Musica & Concerti

 

Bassa Romagna. ‘Il tuo Natale in Bassa Romagna’: un mese di eventi speciali. Non mancano le novità.

Bassa Romagna. ‘Il tuo Natale in Bassa Romagna’: un mese di eventi speciali. Non mancano le novità. 'Continua l’impegno dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna per promuovere il territorio, un lavoro iniziato da tempo grazie anche alla collaborazione con le reti d’impresa – sottolinea Luca Piovaccari -. I tanti appuntamenti che tutti i Comuni della Bassa Romagna ospitano nel periodo natalizio saranno infatti l’occasione, non solo per i territori, ma anche per i commercianti, per farsi conoscere e accogliere cittadini e turisti. Il nostro auspicio è che lo sforzo messo in campo dall’Unione serva a far crescere ulteriormente la consapevolezza delle reti d’impresa sulla necessità di lavorare insieme per rendere più attrattivi i nostri territori'. 'Con queste iniziative ribadiamo il nostro messaggio identitario che è fatto soprattutto di sostanza, non solo di marketing, perché la Bassa Romagna è un insieme di belle identità – ha aggiunto Nicola Pasi -. Il turismo in Romagna negli ultimi due anni sta crescendo notevolmente e il nostro obiettivo è far crescere ancora di più l’attrattività del nostro territorio, grazie anche al lavoro innovativo che abbiamo messo in campo'.

BASSA ROMAGNA. La Bassa Romagna celebra il Natale con un mese di appuntamenti in tutti i comuni dell’Unione. Fino all’Epifania, infatti, sono in programma numerose iniziative pensate per bambini, famiglie e adulti. Non solo, gli appuntamenti natalizi sono stati raccolti nella brochure ’Il tuo Natale in Bassa Romagna‘ con la simpatica [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Rubicone. Parte il programma festivo ‘San Mauro Pascoli saluta il 2018′. Week end ‘ carico’ di eventi.

Rubicone. Parte il programma festivo ‘San Mauro Pascoli saluta il 2018′.  Week end ‘ carico’ di eventi. Sabato 1 dicembre è in programma la visita guidata all'interno del cantiere del teatro e del Museo multimediale pascoliano che sono in corso di realizzazione a Villa Torlonia. Sarà quindi possibile visitare gli spazi recuperati in anteprima, spazi che saranno inaugurati nella primavera 2019. Nella serata di domenica 2 dicembre, invece, alle 21, nella chiesa parrocchiale, concerto spettacolo 'La notte della Cometa', canti, musiche e storie di Natale. Con un accurato lavoro di ricerca nella tradizione popolare italiana, Barabàn riscopre un patrimonio di canti e musiche di straordinaria bellezza per raccontare il tempo del Natale - tempo di sacre rappresentazioni, di riti di passaggio, ma anche tempo 'fuori dal tempo', credenze, del cosmo. Quattro musicisti-cantori, con oltre 20 strumenti musicali popolari e moderni, portano in scena brani natalizi della tradizione. La trama dello spettacolo è impreziosita da narrazioni su Re Magi, Stelle, rappresentazioni natalizie, notti luminose. Ne esce un affascinante mosaico di storie, canti, melodie, suoni e lingue, un concerto originale e ricco di pathos che rappresenta un unicum nel panorama degli odierni spettacoli natalizi.

SAN MAURO PASCOLI.  Saranno gli eventi in programma sabato 1 e domenica 2 dicembre a Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli ad aprire il programma delle festività natalizie ‘San Mauro Pascoli saluta il 2018′. Sabato 1 dicembre è in programma la visita guidata all’interno del cantiere del teatro e del Museo [...]

30 novembre 2018 0 commenti

Rimini. Oltre settemila spettatori per un mese di arte e spettacoli. Storia e ultime novità del teatro ‘Galli’.

Rimini. Oltre settemila spettatori per un mese di arte e spettacoli. Storia e ultime novità del teatro ‘Galli’. E saranno proprio le voci dei protagonisti a ricordare le emozioni di questo primo mese di arte e cultura al ‘Galli’, attraverso una serie di video che saranno pubblicati sui canali web e social del Comune, per ripercorrere insieme questi primi intensi trenta giorni. Tanti contenuti di qualità per un ‘contenitore’ prezioso che ora sarà possibile scoprire in ogni dettaglio: da sabato 1° dicembre infatti partono le visite guidate al Teatro, una delle tante iniziative inserite nel cartellone del Capodanno più lungo del mondo. Le prime visite saranno nei pomeriggi di sabato 1 e domenica 2 dicembre, per poi proseguire tutto il mese nelle giornate di martedì, giovedì, sabato e domenica sia la mattina (alle 10.30 e alle 12), sia il pomeriggio (alle 15.30 e alle 17), con un’apertura eccezionale mercoledì 26 dicembre. Nelle giornate di spettacolo e di eventi particolari sono previste variazioni al calendario per consentire gli allestimenti e le prove degli artisti, ma in un mese saranno oltre una cinquantina i tour guidati nel teatro polettiano. Per prenotare la visita (al costo simbolico di 2 euro) è possibile rivolgersi all’Ufficio relazioni con il pubblico recandosi allo sportello in piazza Cavour oppure telefonando al numero 0541 704 704, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e il martedì pomeriggio dalle 14 alle 17.

RIMINI. In trenta giorni ben tredici spettacoli tra musica, danza e prosa: il teatro ‘Galli‘ si appresta a ‘festeggiare’ il primo mese di attività forte dell’amore del pubblico riminese e del grande interesse destato anche oltre i confini regionali. Dal 28 ottobre, data dell’emozionante inaugurazione con la voce di Cecilia [...]

26 novembre 2018 0 commenti

Rimini. Rossini sacro e profano. Michele Mariotti al debutto al teatro ‘Galli’ con coro e orchestra.

Rimini. Rossini sacro e profano. Michele Mariotti al debutto al teatro ‘Galli’  con  coro e orchestra. La Sagra musicale malatestiana celebra il centocinquantesimo anniversario della scomparsa di Rossini con un doppio concerto al Teatro Galli - 21 e 25 novembre, ore 21 – affidato alla bacchetta di Michele Mariotti alla testa del Coro e dell’Orchestra del Comunale di Bologna. Originario di Pesaro, Michele Mariotti ha conquistato fama internazionale come interprete rossiniano. Acclamato al Metropolitan di New York come al Festival di Salisburgo, premio Abbiati della critica, il direttore trentanovenne debutta al Teatro Galli con un programma dove si affrontano due volti del genio rossiniano: la sinfonia e le danze del Guillaume Tell precederanno l’esecuzione dello Stabat Mater, il capolavoro sacro che vedrà quattro solisti d'eccezione impegnati sul palco. Sono il soprano Salome Jicia, il mezzosoprano Veronica Simeoni, il tenore Paolo Fanale, e il basso Mirco Palazzi, mentre il maestro del coro è Andrea Faidutti.

 RIMINI. La Sagra musicale malatestiana celebra il centocinquantesimo anniversario della scomparsa di Rossini con un doppio concerto  al Teatro Galli – 21  e 25 novembre, ore 21 – affidato alla bacchetta di  Michele Mariotti alla testa del Coro e dell’Orchestra del Comunale di Bologna. Originario di Pesaro, Michele Mariotti ha conquistato [...]

20 novembre 2018 0 commenti

Riccione. ‘Ice Carpet’, format natalizio che accompagnerà la città e i suoi ospiti nei prossimi due mesi.

Riccione. ‘Ice Carpet’, format natalizio che accompagnerà la città e i suoi ospiti nei prossimi due mesi. Riccione Ice Carpet è il claim intorno a cui è organizzata la proposta di iniziative pensate per il periodo che va dal 24 novembre, data in cui si taglia il nastro della pista di ghiaccio e del villaggio di Natale, fino al 24 gennaio, momento in cui si chiude il lungo periodo delle festività invernali con la seconda edizione del Fuori Sigep, il progetto già sperimentato nel 2018 in concomitanza con la fiera internazionale in programma a Rimini. L’Amministrazione comunale, dopo aver lanciato per prima nel 2014 l’idea rivelatasi vincente di un vero e proprio prodotto turistico legato alle festività natalizie, alla luce del successo e della crescita costante negli anni e di una edizione pilota nel 2017, trasforma l’immagine del Natale in una immagine di città. Nel solco del percorso avviato, Riccione Ice Carpet 2018-19 si pone in linea di continuità con il concept, gli allestimenti scenografici e l’immaginario tracciati nella prima edizione: il colore bianco continua a essere l’elemento dominante caratterizzando gli assi portanti del centro città, da viale Ceccarini a viale Dante, dalla pista di ghiaccio alle luminarie, dalle animazioni alle scenografie.

RICCIONE. Dopo il successo dello scorso anno torna Riccione Ice Carpet, il format natalizio che accompagnerà la città e i suoi ospiti con due mesi di scenografie urbane, attrazioni, spettacoli e un ricchissimo palinsesto di eventi. Riccione Ice Carpet è il claim intorno a cui è organizzata la proposta di iniziative [...]

20 novembre 2018 0 commenti

Lugo. Venerdì 16, taglio del nastro alla biblioteca ‘Fabrizio Trisi’ per la bella ‘ Stanza della musica’.

Lugo. Venerdì 16,  taglio del nastro alla biblioteca ‘Fabrizio Trisi’ per la bella ‘ Stanza della musica’. La 'Stanza della musica', con allestimenti scenografici di Claudio Ballestracci, accoglie infatti i fondi musicali pervenuti in dono negli ultimi anni, come una raccolta di pubblicazioni della Fondazione Rossini di Pesaro, il Fondo del maestro Luigi Penazzi e pubblicazioni rossiniane donate dall'architettoGian Luigi Gambi. In primavera la biblioteca ha ricevuto in comodato d’uso il pianoforte, la scrivania e la poltrona del musicista Francesco Balilla Pratella, di cui la biblioteca possiede già un importante fondo librario e documentario. Nello stesso periodo la famiglia del dottor Claudio Guerra di Lugo, ha donato quasi 4 mila opere di musica classica in vinile, tutte interpretazioni di pregio dei maggiori maestri e interpreti. La stanza sarà utilizzata anche come sala riunioni, grazie alla presenza di un grande tavolo ovale in legno, recentemente restaurato grazie al contributo del Lions Club di Lugo.

LUGO.  Il nuovo spazio, illustrato durante l’inaugurazione dalla responsabile della biblioteca Luciana Cumino e dalla bibliotecaria Ivana Pagani, rende omaggio ai musicisti lughesi. La ‘Stanza della musica‘, con allestimenti scenografici di Claudio Ballestracci, accoglie infatti i fondi musicali pervenuti in dono negli ultimi anni, come una raccolta di pubblicazioni della Fondazione [...]

19 novembre 2018 0 commenti

Lugo. L’anno rossiniano in Biblioteca. Dove venerdì 16 s’è inaugurata la ‘Stanza della musica’.

Lugo. L’anno rossiniano in Biblioteca. Dove venerdì 16 s’è inaugurata la ‘Stanza della musica’. Sono numerose le iniziative che nei giorni scorsi hanno ricordato Rossini. Venerdì 9 novembre Simona Baldelli ha presentato nella biblioteca 'Fabrizio Trisi' il suo libro L’ultimo spartito di Rossini, mentre sabato 10 novembre il coro 'Casa della Carità' si è esibito al teatro Rossini con un concerto dal titolo 'Rossini tra sacro e profano'. Lunedì 12 novembre il ristorante dell’ hotel Ala d’oro di Lugo ha ospitato l’ultimo appuntamento con 'Una cena a casa Rossini' ( nella foto) in compagnia del comico Vito. Martedì 13 novembre, a 150 anni esatti dalla sua scomparsa, il celebre compositore è stato ricordato con un doppio appuntamento nella chiesa del Carmine. Nel pomeriggio il vicario generale della diocesi di Imola don Andrea Querzè ha celebrato la Messa Vespertina con musiche rossiniane, proposte dall’organista Giuseppe Montanari e dalla soprano Wilma Vernocchi, a cura della Pro Loco di Lugo. In serata le celebrazioni sono proseguite con il concerto 'Petite messe solennelle', diretto da Lorenzo Bizzarri e con le esibizioni del soprano Benedetta Bagnara, del mezzosoprano Alessandra Masini, del tenore Dave Monaco, del baritono Giacomo Contro, di Cristina Belotti al pianoforte, di Andrea Bianchi all’organo e della corale 'Quadriclavio'. Il concerto è stato organizzato in collaborazione tra il comune di Lugo, la 'Corelli' e la corale 'Quadriclavio'.

LUGO. Proseguono le iniziative per ricordare Gioachino Rossini per i 150 anni dalla sua scomparsa. Venerdì 16 novembre alle 17.30 inaugura nella biblioteca ‘Fabrizio Trisi‘ di Lugo la ‘Stanza della musica‘, un nuovo spazio che rende omaggio ai musicisti lughesi. Durante l’inaugurazione gli allievi della scuola di musica ‘Malerbi’ di [...]

17 novembre 2018 0 commenti

Ravenna. L’emozionante prestazione del coro degli Alpini. Per i 100 anni dalla fine della Grande guerra.

Ravenna. L’emozionante prestazione del coro degli Alpini. Per i 100 anni dalla fine della Grande guerra. L’assessore alla Cultura del comune di Ravenna, Elsa Signorino, ha ringraziato il Lions Club Ravenna Host per la lodevole iniziativa che ha consentito e consentirà a tutta la popolazione, grazie alla mostra a palazzo Rasponi delle Teste sino al 3 novembre, di raccogliere e conservare la memoria degli eventi tragici che coinvolsero l’Italia nella Guerra 14-18. Ma la serata ha avuto anche un risvolto piacevole ed inatteso: alla cena successiva offerta al coro SAT al ristorante dell’Hotel Il cappello, alcune canti di montagna intonati per piacere personale dai coristi, hanno attirato la curiosità di turisti coreani per i quali poi tutto il coro si è graziosamente esibito nella bella canzone 'El careter' attirando l’attenzione e gli scatti di molti altri passanti. Una serata piacevole ed emozionante che sottolinea la cifra di Ravenna come città aperta alla cultura e agli altri.

RAVENNA. Nell’ambito delle manifestazioni volute dal Lions Club Ravenna Host per celebrare i 100 anni dalla fine della Grande guerra, sabato 27 ottobre si è vissuto un momento di forte emozione grazie alla esibizione del celebre coro SAT (Società alpinistica trentina) al teatro Alighieri, gremito come d’uopo per i grandi eventi. La serata, [...]

31 ottobre 2018 0 commenti

Rimini. La favola di Cenerentola riaccende le luci del ‘Galli’. In tanti per essere presenti alla ‘prima’.

Rimini. La favola di Cenerentola riaccende le luci del ‘Galli’. In tanti per essere presenti alla ‘prima’. E’ circa l’una di notte, spettacolo concluso tra gli applausi da più di un’ora, quando Cecilia Bartoli esce dal foyer del Teatro Galli per salutare e raccogliere i complimenti di una cinquantina di persone rimaste ad attenderla. E’ stata la conclusione di una lunga ed emozionante serata, iniziata alle 17 con l’apertura della biglietteria e con i primi curiosi che hanno voluto affacciarsi al foyer. Solo alle 19 però si sono aperte le porte del Teatro per gli spettatori che per la prima volta hanno potuto sedersi in platea e nei palchi e riscoprire il foyer, in tutta la sua imponenza. Un Teatro che torna alla città ma che conquista il cuore di chi a Rimini non vive. Tra gli spettatori in sala anche una coppia di appassionati di lirica dalla svizzera, richiamati dalla voce della Bartoli e dall’opportunità di poter partecipare ad un evento unico come la riapertura di un teatro. In sala anche il Sovrintendente della Scala di Milano Alexander Pereira. Un pubblico che al termine del concerto ha riservato una lunga standing ovation a Cecilia Bartoli – omaggiata con un mazzo di fiori dal sindaco Andrea Gnassi - a 'Le Les Musiciens du Prince', al direttore Gianluca Capuano e al 'Coro' dell'Opera di Montecarlo, con tanto di bis richiesto e subito concesso.

RIMINI. E’ circa l’una di notte, spettacolo concluso tra gli applausi da più di un’ora, quando Cecilia Bartoli esce dal foyer del Teatro Galli per salutare e raccogliere i complimenti di una cinquantina di persone rimaste ad attenderla nonostante la pioggia. Un’attesa ripagata con generosità dalla mezzosoprano che smessi i [...]

29 ottobre 2018 0 commenti

Bagnara di Romagna. ‘ Colazione e zafferano’,tre ‘insoliti’ appuntamenti in attesa della fioritura.

Bagnara di Romagna. ‘ Colazione e zafferano’,tre ‘insoliti’ appuntamenti in attesa della fioritura. Il primo appuntamento, il 7 ottobre, si intitola 'Colazione e musica' e prevede una ricca colazione a buffet preparata con farine antiche, marmellate di stagione, ingredienti sani e naturali e musica di sottofondo. La fioritura non sarà ancora ammirabile. Domenica 14 ottobre si continua con 'Colazione e yoga', con lezione di yoga anche per bambini; per questa data la fioritura comincerà a farsi vedere.Domenica 21 ottobre “Colazione e laboratori”, ultimo appuntamento in cui sarà possibile ammirare la fioritura in tutto il suo splendore; adulti e bambini potranno creare un burro cacao delle favole aromatizzato e i più piccini potranno testare il nuovo progetto sensoriale di colori a cera aromatizzati; il laboratorio è a cura dell’erborista Giorgia Gamberini. In caso di maltempo gli appuntamenti saranno annullati. Per partecipare è necessario prenotare contattando l’azienda.

BAGNARA DI ROMAGNA. Domenica 7 ottobre ripartono le ‘Colazioni e zafferano‘ all’azienda agricola ‘I cuori‘ di Bagnara di Romagna. Tre mattinate (dalle 9 alle 11.30) per conoscere l’azienda, gustarne i prodotti e fare attività insieme, in attesa della fioritura dello zafferano. Il primo appuntamento, il 7 ottobre, si intitola ‘Colazione [...]

5 ottobre 2018 0 commenti