Rimini Sud

 

Santarcangelo d/R. Strade, storia, personaggi. Adolfo Lauro De Bosis: ma chi era costui?

Santarcangelo d/R. Strade, storia, personaggi. Adolfo Lauro De Bosis: ma chi era costui? Lauro De Bosis, nacque a Roma, il 9 dicembre 1901. Da Adolfo, poeta e fondatore della rivista Il Convivio, e da Lilian Vernon, americana del Missouri, ma in Italia fin dall’adolescenza. De Bosis si laureò in chimica nel 1922, a Roma. Una laurea che ignorò praticamente fin da subito, preferendo dedicarsi all’impegno letterario, a lui ben più famigliare viste le abituali frequentazioni paterne. De Bosis, politicamente, si poteva definire un ‘liberale’, nel senso però di allora, e cioè di un cittadino impegnato ‘a salvaguardare il patrimonio ideale ereditato dal Risorgimento e fondato oltre che sui diritti personali e politici anche sulla validità delle istituzioni rappresentative’. Nel 1924, alla morte del padre, Lauro si recò dapprima a New York e, poi, a Boston e Chicago. Negli Stati Uniti gli venne offerta la segreteria della Italy America Society, associazione dalle dichiarate finalità culturali, ma in realtà strumento della banca Morgan che finì col creargli non pochi problemi. L’esperienza americana gli permise comunque di ‘ampliare i propri orrizzonti’ e di ‘compiere scelte antifasciste’. Nella sua traduzione dell’Antigone di Sofocle, infatti, pubblicata a Roma nel 1927, il protagonista assumeva i panni di un ‘ribelle’ che violava le leggi della città per seguire quelle della coscienza...

SANTARCANGELO d/R. Via Adolfo Lauro De Bosis è una centralissima arteria cittadina di non facile individuazione. Sarebbe infatti  la via che ( pur segnalata a partire dal basso, ovvero da  piazza Marconi,  fronte palazzo del Popolo, attuale sede postale) anagraficamente inizia dalla prima vetrina Gallavotti per terminare sul retro della [...]

22 febbraio 2018 0 commenti

Riccione.In rampa di lancio il cantiere per il nuovo sottopasso ciclopedonale di viale Ceccarini.

Riccione.In rampa di lancio il  cantiere per il nuovo sottopasso ciclopedonale di viale Ceccarini. Il progetto riguarda sia i sottoservizi che gli aspetti architettonici dell’area interessata ed è perciò diviso in due stralci. Il primo relativo quindi allo spostamento delle reti presenti tra viale Dei Mille, viale Delle Magnolie e viale Ceccarini e il secondo alla realizzazione delle opere strutturali vere e proprie. L’incontro è stato convocato per condividere insieme agli interessati le modalità di intervento: i tempi totali previsti per il cantiere sono pari a otto mesi ed è necessario definire, prima di procedere con il bando relativo alle opere arcitettoniche, se proseguire senza interruzione o sospendere riprendendo i lavori dopo la stagione estiva.

RICCIONE. Il sindaco Renata Tosi e l’assessore ai Lavori pubblici Lea Ermeti hanno incontrato i residenti e i titolari degli esercizi commerciali che saranno coinvolti dal cantiere del nuovo sottopasso ciclopedonale di viale Ceccarini. Il progetto riguarda sia i sottoservizi che gli aspetti architettonici dell’area interessata ed è perciò diviso [...]

17 febbraio 2018 0 commenti

Riccione. Il Comune partecipa al programma Central Europe. Aderendo a ‘ Fabulous’ e ‘Grace’.

Riccione. Il Comune partecipa al programma Central Europe. Aderendo a  ‘ Fabulous’ e ‘Grace’. Il comune di Riccione ha aderito in qualità di partner territoriale a due progetti nell’ambito del programma comunitario Central Europe. Il primo, Fabulous, ha come tema il potenziamento delle energie rinnovabili attraverso politiche di pianificazione territoriale che rafforzino le conoscenze, le capacità progettuali e gli strumenti del settore pubblico. Mappare il potenziale per la produzione di energie rinnovabili, comprendere il mix energetico delle città, elaborare scenari e azioni pilota sono tra le attività e gli obiettivi del progetto. Il secondo, Grace, affronta in modo integrato le sfide che un territorio deve sostenere per la gestione urbana del verde, dall’analisi dei costi-benefici alle attività di crowdfunding.

RICCIONE. Il servizio Politiche comunitarie del comune di Riccione ha aderito in qualità di partner territoriale a due progetti nell’ambito del programma comunitario Central Europe. Il primo, Fabulous, ha come tema il potenziamento delle energie rinnovabili attraverso politiche di pianificazione territoriale che rafforzino le conoscenze, le capacità progettuali e gli [...]

2 febbraio 2018 0 commenti

Cattolica. Le sorelle Materassi nell’adattamento di Ugo Chiti. In scena Lucia Poli e Milena Vukotic.

Cattolica. Le sorelle Materassi nell’adattamento di Ugo Chiti. In scena Lucia Poli e Milena Vukotic. Qui proposto nell’adattamento originale di Ugo Chiti, uno dei più importanti drammaturghi italiani, e con l’interpretazione di tre splendide attrici e beniamine del pubblico come Lucia Poli, Milena Vukotic e Marilù Prati, lo spettacolo si avvale della regia di Geppy Gleijeses, allievo prediletto di Eduardo De Filippo, reduce dai successi di A Santa Lucia di Raffaele Viviani, L'importanza di chiamarsi Ernesto di Oscar Wilde e Miseria e Nobiltà di Eduardo Scarpetta. Ambientato nei primi anni del XX secolo nel sobborgo di Firenze Coverciano, Sorelle Materassi narra la vicenda di quattro donne che vivono una vita tranquilla e isolata. Tre di esse Teresa (Lucia Poli), Carolina (Milena Vukotic) e Giselda (Marilù Prati), sono sorelle: le prime due sono nubili, la terza è stata da loro accolta essendo stata respinta dal marito.

Cattolica (RN), 25 gennaio 2018 –  Irresistibili e cieche d’amore, le Sorelle Materassi approdano al Teatro della Regina martedì 30 gennaio (ore 21) per riportare alla ribalta uno dei capolavori della letteratura italiana, il romanzo di Aldo Palazzeschi.  Qui proposto nell’adattamento originale di Ugo Chiti, uno dei più importanti drammaturghi [...]

25 gennaio 2018 0 commenti

Romagna. 13 nuovi alberi a Misano e 4 a Cattolica. Nei due Comuni, delle ‘eleganti’ Melie azedarach.

Romagna. 13 nuovi alberi a Misano e 4 a Cattolica. Nei due Comuni, delle ‘eleganti’ Melie azedarach. Le 13 Melie di Misano Adriatico sono state messe a dimora sulla via Emilia. La Melia azedarach, detta anche 'Albero dei rosari', è una pianta che può arrivare a 15 metri di altezza, resistente al freddo, al vento e alla siccità e perciò adatta ai climi salmastri delle località di mare. Oltre all’elevata resistenza, è un albero dal fogliame elegante, con fiori e frutti duraturi. Proprio i frutti, detti polloni, hanno consistenza lignea e prima dell’avvento della plastica venivano usati come grani per i rosari: da qui il nome di 'albero dei rosari'. Anche al comune di Cattolica sono state donate 4 Melie, messe a dimora in piazza 1 Maggio. Le 4 piante si aggiungono ai 113 arbusti scelti lo scorso aprile per ripristinare la duna sabbiosa alla foce del fiume Conca nell’ambito del GIZC. Complessivamente, in questo secondo anno di attività del progetto, sono state messe a dimora 157 piante.

MISANO ADRIATICO & CATTOLICA. La seconda edizione del Green BookingⓇ, progetto ideato dalla web agency riminese Info Alberghi Srl in collaborazione con gli hotel presenti sul portale www.info-alberghi.com, vuole portare  mille alberi in più sulla costa romagnola in 5 anni, con il patrocinio della regione Emilia Romagna e dei comuni [...]

23 gennaio 2018 0 commenti

Santarcangelo d/R.Ultimo stralcio dei lavori per Medicina e Lungodegenza del ‘Franchini’.

Santarcangelo d/R.Ultimo stralcio dei lavori per Medicina e Lungodegenza del ‘Franchini’. I lavori, coordinati dall’unità operativa' Attività tecniche' di Rimini dell’ Ausl (direttore architetto Enrico Sabatini) in collaborazione con la Direzione medica ospedaliera (dottor Romeo Giannei), riguardano tutti i 27 locali (15 stanze di degenza più aree di servizio) che compongono il reparto, diretto dal dottor Giorgio Ioli, per una superficie complessiva di 900 metri quadrati e 36 posti letto (26 di medicina e 10 di lungodegenza). Durante il periodo dei lavori vi sarà una riduzione di 2 posti letto in medicina e 2 in lungodegenza, ma al termine saranno 'recuperati' i 9 posti letto del reparto attualmente ospitati in Chirurgia. Il primo stralcio era partito in novembre e si è concluso a ridosso delle Festività natalizie appena trascorse

SANTARCANGELO d/R. E’ iniziato  e si concluderà entro il mese di marzo, il secondo e ultimo stralcio di lavori per la completa ristrutturazione del reparto di Medicina e Lungodegenza dell’ospedale ‘Franchini’ di Santarcangelo (il primo stralcio era partito in novembre e si è concluso a ridosso delle Festività natalizie appena [...]

22 gennaio 2018 0 commenti

Riccione. Pomeriggio di festa cominciato con la distribuzione delle calze. Tanti i bimbi presenti.

Riccione. Pomeriggio di festa cominciato con la distribuzione delle calze. Tanti i bimbi presenti. Moltissimi bambini infatti si sono presentati puntuali per ritirare la calza e per assistere ai tre spettacoli in programma, il Grande Cantagiro Barattoli , una compagnia di musicisti ambulanti e strampalati, Tutto torna, con i Giullari del Diavolo e i numeri di giocoleria, e Re Magio Baldassarre e il suo magico Olifante del Teatrodelleisole, una fantasiosa animazione itinerante per tre attori e un elefante. Dopo di che le befane si sono trasferite sull'affollatissimo Ice Carpet dove in piazzale Ceccarini era in corso l'ultimo show di DEEJAY On Ice e sulla pista di ghiaccio il dj set del Samsara. La distribuzione delle calze è proseguita nella casetta sull'albero, dove a ricevere i bambini per tutto il pomeriggio c'era una befana speciale che sarà presente anche nella giornata di domenica per accompagnare i piccoli ad ascoltare le storie lette ad alta voce dai lettori della biblioteca comunale (dalle ore 15 alle 18).

RICCIONE. Il pomeriggio di festa è cominciato a Riccione Paese con la distribuzione delle calze da parte da uno speciale gruppo di befane tra cui si nascondeva il sindaco Renata Tosi e tutta la componente femminile della giunta, oltre che diverse consigliere comunali. Moltissimi bambini si sono presentati puntuali per [...]

8 gennaio 2018 0 commenti

Riccione. Gli appuntamenti della Festa della Befana. Dal DEEJAY On ice alla pista di ghiaccio.

Riccione. Gli appuntamenti della Festa della Befana. Dal DEEJAY On ice alla pista di ghiaccio. L’appuntamento è in programma per sabato pomeriggio a partire dalle 15.00 e la consegna della calza sarà accompagnata da tre spettacoli: Zibaldone musicale per marionette volenterose, del Grande Cantagiro Barattoli, una compagnia che tramanda l'antica tradizione del musicista ambulante con le sue marionette danzanti, Tutto torna, un universo fantastico e suggestivo di giocoleria, e Re Magio Baldassarre e il suo magico Olifante, un’animazione itinerante per tre attori e un elefante. Una volta terminata la distribuzione delle calze le befane si trasferiranno sull’Ice Carpet, nella casetta sull’albero, dove è in programma per tutta la giornata l’animazione con il Kinderino e il Truccabimbi. Nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 gennaio (dalle 15.00 alle 19.00) la casetta sarà occupata dalla Befana che ha 'sfrattato' Babbo Natale, pronta ad accogliere i bambini che vorranno farle visita.

RICCIONE. Come ogni anno uno degli appuntamenti più attesi dai piccoli è la festa che si svolge a Riccione Paese. Anche per questa edizione circa 3.000 cartoline sono state consegnate ai piccoli riccionesi delle scuole dell’infanzia e primarie dall’assessore Alessandra Battarra e dal sindaco Renata Tosi, prima della chiusura per le [...]

3 gennaio 2018 0 commenti

Santarcangelo d/R.Piazza Ganganelli stracolma per festeggiare il Capodanno in un km quadrato.

Santarcangelo d/R.Piazza Ganganelli stracolma per festeggiare il Capodanno in un km quadrato. Allo scoccare della mezzanotte il magico spettacolo di fuochi d’artificio ha salutato l’arrivo del nuovo anno portando il 'Capodanno in orbita' (titolo dell’edizione 2018) mentre dopo il brindisi i dj del Bradipop hanno acceso la musica in tre spazi diversi della città: in piazza Ganganelli il dj set pop anni ’80-’90, in piazza Marini l’afro-samba-reggae del dj Magi e al Lavatoio il rock/punk/alternative di Stefano Gardelli aka Cece e Ifter che hanno attirato tantissimi giovani. A completare il programma i seguitissimi eventi di Città Viva con il djset di Andrea Speed in via Don Minzoni e il live set alternative rock di Doansai (in collaborazione con Go Down Records e Sidro Club) in via Cavour. Nessun problema di ordine pubblico anche per il Capodanno 2018 che è stato presidiato costantemente dalle forze dell’Ordine fin dalle prime ore della serata

SANTARCANGELO d/R. Piazza Ganganelli stracolma di pubblico allo scoccare della mezzanotte conferma il successo del Capodanno a Santarcangelo. Ad aprire al serata il concerto dei The rock’n’roll kamikaze fino all’arrivo sul palco del rapper Frankie hi-nrg mc che con il suo concerto ha saputo trascinare i presenti grazie a un [...]

2 gennaio 2018 0 commenti

Riccione. Il bis del Capodanno in scena nel pomeriggio con l’incontro di DEEJAY On Ice.

Riccione. Il bis del Capodanno in scena nel pomeriggio con l’incontro di DEEJAY On Ice. Gran bis di Capodanno andato in scena nel pomeriggio, con l'appuntamento di DEEJAY On Ice. Una piazza di nuovo pienissima ha accolto gli ospiti di Radio DEEJAY: Benji e Fede - per cui le scatenatissime fan erano già in posizione questa mattina- Alessandro Coli, Jo M, il vincitore dell’edizione 2017 di DEEJAY On Stage, i Nameless e, a grande sorpresa dell’ultimo minuto, Riki, altro idolo delle giovanissime, uscito dalla scuderia di Amici. Un'altra sorpresa last minute è arrivata ad augurare buon anno al pubblico di Riccione, Cristina D'Avena, che ha salutato la piazza intonando per gioco un paio dei suoi brani più famosi. Gran finale con lo spettacolo piro-musicale dei fuochi d'artificio dal Palazzo del turismo.

RICCIONE. Un grande bis del Capodanno è andato in scena nel pomeriggio a Riccione con l’appuntamento di DEEJAY On Ice. Una piazza di nuovo pienissima ha accolto gli ospiti di Radio DEEJAY: Benji e Fede - per cui le scatenatissime fan erano già in posizione questa mattina- Alessandro Coli, Jo M, il vincitore dell’edizione 2017 [...]

2 gennaio 2018 0 commenti