Rimini

 

Rimini. Per le feste di Pasqua, terminati i lavori di riqualificazione, riapre il piazzale Boscovich.

Rimini. Per le feste di Pasqua, terminati i lavori di riqualificazione, riapre il  piazzale Boscovich. Terminata infatti la fase di potenziamento infrastrutturale e dei servizi di base (es. fornitura di energia elettrica) per la migliore organizzazione di iniziative e eventi, è in corso d’ultimazione anche quella dedicata alla bellezza e al decoro di uno dei luoghi identitari della città come piazzale Boscovich ed il porto. Coi lavori realizzati da Anthea per conto del Comune di Rimini è stato infatti riconfigurato dello spazio centrale in piazzale Boscovich e la sua ripavimentazione, insieme a quella del tratto adiacente di lungomare, di via Destra del porto e del raccordo con la pista ciclabile. Un intervento di decoro che si concluderà dopo Pasqua con la resinatura in color sabbia della nuova pavimentazione su cui verrà dapprima installato l’arredo e successivamente la ruota panoramica.

RIMINI. Riapre  il piazzale Boscovich oggetto di un intervento di riqualificazione dal costo di 100 mila euro. Terminata infatti la fase di potenziamento infrastrutturale e dei servizi di base (es. fornitura di energia elettrica) per la migliore organizzazione di iniziative e eventi, è in corso d’ultimazione anche quella dedicata alla [...]

30 marzo 2018 0 commenti

Rimini. Stadio Romeo Neri: ultimata la manutenzione distinti, la Casa del volley alle battute finali.

Rimini. Stadio Romeo Neri: ultimata la manutenzione distinti, la Casa del volley alle battute finali. Quello allo stadio Romeo Neri è solo uno degli interventi sull’impiantistica sportiva avviati dall’Amministrazione e in corso di realizzazione nell’anno e che interessano diverse strutture distribuite sul territorio. A partire della Palestra Villaggio I Maggio, la nuova struttura destinata a diventare la casa del volley e che dovrebbe essere consegnata alla città nel mese di maggio. In questi giorni sono in fase di completamento le opere impiantistiche, mentre nelle prossime settimane si procederà al collaudo statico dell'opera con la realizzazione della scala esterna e dell'elemento frangisole in legno di coronamento esterno. L’impianto sportivo, che sarà dedicato esclusivamente alla pallavolo, ha ottenuto il finanziamento nell’ambito del bando 'Sport e periferie' promosso dal Coni, che ha contribuito con 695mila euro, pari a circa la metà dell’importo necessario per completare l’intervento. Procede inoltre l’iter per la riqualificazione dell’impianto sportivo destinato al rugby e al baseball di Rivabella, un progetto da oltre un milione di euro che trasformerà il vecchio impianto in un nuovo punto di riferimento per i rugbisti e per i tanti praticanti del batti e corri.

RIMINI. Proseguono i lavori allo stadio Romeo Neri dove da alcuni mesi sono in corso interventi per migliorare fruibilità per atleti e spettatori del principale impianto sportivo della città. In particolare nei giorni scorsi sono stati ultimati i lavori di manutenzione straordinaria e di ammodernamento dei servizi igienici del settore distinti, [...]

27 marzo 2018 0 commenti

Rimini. 3° Paleomeeting. Due giornate molto ricche di formazione, condivisione e divertimento.

Rimini. 3° Paleomeeting. Due giornate molto ricche di formazione, condivisione e divertimento. Il movimento culturale e scientifico della Paleodiet, che sta coinvolgendo sempre più medici, nutrizionisti ed operatori del benessere, e che sta cambiando la vita a milioni di persone nel mondo, scaturisce da una serie di ricerche scientifiche che hanno rivalutato la dieta dell’uomo primitivo. Alla base vi è il principio che gli esseri umani si sono evoluti come cacciatori-raccoglitori nel Paleolitico per 2,5 milioni di anni, cioè per circa 100.000 generazioni, periodo in cui si è forgiato in nostro DNA. Ben poca cosa per i nostri geni sta rappresentando l’attuale epoca Neolitica, iniziata solo 10.000 anni fa con sole 250 generazioni, l’avvento dell’agricoltura, dell’industrializzazione, dell’inquinamento e cambiamenti per i quali non siamo 'geneticamente' pronti. Da qui il concetto di 'discordanza evolutiva'. Medici, nutrizionisti, blogger, testimoni di rinascita parleranno di esperienze, di educazione, di ricerche scientifiche, di soluzioni pratiche che cambiano la vita delle persone donando benessere, forma fisica, lucidità mentale e performance, a patto di abbandonare le cattive abitudini indotte dalla società. L’inquinamento, i cibi industriali, l’agricoltura, gli allevamenti intensivi, la sedentarietà, lo stress cronico sono le cause del degrado dell’essere umano e della più grande emergenza sanitaria della nostra storia, che stiamo vivendo proprio in questo momento.

RIMINI. ( Riceviamo e pubblichiamo)   Tutto pronto per il più importante appuntamento italiano di Medicina e nutrizione evoluzionistica, quest’anno con un programma talmente nutrito da coprire un giorno in più: due giornate ricchissime di formazione, condivisione e divertimento. Il PALEOMEETING 2018 si terrà sabato 14 e domenica 15 aprile a Rimini, [...]

26 marzo 2018 0 commenti

Rimini. Free-floating: prende avvio la nuova generazione di bike sharing. Con il computer on-board.

Rimini. Free-floating: prende avvio la nuova generazione di bike sharing. Con il computer on-board. 'E’ volontà dell'Amministrazione comunale – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità Roberta Frisoni - creare anche a Rimini le condizioni per la sperimentazione di questi servizi innovativi volti a promuovere l’utilizzo delle biciclette per spostamenti di breve raggio'. Le nuove modalità di bike sharing potranno così integrarsi con quelli introdotti sul territorio come 'Mi muovo in bici', promosso dalla regione Emilia Romagna nell’ambito di un’importante e ampia strategia di mobilità finalizzata alla creazione di una rete integrata di trasporto pubblico (treno, bus e bici) in grado di offrire ai cittadini un ventaglio di alternative per lo spostamento urbano con una unica card, sposando così gli obiettivi del Piano urbano della Mobilità sostenibile – PUMS - del comune di Rimini in corso di elaborazione .

RIMINI. Il comune di Rimini promuove la sperimentazione di una nuova generazione di bike sharing incentrata su un sistema funzionante in modalità ‘free-floating‘. Si tratta di una modalità d’utilizzo ‘a flusso libero‘, ovvero con possibilità di restituire la bicicletta in punti diversi da quello di prelievo) rendendo possibile il funzionamento [...]

23 marzo 2018 0 commenti

Rimini. Giornata internazionale delle donne: tutte le iniziative del Comune. La sede del Centro antiviolenza.

Rimini. Giornata internazionale delle donne: tutte le iniziative del Comune. La sede del Centro antiviolenza. 'I Centri antiviolenza - sottolinea il vicesindaco Gloria Lisi - giocano un ruolo determinante nella rete di supporto che le comunità mettono in campo per dare sostegno alle donne vittime di abusi, fisici e psicologici – sottolinea il vicesindaco Gloria Lisi – e l’apertura di questa nuova sede consentirà di ampliare il raggio di servizi di assistenza e di ascolto oltre che di potenziare l’attività di promozione di una cultura di educazione ai sentimenti e contro ogni forma di violenza”. “Da sempre sosteniamo che il contrasto alla violenza di genere viaggia su un doppio binario: da una parte l’indispensabile rete di sostegno per le vittime, che passa dall’ascolto e consulenza fino all’ospitalità nelle case rifugio. Allo stesso tempo bisogna lavorare sulla formazione e sull’educazione: e in questo senso iniziative di approfondimento e riflessione come quelle promosse per l’8 Marzo sono utili per conoscere, informare e capire su quali aspetti è necessario ancora lavorare. Perché c’è ancora tanto da fare per superare pregiudizi, stereotipi, antichi schemi che ancora sono duri a morire; faccio un esempio che può apparire banale e di poco conto, ma che è rappresentativo. A Rimini attualmente ci sono solo 66 tra strade, piazze, vicoli intitolati a donne, contro gli 853 dedicati a uomini. Eppure credo che siano tante, tantissime, le figure femminili che hanno inciso nella storia della nostra città e che meriterebbero di essere ricordate'.

RIMINI. Incontri, conferenze e mostre per parlare delle donne nelle diverse declinazioni: famiglia, lavoro, diritti rivendicati e violati. E’ un calendario ricco di iniziative quello che il comune di Rimini ha programmato in occasione della Giornata internazionale della donna che ricorre l’8 marzo, tra appuntamenti ormai tradizionali – come la [...]

6 marzo 2018 0 commenti

Rimini. Iniziati i lavori nel tratto dismesso del torrente Ausa. L’incasso della clausola fidejussoria.

Rimini. Iniziati i lavori  nel tratto dismesso del torrente Ausa. L’incasso della clausola fidejussoria. Il tratto di torrente è stato da tempo dismesso a seguito della realizzazione del deviatore Ausa e attualmente è utilizzato come recapito di collettori fognari minori e scoline agricole. La realizzazione del piano particolareggiato Porta Sud ed altri interventi edificatori su quelle aree ha comportato inoltre un incremento delle portate derivanti dalla impermeabilizzazione dei suoli. Obiettivo dell’intervento quello di verificare la capacità idraulica dell’alveo, nell’ottica di un suo riutilizzo come invaso naturale a cielo aperto per la laminazione delle portate di pioggia e allo stesso tempo procedere ad una riqualificazione e miglioramento ambientale dell’area. Sotto il profilo strettamente idraulico le opere prevedono la risagomatura e pulizia dell'alveo dell’Ausa, la realizzazione di uno sbarramento del canale per ottenere l'invaso di laminazione e l’estensione della vasca di laminazione nell'area verde. L’area inoltre sarà riqualificata e valorizzata sotto l’aspetto ambientale attraverso la realizzazione di una pista di manutenzione in adiacenza della sponda destra dell'alveo e con il posizionamento di opere di arredo urbano.

RIMINI. L’intervento era originariamente inserito nel piano particolareggiato Porta Sud come opera di urbanizzazione, ma non è mai stato portato a termine dai soggetti attuatori. Si tratta dell’intervento per la realizzazione di un invaso di laminazione e per la riqualificazione e il miglioramento ambientale dell’area per la realizzazione del quale [...]

20 febbraio 2018 0 commenti

Rimini.Cerimonia di intitolazione a Gianni Fabbri della rotonda in via Covignano/ via Santa Cristina.

Rimini.Cerimonia di intitolazione a Gianni Fabbri della rotonda in via Covignano/ via Santa Cristina. Una cerimonia a cui hanno partecipato il semiologo Paolo Fabbri, fratello di Gianni, e l'assessore del Comune di Rimini Mattia Morolli; insieme a loro anche una folta delegazione, più di trenta, di ex soci, dipendenti e amici della discoteca Paradiso. A Gianni Fabbri il comune di Rimini ha consegnato il Sigismondo d'oro nel 2001 'per avere, con la sua attività, contribuito a creare un'immagine nuova della citta di Rimini a livello internazionale nel settore delle attività turistiche e dell'ospitalità. Per avere anticipato, con spirito di ricerca, mode e costumi che hanno segnato l'evoluzione delle abitudini dell'Italia negli ultimi trent'anni'.

RIMINI. È stata svelata  la targa di intitolazione a Gianni Fabbri, imprenditore riminese e patron della storica discoteca Paradiso, della rotonda situata nell’intersezione tra via Covignano e via Santa Cristina. Una cerimonia a cui hanno partecipato il semiologo Paolo Fabbri, fratello di Gianni, e l’assessore del comune di Rimini Mattia Morolli; [...]

17 febbraio 2018 0 commenti

Rimini. Novità nella raccolta dei rifiuti della zona extraurbana. Il ‘supercassonetto’ Ecoself.

Rimini. Novità nella raccolta dei rifiuti della zona extraurbana. Il ‘supercassonetto’ Ecoself. La campagna di sensibilizzazione di questi mesi ha permesso di coinvolgere i cittadini anche nella pratica del compostaggio domestico (mediante l’utilizzo di una compostiera consegnata da Hera a chi ne fa richiesta) che contribuisce alla riduzione della quantità di rifiuto prodotto e da diritto ai cittadini di ricevere uno sconto annuo di 5 euro per ogni componente del nucleo familiare. Coloro che non possiedono un giardino possono comunque richiedere l’attivazione della raccolta domiciliare dell’organico, il cui ritiro è programmato per due volte alla settimana fino a maggio e da settembre a dicembre mentre nel periodo estivo la raccolta sarà effettuata tre volte a settimana. Nuovo calendario di raccolta e nuovi punti anche per il 'supercassonetto' Ecoself: postazione itinerante, attiva dal 2015, che consente ai cittadini di conferire i rifiuti che per tipologia non possono essere gettati nei contenitori stradali: oli alimentari, neon, piccoli elettrodomestici, contenitori contaminati da sostanze pericolose oggetti composti da materiali misti. Facilmente identificabile, l’Ecoself è a disposizione dei cittadini di Rimini per 3 giorni consecutivi (dalle 7.30 del primo giorno disponibile) secondo il seguente calendario a partire da febbraio 2o18.

RIMINI. Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale di Rimini e del Gruppo Hera per incentivare la raccolta differenziata dei rifiuti. Gli abitanti della zona extraurbana coinvolti da questo importante intervento di riorganizzazione di raccolta dei rifiuti, a cui ci si è già rivolti con iniziative di informazione e di consegna di dispositivi [...]

5 febbraio 2018 0 commenti

Rimini. Il teatro Galli ha la sua volta. Riapparsa nel suo splendore, come Poletti la volle e la disegnò.

Rimini. Il teatro Galli ha la sua volta. Riapparsa nel suo splendore, come Poletti la volle e la disegnò. Siamo alla parte centrale del lavoro di decoro che ora scenderà verso terra trasformando gli ordini dei palchi del teatro. Al termine della posa dei decori della volta che si stanno completando scendendo verso il loggione si proseguirà con l’installazione delle balaustre al III Ordine e allo stesso Loggione per poi passare alle cornici e ai decori dei palchi. Accanto a quelli interni avanzano anche i diversi fronti esterni dell’intervento che si stanno via via ultimando e che, già in concomitanza con le festività pasquali, potranno restituire il teatro Galli ricostruito nelle sue forme originali.

 RIMINI. Liberata dalle impalcature appare già con tutta la forza del suo splendore la volta del teatro Galli. Con l’inizio dello smontaggio delle impalcature che hanno permesso nelle scorse settimane ai tecnici e artisti della ditta Forme di Roma di decorare la volta del teatro, dalla platea o dal loggione [...]

3 febbraio 2018 0 commenti

Rimini. Gli indoor di Rimini ( 23/25 febbaio) prima uscita di Mauro Berruto, nuovo dt del Tiro con l’arco.

Rimini. Gli indoor di Rimini ( 23/25 febbaio) prima uscita di Mauro Berruto, nuovo dt del Tiro con l’arco. L’ex C.T. della Nazionale italiana di pallavolo ha infatti firmato il contratto per l’incarico pochi giorni fa, lunedì 29 gennaio, con presentazione nella sede del CONI a Roma, e questa sua nuova avventura professionale vivrà un momento significativo proprio dal 23 al 25 febbraio, nei padiglioni B5-D5 di RiminiFiera. Un evento che porterà in riva all’Adriatico in totale qualcosa come 1500 atleti, più 500 presenze tra tecnici ed accompagnatori, oltre ad almeno duemila visitatori nell’arco della manifestazione. Ad aprire l’intensa tre giorni di competizioni sulla spettacolare linea di tiro (124 i bersagli allestiti) sulla distanza di 18 metri sarà venerdì 23 la gara a coppie miste iscritta a calendario internazionale World Archery per compound e arco olimpico ed interregionale per arco nudo.

RIMINI. Sarà a Rimini, in occasione dei 45esimi Campionati Italiani indoor di tiro con l’arco, abbinati al 4° ‘Italian Challenge’ internazionale per le divisioni arco olimpico, nudo e compound, la prima uscita ufficiale di Mauro Berruto nelle vesti di  nuovo direttore tecnico della Federazione italiana tiro con l’arco. L’ex C.T. della Nazionale italiana [...]

3 febbraio 2018 0 commenti