Regione

 

San Clemente. Via ai lavori per la banda ultra larga. Cablata anche l’area produttiva di Sant’Andrea.

San Clemente. Via ai lavori per la banda ultra larga. Cablata anche l’area produttiva di Sant’Andrea. Circa 23 chilometri di fibra ottica collegheranno in banda ultra larga oltre 2100 abitazioni e uffici pubblici e privati di San Clemente. Infatti sono stati inaugurati i cantieri di Open Fiber, la società partecipata da Enel e Cassa Depositi & Prestiti che entro otto mesi circa consegnerà alla cittadina una moderna infrastruttura in modalità FTTH (Fiber To The Home), assicurando una connessione rapida, sicura e a prova di futuro. Anche in Emilia Romagna continua così il progetto di Open Fiber, che si è aggiudicata sia il primo che il secondo bando Infratel (società 'in house' del Ministero per lo Sviluppo economico) per collegare con la fibra ultraveloce più di 6700 comuni di 16 Regioni italiane e la Provincia autonoma di Trento. La rete è stata data in concessione per 20 anni a Open Fiber, che ne curerà la manutenzione, e rimarrà di proprietà pubblica.

RIMINESE. Una nuova rete di quasi 23 chilometri, interamente in fibra ottica, collegherà alla banda ultra larga più di 2100 abitazioni e uffici pubblici e privati di San Clemente: sono stati inaugurati i cantieri di Open Fiber, la società partecipata da Enel e Cassa Depositi & Prestiti che entro otto [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Riccione. Anticorpi 2018: ‘La cultura contro le mafie’. Una nuova sede per l’Osservatorio sulla criminalità.

Riccione. Anticorpi 2018: ‘La cultura contro le mafie’. Una nuova sede per l’Osservatorio sulla criminalità. Già interprete di personaggi simbolo della lotta alle mafie, come Peppino Impastato nel film di Marco Tullio Giordana, I cento passi, Lo Cascio sarà inoltre il protagonista (palazzo del Turismo ore 21, ingresso libero) dello spettacolo teatrale che racconta la storia di Pippo Fava, il giornalista siciliano ucciso dalla mafia nel 1984. Il silenzio è mafia è uno dei due appuntamenti con il teatro nel programma della nuova edizione di Anticorpi che si svolge dal 4 al 7 dicembre nei comuni di Rimini, Riccione e Bellaria Igea Marina. E' sempre a Villa Lodi Fè ( venerdì 7 dicembre, dalle 9.30 alle 16 ) l’appuntamento formativo sui beni confiscati. A Stefania Pellegrini e a Stefania Di Buccio, rispettivamente direttore e coordinatore alla didattica del 'Master in Gestione e riutilizzo dei beni e delle aziende confiscati alle mafie - Pio La Torre', il compito di parlare di legislazione antimafia partendo dai testi più recenti, come il Decreto sicurezza, ma soprattutto di beni confiscati alla criminalità organizzata e del loro utilizzo a fini sociali per restituirli alla collettività ed alla legalità.

 RICCIONE. Sarà Luigi Lo Cascio ( nella foto) , insieme ai rappresentanti delle Istituzioni, a tagliare il nastro della nuova sede dell’Osservatorio sulla Criminalità organizzata della provincia di Rimini, a Villa Lodi Fè , alle ore 19. Già interprete di personaggi simbolo della lotta alle mafie, come Peppino Impastato nel film di [...]

6 dicembre 2018 0 commenti

Cesenatico. Giunge dal Trentino ‘l’abete ferito dal maltempo’ che illuminerà il Natale sul porto canale.

Cesenatico. Giunge dal Trentino ‘l’abete ferito dal maltempo’ che illuminerà il Natale sul porto canale. Tutto questo grazie a Rilegno, il Consorzio nazionale per il recupero degli imballaggi di legno, che d’accordo con l’Amministrazione comunale di Cesenatico e in collaborazione con il sindaco di Tre Ville, Matteo Leonardi, ha pensato al recupero dell’albero, ha organizzato il trasporto eccezionale fino in Romagna, lo ha rimesso in piedi e addobbato con le luci e le decorazioni in legno. Tutto è pronto, dunque, per l’illuminazione dell’albero che avverrà domenica 2 dicembre, alle ore 17 in piazza Pisacane, in occasione dell’inaugurazione del Presepe della Marineria, alla presenza del sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli, del vescovo di Cesena, monsignor Douglas Regattieri e del presidente di Rilegno, Nicola Semeraro. Infine, anche quest’anno insieme all’albero ci sarà il 'Rilegno Ludobus', la ludoteca itinerante con gli antichi giochi in legno riutilizzato, appartenenti a varie culture e a varie epoche, che tutte le domeniche fino al 6 gennaio, dalle 15 alle 17.30, coinvolgerà trasversalmente bambini e adulti.

CESENATICO.  Un bell’abete rosso di 10 metri che ha subito il trauma del maltempo che a fine ottobre ha colpito il Trentino e tutto il Nordest, è stato recuperato nel Comune di Tre Ville e ora illuminerà, con i suoi rami di nuovo verso il cielo, il Natale di Cesenatico. [...]

30 novembre 2018 0 commenti

Rimini. Oltre settemila spettatori per un mese di arte e spettacoli. Storia e ultime novità del teatro ‘Galli’.

Rimini. Oltre settemila spettatori per un mese di arte e spettacoli. Storia e ultime novità del teatro ‘Galli’. E saranno proprio le voci dei protagonisti a ricordare le emozioni di questo primo mese di arte e cultura al ‘Galli’, attraverso una serie di video che saranno pubblicati sui canali web e social del Comune, per ripercorrere insieme questi primi intensi trenta giorni. Tanti contenuti di qualità per un ‘contenitore’ prezioso che ora sarà possibile scoprire in ogni dettaglio: da sabato 1° dicembre infatti partono le visite guidate al Teatro, una delle tante iniziative inserite nel cartellone del Capodanno più lungo del mondo. Le prime visite saranno nei pomeriggi di sabato 1 e domenica 2 dicembre, per poi proseguire tutto il mese nelle giornate di martedì, giovedì, sabato e domenica sia la mattina (alle 10.30 e alle 12), sia il pomeriggio (alle 15.30 e alle 17), con un’apertura eccezionale mercoledì 26 dicembre. Nelle giornate di spettacolo e di eventi particolari sono previste variazioni al calendario per consentire gli allestimenti e le prove degli artisti, ma in un mese saranno oltre una cinquantina i tour guidati nel teatro polettiano. Per prenotare la visita (al costo simbolico di 2 euro) è possibile rivolgersi all’Ufficio relazioni con il pubblico recandosi allo sportello in piazza Cavour oppure telefonando al numero 0541 704 704, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e il martedì pomeriggio dalle 14 alle 17.

RIMINI. In trenta giorni ben tredici spettacoli tra musica, danza e prosa: il teatro ‘Galli‘ si appresta a ‘festeggiare’ il primo mese di attività forte dell’amore del pubblico riminese e del grande interesse destato anche oltre i confini regionali. Dal 28 ottobre, data dell’emozionante inaugurazione con la voce di Cecilia [...]

26 novembre 2018 0 commenti

Borsino professioni a Forlì-Cesena e Rimini. Programmate 14.240 ‘entrate’: in primis, per il ‘Turistico’.

Borsino professioni a Forlì-Cesena e Rimini. Programmate 14.240 ‘entrate’: in primis, per il ‘Turistico’. Nella previsione trimestrale novembre 2018 – gennaio 2019 gli ingressi previsti posizionano in regione le suddette province rispettivamente al 7° (-3) e 9° posto (costante); continuano ad essere nei mesi autunnali e invernali più numerosi gli ingressi nel territorio di Forlì-Cesena rispetto a Rimini (7.760 verso 6.480) ma i numeri assoluti sono di nuovo in crescita. Scomponendo le attività indagate in 5 settori, i primi 3 per numeri di ingressi relativi (percentuale di entrate previste sul totale delle entrate programmate del periodo) sono ‘Manifatturiero’ e ‘Altri servizi’ sia in provincia di Forlì-Cesena (29,8% e 24%) che di Rimini (27,5% e 22,4%); nel primo territorio appare inoltre il ‘Commercio’ (19,8%), nel secondo si rilevano le ‘Costruzioni’ (17,6%). Le due professioni più richieste in entrambe le province sono ‘Cuochi, camerieri e altre professioni dei servizi turistici’ e ‘Commessi e altro personale qualificato in negozi ed esercizi all’ingrosso’ (FC 880 e 590, RN 1.290 e 550); al terzo posto per Forlì-Cesena ‘Operai nelle attività metal meccaniche ed elettromeccaniche’ (590) e per Rimini ‘Conduttori di mezzi di trasporto’ (490).

ROMAGNA. Le imprese delle province di Forlì-Cesena e Rimini che hanno dichiarato previsioni di assunzioni del settore industriale, del commercio e dei servizi, in novembre sono il 15% del totale a Forlì-Cesena e il 12% in provincia di Rimini (-4% per entrambi i territori); i numeri attesi del mese di ottobre si attestano [...]

23 novembre 2018 0 commenti

Cesena. In Fiera il 24-25 novembre 2018 si riaccende la passione per le due e quattro ruote.

Cesena. In Fiera il 24-25 novembre 2018  si riaccende la passione per le due e quattro ruote. Protagonisti della manifestazione oltre 200 espositori da tutta Italia, insieme alla presenza di concessionari, team, associazioni, costruttori, merchandiser e accessoristica. Ad affiancare la parte espositiva, un mare di eventi all’insegna dell’originalità, con la Ruotando Arena pronta ad ospitare nell’ampia area esterna le prove su strada da brivido, gli stuntman con le loro esibizioni, taxi rally, drifting car show insieme a una trentina di piloti, ape car show, freestyle DaBoot sulle due ruote, senza dimenticare momenti di educazione stradale con le prove di guida. Novità di questa edizione la partita di calcio in sella agli scooter. Grande novità di questa edizione la presenza di un’area dedicata all’Emob Revolution. Di scena il mondo della mobilità elettrica a 360 gradi con l’esposizione delle novità delle due e quattro ruote del settore, impreziosite dalle prova su pista con i test drive di auto e moto elettriche nella pista su strada, e i test drive di e bike nella pista su terra, grande novità di questa edizione. Durante la fiera nel palco centrale diversi espositori presenteranno le loro novità (vespa elettrica, camion elettrico, colonnina rifornimento, ebikes, motoelettriche). Uno spazio che volge lo sguardo a un futuro sempre più presente sulle nostre strade, grazie al boom dei mezzi elettrici per una scelta ecologista consapevole.

CESENA.  Ruotando sposa la rivoluzione: quella innovativa della mobilità sostenibile, quella creativa dell’universo kustom. ‘Terra di mezzo‘ tra queste due proposte, un ricco carnet di iniziative tra esibizioni dal vivo su strada, prove di guida, drifting cars, taxi rally, sfilate, musica, il contest Ducati, il campionato italiano di HiFi Car e [...]

21 novembre 2018 0 commenti

Cesenate.Gruppo Hera per l’economia verde: ora il recupero in zona vale 5,7 miliardi di euro.

Cesenate.Gruppo Hera per l’economia verde: ora  il recupero in zona vale 5,7 miliardi di euro. Pubblicata la nuova edizione del report di Hera sulla tracciabilità dei rifiuti. La multiutility, che porta a effettivo recupero il 93% di quanto correttamente differenziato dai cittadini, conferma il proprio ruolo al centro di un’economia verde che dal territorio cesenate, ogni anno, muove 5,7 miliardi di euro di fatturato e impiega oltre 11.300 lavoratori. L’ambiente chiama e l’area del Cesenate risponde. Cresce, infatti, la raccolta differenziata, passata al 56,1% del 2017, con una raccolta procapite di 412 kg. Hera conferma così il proprio ruolo nel cuore di un’economia virtuosa che ogni anno muove 11 miliardi di euro di fatturato, di cui 5,7 dal solo territorio di Forlì-Cesena, dove le attività collegate alla prima destinazione e al recupero dei rifiuti hanno dato lavoro, attraverso 46 impianti e 42 aziende, a oltre 11.300 persone.

CESENATE. L’ambiente chiama e l’area del Cesenate risponde. Cresce, infatti, la raccolta differenziata, passata al 56,1% del 2017, con una raccolta pro capite di 412 kg. Hera conferma così il proprio ruolo nel cuore di un’economia virtuosa che ogni anno muove 11 miliardi di euro di fatturato, di cui 5,7 dal [...]

8 novembre 2018 0 commenti

Rimini. La favola di Cenerentola riaccende le luci del ‘Galli’. In tanti per essere presenti alla ‘prima’.

Rimini. La favola di Cenerentola riaccende le luci del ‘Galli’. In tanti per essere presenti alla ‘prima’. E’ circa l’una di notte, spettacolo concluso tra gli applausi da più di un’ora, quando Cecilia Bartoli esce dal foyer del Teatro Galli per salutare e raccogliere i complimenti di una cinquantina di persone rimaste ad attenderla. E’ stata la conclusione di una lunga ed emozionante serata, iniziata alle 17 con l’apertura della biglietteria e con i primi curiosi che hanno voluto affacciarsi al foyer. Solo alle 19 però si sono aperte le porte del Teatro per gli spettatori che per la prima volta hanno potuto sedersi in platea e nei palchi e riscoprire il foyer, in tutta la sua imponenza. Un Teatro che torna alla città ma che conquista il cuore di chi a Rimini non vive. Tra gli spettatori in sala anche una coppia di appassionati di lirica dalla svizzera, richiamati dalla voce della Bartoli e dall’opportunità di poter partecipare ad un evento unico come la riapertura di un teatro. In sala anche il Sovrintendente della Scala di Milano Alexander Pereira. Un pubblico che al termine del concerto ha riservato una lunga standing ovation a Cecilia Bartoli – omaggiata con un mazzo di fiori dal sindaco Andrea Gnassi - a 'Le Les Musiciens du Prince', al direttore Gianluca Capuano e al 'Coro' dell'Opera di Montecarlo, con tanto di bis richiesto e subito concesso.

RIMINI. E’ circa l’una di notte, spettacolo concluso tra gli applausi da più di un’ora, quando Cecilia Bartoli esce dal foyer del Teatro Galli per salutare e raccogliere i complimenti di una cinquantina di persone rimaste ad attenderla nonostante la pioggia. Un’attesa ripagata con generosità dalla mezzosoprano che smessi i [...]

29 ottobre 2018 0 commenti

Piacentino. Alseno, Cadeo e Fiorenzuola D’Arda si affidano al digitale per le pratiche edilizie.

Piacentino.  Alseno, Cadeo e Fiorenzuola D’Arda si affidano al digitale per le pratiche edilizie. A partire dalle 14.30 e fino alle 18,30 per i professionisti interessati si terrà un corso di formazione gratuito sull’utilizzo del portale, tenuto da formatori della ditta Starch, nel corso del quale verranno illustrate le modalità di presentazione delle varie tipologie di pratiche edilizie, della trasmissione on line delle pratiche in formato digitale, e del monitoraggio dello stato istruttorio e dell’avanzamento dell’iter delle pratiche edilizie presentate. Ai tecnici partecipanti verranno riconosciuti i crediti stabiliti dagli ordini professionali che hanno aderito all’iniziativa; gli interessati dovranno iscriversi presso il sito web di Starch all’indirizzo www.starch.it. CPortal è stato progettato e realizzato da STARCH, azienda specializzata nella produzione di software e soluzioni per l’automazione degli uffici tecnici della Pubblica amministrazione. Ad oggi la Società vanta una trentennale esperienza, con oltre 120.000 pratiche edilizie presentate in modalità digitale da parte di 20.000 professionisti sui front-office di oltre 200 Comuni attivi. Per ogni pratica presentata online, CPortal fornisce informazioni relative alla prassi amministrativa, alla normativa di riferimento, ai costi, agli interventi edilizi ammessi e alla sua posizione sulla cartografia comunale.

PIACENTINO, 25 ottobre 2018 – Un nuovo servizio per chi opera nel settore dell’edilizia e per tutti i cittadini. Nei comuni di Alseno, Cadeo, e Fiorenzuola D’Arda nasce lo Sportello Unico digitale per l’edilizia che consentirà di gestire pratiche e interventi in modo completamente digitale, quindi con una maggiore comodità [...]

26 ottobre 2018 0 commenti

Bologna. Formazione e accreditamento ECM: convenzione AUSL e Campus universitari della Romagna.

Bologna. Formazione e accreditamento ECM: convenzione AUSL e Campus universitari della Romagna. L’obiettivo comune è quello di attivare un rapporto di collaborazione in materia di formazione continua, superiore e post-laurea, con particolare riferimento a progetti formativi accreditati ECM, nonché promuovere congiuntamente la realizzazione di Corsi di aggiornamento attinenti alla professioni in ambito sanitario, attività di formazione sul campo, gruppi di studio e di lavoro finalizzati all’elaborazione di protocolli operativi fra Enti e gruppi di ricerca, seminari, convegni, giornate di studio, meeting anche in modalità digitale. Momenti formativi dedicati sia ai neo laureati sia al personale Ausl, con l’obiettivo del miglioramento continuo delle competenze e dunque di accrescere la qualità dei servizi per l’utenza. La convenzione, valevole fino al 31 dicembre 2021, è stata sottoscritta questa mattina dal direttore dell’Unità operativa Sviluppo Formazione e Valutazione dell’Ausl della Romagna Pierdomenico Lonzi, dal presidente della società SER.IN.AR Forlì Cesena Soc.Cons.p.A Alberto Zambianchi, dalla Vicepresidente della fondazione' Flaminia' Lorella Falconi, dal presidente della società Uni.Rimini Leonardo Cagnoli.

BOLOGNA. Si rafforza la collaborazione tra l’Azienda USL e gli Enti di sostegno dei Campus universitari della Romagna. E’ stata sottoscritta oggi la convenzione tra l’Azienda sanitaria romagnola e la società ‘Servizi integrati d’area SER.IN.AR. ForlìCesena Società consortile per azioni, la fondazione‘Flaminia‘ di Ravenna e la società ‘UNI.RIMINI S.p.a Società [...]

26 ottobre 2018 0 commenti