Scuola & Università

 

Rimini. Tutto sul Meeting 2018. Tema principal: ‘Muovere la storia per rendere l’uomo felice’.

Rimini. Tutto sul Meeting 2018. Tema principal: ‘Muovere la storia per rendere l’uomo felice’. Ecco il Meeting 2018 raccontato in cifre. Saranno 21 mila i metri quadrati occupati dalle varie proposte di ristorazione del Meeting, spazio cucine compreso. Valorizzano le tradizioni gastronomiche di qualità di alcune regioni italiane e insieme tengono in attenta considerazione l’esigenza delle famiglie di poter pranzare a prezzi accessibili. A un’articolata linea 'Fast food' (piadina e pizza comprese) si aggiungono, quindi, le diverse proposte dei ristoranti tipici: dal romagnolo 'Azdora', al 'Garbino' (con sardoncini arrosto e fritto misto di pesce), al ristorante vegetariano ('Benessere Orogel'). Ricordiamo anche 'La Pampa argentina', con 'empanadas' di carne. Agli spazi della Ristorazione Meeting vanno aggiunti quelli del self-service 'Le palme' operante in Fiera. Nel complesso, è assicurato un potenziale di 28.000 pasti al giorno, durante la settimana della manifestazione. Un’offerta per tutti i gusti e tutte le esigenze.Negli spazi esterni di Rimini Fiera, parcheggio gratuito per i visitatori del Meeting: oltre 9.000 i posti auto disponibili. Tre linee della Start Romagna collegheranno il Meeting con piazza Marvelli, con Viserba (stazione FS) e con l’aeroporto Fellini. I biglietti si possono acquistare nei normali punti di vendita e anche presso la biglietteria del Meeting.

IL PROGRAMMA. Sono 148 gli incontri previsti dal programma ufficiale della 39 ma edizione del Meeting per l’amicizia fra i popoli (“Le forze che muovono la storia sono le stesse che rendono l’uomo felice”, 19-25 agosto, Fiera di Rimini), 18 gli spettacoli, 14 le mostre (compresa ‘Il veliero di Narnia‘ [...]

17 agosto 2018 0 commenti

Ravenna. Sosta estiva: i lavori nelle strutture scolastiche. Questi i cantieri in corso.

Ravenna. Sosta estiva: i lavori  nelle strutture scolastiche. Questi i cantieri in corso. I lavori riguardano la messa in sicurezza dell’area esterna e la realizzazione della nuova pensilina dell’asilo nido e della scuola dell’infanzia di San Pietro in Vincoli (145mila700euro), il rifacimento dei marciapiedi e delle recinzioni della scuola primaria Garibaldi in via Rubicone e dell’attigua scuola dell’infanzia Freccia azzurra (150mila euro), il rifacimento di parte dei marciapiedi della scuola secondaria di Mezzano (44mila euro). Oltre che nelle aree esterne si sta lavorando sui tetti con il parziale rifacimento della copertura della scuola primaria Gulminelli di Ponte Nuovo (31mila euro) e della scuola primaria Iqbal Masiq di Lido Adriano (53mila euro). Anche gli interni sono oggetto di lavori con l’installazione dell’ascensore e l’adeguamento della scuola di Sant’Alberto, in particolare della mensa (220mila euro), il rifacimento dei servizi igienici della scuola dell’infanzia Fusconi in via Lario (53mila 500euro) e il ripristino degli intonaci interni dell’asilo nido Lovatelli, della scuola materna Pasi, in via Rasponi, e della scuola materna Felici insieme, in via Agro Pontino (50mila192euro). Per quanto riguarda gli infissi è in corso la sostituzione dei frangisole esterni della scuola secondaria Ricci Muratori (80mila euro) e dell’asilo nido Darsena (20mila euro).

RAVENNA. Come tutte le estati, a scuole chiuse, sono in corso numerosi lavori negli edifici scolastici in modo che gli studenti, al rientro, li trovino sempre più funzionali ed efficienti per affrontare il nuovo anno scolastico. Sono inoltre in corso interventi per la realizzazione di nuove scuole e ampliamenti, la [...]

12 agosto 2018 0 commenti

Rimini. Nel 38° anniversario, il ricordo sempre ‘vivo’ per le vittime della ‘strage’ alla stazione di Bologna.

Rimini. Nel 38° anniversario, il ricordo sempre ‘vivo’ per le vittime della ‘strage’ alla stazione di Bologna. Bologna e Rimini unite nel ricordo delle vittime della strage della stazione di Bologna del 2 agosto. A Bologna, il Gonfalone della Città di Rimini è stato accompagnato dall’assessore Eugenia Rossi di Schio e dagli agenti della Polizia municipale, mentre l'assessore Mattia Morolli ha partecipato alla cerimonia commemorativa alle Grandi officine ferroviarie di Rimini. Una strage, quella che colpì Bologna e l’intero Paese, dove persero la vita 85 persone tra le quali la giovanissima riminese Flavia Casadei - all'epoca diciottenne studentessa liceale - al cui ricordo è stata intitolata dal comune di Rimini la scuola primaria di ViserbaA

RIMINI. Bologna e Rimini unite nel ricordo delle vittime della strage della stazione di Bologna del 2 agosto, con la partecipazione istituzionale a due cerimonie. A Bologna, il Gonfalone della Città di Rimini è stato accompagnato dall’assessore Eugenia Rossi di Schio e dagli agenti della Polizia municipale, mentre l’assessore Mattia Morolli [...]

2 agosto 2018 0 commenti

Cesena. Parte il campo scuola ‘Anch’io sono la protezione civile’. Dal 27 agosto a 1° settembre.

Cesena. Parte il campo scuola ‘Anch’io sono la protezione civile’. Dal 27 agosto a 1° settembre. Il campo, omonimo al progetto, si svolgerà a Cesena nella settimana dal 27 agosto al 1° settembre 2018. L’organizzazione è a cura del gruppo comunale di volontari di Protezione Civile, che opererà in stretta sinergia con le componenti del Servizio nazionale (il Sindaco con la sua Struttura comunale e le Agenzie regionali) e con le Strutture operative locali (Vigili del fuoco, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Carabinieri Forestale e Capitaneria di Porto). Tra le attività previste ci saranno laboratori teorici/pratici, escursioni all’aperto e visite programmate in strutture di protezione civile. Per una notte, inoltre, i ragazzi proveranno l’esperienza dell’accoglienza in tenda. Saranno presto disponibili ulteriori dettagli sulle singole giornate. Il programma dettagliato sarà reso noto nei prossimi giorni.Possono partecipare al campo i ragazzi di età compresa fra i 10 e i 14 anni circa, che saranno impegnati tutti i giorni dalle 8 alle 18.

CESENA. Nell’ambito del progetto ‘Anch’io sono la protezione civile‘, promosso dal Dipartimento nazionale della Protezione civile in collaborazione con le organizzazioni nazionali/locali di Volontariato e le Regioni, quest’anno per la prima volta viene realizzato a Cesena un campo scuola, unico in tutta la Provincia, a tema ‘Protezione civile’. Il campo, [...]

2 agosto 2018 0 commenti

Rubicone. Burattini e figure 2018: a Savignano, ecco gli ‘indimenticabili’ mercoledì dedicati alle famiglie.

Rubicone. Burattini e figure 2018: a Savignano, ecco gli ‘indimenticabili’ mercoledì dedicati alle famiglie. 'Burattini & figure' non poteva certo mancare a Savignano nel cuore del Rubicone, uno dei comuni che per primo ha creduto alla valenza culturale del Teatro di figura e che da quattro anni propone nelle serate estive la rassegna per la gioia di piccoli e grandi. In questi anni la rassegna è cresciuta e si è consolidata tanto da diventare parte integrante della Dolce estate savignanese. Si apre il sipario mercoledì 25 luglio con l’ultima produzione del Teatro del Drago, ossia la parata di strada con spettacolo da piazza finale La ballata di Apuleio, un evento magico e patafisico di una trasformazione burattinesca, che combina tre generi:il Teatro dei burattini, l’antica arte dei cantastorie e la giocoleria degli artisti di strada.

SAVIGNANO s/R. La rassegna è curata dal Teatro del drago di Ravenna/ Famiglia d’arte Monticelli dedicata alle famiglie e per tutta l’estate, metterà in rete , comuni grandi e piccoli della Romagna in un unico cartellone. Tanti spettacoli dal mare, alla collina, per i turisti e per i cittadini che [...]

24 luglio 2018 0 commenti

Emilia Romagna. Arriva la banda ultralarga, una tecnologia abilitante per le imprese e il territorio.

Emilia Romagna. Arriva la banda ultralarga, una tecnologia abilitante per le imprese e il territorio. Diffondere la banda ultralarga in ogni angolo dell’Emilia Romagna è un obiettivo della Regione, e una condizione necessaria alla competitività dell’intero sistema produttivo. Secondo il risultato del bando per l’Emilia Romagna, l’86% delle unità immobiliari sarà coperto dalla banda ultralarga (piu’ di 100 Mega). Open Fiber, la società (50 per cento Enel-50 Cassa depositi e prestiti) che si occupa di portare la fibra ottica nelle case degli emiliano-romagnoli ha in programma di raggiungere più di 760.000 unità immobiliari, più di 665.000 con la banda a più di 100 mega. Nel 2018 i cantieri interesseranno in totale 76 Comuni, per circa 200.000 unità abitative e 2.500 chilometri di fibra posata. La banda ultralarga è una condizione necessaria per la trasformazione digitale del Paese e delle imprese e riveste un’importanza strategica per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, come stabilito nella strategia Europa 2020.

BOLOGNA. La connettività a banda ultralarga è uno strumento che abilita all’innovazione e alla trasformazione digitale dell’azienda. Dalla diffusione della banda ultralarga (BUL) derivano benefici per le imprese che possono meglio competere sul mercato globale e opportunità di sviluppo territoriale. Questo è quanto ribadito nel convegno che si è svolto [...]

20 luglio 2018 0 commenti

Lugo. Manutenzione straordinaria per l’ elementare di San Bernardino. Interventi su mensa e recinzione.

Lugo. Manutenzione straordinaria per l’ elementare di San Bernardino. Interventi su mensa e recinzione. Fino a venerdì 20 luglio l’istituto sarà infatti interessato da interventi di insonorizzazione della mensa, mentre è prevista per la fine di agosto la sistemazione della recinzione. In quest’ultimo intervento verrà effettuato l’incamiciamento dei pali esistenti con dei tubolari, con un rialzo fino a un’altezza di 1,40 metri. Verrà inoltre sostituita tutta la rete su via della Pace e via Baldini. Gli interventi fanno parte della manutenzione straordinaria, prevista dall’Amministrazione comunale per il 2018.

LUGO. Sono in partenza i lavori per la manutenzione straordinaria della scuola elementare ‘Guglielmo Marconi’ di San Bernardino di Lugo. Fino a venerdì 20 luglio l’istituto sarà infatti interessato da interventi di insonorizzazione della mensa, mentre è prevista per la fine di agosto la sistemazione della recinzione. In quest’ultimo intervento verrà [...]

20 luglio 2018 0 commenti

Forlì-Cesena. Confindustria: confronto con l’Agenzia delle entrate sulla fatturazione elettronica.

Forlì-Cesena. Confindustria: confronto con l’Agenzia delle entrate sulla fatturazione elettronica. Per approfondire questo tema è stata coinvolta l’Area politiche fiscali di Confindustria che, grazie all’organizzazione di 4.Manager e alla collaborazione dell’Agenzia delle entrate, ha avviato un ciclo di seminari sul territorio nazionale (ad oggi 9 appuntamenti) volti proprio ad approfondire la nuova normativa sulla fatturazione elettronica e a fornire i primi chiarimenti operativi al fine di guidare le imprese nelle numerose implicazioni tecniche che derivano dal nuovo adempimento. È stata data risposta alle tantissime domande che si sono scatenate a fronte delle relazioni della dott.ssa Giannaede Ferracani dell’Area politiche fiscali di Confindustria che ha esaminato il nuovo contesto normativo e il nuovo processo operativo della fattura elettronica e dell’ing. Silvia Ialongo dell’Agenzia delle entrate, collegata in video conferenza, che ha illustrato la gestione dei flussi informatici. Entrambe hanno dato la loro disponibilità a proseguire il confronto sulle singole problematiche attraverso Confindustria Forlì-Cesena.

FORLI’-CESENA. L’obbligo di fatturazione elettronica tra soggetti privati, in vigore dal 1° gennaio 2019 (dal 1° luglio per alcuni soggetti) rappresenta un adempimento di notevole portata innovativa che coinvolgerà l’intera fase di  trasmissione, ricezione e conservazione delle fatture e che permetterà di eliminare il supporto cartaceo e tutti i relativi [...]

16 luglio 2018 0 commenti

Lugo. Tre borse di studio grazie al cinque per mille di Auser. A beneficiarne sono state 3 ragazze.

Lugo. Tre borse di studio grazie al cinque per mille di Auser. A beneficiarne sono state 3 ragazze. A beneficiarne, le giovani studentesse Dalila Fabozzi, Mediha Sakiri e Sara Luzzaro, che con il contributo ricevuto potranno acquistare libri e altro materiale scolastico in vista della prima superiore. L’iniziativa è resa possibile grazie alle donazioni del cinque per mille in favore di Auser, come spiega la referente Ilva Fiori: 'La nostra associazione, fortunatamente, può contare su una buona rete di solidarietà. Le donazioni che riceviamo si trasformano in aiuti concreti ai cittadini e queste borse di studio ne sono un esempio'. COMMENTO. 'La destinazione del cinque per mille può avere una importante ricaduta sul territorio - ha aggiunto Fabrizio Lolli, assessore all’Associazionismo del comune di Lugo, che ha presidiato la cerimonia di consegna delle borse - . Ringrazio Auser a nome dell’Amministrazione comunale, perché è da queste azioni che passano il senso di comunità e la crescita sociale. Si tratta di un’opportunità per fare conoscere anche ai più giovani l’importanza della solidarietà e, soprattutto, l’importanza di una scelta come la destinazione del cinque per mille'.

LUGO. Si è svolta mercoledì 4 luglio nella sala giunta della Rocca di Lugo la consegna delle borse di studio messe a disposizione da Auser per studenti meritevoli. A beneficiarne, le giovani studentesse Dalila Fabozzi, Mediha Sakiri e Sara Luzzaro, che con il contributo ricevuto potranno acquistare libri e altro [...]

13 luglio 2018 0 commenti

Santarcangelo d/R. L’assessore Fussi: ‘Ai nidi una funzione educativa. Con risparmi annui per bambino’.

Santarcangelo d/R. L’assessore Fussi: ‘Ai nidi una funzione educativa. Con risparmi annui per bambino’. In seguito al decreto di riordino che permetterà di riconsiderare asili nido e materne come primo passo all’interno del percorso scolastico e non come servizio di assistenza, anche i nidi d'infanzia comunali 'Rosaspina' e 'La mongolfiera' potranno ampliare i servizi offerti alle famiglie e ridurre il costo delle rette mensili.Le rette mensili di ogni fascia per l’anno scolastico 2018/2019 saranno dunque ridotte nella misura di 20 euro, mentre nel caso di frequenza di due o più bambini dello stesso nucleo famigliare si applicherà anche una riduzione del 50 per cento anziché del 30 per cento come avvenuto fino ad oggi. Le famiglie che potranno beneficiare delle agevolazioni sono 108 a cui si aggiungono quelle i cui figli frequentano nidi in altri Comuni e quelle che fruiscono di nidi privati (una ventina). Mentre per i nidi comunali l’applicazione delle rette in misura ridotta sarà automatica, per questi due ultimi casi, verrà predisposto un bando in seguito al quale le famiglie interessate dovranno presentare una specifica richiesta. Un ulteriore beneficio è infine previsto nei casi di assenza del bambino per ricovero ospedaliero, convalescenza o assenza per malattia: in questi casi verrà applicata una riduzione pari al 50 per cento della quota fissa.

SANTARCANGELO d/R. Novità in vista anche per i nidi di Santarcangelo grazie alla riforma introdotta dalla Buona scuola. In seguito al decreto di riordino che permetterà di riconsiderare asili nido e materne come primo passo all’interno del percorso scolastico e non come servizio di assistenza, anche i nidi d’infanzia comunali [...]

12 luglio 2018 0 commenti