Ultim’ora

 

Cesena. Terzo appuntamento per ‘Suoni e colori’, con quattro cori polifonici. Alla chiesa di S.Egidio.

Cesena. Terzo appuntamento per ‘Suoni e colori’, con quattro cori polifonici. Alla chiesa di S.Egidio. Il concerto 'Joy!' vedrà la partecipazione di quattro cori polifonici. Si esibiranno Alio Modo Canticum diretto da Adamo Scala (Cesena), Corale Savani diretta da Giampaolo Violi (Carpi) e due delle formazioni di Accademia MusiCaesena: Ecce Novum diretto da Silvia Biasini e il coro giovanile Ars Aurea diretto da Marco Lombardi. Il repertorio proposto è ampio e vario, sia per genere che per epoca di composizione. Diversi stili, culture e tempi dialogheranno tra loro in un concerto che ci introdurrà, riservandoci molte sorprese, all’attesa e alla gioia del Natale. Il concerto fa parte dell’ottava edizione del festival corale 'Suoni e colori' promosso da Accademia MusiCaesena ed è inserito all’interno dei festeggiamenti del World Choral Day, la giornata mondiale all’insegna della coralità. Il festival Suoni e colori, con direzione artistica dei maestri Silvia Biasini e Luca Buzzavi, vanta il patrocinio dei comuni di Cesena, Ravenna, Riccione.

CESENA. Dopo il grande successo del secondo appuntamento di ‘Suoni e colori‘ alla basilica di Santa Maria Maggiore a Ravenna, il festival continua con il tradizionale concerto nella chiesa di S. Egidio di Cesena sabato 7 dicembre alle 21. Il concerto ‘Joy!’ vedrà la partecipazione di quattro cori polifonici. Si [...]

6 dicembre 2019 0 commenti

Cervia Milano Marittima. Espressioni Liberty in ferro battuto. Artigiani: Mazzucotelli, Gambini e Sommaruga.

Cervia Milano Marittima. Espressioni Liberty in ferro battuto. Artigiani: Mazzucotelli, Gambini e Sommaruga. Tre sezioni che vedono riunite quasi cento opere: suggestive fotografie d’epoca e attuali, sculture in ferro battuto, progetti architettonici e decorativi, selezionatissimi prestiti provenienti da straordinarie Collezioni private. Molti di questi prestiti sono frutto dei più recenti studi e escono dalle collezioni mostrandosi al grande pubblico per la prima volta. Ogni sezione della mostra – dedicata ai tre autori protagonisti: Alessandro Mazzucoletti, Silvio Gambini e Giuseppe Sommaruga – mette in luce l’alternanza tra i due volti del Liberty italiano: quella propriamente architettonico e quello scultoreo tra una manifattura floreale nell’opera di Gambini e Mazzucoltelli come la lampada delle libellule e quella 'modernista', più inquieta e vicina a influenze europee a firma di Giuseppe Sommaruga. Il percorso espositivo della mostra si sviluppa secondo una scansione di soggetti quali manufatti decorativi in ferro battuto per interni ed esterni. I tre autori Alesandro Mazzucotelli, Silvio Gambini e Giuseppe Sommaruga entrano in sinergia tra di loro come progettisti e realizzatori diretti dei ferri battuti per la decorazione d’architettura. Una chiave inconsueta che rivela, entrando nel vivo del 'fare' e nella mente dell’artista, la vera essenza concettuale e espressiva del Liberty.

CERVIA MILANO MARITTIMA. Cervia propone ‘Espressioni Liberty in ferro battuto. Mazzucotelli, Gambini e Sommaruga‘ dal 9 al 19 dicembre 2019. Una spettacolare e originale mostra ai Magazzini del sale, presenta un’ampia indagine sull’arte Liberty italiana incentrata sull’artigianato del ferro battuto Tre sezioni che vedono riunite quasi cento opere: suggestive fotografie d’epoca [...]

6 dicembre 2019 0 commenti

Bologna. Dal 3 al 10 dicembre, la 19° edizione di ‘Desideri all’asta’. Per le ‘Case del cuore’ della Lilt.

Bologna. Dal 3 al 10 dicembre, la  19° edizione di ‘Desideri all’asta’. Per le ‘Case del cuore’ della Lilt. L’ultimo album di Fedez 'Paranoia Airlines' con cappellino e maglia autografati, due biglietti per il concerto di Gianni Morandi (il 13 febbraio 2020 al teatro Duse di Bologna) con la possibilità di incontrare l’artista nel backstage, una torta speciale personalizzata dal Re delle Torte Renato Ardovino. E poi una tavola originale di Roberto Rinaldi da La voce negata Dylan Dog Gigante N.21 Sergio Bonelli Editore, l’ultimo disco di Gianna Nannini 'La differenza' con autografo, la possibilità di assistere in diretta al programma di Fabio Marelli su Discoradio e un ritratto personalizzato realizzato dall’illustratore e art director Francesco Poroli. Questi sono i premi disponibili dal 3 al 10 dicembre per il secondo lotto della 19° edizione di 'Desideri all’asta', l’iniziativa online che permette a tutti di realizzare un sogno o stupire i propri cari con un regalo speciale, contribuendo al contempo a una causa benefica. Per partecipare è sufficiente iscriversi al sito www.ebay.it e rilanciare sul prezzo di partenza, che per tutti i premi è di 1 euro.

BOLOGNA. L’ultimo album di Fedez ’Paranoia Airlines’ con cappellino e maglia autografati, due biglietti per il concerto di Gianni Morandi (il 13 febbraio 2020 al teatro Duse di Bologna) con la possibilità di incontrare l’artista nel backstage, una torta speciale personalizzata dal Re delle torte Renato Ardovino. E poi una tavola originale di [...]

4 dicembre 2019 0 commenti

Ausl Romagna. Forlì: l’attività di certificazione dei funghi spontanei per autoconsumo e commercio.

Ausl Romagna. Forlì: l’attività di certificazione dei funghi spontanei per autoconsumo e commercio. Al fine di prevenire intossicazioni , è possibile prenotare un esame dei funghi raccolti all'ispettorato micologico della sede di Forlì (Dipartimento di Sanità pubblica, via della Rocca 19) , telefonando al numero 0543/733564 , dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30 . I Centri di controllo micologico (ispettorati micologici) vengono istituiti in ottemperanza a quanto previsto dall'art. 9 della Legge 23.08.1993, n. 352,

AUSL ROMAGNA. Nell’attuale periodo di bassa produzione fungina , possono comunque crescere nel nostro territorio funghi spontanei tossici o velenosi .  Al fine di prevenire intossicazioni , è possibile prenotare un esame dei funghi raccolti all’ispettorato micologico della sede di Forlì  (Dipartimento di Sanità pubblica, via della Rocca 19) , telefonando [...]

4 dicembre 2019 0 commenti

Emilia Romagna. Vongole: deroga per la ‘taglia minima’ a 22 mm. Soddisfatte le marinerie romagnole.

Emilia Romagna. Vongole: deroga per la ‘taglia minima’ a 22 mm. Soddisfatte le marinerie romagnole. Ora, circa 120 famiglie di pescatori della Riviera romagnola possono tirare un sospiro di sollievo: la 'guerra delle vongole' fra Italia e Spagna è finita, almeno per il momento. La commissione Pesca del Parlamento europeo ha dato il via libera alla pesca di esemplari del diametro di 22 millimetri nel mar Adriatico, confermando la deroga alla misura minima – fissata a 25 millimetri - per un altro anno, a partire dal 1 gennaio 2020. Le oltre 50 barche di pescatori di vongole delle marinerie romagnole potranno tornare in acqua. Almeno per altri 12 mesi. La deroga è stata confermata per tutto il 2020: ' Ma non c’è tempo da perdere – avverte Paesanti -. Occorre infatti che il Sistema-Paese si attivi subito e in tutte le sedi necessarie, di concerto con i pescatori con l’obiettivo di raccogliere altri dati ancora più completi e inequivocabili. Dobbiamo assicurarci che la deroga venga confermata ulteriormente, puntando a renderla definitiva dopo il 2020. Le nostre 54 barche e i nostri 120 pescatori di vongole sono pronti a dare il proprio contributo'.

(Bologna, 3 dicembre 2019) – Circa 120 famiglie di pescatori della Riviera romagnola possono finalmente tirare un sospiro di sollievo: la ‘guerra delle vongole’ fra Italia e Spagna è finita, almeno per il momento. La commissione Pesca del Parlamento europeo ha dato il via libera alla pesca di esemplari del diametro di [...]

4 dicembre 2019 0 commenti

Ravenna. Raccolta differenziata a regime e ok: attestata ad oltre l’82% tra ottobre e novembre.

Ravenna. Raccolta differenziata a regime e ok: attestata ad oltre l’82% tra ottobre e novembre. Superato l’82% di raccolta differenziata nel forese grazie all’impegno dei cittadini e delle attività Quasi 15.000 le utenze interessate dal nuovo sistema di raccolta dei rifiuti in tutte le frazioni del forese di Ravenna. Dal 6 maggio, dopo una capillare campagna informativa, vengono raccolti a domicilio indifferenziato e organico, mentre gli altri rifiuti sono conferibili nelle isole ecologiche di base stradali, completamente riorganizzate.

 RAVENNA. Grazie all’impegno e al contributo di tutti i cittadini la riorganizzazione del nuovo sistema di raccolta partita il 6 maggio scorso è pressoché a regime, con ottimi risultati. La percentuale di raccolta differenziata, dopo i primi momenti di assestamento dei servizi ha iniziato a salire: dal 45,8% di maggio [...]

4 dicembre 2019 0 commenti

Ravenna. Riapre il Mercato coperto. L’antico spazio di commercio alimentare nel ‘cuore’ della Città.

Ravenna. Riapre il Mercato coperto. L’antico spazio di commercio alimentare nel ‘cuore’ della Città. I lavori, partiti nel 2017, hanno portato alla luce importanti reperti archeologici, dato che il Mercato sorge in un’area vocata ai commerci fin dal V secolo, dove operava una delle più̀ antiche corporazioni di pescatori del mondo, la Casa Matha. Il suo simbolo, raffigurato anche nel logo del nuovo Mercato, è appunto la coppia di delfini, o pistrici, della Casa Matha: il grande gruppo scultoreo di pietra, simbolo di fortuna e ricchezza, è tornato, restaurato, all’ingresso. Il Mercato coperto punta ora ad essere un vero centro di attrazione economica e sociale di livello europeo per i cittadini e i turisti di Ravenna, riqualificato con una particolare attenzione alla accessibilità ed alla sostenibilità. All’interno, è stato realizzato un primo piano, portando a circa 4.000 metri la superficie calpestabile, accessibile grazie a scale, scala mobile ed un ascensore. L’edificio ha un nuovo ingresso su via Cavour che lo connette meglio al centro storico, e risponde ai parametri del protocollo LEED (Leadership Energy and Environmental Design) Commercial Interiors, come la conservazione più accurata possibile dell’esistente evitando inutili demolizioni, la scelta di materiali e di tecnologie ecocompatibili, il risparmio energetico e dell’acqua, ed i principi del 'Design for all', per l’accessibilità̀ totale per le persone diversamente abili.

RAVENNA. Un luogo ritrovato, ma anche uno spazio innovativo dove fare la spesa quotidiana, mangiare, scoprire le eccellenze del territorio, incontrarsi e assistere ad eventi e appuntamenti culturali, aperto tutti giorni dal mattino fino a tarda sera. Il 5 dicembre alle 10,30 riaprirà nel pieno centro storico di Ravenna il [...]

4 dicembre 2019 0 commenti

Giovanili. Sorteggiate le avversarie di Under 19 e Under 17 per la fase finale Elite dell’Europeo.

Giovanili. Sorteggiate le avversarie di Under 19 e Under 17 per la fase finale Elite dell’Europeo. Dal 25 al 31 marzo i ragazzi di Bollini affronteranno Norvegia, Islanda e Slovenia, mentre la squadra di Nunziata se la vedrà con Polonia, Galles e Montenegro. Le due nazionali sono state collocate nel sorteggio in prima fascia, posizione raggiunta grazie ai risultati conseguiti negli ultimi quattro anni e dopo aver superato la prima fase di qualificazione a punteggio pieno. L’Under 19 di Bollini a Misano Adriatico ha battuto Malta (2-0), Cipro (2-0) e Slovenia (3-0): “È stato un percorso avvincente, determinato dalla grande compattezza del gruppo – il commento del tecnico - cosa che mi ha riempito d’orgoglio e di soddisfazione. Il prossimo marzo ospiteremo la Fase élite in Italia e voglio ringraziare la Federazione per l’attenzione dimostrata nei confronti di questo importante appuntamento”. Giocheranno la fase finale le prime classificate dei 7 gironi di qualificazione più il Paese ospitante, l’Irlanda del Nord, dove dal 19 luglio al 1° agosto si svolgerà la rassegna continentale. Il percorso degli Azzurrini dell’Under 17 è simile a quello compiuto dai fratelli maggiori: nella prima fase di qualificazione giocata in Lussemburgo, i ragazzi guidati da Daniele Zoratto (Nunziata era impegnato in Brasile nel Mondiale di categoria) hanno superato i padroni di casa (6-0) l’Irlanda del Nord (2-0) e la Turchia (4-0).

NAZIONALI GIOVANILI DI CALCIO.  A Nyon sono stati sorteggiati i gironi della fase Elite del Campionato europeo Under 19 e Under 17. Gli Azzurrini guidati da Alberto Bollini, inseriti nel gruppo 5, affronteranno dal 25 al 31 marzo in Italia i pari età di Norvegia, Islanda e Slovenia, mentre i [...]

4 dicembre 2019 0 commenti

Ausl Romagna. Responsabilità ambientale. Interventi nel Ravennate su plastica e risparmio energetico.

Ausl Romagna. Responsabilità ambientale. Interventi nel Ravennate su plastica e risparmio energetico. L'attività è stata illustrata in una conferenza stampa cui hanno partecipato il direttore amministrativo dell’Azienda Franco Falcini, l’eco manager Gianluigi Giorgetti, l’ energy manager Paolo Bianco. I tavoli della mensa sono stati poi dotati di caraffe con le quali i dipendenti che vanno a mangiare possono attingere liberamente l’acqua. Sono stati infine inseriti bicchieri riciclabili e non usa e getta. Sono pertanto state eliminate le bottigliette d’acqua da mezzo litro che venivano prima utilizzate. Anche gli operatori che, per particolari mansioni, asportano il pasto e lo consumano presso il proprio posto di lavoro (in particolare il personale del 118) può attingere alle spillatrici, semplicemente dotandosi di proprie borracce. Gli impianti, che sono gestiti dalla ditta che si occupa del servizio mensa, garantiscono sanificazione e filtrazione dell'acqua unitamente alle analisi chimiche biologiche di qualità.

RAVENNA. Forte attenzione all’ambiente, da parte dell’Ausl Romagna, sia negli investimenti strutturali sia nell’attività quotidiana. L’attività è stata illustrata in una conferenza stampa cui hanno partecipato il direttore amministrativo dell’Azienda Franco Falcini, l’eco manager Gianluigi Giorgetti, l’ energy manager Paolo Bianco.  “Vogliamo che l’attenzione alle politiche ambientali, pur nell’ambito della [...]

2 dicembre 2019 0 commenti

Ravenna. Di nuovo disponibile per cittadini e attività l’isola ecologica interrata di piazza Andrea Costa.

Ravenna. Di nuovo disponibile per cittadini e attività l’isola ecologica interrata di piazza Andrea Costa. Come funziona l’isola ecologica interrata? L’isola ecologica interrata di piazza Costa è esattamente uguale a quella di piazza G. Garibaldi e contiene contenitori dedicati alla raccolta di organico, plastica, carta/cartone, vetro e rifiuto residuo (Indifferenziato). Il funzionamento è semplice: si possono gettare in qualsiasi momento del giorno i propri rifiuti (correttamente differenziati e gli imballaggi di carta e plastica opportunamente ridotti di volume) inserendoli nelle bocche di carico apribili sia attraverso un pulsante elettrico, sia manualmente mediante maniglia. Un tutor di Hera sarà a disposizione degli utenti nei prossimi 3 giorni per spiegare il funzionamento dell’isola ecologica interrata e fornire informazioni su come conferire correttamente i rifiuti.

RAVENNA. Sarà possibile riutilizzare l’isola ecologica interrata di piazza Costa. Una soluzione originale e a minore impatto visivo che ha sostituito in pieno centro i cassonetti al servizio del ‘salotto buono’ della città. La sospensione dell’utilizzo dell’isola risale al 2015 con la delimitazione del cantiere per il rifacimento del Mercato [...]

2 dicembre 2019 0 commenti