Personaggi

 

Non solo sport. Sorteggi Coppe: Juve-Barca, Ronaldo contro Messi. Riecco la ‘corsa rosa’, il Giro dei Giri.

Non solo sport. Sorteggi Coppe: Juve-Barca, Ronaldo contro Messi. Riecco la ‘corsa rosa’, il Giro dei Giri. E ha fatto bene la 'rosea' a dedicare tanta beltà grafica alla ripartenza del Giro. Il nostro amatissimo Giro senza sosia. Che in tanti vorrebbero declassare posponendolo alla Grand Boucle. Fuori e dentro casa. Invano,però, perchè l'impronta lasciata nell'anima di un popolo da cotal evento ( non solo) sportivo è tale che nessuno potrà non solo oscurarla ma anche appena appannarla. Sulle sue strade sono nati e cresciuti i più grandi interpreti di questo sport. Nati non importati. Dai piemontesi, come il Gira o il Fausto, di cui più grande non si può, ai lombardi come l'Alfredo o il Felice; dai tusci come il Ginettaccio o il Fiorenzo o il Gastone fin ai romagnoli come l'Ercole o il Marco. Sulle sue strade si sono scritte pagine di sport che non saranno mai in fotocopia.Il Giro 103 quest'anno si svolge in ottobre. E' partito sabato 3 da Monreale, Sicilia, con una crono individuale di 15 km, molto consona al nostro Ganna. Chiuderà il 25 ottobre ( maltempo permettendo),dopo 21 tappe, a Cernusco sul Naviglio. Manco a dirlo, top gun Filippo ha volato vincendo la tappa e vestendo la prima maglia rosa del Giro 103. Sorteggi Champions. Girone A, Juve con Barca , Kiev e Ferencvaros.Con il polverone sollevato, non s'è ben capito se il Messi avesse speso qualche parola con la Beneamata, governata da un cinese che se non vuol essere ancora considerato un venditore di elettrodomestici dovrà pur battere un colpo.Che conta. E comunque sia, il Messi che poteva venire, ora, dovrà venire, obbligado, nel Belpaese, dove si rilasciano lauree perpetue. Dovrà venire per fronteggiare la Signora incompiuta in casa sua. Sarà questa l' occasione per vedere all'opra una decina di palloni d'oro, come mai è capitato sull'urbe terracqueo del calcio. Ed emettere qualche sentenza su chi dei due è il signore del reame. Non dovrà temere i demoni rossi del Liverpool manco la Dea, la mirabile Dea, che di danari ne conta meno ma che per classe non s'affanna. Eppoi se c'è qualcuno che terrorizza il buon Klopp quello sta proprio in Italia. Si rivedano, per ravvivar la memoria, le sue escursioni contro quelli del Golfo. Di quelle puntate, infatti, ci sono rimasti impressi i suoi bei faccioni stravolti e inorriditi. Riavvolgete i nastri. Per andar in battaglia fiduciosi.

LA CRONACA DAL DIVANO. Sono state ‘ aperte’  le famigerate palline Uefa. Pel sorteggio dei gironi. Che non si sa mai se prendere sul serio o no. Fatto è che stavolta non tutto è sospetto, ad esempio, certi match sono credibili e benvenuti. Vediamone qualcuno.   Girone A, Juve con Barca , [...]

3 ottobre 2020 0 commenti

Lugo. Mostra in Rocca. Per ricordare Fabio Taglioni, progettista Ducati, un lughese creatore di miti.

Lugo. Mostra in Rocca. Per ricordare Fabio Taglioni, progettista Ducati, un  lughese creatore di miti. L’esposizione, organizzata con la collaborazione dell’associazione una Passione in moto e della concessionaria Ducati MotoEuropa, con il patrocinio delle associazioni imprenditoriali, comprende le ex Pescherie, la Torre del soccorso e la Sala Baracca, attraverso un percorso che le congiunge grazie al cortile interno della Rocca. Nei diversi spazi espositivi si possono ammirare diversi esemplari di moto progettate da Taglioni e alcuni filmati sulla sua storia. Inoltre, in queste sale nelle prossime settimane saranno organizzate conferenze e incontri dedicati alla vita dell’ingegnere lughese, mentre i negozi del centro saranno allestiti sullo stesso tema. La mostra ha già registrato una positiva affluenza nel suo primo fine settimana, quando è stata visitata da quasi mille persone. L’esposizione sarà aperta sabato 3 e domenica 4 ottobre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. È possibile prenotare una visita guidata per gruppi di almeno 10 persone telefonando al numero 0545 38554.

LUGO. Sabato 26 settembre è stata inaugurata la mostra diffusa ‘Fabio Taglioni: il lughese creatore di miti’, dedicata all’ingegnere storico progettista delle moto Ducati. L’esposizione, organizzata in occasione del centenario della nascita di Taglioni, coinvolge diversi spazi della Rocca di Lugo. All’inaugurazione erano presenti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, [...]

29 settembre 2020 0 commenti

Misano Adriatico. Matrimonio e luna di miele all’insegna della passione per le moto.

Misano Adriatico. Matrimonio e luna di miele all’insegna della passione per le moto. Rossana e Michele, da Vimercate, hanno deciso che il loro matrimonio fosse associato alla loro grande passione per le moto. E così hanno programmato tutto: prenotazione dell’albergo a Misano dove abitualmente passano la loro vacanza, poi in tribuna per il primo Gran Premio, e poi, in mattinata, il matrimonio in Comune e celebrato dal vicesindaco Maria Elena Malpassi. A Misano ci sarà anche la loro luna di miele, visto che resteranno al mare fino al 22 settembre, comprendendo ovviamente anche la presenza al Gran Premio Tissot dell’Emilia Romagna e Riviera di Rimini di domenica 20.

Misano Adriatico, 14 settembre 2020 – Rossana e Michele, da Vimercate, hanno deciso che il loro matrimonio fosse associato alla loro grande passione per le moto. E così hanno programmato tutto: prenotazione dell’albergo a Misano dove abitualmente passano la loro vacanza, poi in tribuna per il primo Gran Premio, e [...]

15 settembre 2020 0 commenti

Rimini. 71a Sagra musicale malatestiana: under 25 e over 70 gratis alle prove di Cecilia Bartoli.

Rimini. 71a Sagra musicale malatestiana: under 25 e over 70 gratis alle prove di Cecilia Bartoli. Mentre la piazza Cavour sarà allestita per consentire di assistere gratuitamente all’evento trasmesso in diretta su maxi schermo, il comune di Rimini ha pensato d’offrire ai ragazzi di età inferiore ai 25 anni e agli over 70 la possibilità di assistere gratuitamente alla prova generale del concerto di Cecilia Bartoli con Les Musiciens du Prince, che si terrà il giorno 15 settembre alle ore 20,30 al Teatro Galli. I posti saranno numerati. Si potranno prenotare non più di due biglietti a persona. Le prenotazioni si accetteranno fino ad esaurimento dei posti disponibili e potranno essere effettuate inviando una mail a sagramalatestiana@comune.rimini.it

RIMINI. Sarà un inizio del tutto speciale quello che attende il pubblico riminese il 16 settembre  quando alle ore 21, salirà sul palco del Teatro Galli Cecilia Bartoli accompagnata da Les Musiciens du Prince per il concerto inaugurale della 71a Sagra musicale malatestiana. Mentre la piazza Cavour sarà allestita per [...]

4 settembre 2020 0 commenti

Lugo. Con il ‘Maggiolino dei libri’ arriva Alice Keller. La presentazione di due libri freschi di stampa.

Lugo. Con il ‘Maggiolino dei libri’ arriva Alice Keller. La presentazione di due libri freschi di stampa. Nel video l’autrice presenterà i suoi ultimi due libri appena usciti: Le disavventure del Barone Von Trutt (Sinnos Edizioni, illustrazioni di Veronica Truttero) e Yukie e l'orso (KiraKira Edizioni, illustrazioni ad acquerello di Maki Hasegawa). Alice Keller è nata a Bologna e, dopo un periodo trascorso tra il teatro e la musica, ha deciso di occuparsi di scrittura. Nel 2015 ha aperto a Ravenna 'Momo', libreria per bambini e ragazzi, insieme alle amiche Veronica Truttero e Sara Panzavolta. 'Il Maggiolino dei libri… a Lugo' è la rassegna letteraria della biblioteca Trisi di Lugo che ogni venerdì per tutta l’estate ha ospitato e continuerà ad ospitare autori e illustratori italiani per bambini e ragazzi, nei suoi 'salotti' virtuali come la pagina Facebook e il canale YouTube della Biblioteca. L'iniziativa è organizzata nell’ambito della campagna nazionale 'Il maggio dei libri' del Centro per il libro e la lettura, che quest’anno si prolunga - in forma virtuale - fino al 31 ottobre.

LUGO. Venerdì 28 agosto la rassegna online ‘Il Maggiolino dei libri…a Lugo‘, proposta dalla sezione Ragazzi della biblioteca ‘Fabrizio Trisi’ di Lugo, ospita la scrittrice per bambini e ragazzi Alice Keller con una video-presentazione che sarà pubblicata sulla pagina Facebook e sul canale YouTube della Biblioteca. Nel video l’autrice presenterà i [...]

27 agosto 2020 0 commenti

S.Mauro Pascoli. Inedito pareggio nel Processo ai Vitelloni di Fellini: 219 voti per l’ accusa e 219 per la difesa.

S.Mauro Pascoli. Inedito pareggio nel Processo ai Vitelloni di Fellini: 219 voti per l’ accusa e 219 per la difesa. È la prima volta che avviene nella storia ventennale dell’evento organizzato da Sammauroindustria. Il voto della giuria popolare per alzata di paletta ha sentenziato 219 voti per la condanna, altrettanti per l’assoluzione, in una platea di oltre 450 persone nella Torre pascoliana (numero dimezzato a causa delle normative sul distanziamento). Al presidente del Tribunale Gianfranco Miro Gori non è restato che constatare la parità ed emettere un 'non verdetto', fatto inedito per l’evento. Lo stesso Gori, esperto di cinema, dopo il saluto del neo presidente di Sammauroindustria Daniele Gasperini, aveva aperto la serata ricordando la figura di Sergio Zavoli. 'Il suo 'humus è stato Rimini come per Fellini - ha detto –. Entrambi si allontanano dalla provincia e vanno a Roma, entrambi portano la città nel cuore. Adesso riposano uno a fianco all’altro nella Rimini che hanno sempre amato'.

San Mauro Pascoli (11 agosto 2020) – Il Processo ai Vitelloni di Fellini finisce con un pareggio: senza condannati né assolti. È la prima volta che avviene nella storia ventennale dell’evento organizzato da Sammauroindustria. Il voto della giuria popolare per alzata di paletta ha sentenziato 219 voti per la condanna, [...]

12 agosto 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Ultime: il festival ‘InVerso’ allo Sferisterio. E si veste di abiti sportivi. Apre ‘We Reading’.

Santarcangelo d/R. Ultime: il festival ‘InVerso’ allo Sferisterio. E si veste di abiti sportivi. Apre ‘We Reading’. Promosso da Fo.Cu.S. – Fondazione Culture Santarcangelo – e diretto da Massimo Roccaforte, il festival letterario InVerso, dopo cinque anni nel ruolo di spalla al Cantiere poetico, ritorna a Santarcangelo – nell’arena dello Sferisterio – con una nuova veste e, considerata la felice coincidenza con la finale di Champions League che sarà trasmessa in diretta su maxi schermo, si veste di abiti sportivi candidandosi a diventare un appuntamento fisso per i sempre più numerosi appassionati di letteratura sportiva. La due giorni santarcangiolese sarà l’occasione per seguire sei presentazioni di libri e due proiezioni con numerosi ospiti. La rassegna si apre sabato 22 alle ore 18 con l’incredibile storia del baseball a Santarcangelo narrata dalla voce di alcuni dei suoi protagonisti. Si prosegue (ore 19) con la favolosa avventura della nazionale di pallavolo allenata da Julio Velasco, raccontata in un libro di Giuseppe Pastore: alla presentazione è atteso, fra gli altri, il capitano di quella grande nazionale, Andrea Gardini. Gran finale alle ore 21 con la regina del giornalismo sportivo italiano, Emanuela Audisio, intervistata da Gigi Riva e, a seguire, la proiezione del suo film documentario 'Da Clay ad Alì, la metamorfosi'. Per la prima volta la Mutoid Waste Company si presenta e si racconta in un libro: un’occasione per celebrare i trent’anni di Mutonia, dalla sua nascita ai giorni nostri e il legame con una Città slow come Santarcangelo che ha incontrato e dato casa ad una delle realtà traveller-artistiche più all’avanguardia in Europa.

SANTARCANGELO DI ROMAGNA. Emanuela Audisio e Gigi Riva, la storia dei Bulldogs e della magica nazionale di Julio Velasco, il fulminante esordio letterario di Francesco Bolognesi e le cronache della Curva Est: tra calcio, pugilato, pallavolo e baseball, il festival letterario InVerso diventa autonomo e si presenta con un nuovo [...]

7 agosto 2020 0 commenti

Romagna. Ci ha lasciato Sergio Zavoli. Legato a Ravenna. Riposerà a Rimini, accanto a Federico Fellini.

Romagna. Ci ha lasciato Sergio Zavoli. Legato a Ravenna. Riposerà a Rimini, accanto a Federico Fellini. De Pascale: 'Pur vivendo da anni a Roma, dove ha sviluppato gran parte della sua intensa e prolifica attività, era molto legato alla Romagna e a Ravenna dove per molti anni ha presieduto la giuria del Premio Guidarello e dove è stato presidente del comitato di promozione per Capitale della cultura 2019. Le mie più sincere condoglianze alla sua famiglia e ai suoi cari, ma anche al mondo culturale e politico che perde uno dei suoi migliori interpreti'. Il comune di Rimini, in accordo con le volontà della famiglia, onorerà al meglio la memoria di Sergio Zavoli con iniziative che saranno comunicate successivamente. Gnassi:' “Di tutto quello che si dirà- in queste ore, in questi giorni, per sempre- di Sergio Zavoli forse passerà inosservato un fatto apparentemente locale: Rimini è la sua Patria. Lo è stata in vita per affetti, lavoro, amicizie, passioni. Lo sarà ancor più da ora in avanti. Questa mattina, con parole delicate e precise, la famiglia mi ha trasmesso il desiderio di Sergio 'essere riportato a Rimini e riposare accanto a Federico'.

RAVENNA. Il cordoglio del sindaco Michele de Pascale per la morte di Sergio Zavoli ” È con grande commozione che apprendo della morte di Sergio Zavoli, illustre concittadino e importante figura del giornalismo, della cultura e della politica del nostro Paese. Zavoli è stata una personalità di spicco, che ha [...]

5 agosto 2020 0 commenti

Forlì. Storie e personaggi cittadini. All’ex cinema Mazzini il primo dei due incontri con Viroli e Zelli.

Forlì. Storie e personaggi cittadini. All’ex cinema Mazzini il primo dei due incontri con Viroli e Zelli. L’incontro darà modo di accennare alla storia del tenore Angelo Masini e alla musica lirica, una delle principali vocazioni della città di Forlì che ha dato i natali, oltre che al celebre 'tenore angelico' a personaggi del calibro di Giuseppe Siboni, Eugenia Tadolini Savorani, Maria Farneti, Giuseppe Paganelli, Carlo Zampighi, Giordano Noferini, Giulietta Simionato e ultima ma non ultima Wilma Vernocchi. Nel corso della serata verranno raccontati aneddoti sulla passione dei romagnoli per la bicicletta e le storie di Tullo Morgagni, giornalista forlivese iniziatore del Giro d'Italia e di Luigi Ridolfi, pioniere dell'aviazione, e del tragico incidente aereo in cui entrambi persero la vita a Verona. Al rientro dalla passeggiata verranno commentate immagini d'epoca e inedite che saranno proiettate sul grande schermo dell'ex cinema Mazzini.

FORLI’. La Forlì del primo Novecento e le passioni dei forlivesi: la lirica, la bicicletta, il volo. Marco Viroli e Gabriele Zelli racconteranno l’evoluzione storica della zona della città attigua a corso della Repubblica, con riferimenti a Casa Masini, Circolo Mazzini, l’edilizia degli Orti Masini. Nella passeggiata che seguirà ci si [...]

20 luglio 2020 0 commenti

Forlì. Nel ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime di via D’Amelio. Con attenzione, gratitudine e stima.

Forlì. Nel ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime di via D’Amelio. Con attenzione, gratitudine e stima. In rappresentanza della Città di Forlì, il sindaco Gian Luca Zattini e l'assessore alla Legalità Maria Pia Baroni hanno reso onore alle vittime dell'attentato e a tutti i Caduti nella lotta contro le mafie portando una composizione floreale in piazza Falcone e Borsellino. L'atto simbolico è una tappa del percorso della memoria dedicato alla Legalità che è stato osservato anche durante il periodo della quarantena a partire dal 9 maggio, 'Giorno della memoria delle vittime del terrorismo e delle stragi', in corrispondenza della data in cui, nel 1978, furono uccisi Aldo Moro e Peppino Impastato. In questo periodo - nel quale è stata lanciata la nuova edizione della rassegna 'Coltiviamo la legalità' aperta ad associazioni e gruppi per organizzare eventi in modalità conforme alle norme che regolano distanziamento e sicurezza (l’informazione è pubblicata sul sito www.comune.forli.fc.it) - un particolare momento di testimonianza e riflessione, alla presenza dei massimi livelli forlivesi della Magistratura, è stato il 23 maggio, anniversario dell'assassinio del magistrato antimafia Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e di tre agenti della scorta.

FORLÌ . Domani, domenica 19 luglio, è l’anniversario della strage avvenuta nel 1992 a Palermo, in via D’Amelio, nella quale persero la vita il magistrato Paolo Borsellino e cinque agenti della scorta. In rappresentanza della Città di Forlì, il sindaco Gian Luca Zattini e l‘assessore alla Legalità Maria Pia Baroni hanno [...]

20 luglio 2020 0 commenti