Libri

 

Cesena.’In viaggio tra le fiabe: zio Lupo’ al Museo dell’Ecologia.Ogni prima domenica, fino all’ 1 dicembre.

Cesena.’In viaggio tra le fiabe: zio Lupo’ al Museo dell’Ecologia.Ogni prima domenica, fino all’ 1 dicembre. L’appuntamento, realizzato in collaborazione con l’associazione Orango-curiosi per natura, prevede racconti liberamente tratti dalle 'Fiabe italiane' di Italo Calvino, in cui le vite di persone e animali si intrecciano a magia e meraviglia senza tempo. Si inizia con la messa in scena della fiaba romagnola di Zio Lupo, che introdurrà i partecipanti al rinnovato allestimento del museo e svelerà il volto più autentico del lupo. Le letture si ripeteranno anche alle 16 e alle 17 per un totale di tre turni. Gli appuntamenti di 'In viaggio tra le fiabe' continueranno ogni prima domenica del mese fino all' 1 dicembre 2019.

CESENA. Domenica 2 giugno alle 15.00 al Museo dell’Ecologia torna in scena il percorso targato Aidoru ’In viaggio tra le fiabe’ con letture, esplorazioni e installazioni nei luoghi della fiaba italiana. L’appuntamento, realizzato in collaborazione con l’associazione Orango-curiosi per natura, prevede racconti liberamente tratti dalle ‘Fiabe italiane’ di Italo Calvino, in [...]

1 giugno 2019 0 commenti

Cotignola. Weekend d’iniziative, per il 650° della nascita del condottiero romagnolo Muzio Attendolo Sforza.

Cotignola. Weekend d’iniziative, per il 650° della nascita del condottiero romagnolo Muzio Attendolo Sforza. Il programma prevede sabato 1 giugno al parco Bacchettoni (via Cairoli) dalle 15 alle 20 un accampamento medievale del gruppo di rievocazione storica 'Gli sparvieri': la vita delle compagnie di ventura alla fine del XIV secolo, tra duelli armati, cucina dell'epoca, banchetti didattici delle spezie e dei colori. A seguire, a Casa Varoli (corso Sforza 24) alle 21.30, è prevista una lettura animata a cura di Stefano Farolfi: 'La storia quasi vera di Cotignola', un libro della scuola Arti e mestieri. Il cortile di Casa Varoli sarà inoltre luogo delle mirabolanti avventure di Muzio Attendolo e della Fata Cotogna. Si prosegue domenica 2 giugno al parco Bacchettoni, dalle 11 alle 19, con un percorso di visita guidata all'accampamento medievale a cura del gruppo 'Gli sparvieri'. Dalle 15.30 alle 16.30, al campo di tiro con l'arco (via Guidana San Lorenzo 10) appassionati e non potranno cimentarsi nelle prove gratuite di tiro con l'arco, a cura della compagnia arcieri 'Muzio Attendolo Sforza' di Cotignola, mentre dalle 17 alle 18 ci sarà un’esibizione con archi storici proposta dal Gruppo storico arcieri del Barbarossa di Medicina. Alle 18 gran finale con lo spettacolo di falconeria Freddy e i suoi falchi in volo per noi, sempre al campo di tiro con l’arco.

COTIGNOLA. In occasione del 650esimo anniversario della nascita di Muzio Attendolo Sforza a Cotignola ci saranno due giornate di eventi a lui dedicati. Un’immersione nell’atmosfera medievale con scene di vita quotidiana e militare, attività didattiche, combattimenti, tiro con l’arco e per finire uno spettacolo di falconeria. IL PROGRAMMA. Il programma [...]

30 maggio 2019 0 commenti

Cesena. ‘Che biblioteca!’: Di Rosaria Martellotta la prima guida d’una Malatestiana per i bambini.

Cesena. ‘Che biblioteca!’: Di Rosaria Martellotta  la prima guida d’una Malatestiana per i bambini. Ed è proprio rivolto ai bambini il libro di Rosaria Martellotta 'Che biblioteca!', pensato come una vera e propria ‘guida’ per raccontare ai più piccoli la libraria di Malatesta Novello. Il volume sarà presentato sabato 4 maggio, alle ore 17, nella sala Lignea della Biblioteca, alla presenza dell’autrice. Laureata in Archeologia, da tempo attiva come operatrice culturale e didattica, Rosaria Martellotta in questo libro ha messo a frutto la lunga esperienza maturata proprio in Biblioteca malatestiana con i bambini e i ragazzi Il libro, pubblicato da Fulmino Editore (specializzato in pubblicazioni di didattica e per ragazzi), è arricchito dalle tavole dell’illustratore cesenate Vittorio Belli.

CESENA. Non è mai troppo presto per conoscere la Biblioteca malatestiana. Ed è proprio rivolto ai bambini il libro di Rosaria Martellotta ’Che biblioteca!’, pensato come una vera e propria ‘guida’ per raccontare ai più piccoli la libraria di Malatesta Novello. Il volume sarà presentato sabato 4 maggio, alle ore 17, [...]

3 maggio 2019 0 commenti

Lugo. Al ‘Caffè letterario’ le gesta di Napoleone. Roberto Pazzi presenta il libro ‘ Verso Sant’Elena’.

Lugo. Al ‘Caffè letterario’ le gesta di Napoleone. Roberto Pazzi presenta il libro ‘ Verso Sant’Elena’. Venerdì 3 maggio alle 21 Roberto Pazzi presenta 'Verso Sant’Elena' (Bompiani, 2019) nella sala Codazzi della biblioteca 'Fabrizio Trisi' di Lugo. È ormai calata la sera quando Napoleone apprende che giungerà in vista di Sant'Elena all'alba. L'imperatore si ritira presto sulla Northumberland, quel sabato 14 ottobre 1815. Da più di due mesi è in navigazione sulla fregata inglese. Che cosa mediti alla fine del viaggio e forse dell'avventura della sua vita, nessuno potrebbe saperlo. Introduce la serata Marco Sangiorgi. Roberto Pazzi è poeta, narratore e giornalista tradotto in ventisei lingue. Già penna di Corriere della Sera e The New York Times, è opinionista del Quotidiano Nazionale. Tra i suoi libri ci sono, fra i titoli di poesia, Calma di vento, Talismani e Felicità di perdersi. Tra i romanzi Cercando l’Imperatore, La principessa e il drago, Vangelo di Giuda, La città volante, L’ombra del padre e Lazzaro.

LUGO. Proseguono gli appuntamenti con l’edizione primaverile del Caffè letterario. Venerdì 3 maggio alle 21 Roberto Pazzi presenta ‘Verso Sant’Elena’ (Bompiani, 2019) nella sala Codazzi della biblioteca ‘Fabrizio Trisi’ di Lugo. È ormai calata la sera quando Napoleone apprende che giungerà in vista di Sant’Elena all’alba. L’imperatore si ritira presto sulla [...]

30 aprile 2019 0 commenti

Cesena. Settima edizione di ‘La bellezza delle parole’: (3 /5 maggio) tre giorni dedicati a libri e scrittori.

Cesena. Settima edizione di ‘La bellezza delle parole’: (3 /5 maggio) tre giorni dedicati a libri e scrittori. L’appuntamento è dal 3 al 5 maggio, con un calendario ricco di incontri, reading, spettacoli, con la partecipazione di alcuni degli scrittori più importanti del momento nel panorama editoriale italiano: fra loro Massimo Zamboni, Marcello Fois, Simona Baldelli e Laura Pariani, Patrizia Valduga, Marco Missiroli e Simona Vinci, Paolo Rumiz, Ornela Vorpsi, Andrea Tarabbia, Andrea Vitali, Fabio Stassi, Paolo Maurensig, Roberto Mercadini. Cinque gli eventi in programma per la giornata di sabato 4 maggio. Si comincia alle ore 10.30, nell’Aula Magna di Psicologia, con l’incontro 'Per Ilaria Alpi'. Protagonisti gli studenti del Liceo linguistico (da quest’anno intitolato alla giornalista uccisa in Somalia) che dialogheranno con due scrittori che a Ilaria Alpi hanno dato voce: Gigliola Alvisi, autrice del libro per ragazzi 'La ragazza che voleva raccontare l’inferno', da poco uscito in una nuova edizione aggiornata, e Marcello Fois che ha firmato la sceneggiatura del film 'Il più crudele dei giorni', dedicato a questa vicenda e proiettato a scuola per la formazione degli studenti. L’incontro è aperto al pubblico fino a esaurimento posti.

CESENA. Torna a Cesena, per il settimo anno, il festival letterario ‘La bellezza delle parole’. L’appuntamento è dal 3 al 5 maggio, con un calendario ricco di incontri, reading, spettacoli, con la partecipazione di alcuni degli scrittori più importanti del momento nel panorama editoriale italiano: fra loro  Massimo Zamboni, Marcello [...]

30 aprile 2019 0 commenti

Cesena. Eraldo Baldini e il suo nuovo libro ‘Romagna misteriosa’. Storie e leggende di mare e di costa.

Cesena. Eraldo Baldini e il suo nuovo libro  ‘Romagna misteriosa’. Storie e leggende di mare e di costa. Nel suo libro Baldini va alla scoperta della cultura marinara e portolotta della Romagna, un universo affascinante anche se considerato minoritario all’interno di un contesto regionale caratterizzato da attività e culture contadine. La gente di mare conduceva esistenze piene di pericoli e insidie, tra frequenti preoccupazioni e timori che contribuivano alla formazione di un immaginario e di un bagaglio narrativo e folklorico particolari. Per la mentalità del passato, il mare rappresentava un 'altrove' non solo materiale e naturale, ma anche mitico, sacro, enigmatico. Fra realtà e narrazione, in 'Romagna misteriosa' è frequente imbattersi in storie riguardanti terribili burrasche, vascelli fantasma, mostri marini e pesci straordinari, visioni ed esperienze inconsuete, pericoli veri e terrori fantastici, il tutto senza mai dimenticare le tradizioni e la ritualità che hanno il mare come principale protagonista.

CESENA. Sabato 13 aprile alle 17.00 nell’Aula Magna della Biblioteca malatestiana sarà ospite Eraldo Baldini per presentare il suo libro ‘Romagna misteriosa. Storie e leggende di mare e di costa’ edito da Il ponte Vecchio e contenente una preazione curata da Davide Gnola, direttore del Museo della marineria di Cesenatico. [...]

12 aprile 2019 0 commenti

Ravenna. IV appuntamento stagionale di ‘Incanto Dante’ con i canti I, II e III del Purgatorio.

Ravenna. IV appuntamento stagionale di ‘Incanto Dante’ con i canti I, II e III del Purgatorio. Consuelo Battiston e Gianni Farina leggeranno i canti I, II e III del Purgatorio. Siamo usciti dalle oscurità ghiacciate dell’Inferno per iniziare la 'navigazione dell’ingegno' verso acque migliori. «Qui la morta poesì resurga, o sante Muse, poi che vostro sono; e qui Caliopè alquanto surga". L’invocazione alle Muse suggerisce il bisogno di un nuovo canto, un linguaggio rinnovato per le anime che dopo aver abbandonato gli abissi infernali si preparano ad un percorso di ascesa spirituale. Nel secondo canto i due poeti sono sulla spiaggia del purgatorio in attesa di incontrare le anime dei penitenti: la voce musicale di Casella, amico di Dante, incanta i presenti e scatena la reazione di Catone l’Uticense, che sprona le anime a impegnarsi attivamente senza indugiare in futilità. Il terzo canto narra invece di Manfredi, che dopo aver tanto peccato in vita ha goduto dei benefici del pentimento sincero in punto di morte salvandosi l’anima, nonostante la scomunica post mortem del vescovo di Benevento.

RAVENNA. Domenica 14 aprile alle ore 19.30 nella basilica di San Francesco di Ravenna, il Centro dantesco dei Frati Minori conventuali e la Cappella musicale della Basilica presentano il quarto appuntamento stagionale di ‘Incanto Dante’, la rassegna che unisce letture della Divina Commedia di Dante Alighieri a musiche scelte per [...]

12 aprile 2019 0 commenti

Forlì. Il Museo del Risorgimento con il nuovo libro ‘Risorgimento.Itinerari attraverso la città’.

Forlì. Il Museo del Risorgimento  con il nuovo libro ‘Risorgimento.Itinerari attraverso la città’. Un Museo e un libro. Forlì può annoverare fra i propri cittadini uomini di levatura assoluta come Aurelio Saffi, Piero Maroncelli, Carlo Matteucci, Antonio Fratti, Alessandro Fortis, Giovita Lazzarini, Achille Cantoni, Pompeo Randi, Annibale Gatti, per citare i più noti, che hanno contribuito alle lotte risorgimentali e all'Unità d'Italia. Da non dimenticare il ruolo di Giorgina Craufurd, moglie di Saffi, negli anni vissuti a Forlì quando si batté, in un'epoca prettamente maschilista, per l'affermazione dei primati diritti delle donne; nonché il ruolo svolto dai patrioti romagnoli quando nel 1849 aiutarono Giuseppe Garibaldi e il maggiore Leggero a sottrarsi alle ricerche dell'esercito austriaco, dopo la soppressione della Repubblica romana, in un'azione molto rischiosa denominata 'Trafila garibaldina'. Con la pubblicazione, che riporta in sintesi gli studi effettuati su questo periodo dalla storica Flavia Bugani, e con l'attenzione riposta sul Museo del Risorgimento dai Lions Club forlivesi e dal Leo Club, in collaborazione con il servizio Cultura e Turismo del comune di Forlì e con l'Istituto per la storia del Risorgimento italiano, si è inteso promuovere la valorizzazione delle loro figure e i luoghi dove sono nati e vissuti, sia in ambito didattico e culturale, sia ai fini turistici. Ognuna di queste personalità è stata, infatti, protagonista della storia nazionale, svolgendo ruoli di primaria importanza.

FORLI’. Proseguono le aperture domenicali del Museo del Risorgimento di Forlì e le iniziative collaterali organizzate per richiamerà l’attenzione su un periodo storico di straordinaria importanza per Forlì e per il nostro paese. Il programma di domenica 7 aprile prevede, dalle ore 15.00 alle 18.00, l’apertura Museo del Risorgimento (palazzo Gaddi, [...]

5 aprile 2019 0 commenti

Faenza. Claudio Visani, un libro su Annunziata Verità. Ragazza ribelle e staffetta partigiana.

Faenza. Claudio Visani, un libro su Annunziata Verità. Ragazza ribelle e staffetta partigiana.

FAENZA.  ‘La ragazza ribelle’: martedì 26 marzo, ore 18,  nella sala del Consiglio comunale  presentazione del libro di Claudio Visani sulla storia da film di Annunziata Verità, alla presenza della presidente nazionale Anpi, Carla Nespolo. Una storia da film. Il romanzo rocambolesco, ma incredibilmente reale di una piccola grande donna, che evidenzia [...]

25 marzo 2019 0 commenti

Forlimpopoli. Il prof Amadori e il libro ‘ Anima e coraggio’. Lotta contro la ‘ malattia più grave’.

Forlimpopoli. Il prof Amadori e il libro ‘ Anima e coraggio’. Lotta contro la ‘ malattia più grave’. L’appuntamento, organizzato col patrocinio del comune di Forlimpopoli, è ovviamente aperto a tutti coloro che vorranno partecipare: il ricavato delle vendite dei libri verrà interamente devoluto a sostegno dei progetti scientifici di lotta contro il cancro portati avanti presso l’IRST IRCCS di Meldola e dei servizi d’assistenza gratuita a favore dei pazienti oncologici della Romagna. Al termine della presentazione, come da tradizione, l’autore rimarrà a disposizione di tutti coloro che vorranno fare domande o avere una dedica personale sulla propria copia del libro.

FORLIMPOPOLI. Nuovo appuntamento con ‘Anima e Coraggio’, l’autobiografia professionale del prof. Dino Amadori. Il libro del Presidente dell’Istituto oncologico romagnolo e Direttore scientifico emerito IRST IRCCS, dopo svariate presentazioni tenute sul territorio romagnolo, arriva anche a Forlimpopoli: per l’occasione è stata scelta la location della sala del Consiglio del Comune, [...]