Musica & Concerti

 

Cattolica. ‘ Il piccolo principe’ nella voce di Caterine Spaak. Un capolavoro ora poema musicale.

Cattolica. ‘ Il piccolo principe’ nella voce di Caterine Spaak. Un capolavoro ora poema musicale. Corrado De Bernart al pianoforte. Un capolavoro letterario tradotto in musica da compositori contemporanei fra i più noti e amati, con le partiture di Bacalov, Glass, Nyman e alcune celebberime composizioni di Antoine de Saint-Exupéry, scomparso nel 1944 sul suo aeroplano da guerra nel mezzo del mediterraneo, seppe affrontare uno dei periodi più bui della storia europea, riducendo alla più pura gemma letteraria un’umanità travolta dal conflitto, vicina a smarrire se stessa di fronte al baratro della guerra. Le petit prince, pubblicato la prima volta nel 1943, tradotto in più di centottanta lingue, stampato in oltre cinquanta milioni di copie in tutto il mondo, riparte dalle origini, dall’infanzia, da quel seme sepolto sotto la cenere dei bombardamenti e della violenza. È un racconto senza tempo e senza età per tutti coloro che credono nei rapporti semplici e veri, capaci di ingenuità, di lasciarsi sorprendere dalle piccole cose e di abbandonarsi alla fantasia. La voce di Catherine Spaak legge il romanzo come una fiaba della sera, seguendo le piccole orme del Principe sui pentagrammi per flauto e pianoforte. Un viaggio fra le stelle di un universo visto attraverso gli occhi di un bambino, ma nello stesso tempo un racconto che allude con profondità e saggezza a universi perduti, all’incapacità degli adulti di confidare nei sensi, nei sentimenti, nell’intuizione. Una fiaba sul potere dell’immaginazione, e sullo smarrimento dell’età adulta nell’affrontare il mistero della vita, un concerto da seguire fra il sogno e la realtà, cercando, ad occhi socchiusi, di ascoltare: 'Questo è il mio segreto. È veramente semplice. Si vede bene solo con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi'.

Cattolica (RN), 11 febbraio 2019 –  Un libro per i ragazzi. Un libro per gli adulti perché non dimentichino mai di essere stati bambini: Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry ha attraversato culture e generazioni e ora rivive al Teatro della Regina di Cattolica in forma di poema musicale. [...]

11 febbraio 2019 0 commenti

Rimini.Teatro Galli, nuova ‘prima’ con ‘La Traviata’. S’alza il sipario sulla stagione della lirica riminese.

Rimini.Teatro Galli, nuova ‘prima’  con ‘La Traviata’.  S’alza il sipario sulla stagione della lirica riminese. L’obiettivo della programmazione lirica del Teatro Galli è quello di aspirare ad essere riconosciuti nel tempo come Teatro di tradizione, con i relativi standard produttivi da raggiungere e le relative linee di finanziamento regionale e statale. L’eco della nuova inaugurazione, dopo 75 anni da quei devastanti bombardamenti del dicembre del ’43, il grande sforzo economico e progettuale messo in opera dalla Città di Rimini, hanno lasciato un segno profondo, tanto che qualcosa di importante sta già succedendo nel percorso di posizionamento del Teatro Galli nel panorama teatrale regionale e, in prospettiva, nazionale. La regione Emilia Romagna, in accordo con l’assemblea dei sei Teatri di tradizione, ha voluto dare rilievo al nostro nuovo teatro che si affaccia sulla scena nazionale, l’unico in Italia - particolare di una certa importanza – ad essere inaugurato da Giuseppe Verdi. Un’attenzione che si è tradotta nell’ammissione del Teatro Galli alla linea di finanziamento regionale per la lirica ai teatri di tradizione, pur non avendone ancora il riconoscimento ministeriale. Il Teatro Galli è il settimo invitato al tavolo a cui siedono i sei importanti teatri di tradizione di una regione ricca di storia e di prestigio teatrale come l’Emilia Romagna. Questo ingresso a pieno titolo nel novero dei teatri di eccellenza emiliano romagnoli rappresen

RIMINI. Ancora caldi i riflettori accesi sui due mesi di inaugurazione e il Teatro Galli è già pronto per una ‘nuova’ prima: dopo il debutto dell’opera con Cenerentola di Cecilia Bartoli in forma semiscenica e Simon Boccanegra con le scene, i cantanti e le masse artistiche del Teatro Mariinskij di [...]

9 febbraio 2019 0 commenti

Lugo. ‘Concerto per Cristiana’, 1° concorso canoro al ‘Rossini’. Primo: Ouyang Nuolin, 22 anni, cinese.

Lugo. ‘Concerto per Cristiana’, 1° concorso canoro al ‘Rossini’. Primo: Ouyang Nuolin, 22 anni, cinese. La premiazione che ha chiuso la serata, è stata svolta dal sindaco Davide Ranalli e dalla presidente Gianna Babini, dopo aver riascoltato dei brani dalla esibizione di Cristiana all’età di 9 anni al suo primo concorso e dalla esibizione del luglio 2011, nella sua espressione più matura e piena di vita. Con il ricavato dell’evento sarà possibile, oltre ad erogare le borse di studio per i due vincitori, sostenere con una piccola somma l’associazione Insieme a te, e continuare il sostegno a distanza di 5 bambini dell’opera educativa Sao Charbel di Petropolis in Brasile attraverso la Fondazione AVSI.

LUGO. Giovedì 31 gennaio alle 20.45 al Teatro Rossini di Lugo si è svolto l’atteso evento per continuare il cammino di vita con Cristiana Ferretti, attraverso la novità del concorso canoro per giovani dai 16 ai 25 anni, nelle due sezioni lirica e popolare. La serata ha visto esibirsi 5 finalisti [...]

9 febbraio 2019 0 commenti

Rimini. Music Academy a Sanremo in compagnia di Michele Monina. Per aiutare i ragazzi di talento.

Rimini. Music Academy a Sanremo in compagnia di Michele Monina. Per aiutare i ragazzi di talento. A partire dalla mattinata di martedì 5 febbraio, fino a sabato 9, l’Attico Monina sarà presente al centro di dibattiti e incontri e dirette, su social, radio (anche con collegamenti da Milano su RTL in compagnia di Mara Maionchi e Cristiano Malgioglio) e siti web che replicheranno il format. Durante le giornate, all’Attico Monina i dj e producer della Music Academy Rimini saliranno in consolle, per far divertire il pubblico presente e riproporre, in diretta, i brani in gara in speciali remix e con sonorità diverse. Una vera ‘prova sul campo’ che vedrà gli artisti riminesi confrontarsi con i Big del Festival e tanti altri artisti di fama nazionale. Monina è uno dei critici più amati del panorama nazionale: i suoi articoli sul web non solo sono i più letti con numeri che sul Il fatto quotidiano e Rolling Stone hanno superato il milione di lettori unici. Monina è legatissimo alla Music Academy Rimini: è infatti uno dei curatori del maxi workshop in programma proprio nella struttura riminese, da sabato 23 febbraio fino a metà giugno ‘Come diventare una rockstar nell’era digitale’.

RIMINI. Si chiama ‘L’attico Monina’ e coinvolge l’omonimo giornalista e critico musicale Michele Monina, tra i più famosi d’Italia, a spiegarci è uno dei titolari della Music Academy Rimini, il manager e produttore Luca Red, project. Sarà un format di informazione e spettacolo nato per il Festival di Sanremo che prevede:  [...]

5 febbraio 2019 0 commenti

Forlì. Aperta dal m° Bonato la stagione musicale al ‘ Fabbri’. Con la 1a e 4a Sinfonia di Bethoven.

Forlì. Aperta dal  m° Bonato la stagione musicale al ‘ Fabbri’. Con la  1a e 4a Sinfonia di Bethoven. Al via la stagione musicale di Forlì 2019 inaugurata martedì 15 gennaio, al teatro Diego Fabbri, con uno dei più promettenti e giovani direttori d’orchestra del panorama internazionale, Alessandro Bonato. Bonato, vincitore del 3° premio assoluto alla The Nicolai Malko Competition for youngconductors 2018

FORLI‘. Ha preso  il via la stagione musicale di Forlì 2019  inaugurata  martedì 15 gennaio al teatro Diego Fabbri con uno dei più promettenti e giovani direttori d’orchestra del panorama internazionale, Alessandro Bonato. Ventitreenne, 3° premio alla ‘The Nicolai Malko Competition for young conductor 2018′, unico italiano selezionato tra i 566 [...]

16 gennaio 2019 0 commenti

Rimini. Tutto esaurito alle repliche del concerto per l’inaugurazione del teatro comunale ‘Amintore Galli’.

Rimini. Tutto esaurito  alle repliche del concerto per l’inaugurazione del teatro comunale ‘Amintore Galli’. Una fortissima emozione ha coinvolto il pubblico in teatro quando la banda ha cominciato a suonare l’ouverture dell’Aroldo di Giuseppe Verdi. Dopo 176 anni in teatro risuonavano le note che ne avevano caratterizzato, con la direzione del grande maestro Verdi, l’inaugurazione. Nella seconda parte del concerto, offerto dalla Filarmonica città di Rimini alla città, è stata eseguita, la suite della Cenerentola di Giocacchino Rossini, opera con la quale, nella superba esecuzione di Cecilia Bartoli, è iniziata la seconda vita del teatro riminese. Tantissimi ed entusiastici sono stati gli apprezzamenti e i complimenti del pubblico presente in sala e sui social ad una banda che in questi ultimi anni ha compiuto un importante percorso di crescita caratterizzandosi sempre di più come una vera e propria orchestra di fiati che ha dimostrato di saper ben figurare nel 'tempio' riminese della musica. Il futuro dell’attività concertistica della Banda città di Rimini sarà, quindi, sempre più legato al teatro A. Galli, per il quale i musicisti riminesi stanno preparando alcune originali produzioni. Il concerto è stato registrato da Bottega video e sarà trasmesso domenica 13 gennaio alle 21.15 da ICARO TV, Canale 91.

RIMINI. Domenica 6 gennaio sarà una data da ricordare per la Banda città di Rimini che al compimento del suo 190° anno di attività  ha debuttato nella splendida cornice del teatro A. Galli finalmente restituito alla città dopo decenni di assenza. Una giornata caratterizzata da un pubblico delle grandi occasioni, [...]

9 gennaio 2019 0 commenti

Rimini. Un fantastico Capodanno. Clima, weekend e proposte uniche dal mare al centro storico.

Rimini. Un fantastico Capodanno. Clima, weekend e proposte uniche dal mare al centro storico. Complice anche il meteo e le temperature tutt’altro che rigide, il Capodanno di Rimini ha registrato un afflusso da primato, ben oltre le già fortunate edizioni precedenti. La festa prosegue fino all’Epifania. Il Festival Cartoon Club propone una serie di appuntamenti dedicati espressamente a bambini e famiglie: Il castello dei sogni. Nei pomeriggi del 3-4-5 gennaio il salone del II piano del Castel Sismondo si trasformerà in un luogo fantastico con letture e drammatizzazioni a cura di Marcello Franca. Uno spettacolo ironico divertente, emozionante per tutta la famiglia, narrato, recitato e cantato, adatto a tutti i bambini dai 5 ai 105 anni (entrata libera, due spettacoli al giorno uno alle ore 18 e uno alle ore 19, con prenotazione obbligatoria al 366.7163132). Il 6 gennaio dalle 16,00 alle 19,30 (entrata libera) il castello si riempirà di personaggi in costume tra i più amati dai bambini: si potranno incontrare, principesse, elfi e maghi e soprattutto si potrà incontrare la Befana. Ospiti d’onore la 'Combriccola dei Lillipuziani' con le loro meravigliose magie. A disposizione uno shooting fotografico per tutte le bimbe/bimbi che vorranno indossare gli abiti da principi e principesse.

RIMINI. Tre piazze gremite fino all’inverosimile con un fiume di gente per oltre 8 ore a fare da spola fra mare e centro storico. Un brindisi corale dalla spiaggia a piazza Malatesta: Rimini ha  festeggitoa l’arrivo del nuovo anno con un successo senza precedenti, mandando in archivio un’edizione dei record, [...]

2 gennaio 2019 0 commenti

Cesenatico: disposizioni comunali per la sicurezza su festività e concerto con i Moka Club di Capodanno.

Cesenatico: disposizioni comunali per la sicurezza su festività e concerto con i Moka Club  di Capodanno. Con apposita ordinanza sindacale viene vietata su tutto il territorio comunale nel periodo compreso (in modo discontinuo) fra la vigilia di Natale 2018 fino all’Epifania 2018 in orari notturni ai detentori di materiale pirotecnico non titolari di licenza, né autorizzati appositamente per manifestazioni pirotecniche, di usare nei luoghi pubblici, oppure, aperti al pubblico, materiale esplodente, far esplodere petardi, castagnole e simili artifici esplodenti e rumorosi; il divieto è esteso anche ai luoghi privati che si trovano all’interno di centri abitati e nelle adiacenze delle carreggiate stradali, marciapiedi aree verdi e viali alberati. È dunque fatto divieto di utilizzare materiale esplodente, fare esplodere petardi, castagnole e simili artifici esplodenti e fortemente rumorosi dalle ore 18:00 del 31 dicembre 2018 fino alle ore 06:00 del 1 gennaio 2019, e dalle ore 18:00 del 05 gennaio 2019 fino alle ore 06:00 del 07 gennaio 2019, in: - zona Levante, a mare della ferrovia, nelle vie comprese fra viale Trento e l’asta del porto canale, compresa la parte di Ponente e quella dei Giardini al mare; -zona Valverde, sul lungomare Carducci e le vie adiacenti fino alla ferrovia; -lungo via Cesenatico, via Campone Sala e via Canale Bonificazione ( in centro abitato di Sala) e in prossimità di uffici pubblici , luoghi di culto, luoghi di cura e di assistenza.

CESENATICO. Il 31 dicembre 2018, a partire dalle ore 20:00 fino alle ore 3 circa del 1° gennaio 2018, si terrà a Cesenatico un concerto musicale dell’orchestra spettacolo dei Moka Club in piazza Ciceruacchio, ad ingresso libero e gratuito per il pubblico. Per evidenti ragioni di sicurezza e tutela dell’incolumità [...]

27 dicembre 2018 0 commenti

Ravenna. ‘Musica e spirito’: concerto Natività. Con solisti, coro e orchestra della basilica di San Francesco.

Ravenna. ‘Musica e spirito’: concerto Natività. Con solisti, coro e orchestra della basilica di San Francesco. Il Concerto per la Natività rappresenta uno dei più importanti eventi della stagione per la Cappella musicale, oltre a chiudere la VII edizione della rassegna 'Musica&Spirito'. ' L'evento - spiega il direttore della Cappella musicale, Giuliano Amadei ­- è l’appuntamento che, forse più di altri, ci rappresenta. Non è solo un concerto per l’Avvento e il Natale: nella nostra ricerca relativa alla musica barocca questo evento viene considerato la sintesi del percorso culturale che ogni anno portiamo avanti assieme ai frati minori conventuali francescani di Ravenna. Musica e Spirito quindi, che vogliono essere anche un momento di raccoglimento prima delle festività. A questo proposito tengo a sottolineare che ci piace introdurre ogni anno elementi nuovi: diciamo che è una riflessione spirituale con termini diversi. In particolare per questa edizione abbiamo pensato all'aggiunta di due trombe e dei timpani, per aumentare il pathos e la solennità dell’esecuzione. Sono molto soddisfatto del lavoro di preparazione a questo concerto, che ha visto un sodalizio molto forte tra tutte le anime del progetto 'Musica&Spirito'.

RAVENNA. La Cappella musicale, in collaborazione con Capit Ravenna, presenta il tradizionale appuntamento col concerto, – che avrà luogo domenica 16 dicembre alle ore 18.30 nella Basilica di San Francesco di Ravenna – dedicato alla Natività. Il Concerto per la Natività rappresenta uno dei più importanti eventi della stagione per la Cappella musicale, oltre a chiudere la [...]

17 dicembre 2018 0 commenti

Cesenatico. Comunale: ‘Concerto di fine anno’, per intonare insieme: ‘Quel motivetto che ci piace tanto’.

Cesenatico. Comunale: ‘Concerto di fine anno’, per intonare insieme: ‘Quel motivetto che ci piace tanto’. come da tradizione la sera del 31 dicembre presso il Teatro comunale di Cesenatico la compagnia Magia d’operetta avrà il piacere di salutare l’anno nuovo insieme al proprio pubblico con il consueto spettacolo di Fine anno . Con una selezione tratta dagli innumerevoli programmi portati con successo in giro per l’Italia nel corso degli anni la Compagnia intende celebrare le arie più note, dalle canzoni briose della radio degli Anni 30-40 alle esilaranti arie e scenette d’operetta, fino a melodie più recenti ma tutte in grado di parlare direttamente al cuore.

CESENATICO. Anche quest’anno come da tradizione la sera del 31 dicembre presso il Teatro comunale di Cesenatico  la  compagnia Magia d’operetta  avrà il piacere di salutare l’anno nuovo insieme al proprio pubblico con il consueto spettacolo di Fine anno . Con una selezione tratta dagli innumerevoli programmi portati con successo [...]

12 dicembre 2018 0 commenti