Pallavolo

 

Non solo calcio. Ma sto Marquez è davvero così astuto? La risposta a Zeltweg, domenica 13 agosto.

Non solo calcio. Ma sto Marquez è davvero così astuto? La risposta a Zeltweg, domenica 13 agosto. Diavolo di una Var, a causa sua infatti il Milan deve arrendersi ( 1-2) al Betis. Ventura ( qualificazione permettendo) promette un bel Mondiale in chiave azzurra. Sara Errani tutto spiega, tra rabbia e lacrime. Mondiali di atletica avanti tutta, belli ma anonimi ( i nostri tra l'altro, sono appena citati). L' Italvolley maschile ( sperimentale) le prende dalla Slovenia ( 1-3). L'Italbasket ( in fase di preparazione europea) mette ko la Finlandia ( 78/64). E tanta altra cronaca, non solo sportiva: mattanza nel Gargano ( quattro morti), scoperta a Foggia una mafia finora ignorata. A Parigi altro 'attacco' in auto. Feriti sei soldati, tre in modo grave, fermato un algerino, si cercano i complici. Kim, il solito ' pazzo' Kim, minaccia l'isola di Guam. Trump fa il furioso, ma resta imbelle. Tra ciacole e fatti anche Oltreoceano ( evidentemente) c'è la sua differenzai

 LA CRONACA DAL DIVANO. Diavolo di una Var, per lei il Milan deve arrendersi ( 1-2) al Betis. Ventura ( Espagna permettendo) promette un bel Mondiale in chiave azzurra. Sara Errani tutto spiega, tra rabbia e lacrime. Mondiali di atletica avanti tutta, belli ma anonimi ( i nostri tra l’altro, sono appena [...]

11 agosto 2017 0 commenti

Non solo sport. Vennero chiamati capitani di ventura o mercenari. Oggi: quanto lontani, quanto vicini?

Non solo sport. Vennero chiamati capitani di ventura o mercenari. Oggi: quanto lontani, quanto vicini? E mentre Neymar ( inascoltato dai più ) continua a giurare eterno amore alla torre Eiffel, qua e là si cerca di fare acquisti per non farsi trovare impreparati per Coppe ( Napoli) e Campionato. Entrambi imminenti. Il Milan che s'è è sbarazzato col minimo sforzo di Mangia e del suo Craiova, dovrà disputare i preliminari con una squadra macedone di cui chissà se si farà tempo a memorizzare il nome. Il Napoli, invece, dovrà sbattere la testa contro il Nizza del nostro Balotelli. Dovrà stare in guardia, anche perchè le nostre ai preliminari Champions son solite a fare flop. La Beneamata ( libera da coppe) si roda e compra. Dopo il Bayern ( 2-0) ha affondato anche il 'sottomarino giallo' ( 3-1). In pista d'arrivo ci sono il turco Emre Mor e il brasiliano Dalbert, 23 anni; e ( forse) Schick. La Roma di Monchi s'ostina a voler strappare agli indonesiani del Leicester la meteora Maherez. Ha offerto 35 mln euro, ma non bastano. I taccagni ne vogliono almeno 40. Fossimo noi li molleremmo, con tanto di bigliettino d'auguri. Così come facciam fatica a prestare orecchio a quel rompi di Dani Alvez, col petto lustro di medaglie tanto quanto i generali dell'Armata Rossa, ma assai difficile da digerire. Non si trovava con Allegri? Beh, non lo avevamo notato, ci manca pure che ce lo venga a ricordare lui ad ogni più sospinto. Al Qatar/Psg farà pure il nababbo, ma se spera di ritornare nella nobiltà d'Europa con la squadra-stato dello sceicco, s'illude assai. Al bel dì manca poco.

 LA CRONACA DAL DIVANO. Sto fine settimana sono tornati quegli spericolati delle moto. Non se ne vedeva l’ora. Tra loro c’erano questioni in sospeso. Nella Moto3 dove non  s’è ancora capito se Fenati sia in grado di ribaltare  certe gerarchie con il formidabile Mir; nella Moto2, dove  Morbidelli avrebbe dovuto inferire [...]

7 agosto 2017 0 commenti

Non solo sport. ‘ Rossa ‘ e ‘Frecce d’argento’: che spettacolo! Aru, secondo al Tour, ma senza squadra.

Non solo sport. ‘ Rossa ‘ e ‘Frecce d’argento’: che spettacolo! Aru, secondo al Tour, ma senza squadra. Ora la classifica piloti di F1 è questa: Vettel ( Ferrari) 171 punti, Hamilton ( Mercedes) 151, Bottas ( Mercedes) 136. Quella costruttori: Mercedes 287 punti, Ferrari 254. Praticamente tutto da decidere, a ricominciare da domenica prossima, questa volta sulla pista di casa Hamilton, la sua lussureggiante ed infida Albione. Quel che potrà accadere non si sa, anche perchè le due auto sembrano davvero equivalersi. Dilatando lo spettacolo. Ad Aru non ha dato manforte manco il compagno di squadra, danese, impegnato a far di suo piuttosto che a far acquisir secondi al co-equipiere , secondo in classifica, a soli 18 secondi dal capo classifica Froome. Bravo. E così che ci si comporta nelle terre del Nord? Solito sfaldamento invece di una squadra italiana nella fase finale d'un torneo. Questa volta ad andare in panne sono stati i bravi ragazzi della U19 di basket, sconfitti nella finale per il titolo mondiale dai coetanei del Canada. Bravi e non oltre, quindi, i nostri. Per loro un'ovazione, non un trionfo. Anche perchè se ci abituiamo in ogni occasione ad eseguire celebrazioni straordinarie per risultati parziali, finiamo col tirare su generazioni disposte a far 30 e mai 31.

LA CRONACA DAL DIVANO. Settimana vivace. Con avvenimenti e appuntamenti ( non soltanto) sportivi, tra cui:  la convocazione a Parigi di Vettel e la ( combattuta) disputa  del Gp d’Austria nel weekend;  gli sviluppi al Tour con il nostro Fabio Aru in lotta per la Gialla, la fase finale  sull’erba di Wimbledon; ma anche le sorprese [...]

10 luglio 2017 0 commenti

Non solo calcio. Sul Gigio, l’Arrigo contro legittimisti e mercantilisti. Inizia l’avventura dell’Under 21.

Non solo calcio. Sul Gigio, l’Arrigo contro legittimisti e mercantilisti. Inizia l’avventura dell’Under 21. ' Ho sempre pensato - dice l'Arrigo - che il valore della persona fosse fondamentale per ingigantire il proprio talento. A proposito di persone stimavo Gigio come ragazzo e come giocatore, ma sono rimasto stupido dalla mancanza di riconoscenza verso il Milan. Questa sua decisione mi fa sorgere dubbi non soltanto sulla sua integrità umana, ma anche sulla sua futura carriera. Gli ricordo che tutti quelli che hanno privilegiato i soldi ( cvd), come fecero ad esempio Kakà e Scheva che lasciarono ( anche loro) il Milan per il Real Madrid e per il Chelsea, poi se ne sono pentiti amaramente'. Condividiamo, ovviamente, mentre per quel che riguarda i 'bacucchi' mediatici sarebbe ora di cominciare a pensionarli; mentre per quel che riguarda gente alla Dani Alves, pur ampiamente titolata, ci stiamo chiedendo se non sia meglio ( per noi, per loro) rispedirla entro il dimenticatoio in cui ben alloggiava. Con tanto di baci e abbracci.

LA CRONACA DAL DIVANO. Donnaruma a 18 anni snobba il Milan dei suoi ( ex) sogni; Ronaldo ( stizzito per via di alcune indiscrezioni non gradite su   vertenze fiscali ) vuole lasciare a 32 anni mamma Real, campione di tutto; Verratti,  27, s’è stufato  ( finalmente)  del Psg e [...]

17 giugno 2017 0 commenti

Non solo calcio. Per la Signora aria di Champions. La generosa ‘rossa’. In partenza il bel Giro del Centenario.

Non solo calcio. Per la Signora aria di Champions. La generosa  ‘rossa’. In partenza il bel Giro del Centenario. Una volta dicevan ' Cirio regala'; oggi, si potrebbe aggiornare lo slogan con ' Ferrari regala'. Sì, perchè è già due volte ( almeno) che la 'rossa' omaggia l'altrui rivale con doni inattesi e non richiesti. Avesse fatto l'en plein in queste quattro gare com'era nel giusto, a quest'ora conterebbe 100 punti, praticamente un abisso rispetto al secondo in graduatoria, il bel Lewis, fermo a soli 73 punti. Non avremmo avuto un Mondiale già assegnato, avremmo potuto però risparmiarci sorrisi e pacche sulle spalle di Toto e Niki, che tutto s'aspettavano fuorchè vedere voucher Vallteri così tanto coriaceo ed impeccabile. E comunque, volendo vedere il bicchiere mezzo pieno, che la 'rossa' vada più veloce è ormai assodato. Aspettiamo solo, per eccesso di prudenza, di vedere come funzionano le antagoniste sulla pista di Barcellona, che per emanare verdetti è nata.

LA CRONACA DAL DIVANO. Una volta dicevan ‘ Cirio regala’; oggi, si potrebbe aggiornare lo slogan con  ‘ Ferrari regala’. Sì, perchè è già due volte ( almeno) che la ‘rossa‘ omaggia l’altrui rivale con doni inattesi e non richiesti. Avesse fatto l‘en plein in queste quattro gare com’era  nel giusto, [...]

2 maggio 2017 0 commenti

Non solo sport. Maestro di Tavullia ci sei o non ci sei? Seb, via dalla ‘rossa’? Suvvia, non scherziamo!

Non solo sport. Maestro di Tavullia ci sei o non ci sei? Seb, via dalla ‘rossa’? Suvvia, non scherziamo! E visto che stiamo parlando di giovani, sui giovani del nostro sport soffermiamoci. Intanto, che potranno essi riservarci in futuro? Indaghiamo. Pallanuoto ( maschile e femminile), pallavolo ( maschile e femminile), nuoto ( Greg e Detti) e perfino atletica ( Trost e Tamberi) sono discipline di grande prospettiva. Infatti i nostri ragazzi promettono di reggere il confronto planetario. In una fase interlocutori ci sembra il ciclismo su strada e su pista. Così il tennis maschile femminile. Andiam di male in peggio invece nel basket e nel rugby, il bluf dei bluf. Qui, i giovani, o non ci sono o latitano. Per i giganti di cartongesso del rugby, poi, perchè si insista a indurli a collezionare cucchiai di legno proprio non si capisce?

LA CRONACA DAL DIVANO. E’ l’Italia figlia dell’Araba Fenice. E’ l’Italia che non t’aspetti, eppure capace di rigenerarsi lontano da occhi indiscreti sulle proprie ceneri. E quando si riappropria della luce è veramente qualcosa d’inusuale, di esaltante, di bello, lei che del bello è il museo del Mondo. Questa volta [...]

20 marzo 2017 0 commenti

Non solo sport. La Signora verso il Porto. I 50 anni del ‘divin codino’. No, questo stadio non lo famo!

Non solo sport. La Signora verso il Porto. I 50 anni del ‘divin codino’. No, questo stadio non lo famo! Questa settimana è segnata dalla sfida Champions della Signora al Porto. Non sarà facile, ma se passa in Portogallo potrà ben alzare lo sguardo verso la nona finale. Sono 50 gli anni di Baggio. Tutti gli hanno fatto festa, anche quelli che a tempo debito lo facevano soffrire. Ci portò ad una finale mondiale e se non si fosse infortunato forse la pentastella stava appuntata ora su petti azzurri e non verdeoro. Eppure, nonostante questo ed altro, lo costrinsero a cambiare spesso maglia. Ramingo, come il sommo poeta. La sua mole, più ancora di quella antonelliana, faceva ombra.

LA CRONACA DAL DIVANO. Sono  50 gli  anni di Baggio. Tutti gli hanno fatto festa, anche quelli che a tempo debito lo facevano soffrire. Al ‘divin codino‘ andò uno dei pochi palloni d’oro concessi dalla sciovinista Equipe ad un calciatore italiano. Eppure quel prestigioso premio non lo rese immune da invidie [...]

20 febbraio 2017 0 commenti

Non solo calcio. Impresa sulla neve di Moelgg, 34 anni. E i 18 nuovi talenti del motociclismo italiano.

Non solo calcio. Impresa sulla neve di Moelgg, 34 anni. E i 18 nuovi talenti del motociclismo italiano. E mentre Ustiugov continua a vincere nello sci di fondo ( 5 su 5), in Olanda si stanno tutti preparando per la campagna d'Italia. O meglio, per la partecipazione al Giro d'Italia. Il Giro del Centenario. Con la sua storia unica, i suoi percorsi inimitabili e la sua eterna folla dei più grandi pedalatori mai apparsi in questo sport. E' anche tempo, dopo la (lunga) pausa festiva, di Campionato. Di A ( che perde pubblico) e di B ( che il pubblico lo guadagna). Ma nulla di preoccupante: per far risalire gli afflussi nella serie maggiore basterà ridare fiato ( in primis) a Milan, Inter e Roma ...

LA CRONACA DAL DIVANO. Storico Moelgg, 34 anni, trionfatore nello slalom di Coppa a Zagabria. La sua è la classica ciliegina sulla torta che va a ripagare le tante belle prestazioni ( più  femminili che maschili) dello sci azzurro. Il tennis (ri)chiama in campo i suoi personaggi: Federer, Nadal( eliminato [...]

6 gennaio 2017 0 commenti

Non solo calcio. 2018, Italia con 4 squadre in Champions. Regalo Uefa o inevitabile riconoscimento?

Non solo calcio. 2018, Italia con 4 squadre in Champions. Regalo Uefa o inevitabile riconoscimento? Nello sci di fondo, Sergey Ustiugov, 24 anni, 9 vittorie in Coppa del Mondo, dice che s'impegna tanto per rimediare all'ingiustizia dei sei compagni fermati per doping dalla Fis prima del Tour de ski. L'atleta russo sta volando. Imbattuto. La Vonn tornerà ( probabilmente) sulla neve il 14, ad Altenmarkt. Intanto, Oltreoceano, Gallinari, 28 anni, non solo è andato ko col Denver, ma si è anche arruffato col suo coach.

LA CRONACA DAL DIVANO. Durante queste ( lunghe) festività abbiamo  ( volutamente) tralasciato di parlar di sport dal divano. Che non è mai la posizione ideale, anche se consente di dire tante cose che ai media maggiori restano o sul gozzo o sulla punta della lingua. Ad esempio, tutto quel [...]

5 gennaio 2017 0 commenti

Non solo sport. La Signora in volo verso il sesto Scudetto. Intanto il calcio, lemme lemme, risale la china. Torna la valanga rosa sulle nevi.

Non solo sport. La Signora in volo verso il sesto Scudetto. Intanto il calcio, lemme lemme, risale la china. Torna la valanga rosa sulle nevi. Un giovin alemanno ( di cui non diremmo il nome, anche perchè quel che conta non è lui ma solo quel che dice) in procinto di lasciare un campionato scontato perchè già deciso al nastro di partenza ( il Pilzen antagonista del Bayern fa ridere), si è liberato di un cumulo sacrosanto di ( per lui) verità che riguardano(anche ) il nostro ( negletto) calcio. Dice il fenomeno ' Andare in Italia? Macchè, sarebbe un passo indietro. Il Campionato italiano è ormai il quarto d'Europa. Preferirei la Premier!'. Da un punto di vista del danaro (f0rse) il ragazzo, più figlio di Lanzichenecchi che di Goethe, la vede giusta. Da altri punti di vista, invece, il ragazzo, per parlar franco, ci sembra uno dei tanti emeriti sprovveduti che affollano la triste Europa. Basti infatti vada a consultare un almanacco, uno qualsiasi e ...

LA CRONACA DAL DIVANO. Dopo una pausa per problemi tecnici relativi all’aggiornamento, riprendiamo la nostra specialissima  ‘ cronaca’. Come si sa vista ( almeno per quei pochi che ci seguono)  dall’esterno, o meglio, stando seduti sul quel mitico divano leggendo qualche buon giornale ( che grazie a Dio ancora in [...]

21 dicembre 2016 0 commenti