Lugo

 

Lugo. ‘Concerto per Cristiana’, 1° concorso canoro al ‘Rossini’. Primo: Ouyang Nuolin, 22 anni, cinese.

Lugo. ‘Concerto per Cristiana’, 1° concorso canoro al ‘Rossini’. Primo: Ouyang Nuolin, 22 anni, cinese. La premiazione che ha chiuso la serata, è stata svolta dal sindaco Davide Ranalli e dalla presidente Gianna Babini, dopo aver riascoltato dei brani dalla esibizione di Cristiana all’età di 9 anni al suo primo concorso e dalla esibizione del luglio 2011, nella sua espressione più matura e piena di vita. Con il ricavato dell’evento sarà possibile, oltre ad erogare le borse di studio per i due vincitori, sostenere con una piccola somma l’associazione Insieme a te, e continuare il sostegno a distanza di 5 bambini dell’opera educativa Sao Charbel di Petropolis in Brasile attraverso la Fondazione AVSI.

LUGO. Giovedì 31 gennaio alle 20.45 al Teatro Rossini di Lugo si è svolto l’atteso evento per continuare il cammino di vita con Cristiana Ferretti, attraverso la novità del concorso canoro per giovani dai 16 ai 25 anni, nelle due sezioni lirica e popolare. La serata ha visto esibirsi 5 finalisti [...]

9 febbraio 2019 0 commenti

Lugo. Conferenza in Rocca per la mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America’.

Lugo. Conferenza in Rocca per la mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America’. La mostra 'Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America' presenta circa trecento reperti (terrecotte e tessuti) della collezione del Mic di Faenza insieme ad altre opere (propulsori dorati, sculture, stele, eccetera) provenienti dai più importanti musei italiani di antropologia e da due collezioni private. L’esposizione, curata da Antonio Aimi e Antonio Guarnotta, offre una sintesi nuova e aggiornata sulle più importanti culture dell’antica America e presenta al contempo alcuni dei temi più interessanti emersi dalle ricerche più recenti: la conquista dell’America vista dalla parte dei vinti, la condizione della donna, i sistemi di calcolo dell’antico Perù e l’arte precolombiana presentata come arte e non solo come archeologia. Aperta fino al 28 aprile.

LUGO. Mercoledì 6 febbraio alle 18 nel Salone estense della Rocca di Lugo, in piazza Martiri 1,  conferenza di Claudia Casali sulla mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America‘, in corso al Museo internazionale delle ceramiche di Faenza fino al 28 aprile. La mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e [...]

5 febbraio 2019 0 commenti

Lugo. Festività natalizie, tutto ok. Il sindaco Ranalli: ‘Un riconoscimento per chi si è impegnato’.

Lugo. Festività natalizie, tutto ok. Il sindaco Ranalli: ‘Un riconoscimento per chi si è impegnato’. Il sindaco Ranalli: ' Al Pavaglione abbiamo avuto le casette di Babbo Natale e, per la prima volta, una pista di pattinaggio sul ghiaccio che ha riscosso un buon interesse, soprattutto da parte dei giovani. Il Capodanno, con la sua tradizionale formula, ha radunato in piazza numerosissimi lughesi che si sono scambiati assieme gli auguri per il 2019 in una grande festa collettiva. Anche le iniziative delle associazioni, dai mercatini agli appuntamenti nelle frazioni, hanno ovunque registrato grande partecipazione e soddisfazione: non ultima, voglio ricordare anche la Giornata dello sport, che come ogni anno ricade per Santo Stefano e raduna il mondo sportivo per i giusti meriti che spettano ai tanti atleti e tecnici impegnati a tenere vive le numerose discipline attive a Lugo. Tutte queste iniziative hanno caratterizzato queste settimane di festa lasciando sicuramente un piacevole ricordo in chi ha potuto viverle e dimostrando. Lugo è una città accogliente e ospitale e credo che questo si possa misurare anche grazie alla trasversalità degli appuntamenti, che hanno animato tanto il capoluogo quanto le frazioni, con possibilità di intrattenimento per tutte le età'.

LUGO. “Le numerose iniziative organizzate a Lugo per le festività che si sono appena concluse hanno raccolto consensi trasversali, e questo non può che riempirci di gioia, perché è un bel riconoscimento per tutti coloro che si sono rimboccati le maniche per la riuscita degli appuntamenti – ha dichiarato il [...]

14 gennaio 2019 0 commenti

Lugo. Al ‘Rossini’ le ‘Sorelle Materassi’ di Palazzeschi. Con adattamento originale di Ugo Chiti.

Lugo. Al ‘Rossini’ le ‘Sorelle Materassi’ di Palazzeschi. Con adattamento originale di Ugo Chiti. L’ adattamento originale è di Ugo Chiti, uno dei più importanti drammaturghi italiani, la regia è di Geppy Gleijeses, in scena tre splendide attrici e beniamine del pubblico come Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati. Le sorelle Teresa e Carolina Materassi sono due ricamatrici cinquantenni che, grazie ad una vita di rinunce, hanno acquisito una posizione di prestigio presso la buona società fiorentina. Con loro vive la sorella minore, Giselda, riaccolta in casa dopo un fallito matrimonio con un nobile dissoluto. L’equilibrio familiare viene sconvolto dall’arrivo di Remo, figlio di una quarta sorella morta ad Ancona: bello, spiritoso e pieno di vita, il giovane approfitta dell’affetto e delle cure delle zie più anziane per soddisfare tutti i suoi capricci, spendendo più di quanto le zie guadagnino. Giselda è l’unica a rendersi conto della situazione, ma i suoi avvertimenti rimangono inascoltati.

LUGO. Nella campagna fiorentina di inizio ‘900 tre zie nubili vivono accecate da un amore senile per il nipote, viveur e fannullone, che le porterà sul lastrico e finirà per abbandonarle. Dal capolavoro di intelligenza e ironia di Aldo Palazzeschi, una parodia un po’ grottesca del mondo aristocratico fatta anche [...]

8 gennaio 2019 0 commenti

Lugo. Prende forma il museo ‘Rossini’. Inaugurata la ‘Sala del prodigio’, prima di cinque.

Lugo. Prende forma il museo ‘Rossini’. Inaugurata la ‘Sala del prodigio’, prima di cinque. La 'Sala del prodigio' è incentrata sul periodo lughese di Rossini, in particolare sulle sei sonate a quattro che il compositore scrisse nel 1804 in soli tre giorni, all’età di 12 anni. In questa sala il pubblico potrà ascoltare i quattro strumenti separatamente: 'Ho preso il primo movimento della prima sonata e ho fatto suonare a ciascuno dei quattro archi la propria parte - ha spiegato Claudio Ballestracci -. Ho quindi separato quattro strumenti che solitamente vengono interpretati come uno strumento unico: questo consente all’ascoltatore di capire meglio come ragionasse Rossini, quasi come a svelare il mistero del funzionamento di una composizione. Ringrazio i musicisti che hanno collaborato con me, rendendo possibile questo progetto: Matteo Salerno, direttore scuola di musica Malerbi di Lugo, il compositore Marco Mantovani e i quattro musicisti che hanno eseguito la sonata, Antonio Lubiani (primo violino), Aldo Capicchioni (secondo violino), Anselmo Pelliccioni (violoncello) e Raniero Sampaoli (contrabbasso)'.

LUGO. Venerdì 28 dicembre è stata inaugurata la prima stanza del museo ‘Rossini’ di Lugo, allestito all’interno di Casa Rossini (via Giacomo Rocca 14). Presenti al taglio del nastro il sindaco di Lugo Davide Ranalli, l’assessore alla Cultura Anna Giulia Gallegati e Claudio Ballestracci, l’artista che ha curato l’allestimento della [...]

31 dicembre 2018 0 commenti

Lugo. 47a Giornata dello sport: premiati gli atleti di spicco delle società sportive lughesi.

Lugo. 47a Giornata dello sport: premiati gli atleti di spicco delle società sportive lughesi. Erano presenti per l’occasione Umberto Suprani e Claudia Subini, rispettivamente presidente regionale e delegato provinciale del Coni, mentre ospite d’onore quest’anno sul palco Lorenzo Bilotti, atleta olimpico di bob a 4 che ha preso parte ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang. Dopo i saluti del sindaco Davide Ranalli e dall’assessore allo Sport Pasquale Montalti, sono stati assegnati i premi: il 32° memorial 'Guido Baracca' a Francesco Bertozzi, il 14° memorial 'Antonio Bignardi' al team Romagna Judo, il 4° Memorial 'Gianfranco Betti' a Vittorio Chiarini, il 18° premio Sponsor a Edilpiù Srl. Cinque invece i riconoscimenti alla carriera: ad Adriana Cellotto (volley Serie A), Alessandra Coletti (volley serie A), Fioranna Venturini (basket Serie A), Roberto Bordini (ciclista imprese estreme), Giovanni Fini (fiduciario Coni). In seguito si sono svolte le premiazioni di atleti e società che si sono distinti a livello nazionale e degli atleti segnalati dalle società sportive.

LUGO. Si è svolta mercoledì 26 dicembre al Pala Banca di Romagna di Lugo la 47esima Giornata dello sport, organizzata come ogni anno dal comune di Lugo.  Erano presenti per l’occasione Umberto Suprani e Claudia Subini, rispettivamente presidente regionale e delegato provinciale del Coni, mentre ospite d’onore quest’anno sul palco [...]

28 dicembre 2018 0 commenti

Lugo. In piazza Trisi il ‘Presepe vivente’. In programma sabato 22 dicembre, a partire dalle 16.

Lugo. In piazza Trisi il ‘Presepe vivente’. In programma sabato 22 dicembre, a partire dalle 16. Il titolo della sacra rappresentazione è tratto dalle parole dell’angelo ai pastori di Betlemme: 'Vi annuncio una grande gioia'; proporrà agli spettatori i canti del coro e le scene del Natale, introdotte dall’attore Giampiero Bartolini, le parole del Vangelo, i dialoghi dei personaggi e la vita quotidiana di Betlemme, con le sue botteghe e il suo mercato, a partire dalle 16. Parteciperà inoltre il coro degli alunni della scuola primaria 'Sacro Cuore', diretto dal maestro Sabrina Ruffini. L’iniziativa è organizzata a sostegno dei progetti della Fondazione Avsi impegnata in progetti di solidarietà a livello internazionale e nazionale. In caso di pioggia, la rappresentazione si terrà nella chiesa della Collegiata.

LUGO. Sabato 22 dicembre, come ormai tradizione da 15 anni, avrà luogo in piazza Trisi a Lugo la nuova edizione del presepe vivente proposto alla città da Comunione e liberazione e dall’associazione Amici di Avsi con il patrocinio del comune di Lugo.  Il titolo della sacra rappresentazione è tratto dalle [...]

21 dicembre 2018 0 commenti

Lugo. Tavolo di lavoro sul progetto di ‘ Parco inclusivo’ in Città. Sono stati raccolti i primi fondi.

Lugo. Tavolo di lavoro sul progetto di ‘ Parco inclusivo’ in Città. Sono stati raccolti i primi fondi. Presenti all’incontro Davide Solaroli, Stefania De Gaetano e Silvio Drei, accompagnati dalla vicepresidente dell’Anffas Lugo, Anna Maria Paoletti. In apertura, Solaroli ha informato che la somma totale raccolta durante l’evento ammonta ad euro 11.351,85, frutto di libere donazioni di cittadini e di sponsor, nonché della vendita dei calici distribuiti per il brindisi al termine dell’Inno alla gioia di Beethoven, eseguito da oltre 350 musicisti. “Un risultato straordinario - come ha tenuto a sottolineare l’assessoreFabrizio Casamento - per il quale l’Amministrazione comunale non può che esprimere il suo più sentito ringraziamento”. Accogliendo l’invito degli organizzatori, l’Amministrazione comunale si farà promotrice di un tavolo di lavoro per la elaborazione di un progetto di un parco inclusivo, al quale saranno invitati a partecipare le associazioni che si occupano di persone disabili, i Servizi sociosanitari del territorio, la neuropsichiatria infantile, nonché le famiglie che vivono quotidianamente la disabilità. Con la somma raccolta in occasione dell’evento, verranno acquistati i primi giochi, giostre sicure e accessibili a tutti i bimbi della Città.

LUGO. Martedì 4 dicembre 2018, nella sala Giunta del comune di Lugo, gli assessori Lucia Poletti e Fabrizio Casamento, insieme a Carla Golfieri, dirigente dell’area Welfare dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e Lucia Luminasi dell’Ufficio tecnico del comune di Lugo, hanno incontrato gli organizzatori dell’evento ‘Brindo alla gioia’ svoltosi [...]

17 dicembre 2018 0 commenti

Lugo. La Rocca si trasforma nel ‘ Catello incantato di Babbo Natale’. Con tanti elfi e principesse.

Lugo. La Rocca si trasforma nel ‘ Catello incantato di Babbo Natale’. Con tanti elfi e principesse. La partecipazione è su prenotazione e verrà garantito l’ingresso ad un massimo di 80 persone per ogni turno. Per accedere al percorso bisognerà presentarsi 10 minuti prima dell’orario di entrata all’ingresso Monumentale del Castello. È previsto un ingresso ogni ora, dalle 10 alle 19 il sabato e dalle 10 alle 18 la domenica. Il costo del biglietto è di 10 euro per i bambini dai 12 anni in su e 8 euro per chi ha tra i 2 e gli 11 anni. I bambini sotto i 2 anni entrano gratis. I bambini al di sotto dei 12 anni non potranno entrare da soli, ma devono esser sempre accompagnati; viene inoltre richiesto l’ingresso di almeno una persona adulta ogni cinque bambini. Il biglietto comprende ingresso al percorso, spettacolo, laboratorio per i bimbi con realizzazione di un gadget da portare a casa e cioccolata calda.

LUGO. Sabato 22 e domenica 23 dicembre la Rocca di Lugo si trasforma nel ‘Castello incantato di Babbo Natale’. Per due giorni la Rocca lughese accoglierà dalle 10 alle 19 i visitatori con un percorso interattivo tra fiabe e Natale, in cui sarà possibile incontrare elfi e principesse, viaggiare attraverso [...]

14 dicembre 2018 0 commenti

Lugo. Mostra all’oratorio di ‘ Sant’Onofrio’. Tema: ‘ Il Pavaglione ai tempi del restauro’.

Lugo. Mostra all’oratorio di ‘ Sant’Onofrio’. Tema:  ‘ Il Pavaglione ai tempi del restauro’. La mostra è frutto del progetto 'Nel corso del tempo', un’esperienza fotografica condivisa, il cui scopo è fotografare una situazione, un luogo, osservandolo nel corso del tempo. Le immagini vanno da linee di antichi percorsi esistenti prima del Pavaglione, che segnano passaggi e direzioni spesso non lineari, nelle foto di Claudia Merighi, alle frazioni e scansioni di tempo come collages vibranti in quelle di Giampaolo Ossani. Ogni autore è partito da diverse visioni, come Gianni Casadio, con immagini di particolari della pavimentazione, cartelli e porticati colti nelle varie stagioni e raccolti, silenziosi e rassicuranti, con una luce che invita a percorrere, andare oltre, attraversare, metafora del tempo accogliente quasi infinito. Nelle immagini di Monia Savioli si trova semplicità immediata, sovrapposta a spazi di tempo vicini e lontani, dove il gioco narrativo crea contrapposizione fra installazioni momentanee e situazioni ironiche. Nel percosso di Rita Ghinato le immagini sono state realizzate con semplicità ed osservazione descrittiva e non invasiva, in punta di piedi, quasi come fossero immagini di ricordi, restituite dagli occhi e non dalla macchina fotografica. Infine sono state inserite nel catalogo e nella mostra immagini create dalla direzione tecnica operativa del comune di Lugo, che ha realizzato, unicamente come documentazione, immagini dei lavori che in questo ultimo anno sono stati eseguiti durante gli straordinari restauri del Pavaglione.

LUGO. Venerdì 7 dicembre ha  inaugurato  all’oratorio di Sant’Onofrio di Lugo, in largo Baruzzi, la mostra fotografica ‘Il Pavaglione ai tempi del restauro’. Il taglio del nastro è previsto al termine del convegno ‘Riqualificazione urbana del complesso storico del quadriportico monumentale del Pavaglione’, in programma alle 10.30 nel Salone estense [...]

6 dicembre 2018 0 commenti