Sagre & Tradizioni

 

Emilia Romagna. La Notte di Halloween: manieri e parchi in festa per il weekend ( 31/3 novembre).

Emilia Romagna. La Notte di Halloween: manieri e parchi in festa per il weekend ( 31/3 novembre). C'è forse un luogo migliore di un antico castello per festeggiare la notte più spaventosa dell'anno? L’Emilia Romagna, terra di magici e stregati manieri, dal 31 ottobre al 3 novembre apre i misteriosi portoni di rocche e fortezze, a turisti e visitatori alla ricerca di brividi e divertimento (per tutti gli eventi la prenotazione è obbligatoria: www.castelliemiliaromagna.it - www.castellidelducato.it). Nella prima edizione di “Oh che bel Castello-Halloween Edition” il Castello di Felino (Pr) propone, il 31 ottobre, un’intera serata 'Halloween' con cena e intrattenimento musicale e, nella stessa serata, nel Castello di Rivalta (Pc) si svolgerà l’Horror Night, una notte da brividi per un terrificante tour animato nel maniero. Sarà possibile anche prenotare una 'Cena mostruosa' presso Bistrot Rivalta, mentre è previsto un avventuroso 1° novembre con l’iniziativa 'Il segreto del fantasma' con pranzo di Halloween per famiglie. Il brivido sarà di casa, il 31 ottobre, anche al Castello malatestiano di Longiano (Fc) con la 'Festa d’la nota scura': da non perdere lo spettacolare show pirotecnico “Incendio al Castello”. Se dal 31 ottobre al 3 novembre la Rocca Sanvitale di Sala Baganza (Pr) proporrà 'Una rocca di spiriti e fantasmi', alla Rocca Sanvitale di Fontanellato (Pr), nel pomeriggio del 1° novembre, sono in programma, per famiglie con bambini, visite a tema Halloween con un’animazione ispirata a 'El Dia De Los Muertos', con il tour delle 18 che terminerà con un ghiotto Aperitivo mostruoso. E altro, altro ancora ...

EMILIA ROMAGNA. L’Emilia Romagna, dal 31 ottobre al 3 novembre, fa propria la festa nordica di Halloween con tanti appuntamenti nei suoi misteriosi ed affascinanti castelli e i coinvolgenti eventi messi in campo dai Parchi divertimento della Riviera. E’ un ricco cartellone di appuntamenti all’insegna dell’horror, del mistero e del [...]

28 ottobre 2019 0 commenti

Milano. Anche quest’anno la leggendaria Coppa Milano-Sanremo. Il via a Monza, giovedì 26 marzo.

Milano. Anche quest’anno la leggendaria Coppa Milano-Sanremo. Il via a Monza, giovedì 26 marzo. La 'Signora' delle gare, da sempre una grande attrattiva per gli equipaggi italiani e stranieri, maschili e femminili, si correrà dal 26 al 28 marzo 2020 con il medesimo spirito di sempre e la stessa passione dei 'gentlemen drivers' che la idearono nel 1906. Lungo il percorso di oltre 700 chilometri, i 'bolidi di ieri' attraverseranno molte città di Lombardia, Piemonte e Liguria e paesaggi dal fascino intramontabile. La partecipazione alla corsa sarà anche quest’anno a numero chiuso: saranno ammesse al massimo 100 auto, costruite tra il 1906 e il 1976, munite di passaporto F.I.V.A, o di fiche F.I.A. Heritage, o di omologazione A.S.I., o fiche A.C.I. Sport, o appartenenti ad un registro di marca. All’interno di questa dodicesima Rievocazione storica si terrà, come da tradizione, la prestigiosa 'Coppa delle dame' concepita, per la prima volta agli inizi del secolo scorso, grazie alla cospicua partecipazione di equipaggi femminili e all’intuito degli organizzatori della Coppa Milano- Sanremo. Sono numerose le novità previste per questa rievocazione: l’incremento del numero di equipaggi per aumentare il livello della competizione e il percorso ancora più tecnico, suggestivo e coinvolgente, per rendere l’intera gara più selettiva ed accattivante dal punto di vista sportivo. Competizione e spettacolarità non mancheranno anche quest’anno: gli equipaggi potranno infatti confrontarsi in un maggior numero di prove speciali a media, per un totale di oltre novanta, in linea con l’attuale tendenza. Nata come opportunità per pochi facoltosi appassionati, desiderosi di cimentarsi in quella che allora poteva definirsi un’ardimentosa passeggiata verso il mare e i colori primaverili della riviera ligure, la Coppa Milano-Sanremo ha visto correre grandi campioni del volante e illustri personaggi del jet set internazionale quali, ad esempio, il principe Adalberto di Savoia (vincitore nel 1933), a testimonianza del fatto che l’aspetto agonistico in questa competizione si è da sempre sapientemente mixato in maniera del tutto unica e alquanto originale con l’elegante ed esclusivo fascino di una gara singolare nel suo genere.

MILANO. Dopo più di 100 anni dalla sua nascita e a seguito dei continui successi, anche quest’anno si disputerà la gara italiana più charmant e ricca di storia: la leggendaria Coppa Milano-Sanremo, che si arricchisce di molte novità per quanto riguarda la competizione e il percorso. La ‘Signora’ delle gare, da [...]

24 ottobre 2019 0 commenti

San Mauro Pascoli. Benvenuti nel paese dei calzolai. Alla 36a edizione della Fiera di San Crispino.

San Mauro Pascoli. Benvenuti nel paese dei calzolai. Alla 36a edizione della Fiera di San Crispino. In occasione della Fiera in collaborazione con Gimmi Baldinini sarà esposta in via F.lli Bandiera la scarpa decolleté più grande d'Italia, alta 2,5 metri: 'La Ferrari della scarpa è Made in San Mauro'. La calzatura sammaurese sarà protagonista anche nella mostra a cura del Cercal – Scuola internazionale della calzatura 'Dagli eroi alle dive. Il sandalo' allestita a Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli. In occasione della conclusione dell'esposizione, inaugurata lo scorso 23 marzo, sabato 26 ottobre alle ore 17,00 si terrà l'incontro pubblico 'Parliamo di Scarpe: ricerca, creatività, cultura tecnica, formazione' condotto da Elisa Tosi Brandi – Università di Bologna e Maria Cristina Savani docente Cercal. A seguire si terrà la cerimonia di consegna dei diplomi agli studenti del Cercal. Quest'anno per coinvolgere i più piccoli nell'arte del riciclo in pieno stile calzaturiero, è stato promosso il concorso 'Trasforma la tua scatola'.

San Mauro Pascoli (FC). Benvenuti nel Paese dei Calzolai. San Mauro Pascoli torna a festeggiare il Patrono, protettore dei ciabattini, con la Fiera di San Crispino, che quest’anno giunge alla sua 36esima edizione. L’appuntamento fieristico si terrà venerdì 25 ottobre (Festa del Patrono), sabato 26 e domenica 28 ottobre, e [...]

23 ottobre 2019 0 commenti

Lugo. Aperitivo, cena e dolce. Con tante proposte dentro il nuovo e gustoso ‘ Lugo in tavola festival’.

Lugo. Aperitivo, cena e dolce. Con tante proposte dentro il nuovo e gustoso  ‘ Lugo in tavola festival’. L’iniziativa organizzata dal Consorzio AnimaLugo torna infatti in città sabato 19 ottobre dalle 17 con una nuova formula che permetterà ai partecipanti di acquistare in prevendita i loro menù preferiti nei 14 locali coinvolti. L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa lunedì 7 ottobre nel Salone estense della Rocca di Lugo alla presenza del vicesindaco di Lugo con delega alla Promozione urbana Pasquale Montalti e del presidente del consorzio AnimaLugo Simone Baioni.Chi vorrà gustare i piatti e le stuzzicherie preparate da bar, ristoranti e pasticcerie lughesi potrà acquistare il menù sulla piattaforma di Vivaticket, scegliendo il numero di portate e l’orario in cui consumarle. Diverse le possibilità di scelta nella formula dell’edizione 2019.

LUGO. Edizione rinnovata per il ‘Lugo in tavola festival’. L’iniziativa organizzata dal Consorzio AnimaLugo torna infatti in città sabato 19 ottobre dalle 17 con una nuova formula che permetterà ai partecipanti di acquistare in prevendita i loro menù preferiti nei 14 locali coinvolti. L’iniziativa è stata presentata in conferenza stampa [...]

7 ottobre 2019 0 commenti

Forlì. Torna ‘ Griglie in festa’. Il 18-19-20 ottobre, una tre-giorni per gli amanti del barbecue.

Forlì. Torna ‘ Griglie in festa’. Il 18-19-20 ottobre, una tre-giorni per gli amanti del barbecue. Per tre giorni le migliori macellerie si daranno appuntamento in piazza Cavour per un evento 'succulento', unico nel suo genere. Organizzata dall’Estragon Club di Bologna in collaborazione con Feel Forlì, anche quest’anno la manifestazione valorizzerà le eccellenze italiane e straniere delle carni pregiate. Otto gli stand presenti, che prepareranno prelibate carni tutte da gustare, cotte rigorosamente sulla brace. Presente anche uno stand dedicato a chi non ama la carne, con verdure e mozzarella alla griglia. Ad accompagnare Griglie in festa non mancheranno i vini del territorio, ottime birre artigianali e una favolosa colonna sonora con le selezioni musicali a cura dell'Estragon. Per gli amanti del barbecue, dunque, un festival del gusto da non perdere, che saprà deliziare tutti i sensi.

FORLI’. Venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 ottobre. Ecco le date da segnare in agenda per Griglie in festa Forlì 2019. L’evento itinerante più gustoso dell’anno, annunciato inizialmente per il 6-7-8 settembre scorsi e slittato a causa del maltempo, dà dunque appuntamento ai buongustai nel penultimo week end di ottobre. Per [...]

7 ottobre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Col bel tempo, San Michele fa il pieno. L’ attenzione alla sostenibilità ambientale.

Santarcangelo d/R. Col bel tempo, San Michele fa il pieno. L’ attenzione alla sostenibilità ambientale. Grande curiosità per le attività dedicate agli amici dell’uomo proposte dall’Unità cinofila di soccorso della Romagna: dalla presentazione di alcune razze all’incontro di primo soccorso veterinario, fino alla tradizionale esposizione cinofila che domenica 29 settembre ha visto la partecipazione di circa 80 cani. La particolare attenzione del pubblico verso questo tipo di attività conferma la ‘Fiera degli uccelli’ come un momento utile per conoscere meglio gli animali e un’occasione di sensibilizzazione nei confronti della loro cura e tutela.L’edizione 2019 si è contraddistinta anche per l’attenzione alla sostenibilità ambientale: soddisfacente infatti, il risultato dell’ordinanza che vietava l’utilizzo della plastica monouso per la somministrazione di cibi e bevande. A fronte di controlli a tappeto da parte delle guardie ecozoofile di Accademia Kronos (con quattro volontari per ciascun giorno di fiera), non sono state elevate sanzioni amministrative ma solo qualche diffida verbale, poiché nella maggior parte dei casi il mancato rispetto dell’ordinanza era dovuto al semplice esaurimento delle scorte di materiali biodegradabili a causa del grande afflusso di partecipanti. Gli stessi volontari hanno effettuato anche le verifiche sulla tenuta degli animali della fiera, soprattutto per controllare che fossero state prese tutte le precauzioni per proteggerli da caldo e sole.

SANTARCANGELO d/R. Complice il bel tempo, la secolare Fiera di San Michele fa il pieno di pubblico con oltre 40.000 visitatori fra sabato e domenica, secondo le stime degli organizzatori. Una partecipazione straordinaria, che si è concentrata principalmente sulle tante iniziative dedicate agli animali: bovini, cavalli da tiro, pecore e [...]

30 settembre 2019 0 commenti

Santarcangelo d/R. Al via la Fiera di San Michele con falconieri medievali e il Sangiovese dei Romani.

Santarcangelo d/R. Al via la Fiera di San Michele con falconieri medievali e il Sangiovese dei Romani. Diverse anche le proposte per gli amanti dei cani, con incontri e presentazioni nella zona dello Sferisterio, dove saranno presenti anche i volontari di Anpana per la raccolta fondi a favore del Centro recupero animali selvatici. Si parte alle 9,30 con l’incontro dedicato ai bambini 'L’amico cane', mentre alle ore 16 gli allevatori parleranno di lagotto romagnolo, labrador, doberman, pastore australiano e alle 17 sarà possibile apprendere le pratiche di primo soccorso veterinario. Inoltre, partire dalle 8,30 fino alle 22, per le vie del centro non mancheranno poi le bancarelle degli ambulanti, i settori specializzati, gli stand gastronomici, l’artigianato creativo e le giostrine dei bambini. In piazza Ganganelli, invece, diverse le esposizioni dedicate al territorio e all’enogastronomia: da 'La Valmarecchia in piazza' alla 'Fest-Agricola' fino a 'Dalla vigna alla cantina'. È legata al vino anche la visita guidata al Musas in programma alle ore 17 'Il Sangiovese dai Romani ai Romagnoli', tra archeologia, storia, dialetto e tradizioni, con degustazione finale. Alle ore 18 presso la chiesa Collegiata Messa solenne per San Michele, santo patrono della città, alla presenza del vescovo monsignor Lambiasi. I giorni della Fiera, inoltre, saranno l’occasione per celebrare i 150 anni della Società operaia di mutuo soccorso di Santarcangelo, con un ricco programma di iniziative che sabato 28 settembre prevede un convegno alle ore 17 in biblioteca e la cena ispirata alla 'cucina proletaria della domenica' di un secolo e mezzo fa presso il convento delle Sante Caterina e Barbara (ore 20).

SATARCANGELO d/R. Sabato 28 settembre  è la volta dell’esposizione di falconeria a inaugurare la 647° edizione della Fiera di San Michele: dalle 10 alle 19 al Campo della Fiera , infatti, l’esposizione di uccelli rapaci, alle 17 il corteo medievale e alle 17,30 la dimostrazione di falconeria, affascinante tecnica venatoria che [...]

27 settembre 2019 0 commenti

Ravenna. Gifra rinnova il sogno della filatelia, numismatica e cartofilia. Con ingresso gratuito all’Almagià.

Ravenna. Gifra rinnova il sogno della filatelia, numismatica e cartofilia. Con ingresso gratuito  all’Almagià. La manifestazione si svolgerà sabato 21 settembre dalle ore 9 alle ore 18,30 con orario continuato e domenica 22 settembre dalle 9 alle 14.30, con ingresso gratuito presso l’Almagià di Ravenna (via Almagià 2). Come consuetudine, fin dall’inizio nel 1997, per l’occasione verrà emesso diverso materiale collezionistico, oltre ad un annullo postale. Anche quest’anno si potrà trovare il tradizionale foglietto erinnofilo dedicato ai ragazzi (tiratura 1.000 esemplari): sono stati coinvolti gli allievi delle classi terze A-B-C della scuola media 'Don Minzioni', che grazie alla disponibilità della professoressa Melania Belli, hanno prodotto oltre settanta disegni sul tema 'scuola e ferrovia'. I quattro disegni scelti per la riproduzione del foglietto erinnofilo verranno esposti fino al 24 settembre in una vetrina de La cassa di Ravenna, in piazza del Popolo (sotto i portici del Palazzo comunale), mentre gli altri disegni saranno esposti all’Almagià, nell’ambito del convegno GIFRA. La scelta dei quattro disegni per la composizione del foglietto erinnofilo, è determinata da criteri di adattabilità ad una piccola immagine e spesso prescinde dalla qualità degli elaborati. Ai giovani artisti che hanno realizzato i disegni, è stato consegnato un invito a presentarsi al convegno, dove riceveranno un omaggio filatelico. Due le cartoline di Gifra 2019: una è realizzata dal pittore Walter Guidi, con una tiratura di 1.000 esemplari.

RAVENNA. Sabato 21 e domenica 22 settembre  si svolgerà a Ravenna la 23^ edizione di Gifra, Giornate filateliche ravennati, il convegno di filatelia e numismatica di rilevanza nazionale. Organizzata da Ascom Servizi Srl e Confcommercio Ravenna in collaborazione col Circolo filatelico numismatico Dante Alighieri di Ravenna e con il contributo della [...]

20 settembre 2019 0 commenti

Roncofreddo. Le incantevoli terre del Rubicone. Con la ghiotta Sagra di fichi e l’antica Festa della Madonna.

Roncofreddo. Le incantevoli terre del Rubicone. Con la ghiotta Sagra di fichi e l’antica Festa della Madonna. E' una festa dal sapore autentico con la ligaza in piazza, il baratto, i giochi per i bambini e le famiglie, la musica allegra dei Kissene Folk e naturalmente i pregiati fichi di Monteleone, un po’ in tutte le salse! I fichi di Monteleone sono da sempre famosi per il loro impareggiabile sapore, tanto che la tradizione racconta come un tempo fossero utilizzati quale merce di scambio da parte dei trasportatori. Tutto pronto a Monteleone per l’antica Sagra dei fichi, organizzata dall’attivissima pro loco locale. Due giorni di festa in collaborazione con il comune di Roncofreddo, il circolo ACLI e la Cervese di Montaletto di Cervia. Domenica 8 e lunedì 9 settembre per assaporare la Romagna più vera, per godere del piacere di stare insieme, di condividere e di stare a cuor leggero. Monteleone è un piccolo borgo medioevale raccolto a mezza luna attorno al vecchio castello posto su un colle in posizione dominante, un borgo che ha saputo valorizzare la magia del suo centro storico e che grazie all’attivissima Pro Loco è uno dei luoghi più vivaci e autentici delle Terre del Rubicone.

RONCOFREDDO. Si tratta di una festa dal sapore autentico con la ligaza in piazza, il baratto, i giochi per i bambini e le famiglie, la musica allegra dei KisseneFolk, e naturalmente i pregiati fichi di Monteleone un po’ in tutte le salse! I fichi di Monteleone sono da sempre famosi [...]

5 settembre 2019 0 commenti

Forlì. ‘Griglie in festa’ a piazza Cavour. Rinviata la tre giorni per gli appassionati del barbecue

Forlì. ‘Griglie in festa’ a piazza Cavour.  Rinviata la tre giorni per gli appassionati del barbecue Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 settembre le migliori macellerie e le migliori carni d'Italia si erano dati appuntamento in piazza Cavour per un evento 'succulento', unico nel suo genere. Organizzata dall’Estragon club di Bologna in collaborazione con Feel Forlì, anche quest’anno la manifestazione intendeva valorizzare le eccellenze italiane e straniere delle carni pregiate. Otto gli stand predisposti per lavorare prelibate carni tutte da gustare, cotte rigorosamente sulla brace. Anche i vegetariani avrebbero trovato proposte da mettere sotto i denti: era infatti presente uno stand dedicato a chi non ama la carne, con verdure e mozzarella alla griglia. Ad accompagnare Griglie in festa non sarebbero mancati i vini del territorio, ottime birre artigianali e una favolosa colonna sonora con le selezioni musicali a cura dell'Estragon.

FORLI’. Torna a Forlì Griglie in festa, l’evento itinerante più gustoso dell’anno. Venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 settembre le migliori macellerie e le migliori carni d’Italia si erano date appuntamento in piazza Cavour per un evento “succulento”, unico nel suo genere. Organizzata dall’Estragon club di Bologna in collaborazione con Feel [...]

4 settembre 2019 0 commenti