina di pezzi di ricambio e il silicone non è il Parmigiano che sta bene su tutto. Il bisturi non è una bacchetta magica. Ti migliora 'fuori' solo se stai bene 'dentro'.

  CESENATICO. Sarà in tutte le librerie a Natale 2022 il nuovo, attesissimo libro del dottor Alessandro Pasquali, medico di Cesenatico che, con un approccio medico-sociologico, posa la lente d’ingrandimento sul complicato rapporto fra chirurgo estetico e paziente. Un libro che spigola tra deontologia, paternalismo, psicologia e professionalità per svelare, [...]

17 agosto 2022 0 commenti

Ravenna. Mostra fotografica di Luigi Tazzari sulla ‘Diga Foranea sud Benigno Zaccagnini’.

Ravenna. Mostra fotografica di Luigi Tazzari sulla ‘Diga Foranea sud Benigno Zaccagnini’. Fotografo professionista dal 1983, dai primi anni Duemila il ravennate Luigi Tazzari lavora a progetti finalizzati a mostre e libri fotografici dedicati a un territorio - quasi sempre la Romagna - o al racconto di vissuti marginali o poco conosciuti. I suoi scatti documentano la realtà in immagini minuziosamente curate e prive di retorica che vanno oltre la visione nostalgica o documentaristica, enfatizzando il gusto estetico e la spontaneità che emerge dall'osservazione. In questa occasione l'occhio di Tazzari si sofferma sulla diga foranea sud di Marina di Ravenna realizzata, come quella di Porto Corsini, all'inizio degli anni Sessanta per creare un grande avamporto funzionale alla fruibilità del porto di Ravenna. Da allora i due manufatti fanno parte del paesaggio locale e sono meta di numerosi pendolari che amano percorrere i 2.700 metri della loro lunghezza, inoltrandosi verso il mare aperto. La mostra, promossa dall'associazione Capit Ravenna e Pro Loco Marina di Ravenna, sarà visitabile fino al 28 agosto, ogni sabato e domenica dalle ore 21, alle ore 23.

RAVENNA. Inaugurata sabato 6 agosto alle ore 21,  nella galleria FaroArte di Marina di Ravenna (largo Magnavacchi 6) la mostra fotografica di Luigi Tazzari intitolata ‘Diga Foranea sud Benigno Zaccagnini’. Fotografo professionista dal 1983, dai primi anni Duemila il ravennate Luigi Tazzari lavora a progetti finalizzati a mostre e libri fotografici [...]

3 agosto 2022 0 commenti

Roma. Editoria Marina Militare. Le portaerei raccontate ai ragazzi. Il secondo volume della collana.

Roma. Editoria Marina Militare. Le portaerei raccontate ai ragazzi. Il secondo volume della collana. Il volume, il secondo della collana rivolta ai giovani dopo il grande successo de 'I sommergibili raccontati ai ragazzi' (Marina Militare, 2020), si propone di spiegare in modo semplice e intuitivo i principali aspetti dell’affascinante mondo delle portaerei: dalle dimensioni al funzionamento, dai ruoli che svolge a quante persone compongono l’equipaggio e con quali mansioni. Aeromobili ad ala fissa e rotante, fulcro dell’aviazione navale della Marina Militare, decolli, appontaggi, unità navali sono illustrati in modo magistrale dall’autore Roberto Bajano, che lascia il racconto degli abissi per portare i giovani 'in volo', alla scoperta della capacità portaerei della Marina Militare.Roberto Bajano è architetto e grande appassionato della Marina Militare, con una predilezione per l’affascinante mondo dei sommergibili. Competenze professionali e passione l’hanno portato, nel 2010, a impegnarsi nell’impresa della musealizzazione del sommergibile S-518 Nazario Sauro, visitabile al Galata-Museo del mare di Genova.

ROMA. Il volume, il secondo della collana rivolta ai giovani dopo il grande successo de ‘I sommergibili raccontati ai ragazzi’ (Marina Militare, 2020), si propone di spiegare in modo semplice e intuitivo i principali aspetti dell’affascinante mondo delle portaerei: dalle dimensioni al funzionamento, dai ruoli che svolge a quante persone [...]

23 giugno 2022 0 commenti

Rimini. L’omaggio a Pier Giorgio Pasini di ‘Romagna arte e storia’ che presenta il suo numero centoventi.

Rimini. L’omaggio a Pier Giorgio Pasini di ‘Romagna arte e storia’ che presenta il suo numero centoventi. Con i membri del Comitato di direzione Bruno Ballerin, Dante Bolognesi, Giordano Conti, Ferruccio Farina, Dino Mengozzi, Claudio Riva e Giulio Zavatta, sarà un’ulteriore occasione per riconoscere pubblicamente al professor Pasini il suo fondamentale ruolo di guida culturale per gli studiosi, non solo riminesi, e l’impegno e la speciale sensibilità per la divulgazione storico-artistica. Romagna Arte e Storia, nata a Rimini nel 1980, tra le iniziative editoriali più longeve e seguite della storiografia dedicata agli studi locali, festeggia con la presentazione del numero speciale dedicato al suo cofondatore e storico direttore, i suoi quarant’anni di attività. Un numero speciale di 165 pagine che oltre ai saggi a firma di tutti i componenti della redazione mobilitatisi per l’occasione, contiene un’intervista a Pasini, la sua corposa e preziosa bibliografia, i ricordi e le testimonianze di amici che con lui hanno collaborato nei numerosi impegni di studio e di contributo alle istituzioni culturali romagnole. Costruito a totale insaputa del dedicatario, contiene i contributi di Giulio Zavatta che ha curato l’intervista e la bibliografia, di Angela Fontemaggi e Orietta Piolanti con un ricordo del suo impegno per il Museo di Rimini, di Francesca Michelotti e Anna Simoncini per il Museo di San Marino, di Oreste Delucca con la cronaca di un’avventura culturale vissuta insieme in gioventù, di Paola Del Bianco con le vicende dell’importante biblioteca della nobile famiglia Battaglini. Pier Giorgio Pasini, storico dell’arte, da molti anni si occupa della cultura figurativa tra Romagna e Marche.

RIMINI. Nuovo appuntamento con la rassegna ‘Libri da queste parti‘ mercoledì 25 maggio, ore 18, nella corte di palazzo Gambalunga,  con l’Omaggio a Pier Giorgio Pasini da parte della rivista Romagna arte e Storia che presenterà il suo numero 120 (settembre-dicembre 2021) . Con i membri del Comitato di direzione Bruno [...]

23 maggio 2022 0 commenti

Ravenna. Unioncamere ER. Libro di Maily Anna Maria Nguyen : ‘Vietnam, un mondo di opportunità’.

Ravenna. Unioncamere ER. Libro di Maily Anna Maria Nguyen : ‘Vietnam, un mondo di opportunità’. Come è riuscito il Vietnam a diventare una nuova frontiera per le imprese italiane ed emiliano romagnole in particolare, tanto che nell’ultimUnioncamere o decennio l’interscambio tra i due Paesi ha avuto una costante e significativa crescita? con oltre 800 le imprese regionali che esportano in Vietnam. A queste domande dà risposta il libro 'Vietnam, un mondo di opportunità. Uno sguardo. Oggi, domani e dopo domani. Verso la Società 5.0' di Maily Anna Maria Nguyen, esperta di internazionalizzazione di impresa, Smart city-community e direttore del Desk Vietnam attivato da Unioncamere Emilia Romagna nel 2013.

  RAVENNA. Come è riuscito il Vietnam a diventare una nuova frontiera per le imprese italiane ed emiliano romagnole in particolare, tanto che nell’ultimUnioncamere o decennio l’interscambio tra i due Paesi ha avuto una costante e significativa crescita? con oltre 800 le imprese regionali che esportano in Vietnam. A queste domande dà [...]

17 maggio 2022 0 commenti

Mercato Saraceno. Un 25 Aprile con il prof. Valbruzzi e la sua ‘ Costituzione tra diritti e doveri’.

Mercato Saraceno. Un 25 Aprile con il prof. Valbruzzi e la sua ‘ Costituzione tra diritti e doveri’. A Mercato saraceno incontro con il prof. Marco Valbruzzi che si è intrattenuto su un tema attuale e importante, dal titolo: 'Costituzione tra diritti e doveri'. Marco Valbruzzi, romagnolo di nascita e romano d’azione, insegna Scienze politiche all’università di Napoli 'Federico II' e al campus fiorentino della Gonzaga University. Dal 2015 è anche coordinatore del gruppo elettorale dell’istituto Cattaneo di Bologna. Da tempo, nei suoi libri si occupa di istituzioni, partiti, elezioni e, soprattutto, di come poter rendere l’Italia, con il suo sistema politico malandante, un Paese migliore. Ha una passione sfrenata per la Costituzione italiana che cerca di soddisfare studiandola, difendendola e raccontandola nei suoi segreti, nei suoi (pochi) vizi e nelle sue (numerose) virtù.

    MERCATO SARACENO. Lunedì 25 aprile a Mercato Saraceno trascorso, dopo la Santa Messa  presso la  Prevostale e il corteo a cura dell’Anpi da piazza Mazzini al monumento ai Caduti ,  alle  ore 11, si è tenuto  al parco della Rimembranza, adiacente a palazzo Dolcini , l’incontro con il prof. Marco [...]

26 aprile 2022 0 commenti

Faenza. Riparte con Alessandro Brusa il ciclo dedicato alla poesia. Apertura con ‘L’amore dei lupi’.

Faenza. Riparte con Alessandro Brusa il ciclo dedicato alla poesia. Apertura con  ‘L’amore dei lupi’. La serata di apertura sarà dedicata a 'L’amore dei lupi' la più recente pubblicazione dell’autore uscita per Giulio Perrone Editore nel 2021: un potente canzoniere in cui la sfera privata si eleva a parola comune, proprio per l’universalità del tema trattato. La compatta raccolta di testi attraversa l’amore in ogni sua forma: tra impeti di avvicinamento e di allontanamento, di conquista e di perdita, la sessualità va in scena senza scandali, proprio tanto quanto la tenerezza di ogni abbraccio, o la profondità di un pensiero. Introdurrà la serata Luca Bombonati, presentazione a cura di Rossella Renzi. abato 7 maggio alle 18 alla bottega Bertaccini di Faenza, la rassegna proseguirà con la presentazione di 'Vivi nella parola. I sepolcri dei poeti romagnoli' libro scritto dal poeta e drammaturgo Nevio Spadoni e dal docente Fabio Pagani (L’arcolaio editore, 2021). Il volume sviluppa un percorso sul tema della morte, affiancando ai testi di trenta autori romagnoli del Novecento le fotografie dei loro sepolcri, in un viaggio ideale che conduce il lettore da Bologna fino a Rimini. L’antologia conduce anche un viaggio temporale, oltre che geografico, da Giovanni Pascoli fino a Giovanni Nadiani, attraversando la produzione di autori come: Renato Serra, Dino Campana, Ferruccio Benzoni, Nino Pedretti, Raffaello Baldini, Tonino Guerra, Elio Pagliarani e molti altri.

FAENZA. Ripartirà con il poeta Alessandro Brusa il ciclo di appuntamenti dedicati alla poesia a cura dell’associazione faentina Independent Poetry, mercoledì 6 aprile alle 21.00, al circolo Prometeo di Faenza. La serata di apertura sarà dedicata a ‘L’amore dei lupi’ la più recente pubblicazione dell’autore uscita per Giulio Perrone Editore [...]

1 aprile 2022 0 commenti

Langhirano. Incontri letterari. Il romanzo dedicato al cavaliere ‘Pier Maria Rossi. Il leone dei Rubei’.

Langhirano. Incontri letterari. Il  romanzo dedicato al cavaliere ‘Pier Maria Rossi. Il leone dei Rubei’. 'La storia di Pier Maria Rossi, signore in Parma nel XV secolo - commenta lo scrittore Marcello Cavalli - è reale e si è consumata tra i castelli, le chiese e i palazzi davanti ai quali passiamo distrattamente ogni giorno, attraversando le vie e le piazze di Parma e dei paesi circostanti. Tra L’Appennino e il Po, il Parmense è stato percorso in lungo in largo da questo abile condottiero che si è fatto strada in uno dei periodi più fiorenti e complessi della storia d’Italia. Guerra, intrighi, amori e tradimenti: gli ingredienti delle grandi saghe che siamo abituati a vedere al cinema o nelle più seguite serie televisive, sono tutti presenti nella vita di Pier Maria Rossi, ma in questo caso sono tutti magnificamente e terribilmente reali'. Il secondo incontro, previsto il 25 marzo alle ore 11, vede come ospite lo scrittore e docente di comunicazione, scrittura creativa e social media marketing Marcello Cavalli che proprio nel giorno di nascita di Pier Maria Rossi presenta al pubblico il romanzo dedicato al cavaliere 'Pier Maria Rossi. Il leone dei Rubei'. Alla presentazione seguirà una visita accompagnata con l'autore alla scoperta dei luoghi più significativi che hanno ispirato il suo lavoro.

LANGHIRANO. Proseguono gli incontri letterari al castello di Torrechiara legati al ciclo ‘Il paesaggio come palinsesto: documenti e voci del castello di Torrechiara‘ svolti in collaborazione con il comune di Langhirano. Il secondo incontro, previsto il 25 marzo alle ore 11, vede come ospite lo scrittore e docente di comunicazione, [...]

22 marzo 2022 0 commenti

Cesena. Le 5 cesenati che hanno segnato l’emancipazione. Nel nuovo libro di Franco Spazzoli.

Cesena. Le 5 cesenati che hanno segnato l’emancipazione. Nel nuovo libro di Franco Spazzoli. In occasione dell’8 marzo, Giornata internazionale dei diritti della donna, l’assessorato alle Politiche delle differenze del comune di Cesena in collaborazione con il Forum Donne propone alla città l’edizione 2022 del 'Marzo delle donne – Oltre i pregiudizi e gli stereotipi'. Nella giornata di sabato 19 marzo, alle ore 17, nella sala Sozzi del Palazzo del Ridotto di Cesena, l’associazione FIDAPA – sezione di Cesena Malatesta presenta 'Ritratti di donne – da Cesena a protagoniste di emancipazione' (ed. Il ponte vecchio) scritto da Franco Spazzoli. Alla presentazione prenderanno parte anche Marino Biondi, che ha curato la prefazione del libro, e la presidente di FIDAPA Cesena Malatesta Raffaella Candoli. Al pubblico saranno proposte cinque biografie di donne d’eccezione: Orintia Romagnoli Sacrati, letterata e patriota, prima donna a pubblicare un romanzo in Italia, Fides Galbucci, 'avventurosa e infelice', amata da Renato Serra e appassionata di musica e bellezza, Emma Neri, coraggiosamente impegnata per ideali di libertà e giustizia sociale e per la formazione delle giovani generazioni, Caterina Baratelli, donna libera e maestra d’arte, tra le più importanti pittrici del ‘900, Leda Sughi Muccini, sorella dell’artista Alberto Sughi, 'bella, dall’intelligenza imperiosa, caustica, passionale', come la descrisse chi la conobbe e 'scrittrice vera', come la definì Pier Paolo Pasolini.

CESENA. Le donne al centro per un intero mese. In occasione dell’8 marzo, Giornata internazionale dei diritti della donna, l’assessorato alle Politiche delle differenze del comune di Cesena in collaborazione con il Forum Donne propone alla città l’edizione 2022 del ‘Marzo delle donne – Oltre i pregiudizi e gli stereotipi’. [...]

15 marzo 2022 0 commenti