Rimini Nord

 

Bellaria Igea Marina. Il ‘Panzini’ slitta in primavera. Quando si tornerà in condizioni di massima sicurezza.

Bellaria Igea Marina. Il ‘Panzini’ slitta in primavera. Quando si  tornerà in condizioni di massima sicurezza. Dal 2013, la manifestazione incorona quella cittadina o quel cittadino che, più di ogni altro, abbia dato lustro a Bellaria Igea Marina. Un Premio al quale l’attuale Amministrazione ha inteso dare continuità con la rinnovata veste andata in scena nel febbraio 2020: edizione nella quale al riconoscimento principe, che ha incoronato Giovanni Crociati, 'storico' cardiologo della città, sono stati affiancati tre prestigiosi premi identificati come 'Bellaria Igea Marina e la sua storia', 'Bellaria Igea Marina nel mondo' e 'Bellaria Igea Marina e il suo futuro'. Lo scorso anno il dott. Crociati ha raccolto l’eredità del soprano bellariese Gladys Rossi, che del Premio Panzini è stata la prima vincitrice otto anni or sono, del fondatore dell’azienda Bimare Michelangelo 'Lallo' Petrucci, della missionaria Sara Foschi, dell’ex direttore di Iccrea Holding Roberto Mazzotti, di Maurizio Salvi, luminare di chirurgia toracica, del fondatore di Pubblica assistenza Croce Blu Daniele Grosseto e di Gabriele Procucci, colonnello della Guardia di Finanza che si è aggiudicato il Premio Panzini nel 2019.Per l’edizione 2021, restano valide e saranno vagliate dalla Giunta come da regolamento anche le segnalazioni che, a partire da fine novembre, i cittadini hanno posto all’attenzione dell’Amministrazione comunale.

BELLARIA IGEA MARINA. Rinviato alla prossima primavera l’ormai tradizionale cerimonia di consegna del Premio Panzini. Ad annunciarlo è  il sindaco Filippo Giorgetti, che spiega: “Abbiamo voluto compiere una scelta di buon senso, visto che, se volessimo avere la manifestazione nel canonico periodo di febbraio, le misure in vigore consentirebbero la [...]

20 gennaio 2021 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Abbandono ‘maleducato’ dei rifiuti. Ora arrivano ( finalmente) le telecamere.

Bellaria Igea Marina. Abbandono ‘maleducato’ dei rifiuti. Ora arrivano ( finalmente) le telecamere. Le telecamere saranno impiegate a rotazione nei diversi punti considerati sensibili, sottolineando come si tratti di un’attività già richiesta al gestore del servizio e concordata nel novembre 2019. Attività il cui avvio era previsto per l’estate 2020, slittato poi per le ovvie ragioni tecnico amministrative legate all’emergenza sanitaria, che ne hanno rallentato l’iter. La volontà di installare le telecamere antecede pertanto le segnalazioni, anche recenti, sul tema dell’abbandono dei rifiuti e delle cosiddette 'foto trappole'. Un indirizzo a cui ha fatto seguito, l’estate scorsa, il censimento delle aree di maggiore interesse; studio da cui sono scaturite due azioni concrete: l’estensione del porta a porta in un’ampia zona della Cagnona e l’individuazione, appunto, delle isole ecologiche su cui agiranno le fotocamere. Si evidenzia altresì la validità degli altri dispositivi messi in campo sul tema dall’Amministrazione comunale in sinergia con Hera, per migliorare il servizio di conferimento nel suo complesso, il decoro cittadino, la qualità della raccolta differenziata e promuovere una gestione responsabile dei rifiuti nel comune di Bellaria Igea Marina. Si registra, ai fatti, una sensibile diminuzione degli episodi legati all’abbandono indiscriminato dei rifiuti, da circoscrivere più a singoli atti di inciviltà piuttosto che ad azioni legate a disservizi, riconoscendo inoltre la tempestività con cui, in tali circostanze, il gestore si è attivato su input dell’Amministrazione o dei Cittadini, velocizzando tempi di risposta e interventi.

BELLARIA IGEA MARINA. L’Amministrazione comunale annuncia la prossima installazione di fotocamere di nuova generazione volte a contrastare il fenomeno dell’abbandono irregolare dei rifiuti e individuare i rispettivi autori, che saranno collocate in prossimità delle isole ecologiche. Sono un totale di quattordici, per il momento, le aree poste sotto la lente [...]

16 novembre 2020 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Festa della piadina. Eventi tra i più amati: cibo, cultura, tradizione e divertimento.

Bellaria Igea Marina. Festa della piadina. Eventi tra i più amati: cibo, cultura, tradizione e divertimento. La kermesse si è consolidata negli anni quale uno degli appuntamenti settembrini più attesi sul territorio: grazie ai suoi stand, alla gastronomia e ai momenti di intrattenimento collegati alla festa. Ma soprattutto grazie alla piadina, il ‘pane povero’ di Romagna: icona di un intero territorio, street food ante litteram che ha conquistato nel tempo anche i palati più raffinati e la cucina gourmet. Il tutto grazie ad innumerevoli combinazioni, dal pesce alla carne, dai formaggi alle verdure, fino ai sapori più dolci, molti dei quali potranno essere sperimentati presso le piadinerie distribuite lungo viale Paolo Guidi. Come detto, la Festa della piadina sarà tanto buon cibo, ma anche cultura, tradizione e divertimento. Così, tra una piadina, un bicchiere di vino ed una passeggiata tra le bancarelle, ci sarà anche tempo per ascoltare le irresistibili barzellette di Nevio Bedin, per assistere a show coocking e per ascoltare buona musica dal vivo. Il sipario si alzerà sulla festa venerdì pomeriggio, per poi proseguire sabato e domenica per tutta la giornata.

BELLARIA IGEA MARINA. Edizione numero diciassette della Festa della piadina a Bellaria Igea Marina: la manifestazione si svolgerà questo fine settimana, dall’11 al 13 settembre nel cuore della città, lungo tutta l’Isola dei Platani e coinvolgendo le vie limitrofe. La kermesse si è consolidata negli anni quale uno degli appuntamenti [...]

8 settembre 2020 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Evento Bell’Italia. Celebrati donne e uomini impegnati per la sicurezza.

Bellaria Igea Marina. Evento Bell’Italia. Celebrati donne e uomini impegnati per la sicurezza. La manifestazione prevederà, da metà pomeriggio fino alle ore serali, sia in un tratto di viale Colombo, sia in piazzale Capitaneria di porto, numerosi stand, infopoint ed esposizione di mezzi di servizio: una presenza ricca e coreografica, impreziosita anche da mezzi 'storici', per la gioia degli appassionati, delle famiglie e dei più piccoli. Nutrita la schiera di rappresentanze militari e civili che, raccogliendo l’invito dell’Amministrazione comunale, già hanno confermato la propria adesione: la Polizia di Stato con i reparti Stradale e Scientifica, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza con il coinvolgimento del Roan – Reparto operativo aeronavale, la Capitaneria di Porto – Guardia Costiera, il Corpo dei Vigili del fuoco. Poi ancora il 118 – Romagna Soccorso, la Croce rossa italiana, Pubblica assistenza Croce blu, la Protezione civile e le Guardie ecozoofile dell’accademia Kronos. Saranno presenti anche uomini e mezzi della Polizia locale di Bellaria Igea Marina, oltre ai volontari dell’Associazione nazionale Carabinieri, che forniranno un supporto prezioso per garantire il rispetto delle misure anti Covid durante la manifestazione.

BELLARIA IGEA MARINA. Stringersi idealmente attorno alle donne e agli uomini che quotidianamente si impegnano per la sicurezza delle nostre comunità, celebrare e ringraziare i Reparti militari, le Forze dell’ordine e le Organizzazioni civili di volontariato che operano sul nostro territorio provinciale: questo lo spirito con cui l’Amministrazione, in collaborazione [...]

17 luglio 2020 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Riaperti la Torre saracena, il Museo radio d’epoca e il Museo della memoria.

Bellaria Igea Marina. Riaperti la Torre saracena, il  Museo radio d’epoca e il  Museo della memoria. Sul fronte museale, si comincia sabato 27 con la riapertura di tre location. Anzitutto la Torre saracena, il monumento integro più antico di Bellaria Igea Marina, che ospita lo straordinario patrimonio naturale rappresentato dal Museo delle conchiglie. Da sabato 27 fino a giovedì 10 settembre, sarà aperta nei seguenti orari: lunedì dalle 20.30 alle 23.00, martedì dalle 20.30 alle 23.00, mercoledì dalle 20.30 alle 23.00, giovedì dalle 16.30 alle 18.30 e dalle 20.30 alle 23.00, venerdì dalle 20.30 alle 23.00 e sabato dalle 16.30 alle 18.30 e dalle 20.30 alle 23.00. Venerdì 11 e sabato 12 settembre apertura prevista dalle 16.30 alle 19.00. Aperto sempre da sabato 27 anche il Museo delle radio d’epoca, dal 2013 esposizione permanente delle oltre 140 esclusive radio anni ’20 e anni ’30 proprietà del comune di Bellaria Igea Marina. Questo museo sarà aperto dal lunedì al sabato, dalle 20.30 alle 23.00, fino al 10 settembre. Anche in questo caso, apertura dalle 16.30 alle 19.00 programmata per venerdì 11 e domenica 12 settembre. 'Noi', Museo della storia e della memoria di Bellaria Igea Marina è il più giovane tra i musei della città e trova spazio presso il Vecchio macello di via Ferrarin: due le sezioni aperte al pubblico, una dedicata al popolamento antico della costa, la cui eredità sono numerose tracce a livello archeologico, e una ispirata alle trasformazioni sociali della comunità locale negli ultimi due secoli.

BELLARIA IGEA MARINA. La cultura a Bellaria Igea Marina torna  ad arricchirsi con l’apertura estiva dei poli museali cittadini. Un’offerta a beneficio di residenti e turisti, che va ad integrare il ricco programma definito per la versione estiva di ‘Cultura sul web’; rubriche e interessanti approfondimenti fruibili su Facebook, sia [...]

26 giugno 2020 0 commenti

Santarcangelo d/R. Un anno di storie, laboratori e spettacoli. I trent’ anni di ‘Tanti auguri teste di legno’.

Santarcangelo d/R. Un anno di storie, laboratori e spettacoli. I trent’ anni di ‘Tanti auguri teste di legno’. Edizione 2020 di 'Santarcangelo per i bimbi' con 27 eventi tra laboratori, letture animate, musica, spettacoli, incontri dedicati a bambine e bambini da 0 a 10 anni. Oltre dieci le letture animate e musicali per bambini e genitori: dopo il primo appuntamento del 18 gennaio, sabato 15 febbraio, 21 marzo e 18 aprile alle 14,30 in Biblioteca tornano 'Chiacchiere con la pancia per mamma e papà' a cura dell’ostetrica Eleonora Balducci. In occasione dell’apertura domenicale della Baldini sono invece in programma la presentazione musicata del libro di Stefania Lanari e Anna Pini 'Come andò che Eugenio Difatti divenne musicista' (16 febbraio), le letture animate di fiabe a cura dell’associazione Aidoru 'Zio lupo e la strada delle meraviglie' (15 marzo), le storie e i giochi in compagnia con 'I nonni raccontano' (18 ottobre) e le 'Storie di Natale' a cura del gruppo di lettori volontari Reciproci Racconti (20 dicembre). Saranno invece tutte a tema ambientale le letture per bambini dai 4 anni 'Santarcangelo Plastic Free. Una fontanella in Biblioteca' in programma alla Baldini sabato 28 marzo, mentre l’obiettivo del riuso e della condivisione è alla base del Bookcrossing e Minibookcrossing che si terrà alle 16,30 di domenica 7 giugno al Musas. Le letture successive, tutte alle ore 16,30 in Biblioteca, sono in programma sabato 10 ottobre con 'Leggiamo insieme Ròdari', giovedì 29 ottobre con 'Aspettando Halloween con Dahl' e sabato 14 novembre con 'Storie gustose e nutrienti a zero calorie' per la rassegna 'Cibo come cultura junior'.

SANTARCANGELO d/R. Con il nuovo anno ha preso avvio anche l’edizione 2020 di ‘Santarcangelo per i bimbi‘ con 27 eventi tra laboratori, letture animate, musica, spettacoli, incontri dedicati a bambine e bambini da 0 a 10 anni. A questi, si aggiungeranno i numerosi eventi estivi delle rassegne ‘R-Estate in Biblioteca‘, [...]

24 gennaio 2020 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Oltre duecento nuove piante per il parco del Gelso. Trattasi di frassini, gelsi e tamerici.

Bellaria Igea Marina. Oltre duecento nuove piante per il parco del Gelso. Trattasi di frassini, gelsi e tamerici. La mattinata vedrà protagonisti le scuole paritarie e gli istituti comprensivi di Bellaria Igea Marina. Si comincia alle 9.00, con il saluto del sindaco Filippo Giorgetti a cui seguirà l’incontro con il dott. Matteo Bellavista sul tema 'Conoscere l’albero e rispettare la natura', mattinata che culminerà intorno alle 12.00 con la messa a dimora di ben duecento nuove piante: alaterni, carpini bianchi, crespini, gelsi bianchi, farnie, frassini, lecci, noccioli e olivelli. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30 appuntamento aperto alla cittadinanza, allietato dagli intermezzi musicali di Monia Angeli e della Bim Music Academy, con la messa dimora di alcune piante donate da privati cittadini e dei dodici nuovi alberi che troveranno spazio al parco del Gelso grazie al progetto Green Booking: si tratta di frassini, gelsi e tamerici. Questi ultimi sono stati donati alla città dalla Web Agency Info Alberghi Srl nell’ambito di un progetto patrocinato anche dal comune di Bellaria Igea Marina. Giunto alla quarta edizione, Green Booking è nato con l’intento di promuovere un turismo sostenibile piantando in Riviera mille nuovi alberi in cinque anni. Per fare questo, Info Alberghi ha coinvolto gli oltre 1.200 hotel presenti sul proprio portale.

BELLARIA IGEA MARINA. Giovedì 21 novembre, nella Giornata nazionale degli alberi, l’assessorato all‘Ambiente  del comune di Bellaria IM  ha organizzato una serie di appuntamenti sia mattutini che pomeridiani al parco del Gelso, principale polmone verde della città; un’intera giornata dedicata all’ambiente ed al rispetto della natura, impreziosita dalla significativa messa a dimora [...]

19 novembre 2019 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Parco del Comune: riqualificazione con area per cani e videosorveglianza.

Bellaria Igea Marina. Parco del Comune: riqualificazione con area per cani e videosorveglianza. Sono cominciati i lavori, con la ‘perimetrazione’ delle prime zone di intervento. Lavori il cui obiettivo, come ha avuto modo di spiegare il primo cittadino 'è quello di migliorare ulteriormente la vivibilità, la fruibilità ed anche la sicurezza della zona, tenendo conto che questo polmone verde del centro di Bellaria è molto frequentato da giovanissimi, famiglie, mamme con bambini e padroni in compagnia dei propri cani. Abbiamo voluto pensare a loro ed in particolare ai ragazzi che numerosissimi affollano la zona del parco soprattutto il pomeriggio, concependo un’area che sia luogo di sport, condivisione e socializzazione sana'. Il nuovo playground, in particolare, avrà dimensioni di 26 per 13 metri ed accoglierà un campo da calcio a 5 e da basket, tracciati sulla stessa superficie; uno spazio in cui è intenzione dell’Amministrazione anche organizzare attività interculturali e di animazione. A questo si uniranno la sistemazione generale degli arredi e dei viali, l’installazione di due telecamere di sicurezza con sistema di registrazione e la creazione di un’area sgambamento per cani in corrispondenza della piccola pineta di fianco al Comune: residenza comunale impreziosita proprio in questi giorni dalle nuove bandiere issate all’ingresso, in luogo di quelle vecchie ed ormai consunte.

BELLARIA IGEA MARINA. Nelle scorse settimane, l’Amministrazione comunale ha annunciato per voce del sindaco Filippo Giorgetti l’intervento programmato al parco Giovanni Paolo II. Conosciuta anche come il ‘Parco del Comune‘, questa grande area verde del centro cittadino sarà riqualificata con la creazione di un campo sportivo polifunzionale e di un’area [...]

11 novembre 2019 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Oratori Anspi in campo per la 39ª Festa d’estate. Con protagonisti tanti adolescenti.

Bellaria Igea Marina. Oratori Anspi in campo per la 39ª Festa d’estate. Con protagonisti tanti adolescenti. La cerimonia ufficiale di avvio, con l’accensione del tripode olimpico, è prevista per lunedì 2 settembre al parco tematico ‘Italia in miniatura’ di Rimini Viserbella, dove si svolgerà una caccia al tesoro. Nella stessa serata, al Palacongressi di Bellaria, è in programma il talk show ‘Quando l’oratorio scende in campo’ sul tema dello sport come attività di relazione e pratica educativa. Sul palco l’arbitro internazionale Gianluca Rocchi, l’ex velocità Carlo Simionato, medaglia d’argento ai Campionati mondiali di atletica leggera di Helsinki 1983 nella staffetta 4x100 guidata da Pietro Mennea, e il direttore del quotidiano Avvenire, Marco Tarquinio. In collegamento da Roma invece la commentatrice di Sky sport ed ex nazionale di calcio femminile Katia Serra. Dal 3 settembre il via ai tornei di calcio, pallavolo, pallacanestro, sportoratorio, tennistavolo, calciobalilla. Giovedì 5 settembre arriveranno i giovani e gli adulti che daranno vita ai tornei di categoria.

BELLARIA IGEA MARINA. Prende il via sabato 31 agosto, a Bellaria Igea Marina,  la 39ª Festa d’estate, l’annuale appuntamento che sino al prossimo 8 settembre trasformerà la città in un oratorio a cielo aperto. Organizzata da Anspi (Associazione nazionale San Paolo Italia) in collaborazione col Comune, avrà per protagonisti bambini [...]

30 agosto 2019 0 commenti

Rimini Nord. Iniziata la posa dei primi 40 micropali dei tremila necessari per allargare l’asse stradale.

Rimini Nord. Iniziata la posa dei primi 40 micropali dei tremila necessari per allargare l’asse stradale. Sta procedendo come da crono programma l’intervento strategico per la realizzazione dell’asse via Diredaua – Domeniconi – Caprara - Serpieri – Mazzini, che prevede un investimento complessivo di 5.4 milioni di euro e potenziando la viabilità lungo la linea ferroviaria tra Torre Pedrera, Viserbella, Viserba. E’ infatti iniziata in viale Caprara l’attività di installazione dei 3000 micropali che avranno la funzione di consolidare la banchina ferroviaria e indispensabili per l’ampliamento in sicurezza dell’asse stradale. Ne verranno installati 40 al giorno, potendo contare sull’utilizzo di due macchine che stanno operando contemporaneamente. Come si ricorderà l’intervento, affidato a seguito di gara al raggruppamento temporaneo d’impresa composto da Cooperativa braccianti riminese, Pesaresi Giuseppe Spa, Iso Fond Srl, prevede l’allargamento di viale Domeniconi, viale Serpieri, viale Caprara e viale Mazzini, e la creazione di un doppio senso di marcia che consentirà di assorbire i flussi di traffico, particolarmente intensi durante i periodi estivi e in prossimità del 'Centro studi' di Viserba, sgravando l’asse di prima linea prospiciente la fascia di spiaggia.

RIMINI. Con la predisposizione del cantiere e al termine della bonifica degli eventuali ordigni bellici sta procedendo come da crono programma l’intervento strategico per la realizzazione dell’asse via Diredaua – Domeniconi – Caprara – Serpieri – Mazzini, che prevede un investimento complessivo di 5.4 milioni di euro e potenziando la [...]

31 luglio 2019 0 commenti