Sagre & Tradizioni

 

Alfonsine. Doppio appuntamento per far festa al Carnevale. Animazioni, golosità e omaggi ai bambini.

Alfonsine. Doppio appuntamento per far festa al Carnevale. Animazioni, golosità e omaggi ai bambini. Sabato 22 febbraio dalle 14.30 al centro sociale 'Il girasole', in via Donati 1, si festeggia 'Il Carnevale dei bambini al Girasole'. In programma animazione, golosità e un omaggio per tutti i bambini. L’ingresso è gratuito. L’iniziativa è a cura del centro sociale “Il Girasole”. Per informazioni contattare il numero 0544 84713. Domenica 1 marzo, invece, torna il Carnevale delle Alfonsine. Alle 14.30 parte da piazza Monti la sfilata mascherata che attraverserà il paese con arrivo in piazza Gramsci, dove ci sarà la premiazione dei partecipanti.

ALFONSINE. Doppio appuntamento ad Alfonsine per celebrare il carnevale con iniziative in programma pensate per bambini e ragazzi. Sabato 22 febbraio dalle 14.30 al centro sociale ‘Il girasole’, in via Donati 1, si festeggia ‘Il Carnevale dei bambini al Girasole‘. In programma animazione, golosità e un omaggio per tutti i bambini. L’ingresso [...]

21 febbraio 2020 0 commenti

Forlimpopoli. Torna la Segavecchia, settimana di giochi, musica, sfilate e gran festa del volontariato.

Forlimpopoli. Torna la Segavecchia, settimana di giochi, musica, sfilate e gran festa del volontariato. Mirco Campri, presidente dell’Ente folkloristico popolare forlimpopolese che da anni organizza la kermesse di metà Quaresima pone l’accento sui valori della festa. Per questa edizione della Segavecchia le novità saranno molteplici. Innanzitutto abbiamo recuperato un appuntamento storico che da qualche anno non era più presente ovvero la mostra dei lavori del Laboratorio di ceramica degli alunni dell’Istituto comprensivo di Forlimpopoli. La Piega per l’Ospice non sarà più al centro della festa ma si svolgerà presso l’asilo 'Rosetti'. Inoltre, visto l’ottimo successo dello scorso anno, abbiamo riproposto la tensostruttura, non più nell’atrio di piazza Fratti, ma al centro del paese, in piazza Garibaldi. Sotto la tensostruttura si terranno spettacoli di diverse tipologie, non solo per giovani ma anche per le famiglie. Cominceremo lunedì sera con una commedia dialettale, poi martedì, per chi apprezza il folklore romagnolo, ci sarà una serata con E Goz e gli Sgumbiè di Civitella di Romagna. Dal mercoledì invece si ricomincerà a fare musica con i Magic Queen e poi a seguire altri gruppi fino il sabato sera.

FORLIMPOPOLI. A metà di marzo torna l’immancabile appuntamento con la Segavecchia con un’edizione rinnovata, più forte e coinvolgente che mai. Come ogni anno la classica festa di metà Quaresima è organizzata dall‘Ente folkloristico popolare forlimpopolese e patrocinata dal comune di Forlimpopoli. La tradizionale manifestazione che dalla notte dei tempi ha [...]

20 febbraio 2020 1 commento

Bellaria Igea Marina. Per San Valentino novità lungo l’Isola dei Platani. Altro weekend di festa.

Bellaria Igea Marina. Per San Valentino novità lungo l’Isola dei Platani. Altro weekend di festa. Nel mese della dolcezza per eccellenza, 'L’amore è… Bellaria Igea Marina' offrirà a tutti gli ospiti della città un vero e proprio giardino botanico dedicato all’amore. Realizzato in piazza Matteotti e frutto della collaborazione tra Fondazione Verdeblu e Amministrazione comunale, il giardino sarà un percorso romantico impreziosito da un vero prato, piante ornamentali e allestimenti in grande scala in tema amore. All’interno del giardino, altre sorprese ad attendere gli innamorati: tra queste, la presenza di un fotografo professionista pronto a immortalare i loro momenti nel giardino, con piccoli omaggi per le coppie che simpaticamente si presteranno all’iniziativa. Come detto, il tema dell’amore sarà ripreso a partire da venerdì anche lungo l’Isola dei Platani, con altre installazioni e statue, tra cui spiccherà l’allestimento gonfiabile più grande d’Europa, quel 'Big Man' che con i suoi sedici metri di altezza sarà un grande inno all’amore visibile da ogni angolo del centro di Bellaria. Poi, da sabato mattina, via alla Festa di San Valentino con mercatini, stand espositivi, eventi, appuntamenti culturali e, ovviamente, ancora sorprese per tutti gli innamorati.

BELLARIA IGEA MARINA. Archiviata con successo la due giorni di Sant’Apollonia, Bellaria Igea Marina si prepara a un altro grande weekend lungo l’Isola dei Platani e le vie limitrofe, con le celebrazioni del San Valentino in programma sabato 15 e domenica 16 febbraio. A valorizzare ed arricchire l’offerta della città [...]

13 febbraio 2020 0 commenti

Cotignola. Per il Santo Patrono le ‘Notti della polenta’. Gran festa alla parrocchia di via Madrane.

Cotignola. Per il Santo Patrono le ‘Notti della polenta’. Gran festa alla parrocchia di via Madrane. Si comincia il primo febbraio alle 18.30 con la celebrazione della Santa Messa solenne, a suffragio di don Adamo Caroli e parroci defunti. Domenica 2 febbraio, dalle 19.30, il circolo parrocchiale Anspi 'M. Fani' di via Madrane 16 organizza le Notti della polenta, con il suggestivo falò all’aperto ad allietare la cena a base di polenta al ragù, carne alla griglia, ciambella e bisò, acqua e vino. La quota di partecipazione alla cena è di 13 euro per gli adulti, 7 euro bambini dai 6 ai 12 anni, gratis per i bambini con meno di 6 anni. La sala ha una capienza limitata ed è necessaria la prenotazione.

COTIGNOLA. La frazione di San Severo di Cotignola si prepara a festeggiare il suo Santo Patrono con iniziative in programma per sabato 1 e domenica 2 febbraio. Si comincia il primo febbraio alle 18.30 con la celebrazione della Santa Messa solenne, a suffragio di don Adamo Caroli e parroci defunti. [...]

31 gennaio 2020 0 commenti

Massa Lombarda. Riecco la ‘ Sagra del Cappelletto invernale’. L’evento per sabato 1 e domenica 2 febbraio.

Massa Lombarda. Riecco la ‘ Sagra del Cappelletto invernale’. L’evento per sabato 1 e domenica 2 febbraio. Dal 2015, prima edizione della versione invernale della festa, il ricavato è interamente devoluto a favore dei servizi di assistenza gratuita dei pazienti oncologici, dei progetti di prevenzione nelle scuole e a sostegno della ricerca scientifica che l’Istituto oncologico romagnolo porta avanti sul territorio. Per fare la differenza nella causa della lotta contro il cancro, i volontari IOR in questo caso hanno scelto la via della buona cucina. Ogni anno la manifestazione registra infatti il tutto esaurito di presenze, con persone provenienti non solo dai dintorni di Lugo ma da tutta la Romagna, attirate in quel di Massa Lombarda dal richiamo di colui che è l’assoluto protagonista: 'sua maestà il Cappelletto', anche se nel menù ci sarà spazio per altre specialità romagnole, i garganelli, gli spiedini di carne e i dolcetti della tradizione con Cagnina. La Sagra, organizzata dall’associazione Volontari e Amici dell’Istituto oncologico romagnolo, aprirà i battenti sabato 1 febbraio dalle ore 18.30, per poi proseguire domenica a pranzo dalle 12 e di nuovo a cena dalle 18.30.

MASSA LOMBARDA.  Ritorna questo fine settimana, più precisamente sabato 1 e domenica 2 febbraio, la mitica Sagra del Cappelletto invernale di Massa Lombarda. Appuntamento,  come sempre, presso il Centro polisportivo di via Dini Salvalai per un evento all’insegna delle prelibatezze gastronomiche tipiche romagnole e della solidarietà. Dal 2015, infatti, prima [...]

30 gennaio 2020 0 commenti

Lugo. VinLugo a rischio. ‘ Pronti a ripartire, ma quando?’. La Pro Loco avverte: manca una data certa.

Lugo. VinLugo a rischio. ‘ Pronti a ripartire, ma quando?’. La Pro Loco avverte: manca una data certa. L’edizione 2019 ha fatto registrare la partecipazione di 78 cantine che hanno portato oltre 350 etichette superando le 30mila degustazioni e oltre 20mila presenze nei tre giorni dell’evento. Numeri che Cristiano Cavolini, neo presidente della Pro Loco Lugo, ha voluto mettere in risalto nell’incontro con la stampa avvenuto questa mattina, nella sede dell’associazione in piazza F. Trisi, senza nascondere l’orgoglio per il successo di un evento che premia il lavoro a testa bassa dei tanti volontari che danno forza e valore all’associazione stessa e alla città. E da qui il presidente della Pro Loco è partito per lamentare però il fatto che a oggi non c’è ancora una data certa. In attesa di conoscerla, Cavolini ha confermato che 'VinLugo manterrebbe il suo format invariato: spazio, dunque, alle cantine, molte dalla Regione ma c’è anche chi viene da altre zone d’Italia, all’area street food, e agli spettacoli di intrattenimento e accompagnamento che si esibiranno all’interno del Pavaglione'.

LUGO. Sono passati appena cinque anni, ma VinLugo, la manifestazione interamente dedicata al vino, eccellenza simbolo del territorio, cui si è affiancato di recente il food e la cucina tipica, è già diventato un evento maturo, cresciuto sensibilmente nei numeri e nel gradimento del pubblico, e attrattivo a tal punto [...]

21 gennaio 2020 0 commenti

Cesena. Arti tessili in mostra . A ‘C’era una volta… Antiquariato’, sabato 18 e domenica 19 gennaio.

Cesena. Arti tessili in mostra . A ‘C’era una volta… Antiquariato’, sabato 18 e domenica 19 gennaio. La prima edizione dell’anno del mercato antiquario propone anche In principio era…il filo in omaggio al ricchissimo patrimonio tessile italiano. In Principio era... il filo prevede un programma ricco di contenuti, declinati in esposizioni, corsi, dimostrazioni, workshop, a cura di associazioni e scuole provenienti da tutta la penisola, con una parte commerciale realizzata alla presenza di operatori specializzati per la vendita di tessuti, filati, schemi, accessori, editoria, kit e manufatti. Il ricamo è un’arte antichissima di cui esistono numerose fonti storiche e iconografiche oltre che a frammenti ritrovati in occasione di campagne di scavo archeologiche. Durante il Medioevo la Chiesa assegna al ricamo il compito di 'edificazione' religiosa con la rappresentazione di figure del Vecchio e del nuovo testamento e la crescente schiera di santi e fino al XVI secolo inoltrato, i ricami sono portatori di tradizioni popolari, leggende e poesia. L'arte del ricamo coinvolge le “nobili et virtuose donne” europee, che trovano un modo materiale e spirituale di evadere dalla quotidianità familiare.

CESENA. Sabato 18 e domenica 19 gennaio si rinnova l’appuntamento con C’era una volta… Antiquariato, la grande rassegna antiquaria nata nel 1999 a Cesena Fiera e nel tempo divenuta un appuntamento fisso per gli amanti di modernariato, antichità, storia, cultura e design, grazie alla presenza di 300 espositori da tutta [...]

16 gennaio 2020 0 commenti

Cesena. Domenica 12 gennaio torna la ‘Fiera del saldo’. Che c’è da sapere sul mercato ambulante straordinario.

Cesena. Domenica 12 gennaio torna la ‘Fiera del saldo’. Che c’è da sapere sul mercato ambulante straordinario. Per garantire il normale svolgimento della Fiera, il Comune ha disposto una serie di modifiche temporanee alla sosta e alla circolazione nel centro storico che saranno valide dalle 6 alle 21 di domenica 12 gennaio In particolare, per quanto riguarda la circolazione, è previsto un divieto di transito per tutti i veicoli (eccetto operatori ambulanti e mezzi di soccorso) nell’intera estensione di viale Mazzoni e piazza del Popolo, in via Pio Battistini all’intersezione con via IX Febbraio e via F.lli Rosselli e in via Fra’ Michelino nel tratto tra via Beccaria e viale Mazzoni. Inoltre, saranno introdotte due direzioni obbligatorie: a destra nelle intersezioni tra via Fra’ Michelino e via Battisti, via F.lli Rosselli e via Pio Battistini, e tra via San Martino e piazza San Domenico; a sinistra in via del Tunnel all’intersezione con viale Mazzoni e via IX Febbraio all’intersezione con via Pio Battistini. Per l’accesso e l’uscita dalle scuole di San Domenico e dal relativo parcheggio sarà però possibile utilizzare via Mura Porta Fiume e viale Mazzoni in cui sarà abrogata temporaneamente la ZTL.

CESENA. Con l’avvio delle offerte invernali anche la città di Cesena si prepara alla tradizionale Fiera del saldo, un appuntamento immancabile tanto atteso dai Cesenati che in questa occasione affollano le vie del centro storico malatestiano andando a caccia di articoli da acquistare tra le bancarelle del mercato ambulante straordinario. [...]

7 gennaio 2020 0 commenti

Rimini. Un Capodanno sempre più bello. Fra clima perfetto e ( tante) apprezzate proposte di qualità.

Rimini. Un Capodanno sempre più bello. Fra clima perfetto e ( tante)  apprezzate proposte di qualità. Rimini fa 31 e abbatte con l’edizione 2020 ogni primato precedente di pubblico e di festa per il suo Capodanno più lungo del mondo. Decine di migliaia di persone fra mare e centro storico. Il sindaco Gnassi: 'Il programma più internazionale di sempre per l’edizione più bella e giovane di sempre, capace di attrarre nuovi flussi turistici già a partire da Natale'. Piazzale Fellini gremita fino all’inverosimile per il concerto di Coez, sold out in piazza Cavour mai così ‘imballata’ di gente, atmosfere oniriche in piazza Malatesta fra l’art mapping sulle pareti del Castello e il palco dei Planet Funk e dei dj della Baia degli Angeli, piazza Francesca da Rimini da tutto esaurito per la reunion dei locali da ballo storici, Complesso degli Agostiniani mai così affollato di viandanti, costretti a mettersi in fila in strada prima di poter entrare. E ancora code fuori dal castello per le 2.000 persone che, dalle 21 alle 3 del mattino, hanno deciso di visitare la mostra multimediale dedicata al più imitato e premiato regista della storia del cinema e portare a casa uno scatto d’autore ben augurale, realizzato da Enrico De Luigi; 1600 persone al Museo della città; 2.000 alla Domus del chirurgo, tutte piene le visite guidate diurne al Teatro Galli e oltre 10mila persone dalle 20,10 alle 3 di notte: non c’è stato luogo coinvolto dalle feste in programma, che non abbia ospitato un enorme afflusso di persone. Dalla punta di diamante del nuovo cantautorato italiano Coez, allo show live del gruppo di riferimento nel panorama internazionale della musica elettronica guidato da Alex Neri nel ruolo di DVO (director virtual orchestra), fino ai protagonisti delle discoteche storiche che hanno fatto grande la club culture ‘made in Rimini’ nel mondo: il poker d’assi calato dal Capodanno riminese ha sbancato ogni edizione precedente.

RIMINI. “E’ sempre più bello” il Capodanno di Rimini. Quest’anno assieme a Coez, ai Planet Funk e alle Reunion delle discoteche, Rimini incornicia il suo capodanno più bello e più lungo di sempre, fra clima perfetto, proposte di qualità dal mare al centro storico, una infilata costante di 6 ore [...]

2 gennaio 2020 0 commenti

Misano Adriatico. Una sessantina d’audaci in mare con Babbo Natale. Tra loro il Sindaco.

Misano Adriatico. Una sessantina d’audaci in mare con Babbo Natale. Tra loro il Sindaco. Hanno sfidato il freddo pungente del mattino e le basse temperature dell’acqua per il tradizionale bagno in mare con Babbo Natale. Una sessantina di temerari, non solo di Misano Adriatico ma provenienti anche dal circondario, si sono tuffati questa mattina nelle acque spiaggia libera antistante piazzale Roma. Anche il sindaco di Misano Adriatico Farizio Piccioni non ha voluto mancare all’appuntamento, che da alcuni anni si rinnova tra le festività di Natale e il Capodanno, e lo ha fatto partecipando in maniera attiva. Ad assistere una nutrita folla di pubblico, che si è gustata lo spettacolo mangiando panettone e sorseggiando vin brulé. L’iniziativa è stata organizzata dal comune di Misano Adriatico insieme alla Fondazione aMisano, alla Cooperativa Bagnini e al Consorzio Servizio spiaggia con l’assistenza della Croce Adriatica, nell’ambito del programma 'Natale a Misano'.

Misano Adriatico, 28 dicembre 2019 . Hanno sfidato il freddo pungente del mattino e le basse temperature dell’acqua per il tradizionale bagno in mare con Babbo Natale. Una sessantina di temerari, non solo di Misano Adriatico ma provenienti anche dal circondario, si sono tuffati questa mattina nelle acque spiaggia libera [...]

30 dicembre 2019 0 commenti