Mostre

 

Milano Marittima. Mondi fantastici e immaginari. La mostra ‘Beymond limits’ al Vialetto degli artisti.

Milano Marittima. Mondi fantastici e immaginari. La mostra ‘Beymond limits’ al Vialetto degli artisti. Inaugura da lunedì 24 giugno, la mostra realizzata dell'artista malesiano Zulkarnian Ismail dal titolo: 'Beyond Limits'. L'esposizione sarà poi aperta al pubblico tutte le sere d'estate, fino all'8 settembre, con orario 19.30 24.00. Zulkarnain Ismail, è un'artista digitale, nato in Malesia nel 1985. Visual artist di grande talento, laureato presso il Bachelor of Multimedia, trae ispirazione, per le sue opere, dalla natura e dalla fotografia, creando immagini surreali e visionarie, con un forte impatto visivo e comunicativo.

MILANO MARITTIMA. Inaugura da lunedì 24 giugno, all’interno del Vialetto degli artisti di Milano Marittima, la mostra realizzata dell’artista malesiano, Zulkarnian Ismail dal titolo: ‘Beyond Limits’. L’esposizione sarà poi aperta al pubblico tutte le sere d’estate, fino all’8 settembre, con orario 19.30 24.00. Zulkarnain Ismail, è un’artista digitale, nato in Malesia [...]

21 giugno 2019 0 commenti

Forlì. ‘FabbricaLab 2019′ ultimi giorni per l’iscrizione al Laboratorio. Alla fumettoteca ‘Calle’.

Forlì. ‘FabbricaLab 2019′ ultimi giorni per l’iscrizione al Laboratorio. Alla fumettoteca ‘Calle’. Docenti degli incontri autori ed esperti del settore fumettistico di grande fama, nazionale ed internazionale, porranno le proprie competenze ed esperienze a servizio delle nuove generazioni per stimolare interessi e passioni, collegando l'arte e la cultura alla formazione ed allo sviluppo di eventuali professionalità future. Infatti, il fumetto non è solo esempio di Arte ma anche di Lavoro e, come in tutte le attività, se fatto bene, molto ben remunerato. Occasione unica per poter conoscere, e vedere all'opera, grandi ed affermati autori del mondo fumettistico, e questo Laboratorio targato 2019 ne propone ben 7, professionisti di fama nazionale e mondiale. Le docenze saranno condotte da noti fumettisti di Forlì, Davide Fabbri, Onofrio Catacchio, Marco Verni e Guglielmo Signora, oltre alla partecipazione di altri noti autori da fuori provincia come Davide Reviati, Maurizio Geminiani e Domenico Neziti. Grazie a loro i partecipanti potranno esplorare lo sconosciuto territorio della letteratura disegnata, realizzando con le proprie mani una storia a fumetti completa; non solo un lavoro di gruppo ma, soprattutto, di confronto e socializzazione. Di seguito, la stessa storia sarà adattata e mutata in un innovativo ed interessante VideoFumetto. Al termine del Laboratorio il prodotto fumettistico sarà pubblicato e reso scaricabile online, come i precedenti lavori, mentre il VideoFumetto finale sarà pubblicamente proiettato, oltre che inserito negli spazi video appositi.

FORLI‘. Chi non conosce i personaggi Batman, Tex, Zagor, Dylan Dog, Nathan Never, Diabolik, Lupin III e tanti altri del mondo fumettistico? Partecipando a questo Laboratorio si avrà l’occasione di conoscere non solo i personaggi ma anche gli stessi autori che li creano! Ci avviciniamo ai nastri di partenza per [...]

29 maggio 2019 0 commenti

Lugo. Aperture extra per il museo ‘Baracca’. Sabato 18 maggio, turno serale a ingresso libero.

Lugo. Aperture extra per il museo ‘Baracca’. Sabato 18 maggio, turno serale a ingresso libero. In vista della Giornata internazionale dei musei e della Contesa estense, il museo 'Francesco Baracca' di Lugo osserverà delle aperture speciali.Sabato 18 maggio sarà aperto dalle 9.30 alle 12, dalle 15.30 alle 18 e dalle 21 alle 23, con il turno serale a ingresso gratuito; domenica 19 maggio sarà aperto dalle 9.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 18. Al museo sarà possibile provare il simulatore di volo che ricostruisce le mappe ai tempi di Francesco Baracca. L’ingresso costa 2,50 euro (ridotto 1,50 euro; giovani fino a 20 anni ingresso gratuito); il museo 'Baracca' è aperto al pubblico dal martedì alla domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18.

LUGO. In vista della Giornata internazionale dei musei e della Contesa estense (sabato 18 e domenica 19 maggio), il museo ‘Francesco Baracca’ di Lugo osserverà delle aperture speciali.Sabato 18 maggio sarà aperto dalle 9.30 alle 12, dalle 15.30 alle 18 e dalle 21 alle 23, con il turno serale a ingresso [...]

16 maggio 2019 0 commenti

Forlì. Alla fumettoteca ‘Calle’ la mostra ‘PoliticComics! Fumetto da Politica, Politica da fumetto’.

Forlì. Alla fumettoteca ‘Calle’ la mostra ‘PoliticComics! Fumetto da Politica, Politica da fumetto’. Dal 16 al 31 maggio, in concomitanza con le Amministrativa, Mostra consultabile con oltre 30 testate che hanno fatto la storia, da Il Male a Mamma. Vi si trovano numeri del famigerato Il male, di cuore, tango e tanti altre testate che, di generazione in generazione, hanno fatto la storia di una politica fumettistica socio-culturale. Fumetto e politica, non è difficile spiegare come, in certe pubblicazioni, queste due cose entrino così in simbiosi, esaltandosi a vicenda, in un modo che se non lo si nota personalmente non vi è speranza di farlo diversamente comprendere. Senza ombra di dubbio, è anche un rapporto complicato che, evitando di perdersi in inutili categorie e definizioni, vede la proposta della Fumettoteca, senza pretese esaustive in relazione a tutta la produzione fumettistica italiana, nella ricerca di ricavare un panorama complessivo che abbia un senso compiuto e che renda l’idea di quanto veramente il fumetto abbia comunque avuto importanza per contribuire alla formazione politica dell’opinione pubblica. Uno specifico contributo allineato anche alle attuali elezioni con un occhio rivolto al passato e alle sue divertenti dissacrazioni, ironiche e autoironiche, della vita politica italiana. Per tutto il pubblico, fino ad esaurimento, fumetti in omaggio.

FORLI’. La fumettoteca Alessandro Callegati ‘Calle’ ospita una esposizione consultabile dal titolo ‘PoliticComics! Fumetto da Politica, Politica da fumetto’ allestita, nel contesto del periodo elettorale comunale, dal 16 al 31 maggio 2019. Una Mostra che propone vari documenti fumettistici, con la proposta di oltre 30 testate realizzate dalla fine degli anni ’70 [...]

15 maggio 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Guido Cagnacci, il ritorno. Alla Rocca con Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi.

Santarcangelo d/R. Guido Cagnacci, il ritorno. Alla Rocca con  Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi. Le opere, che saranno presentate mercoledì 15 maggio, alle ore 17.30, alla Rocca malatestiana, con una Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi, introdotta dagli interventi di Massimo Pulini, docente dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, e Manlio Maggioli, patron della Sangiovesa (ingresso libero fino a esaurimento posti). Il progetto, patrocinato dal comune di Santarcangelo e coordinato da Sauro Moretti, è curato da Vittorio Sgarbi. Promotore e finanziatore dell’iniziativa è il patron della Sangiovesa Manlio Maggioli, mecenate dell’arte, che ha acquistato quattro dipinti di Cagnacci per esporli permanentemente nella sala già intitolata al pittore santarcangiolese nell’osteria La Sangiovesa, luogo di cultura e tradizione culinaria, situata all’interno dell’antico Palazzo Nadiani.

SANTARCANGELO d/R. Una raccolta di importanti opere di Guido Cagnacci, uno dei pittori più affascinanti del Seicento italiano, sarà in mostra a Santarcangelo di Romagna, sua città natale. Le opere,  che saranno presentate mercoledì 15 maggio, alle ore 17.30,  alla Rocca malatestiana, con una Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi, introdotta dagli [...]

14 maggio 2019 0 commenti

Cesena. Musei e gallerie aperti nei giorni di festa. Gli orari della Malatestiana e della Rocca.

Cesena. Musei e gallerie aperti nei giorni di festa. Gli orari della Malatestiana e della Rocca. Nel dettaglio, in questi due giorni di festa la Biblioteca malatestiana Antica sarà aperta ai visitatori dalle ore 10.00 alle 19.00, con orario continuato. Stessi orari per la Pinacoteca (alla quale si può accedere con lo stesso biglietto della Biblioteca). Invece, la Rocca malatestiana sarà aperta dalle 10.00 alle 18.00 nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Da segnalare che già da sabato, per tutto il week end, e poi ancora il 25 aprile, nella fortezza malatestiana sono in programma le visite guidate dedicate a 'Le tavole delle feste', per riscoprire le tradizioni contadine e i cibi che si preparavano durante le feste, in un percorso che si dipanerà negli ambienti della Torre Femmina, trasformati in Museo dell'agricoltura. In programma tre turni di visita (alle 12.00, alle 13.00 e alle 15.00). L’iniziativa fa parte del progetto di promozione turistica regionale 'Oh che bel castello' dedicata ai castelli dell’Emilia Romagna. Pasqua e Pasquetta a porte aperte anche per le mostre allestite nelle Gallerie comunali.

CESENA. Musei cesenati a porte aperte nelle festività pasquali. Anche domenica 21 e lunedì 22 aprile si potranno visitare la Biblioteca malatestiana Antica, la Rocca malatestiana, la Pinacoteca, e anche le mostre allestite alla galleria del Palazzo del Ridotto e alla galleria ex Pescheria. Nel dettaglio, in questi due giorni [...]

19 aprile 2019 0 commenti

Faenza. 25° concorso per il calco della medaglia del ‘Passatore’. Vinto da Linda Fiorentini (classe 2^A).

Faenza. 25° concorso per il calco della medaglia del ‘Passatore’. Vinto da Linda Fiorentini (classe 2^A). Tema del concorso, quest’anno, 'L’eredità di Leonardo 1519-2019', in riferimento al 500^ anniversario della sua morte. La giuria, dopo le attente valutazioni del caso, ha eletto vincitrice l’opera di Linda Fiorentini della classe 2^A, premiando la coerenza verso il tema, la facile lettura, la pulizia stilistica derivata dalla semplificazione in chiave contemporanea dell’Uomo di Vitruvio, la più classica iconografia leonardesca. Seconda classificata Carolina Petrosino della classe 2^B, la cui opera è caratterizzata da un’alta qualità esecutiva che mette in risalto una figura equestre leonardesca, dando vita ad una composizione dinamica e leggibile. A chiudere il podio Fiorenza Berti della 2^C, il cui elaborato presenta, oltre alla coerenza con il tema e ad una buona esecuzione tecnica, una particolare inventiva creativa che si realizza nella fusione della fisionomia leonardesca e dantesca di facile leggibilità. La giuria ha inoltre segnalato le opere degli studenti Noemi Midolo, Marta Branzaglia, Nicole Palmeri, Simone Camminata, Filippo Elia Poletti, Serhii Murhoch e Carloni Silvia per la qualità esecutiva e l’originalità interpretativa.

FAENZA. Mercoledì 17 aprile 2019, alle 15, presso il laboratorio di Discipline plastiche-scultoree del Liceo artistico di Faenza, si è riunita la commissione giudicatrice per l’assegnazione dei premi inerenti il Concorso per la realizzazione della medaglia della 47^ ’100 km del Passatore‘. Coordinata dalla prof.ssa Anna Lombardo, docente del Liceo [...]

19 aprile 2019 0 commenti

Forlì. Musei aperti nel fine settimana di Pasqua e Festivi. Con tante mostre, concerti e visite guidate.

Forlì. Musei aperti nel fine settimana di Pasqua e Festivi. Con tante mostre, concerti e visite guidate. Durante le vacanze pasquali e le festività primaverili i Musei civici di Forlì saranno aperti nei giorni tutti i giorni, compreso il lunedì con mostre, concerti e visite guidate. Per i turisti e gli amanti dell'arte sarà più agevole abbinare alla visita della mostra 'Ottocento. L'arte dell'Italia tra Hayez e Segantini ' un interessante percorso alla scoperta di altri importanti sedi museali, in particolare le Collezioni civiche permanenti del San Domenico, e le Collezioni del Novecento a palazzo Romagnoli. Domenica 21 e lunedì 22 aprile, il Museo civico di San Domenico sarà aperto dalle ore 9.30 alle ore 20.00 così come giovedì 25 aprile, mercoledì 1 maggio ed anche lunedì 29 aprile. Di particolare interesse la visita alla mostra temporanea 'Le eleganti carte di Antonello Moroni' e le sale dedicate alla Collezione Pedriali con opere pittoriche di notevole pregio quali 'Buoi al carro' di Giovanni Fattori, 'Cristo e l'adultera' di Alessandro Magnasco e le nature morte di Giovanni Crivelli. A palazzo Romagnoli, oltre alle collezioni permanenti e alla prestigiosa Collezione Verzocchi, si potrà visitare la mostra temporanea dedicata al pittore romagnolo Enzo Bellini 'Arte e gioia di vivere' con apertura dalle ore 10 alle 18

 FORLI’. Durante le vacanze pasquali e le festività primaverili i Musei civici di Forlì saranno aperti nei giorni tutti i giorni, compreso il lunedì con mostre, concerti e visite guidate. Per i turisti e gli amanti dell’arte sarà più agevole abbinare alla visita della mostra ‘Ottocento. L’arte dell’Italia tra Hayez e [...]

18 aprile 2019 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Poli museali aperti domenica e lunedì di Pasqua; spazio online per i servizi culturali.

Bellaria Igea Marina. Poli museali aperti domenica e lunedì di Pasqua; spazio online per i servizi culturali. Appuntamento alle ore 16, quando sarà svelata la mostra 'La strada, la villa, la pieve. Storie di vita, di sepoltura e di devozione lungo la via Popilia'. L’allestimento, promosso dal comune di Bellaria Igea Marina con la collaborazione del comune di Rimini, del Museo della città di Rimini e del Mibact (Soprintendenza archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini) si propone di esporre alcuni reperti che ci aiutano a comprendere le attività quotidiane, gli atti di devozione e gli usi funerari degli antichi abitanti che popolarono il tratto di territorio attraversato dalla strada litoranea Popilia. L’attenzione per l’epoca romana si sofferma sulla funzione della strada come luogo in cui convergevano le attività commerciali delle ville sparse nel territorio rurale, prime fra tutte quella rinvenuta nel 2010 in proprietà Biasini: da qui proviene, non a caso, lo straordinario mosaico policromo figurato che il Museo di via Ferrarin ospita sin dalla sua inaugurazione del febbraio 2017. Il nuovo allestimento porterà presso l’ex Macello ulteriori testimonianze rinvenute a Bordonchio, tra cui la stele in marmo di Aurelio Patercolo, datata al II sec. d.C., ed alcuni oggetti a tema religioso e funerario.

BELLARIA IGEA MARINA. Sabato 20 aprile si terrà l’inaugurazione della nuova sezione archeologica che arricchirà il Museo ‘Noi’ di via Ferrarin (presso l’ex Macello): appuntamento alle ore 16.00, quando sarà svelata la mostra ‘La strada, la villa, la pieve. Storie di vita, di sepoltura e di devozione lungo la via [...]

16 aprile 2019 0 commenti

Cattolica. Riaprono i parchi Costa in Romagna. ‘Italia in miniatura’ già dal 16 marzo.

Cattolica. Riaprono i parchi Costa in Romagna. ‘Italia in miniatura’ già dal 16 marzo. Da quest’anno in regalo per ogni famiglia lo speciale Passaporto dell’avventura: da riempire con appositi Timbri che si ottengono grazie alle diverse esperienze da vivere nel parco, perché “'l cuore dell’avventura è una famiglia senza paura'. Fare un selfie con #Ulissedelfinocurioso ora è realtà: la mascotte del delfino più famoso d’Italia incontrerà infatti ogni giorno le famiglie. Darà anche il benvenuto agli ospiti nella nuova Isola di Ulisse, completamente rinnovata: oltre 4.000 mq con ponti sospesi, barche attrezzate con cannoni ad acqua e tanta adrenalina. Torna il fitto calendario di eventi e appuntamenti per trasformarsi in contadini, vendemmiatori, falegnami, avventurieri, sia di giorno - come la Caccia alle uova per i giorni di Pasqua, L’Insalata era nell’orto, a maggio, Veterinario per un giorno, a giugno, la Corsa dei Wallaby, il Piccolo Falegname e tanti altri - che di notte. Tra le serate più attese: le Notti intorno al fuoco, con tanto di campeggio e falò, e le Notti coi delfini, per addormentarsi davanti alla grande vasca dei tursiopi in Pianeta Mare.

CATTOLICA. Sempre più avventuroso Oltremare dove i wallaby hanno messo su famiglia. Il Family Experience Park di Riccione riapre il 6 aprile per offrire ai suoi visitatori un’avventura lunga un anno! La prima grande novità 2019 è ‘spuntata’ qualche settimana nell’Australia Experience. Dal marsupio di mamma Magda ha fatto capolino [...]

29 marzo 2019 0 commenti