Scuola & Università

 

Rimini. Prima campanella per gli asili e le materne comunali. Con le mense già aperte per 23 scuole.

Rimini. Prima campanella per gli asili e le materne comunali. Con le mense già aperte per 23 scuole. La seconda novità di quest’anno è stata l’introduzione da parte del Governo dell’obbligatorietà del green pass, sia per il personale che per i genitori. Per quanto riguarda il personale non ci sono stati problemi, confermando ciò che gli uffici del comune di Rimini avevano già verificato per tempo, ovvero la piena adesione del proprio personale alle normative nazionali. Questa mattina il personale scolastico verificato ha verificato anche la posizione di quei i genitori (green pass, come previsto dalle normative) che, per assolvere alla fase di accompagnamento dei più piccoli nei primi giorni, devono entrare negli ambienti scolastici. È stata anche l’occasione per approfondire e spiegare ai genitori, nel dettaglio, le nuove normative. Anche in questo caso non ci sono particolari criticità da segnalare. La maggior parte, circa il 95% dei genitori, si è già presentato munito di green pass o esito del tampone. Alcuni genitori, pochi casi, non erano riusciti a scaricare o stampare il green pass ma, con l’aiuto del personale scolastico, o rivolgendosi alle farmacie, hanno risolto in pochi minuti la loro posizione. Solo pochissimi genitori (per non conoscenza delle norme, o incomprensione delle stesse), non sono risultati in regola con la necessaria documentazione.Sono più di 25 mila gli studenti riminesi che hanno iniziato il nuovo anno scolastico 2020/2021. Anche se ancora non sono state formalizzate tutte le iscrizioni, la maggior parte di questi, circa il 40%, siedono sui banchi delle scuole di secondo grado, il 27% su quelli delle scuole primarie, il 16% su quelli delle secondarie di primo grado, il 14% in quelli delle materne e il 3% nei nidi. Di materne e nidi comunali si hanno già i numeri ufficiali: 1.818, di cui 493 nei nidi comunali, più i 111 dell’Asp Valloni, e 1214 nelle materne comunali.

RIMINI.  La prima novità, per le famiglie di 23 tra asili e materne, è stata l’apertura già dal primo giorno della mensa scolastica. Una scelta maturata nel corso dell’ultimo anno scolastico e a cui si è lavorato durante tutta l’estate,  per essere pronti, già da oggi, con il personale, i [...]

13 settembre 2021 0 commenti

Forlì. Scuola d’infanzia comunale ‘Quadrifoglio’. Le prime lezioni di musica con l’istituto ‘ A.Masini’.

Forlì. Scuola d’infanzia comunale ‘Quadrifoglio’. Le prime lezioni di musica con l’istituto ‘ A.Masini’. Il progetto punta alla costruzione di un contesto che permetta di fare evolvere l'esperienza infantile attraverso proposte significative per i bambini e si inserisce a pieno titolo nell'ambito dei campi di esperienza previsti dalla normativa nazionale, che si concretizzano in proposte e percorsi che stimolano, accompagnano e sostengono gli apprendimenti dei minori. Scoprendo e interagendo con il paesaggio sonoro, i bambini sviluppano capacità cognitive e relazionali molto importanti, imparando a percepire, ascoltare, ricercare e discriminare i suoni all’interno di contesti di apprendimento nuovi e significativi. Attraverso questo percorso educativo, l'Amministrazione comunale intende non solo avviare i bambini e le bambine al grande universo musicale, bensì contribuire con efficacia alla loro formazione e alla loro crescita globale, utilizzando l'esperienza musicale come mezzo principe e facilitatore di uno sviluppo armonioso e fisiologico, all’interno di un contesto di apprendimento, non solo musicale. La sperimentazione è partita in questi giorni, con l'avvio dell'anno scolastico 2021/2002, con l'obiettivo di arrivare, nell'arco di un triennio, a interessare tutte le sezioni nello sviluppo di un progetto coerente e condiviso attraverso una programmazione delle attività che sarà definita annualmente. I primi ad essere coinvolti sono proprio i più piccolini, bambini e bambine di 3 anni.

Forlì, 1° settembre. È stato sottoscritto nei giorni scorsi l’accordo di collaborazione con l’istituto musicale ‘Angelo Masini‘ per l’avvio del progetto di sperimentazione musicale da attuarsi presso la scuola dell’infanzia comunale il ‘Quadrifoglio’, a partire dal corrente anno scolastico 2021/22. A farsene promotore è stato l’Assessorato alle politiche educative del [...]

1 settembre 2021 0 commenti

Bassa Romagna. Nuovi orizzonti per Energy@School grazie al progetto ‘Target-Ce’. In vista altri sviluppi.

Bassa Romagna. Nuovi orizzonti per Energy@School grazie al progetto ‘Target-Ce’. In vista altri sviluppi. L’opportunità è questa volta offerta dalla call 'Capitalization through coordination' del programma Interreg Central Europe, alla quale l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha preso parte insieme ad altri undici partner europei ripartiti tra Italia, Polonia, Austria, Croazia e Slovenia presentando il progetto di cooperazione transnazionale Target-Ce. Il cuore della proposta progettuale coordinata dalla fondazione Bruno Kessler di Trento è la riduzione del consumo di energia nelle pubbliche amministrazioni senza significativi interventi di ristrutturazione. Target-Ce nasce infatti con l’obiettivo di capitalizzare soluzioni precedentemente finanziate nell’ambito di programmi diversi, ma che hanno un comune denominatore: la promozione di una cultura dell’efficienza contro lo spreco energetico. Il budget totale del progetto ammonta a oltre settecentomila euro, una quota dei quali destinata al territorio della Bassa Romagna. L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna partecipa per la capitalizzazione di Energy@School.

UNIONE BASSA ROMAGNA. Dopo quattro anni di successi e riconoscimenti, il progetto Energy@School continua a crescere e a guardare verso nuovi obiettivi. L’opportunità è questa volta offerta dalla call ‘Capitalization through coordination’ del programma Interreg Central Europe, alla quale l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha preso parte insieme ad [...]

15 luglio 2021 0 commenti

Trieste. Accademia nautica dell’Adriatico: partiti i bandi per gli anni 2021-2023 e 2021-2024.

Trieste. Accademia nautica dell’Adriatico: partiti i bandi per gli anni 2021-2023 e 2021-2024. Questi, nel dettaglio, i corsi che partiranno da ottobre di quest’anno: quello per macchinisti ferroviari presso la sede di Gorizia, per tecnici per la logistica, a Trieste e a Pordenone, per tecnici della progettazione e produzione navalmeccanica, a Trieste, per allievi ufficiali di coperta e macchina, a Trieste, e, la novità, quello per sistemista esperto di cybersecurity, a Trieste. 'L’Accademia – ha spiegato il direttore dell’istituzione formativa triestina Bruno Zvech – rappresenta certamente un tassello fondamentale nell’ambito del cluster portuale di Trieste, inserito in una regione, il Friuli Venezia Giulia, che è una piattaforma logistica formidabile. Parliamo di un cluster all’avanguardia e al passo con i tempi che segue con attenzione gli sviluppi prossimo-futuri legati all’efficientamento energetico, alla partita informatica, passando per l’automazione e la robotizzazione. In questa contesto – ha proseguito Zvech – l’Accademia svolge il suo ruolo di infrastruttura formativa di alta gamma con un respiro nazionale, soprattutto legato all’Adriatico, perché non ce ne sono tante di realtà simili nel nostro Paese'.

 Trieste 6 luglio 2021 – L’Accademia nautica dell’Adriatico, nata nel 2015 a Trieste, attualmente il porto più trafficato del Paese, come Its dedicato all’alta formazione professionale nel settore marittimo portuale, continua la sua ascesa. E i suoi allievi dopo la formazione trovano con facilità lavoro essendo spesso già reclutati durante [...]

8 luglio 2021 0 commenti

Bertinoro. Inaugurato il parco di via Maroncelli a Fratta. Per gli incontri di famiglie e i giochi dei bambini.

Bertinoro. Inaugurato il parco di via Maroncelli a Fratta. Per gli incontri di famiglie e i giochi dei bambini. L'assessora all'Ambiente Londrillo ha illustrato i lavori svolti sull'area verde: 'L'Amministrazione ha voluto investire su questo parco che fino ad oggi non era più attrezzato. L'area di via Maroncelli è vicino al plesso scolastico di Fratta ed è molto ombreggiata, quindi luogo ideale per favorire gli incontri tra le famiglie e far giocare bambine e bambini all’aria aperta. Abbiamo sfruttato la pendenza del giardino per installare lungo la collinetta un lungo scivolo coperto, inoltre abbiamo acquistato altri giochi in acciaio e legno per far divertire anche i più piccoli'. Il sindaco Fratto ha completato: “Questo è solo uno di diversi interventi nei parchi e nei giardini comunali in programma durante queste settimane estive. Gli assessori Campori e Londrillo hanno dialogato con i Consigli di zona per valorizzare gli spazi all'aperto per favorire un ritorno alla socialità dopo i mesi di chiusura dovuti al Covid'.

BERTINORO. Mercoledì 30 giugno alle ore 18,00 si è svolta l’inaugurazione del parco in via Maroncelli a Fratta Terme alla presenza del sindaco di Bertinoro, Gabriele A. Fratto, dell’assessore all’Ambiente Sara Londrillo, della consigliera comunale Wilma Giorgetti e del presidente del Consiglio di zona Francesco Casadei. COMMENTO. L’assessora all’Ambiente Londrillo illustra i [...]

1 luglio 2021 0 commenti

Ravena. Orto insieme: progetto didattico del ‘Buon Pastore’ di via Canalazzo.

Ravena. Orto insieme: progetto didattico del ‘Buon Pastore’ di via Canalazzo. Da anni l’orto era chiuso e la natura aveva preso il sopravvento ma, grazie al prezioso aiuto di Omero Canali e Giorgio Pellicciari dell’associazione Solaris, il processo si è invertito e sono cominciati a spuntare fiori ed erbe aromatiche per la gioia dell’ambiente e della didattica. Ora anche le maestre, i papà e i vicini collaborano per completare l’opera che richiede ancora tanto lavoro. Quest’estate, dal 12 al 16 luglio, daranno un ulteriore contributo i giovani volontari dei 'Lavori in comune - rimbocchiamoci le maniche', progetto nato nel 2012 con l’assessora Valentina Morigi e che oggi prosegue grazie all’assessore Gianandrea Baroncini, che contribuiranno a definire gli spazi di semina e non solo. Paola Missiroli sarà la tutor del progetto, che prevede l’incontro con lo scrittore di Malerbario, Primo Fornaciari, previsto per martedì 13, e con il tenente colonnello Giovanni Nobili dei Carabinieri della biodiversità per giovedì 15, che racconterà 'Il magnifico viaggio delle piante'.

RAVENNA. L’orto didattico nasce in via Canalazzo per le bambine e i bambini della scuola dell’infanzia Buon Pastore, grazie a un progetto di cooperative learning attivato tra le docenti della Scuola statale, l’assessorato all’Ambiente e al Decentramento e i volontari dell’associazione Solaris. Da anni l’orto era chiuso e la natura [...]

25 giugno 2021 0 commenti

Rimini. Al debutto le bici elettriche in sharing. Monopattini e una flotta di 300 e-bike disposte per il noleggio.

Rimini. Al debutto le bici elettriche in sharing. Monopattini e una flotta di 300 e-bike disposte per il noleggio. Il nuovo servizio di biciclette elettriche in sharing nasce dalla collaborazione tra il comune di Rimini e la società Lime, operatore già attivo sul territorio con il servizio di monopattini in free floating. La presentazione è avvenuta alla presenza dell’assessore alla Mobilità del comune di Rimini Roberta Frisoni e di Alessio Raccagna e Arrigo Cirio, rispettivamente responsabile affari istituzionali e responsabile operativo per il Nord Italia di Lime. Un ampliamento che era partito da una richiesta avanzata dal comune di Rimini ad entrambi gli operatori affidatari del servizio di monopattini, per implementare la flotta di mezzi, sia in riferimento ai monopattini elettrici che alle bici a pedalata assistita. Richiesta che Lime ha subito accolto introducendo 300 bici elettriche del modello 'Jump', che si aggiungono ai 500 monopattini Lime, già disponibili. La città di Rimini è stata tra le prime a scommettere su monopattini e servizi di sharing da ‘ultimo miglio’ che - con questo incremento - arriva ad un parco mezzi a disposizione di turisti e riminesi di 1.000 monopattini e 300 bici elettriche, a cui si aggiungeranno altri veicoli elettrici che sono al vaglio. Come noto l’anno scorso, sulla base del 'Decreto milleproroghe' i monopattini elettrici sono equiparati ai velocipedi, dunque possono circolare in ambito urbano e sulle normali sedi stradali, rispettando le stesse disposizioni che regolano l’uso delle biciclette.

RIMINI. Con la presentazione  in piazzale Kennedy, ha debuttato ufficialmente il nuovo servizio di e-bike in sharing, che amplia la flotta dei mezzi di micromobilità elettrica per spostarsi in Città. Il nuovo servizio di biciclette elettriche in sharing nasce dalla collaborazione tra il comune di Rimini e la società Lime, [...]

10 giugno 2021 0 commenti

Rimini. Viabilità a Viserba. Stop per i bus in via Sacramora. Intervento di messa in sicurezza degli incroci.

Rimini. Viabilità a Viserba. Stop per i bus in via Sacramora. Intervento di messa in sicurezza degli incroci. Le principali novità - che saranno presentate ai cittadini nell’ambito della serie di incontri dedicati alla riqualificazione urbana in corso a Rimini nord – riguardano la sospensione della corsia preferenziale per i bus istituita sperimentalmente su via Sacramora nel settembre scorso, con il conseguente ripristino del doppio senso di circolazione. La creazione della corsia è servita per accompagnare la ripresa delle lezioni e favorire l’accessibilità al polo scolastico di Viserba, uno dei frequentati del territorio, migliorando considerevolmente la fase di ingresso, considerata la più critica dal gestore del traporto pubblico e da agenzia mobilità della Romagna. Una soluzione che dunque ha consentito di gestire le esigenze legate all’applicazione dei protocolli Anticovid in materia di trasporti, che hanno comportato un aumento dei mezzi pubblici in movimento sulle strade, concentrati in un orario determinato e ristretto. Con la chiusura dell’anno scolastico e con la riduzione del traffico di bus e mezzi, si è quindi deciso di ripristinare il doppio senso di circolazione su via Sacramora per tutta la durata della stagione estiva. Questo permetterà di rendere più fluida la viabilità della zona mare nel periodo di maggior afflusso turistico e di accompagnare la conclusione dei lavori del Parco del mare nord e del nuovo sottopasso carrabile in corso di realizzazione all’altezza di viale Garibaldi.

RIMINI. Con la chiusura delle scuole e l’inizio della stagione turistica cambia l’assetto della viabilità lungo l’asse di via Sacramora a Viserba, arteria che sarà al centro di un progetto generale di riqualificazione e messa in sicurezza. Le principali novità – che saranno presentate ai cittadini nell’ambito della serie di [...]

7 giugno 2021 0 commenti

Rimini. ‘Tutti a scuola in bici!’, per la Giornata mondiale della bicicletta. I giovani e la mobilità sostenibile.

Rimini. ‘Tutti a scuola in bici!’, per la Giornata mondiale della bicicletta. I giovani e la mobilità sostenibile. L’iniziativa, orientata a stimolare nei più giovani l’uso della bicicletta, avviene proprio nella 'Giornata mondiale della bicicletta' che ricorre ogni 3 giugno, approvata nell’aprile 2018, dalle Nazioni Unite allo scopo di promuovere la consapevolezza dei benefici sociali derivanti dall'uso della bicicletta sia come mezzo di trasporto che per il tempo libero. Un progetto quello odierno che ha visto in questi giorni la fornitura di nuove rastrelliere nelle scuole e di alcuni gadget per gli studenti per incentivarli ad utilizzare la bici sia negli spostamenti casa-scuola che nel tempo libero. Questa iniziativa cade anche nella giornata nazionale dedicata da Fiab al bike-to-school con l’iniziativa 'Tutti a scuola in bici!’ e si inserisce nelle attività portate avanti dall’amministrazione comunale in questi anni anche con il supporto di associazioni e realtà locali come FIAB Rimini - Pedalando e camminando che in più occasioni, con il supporto dell’amministrazione comunale e degli istituti scolastici, ha realizzato momenti di educazione all’uso della bici nelle scuole. Una sana abitudine quotidiana, per stimolare nei più giovani, anche per il prossimo anno scolastico, l’abitudine di andare a scuola con le proprie gambe, come fanno già in larghissima misura i loro coetanei europei. Una buona pratica per alunni e famiglie, promessa anche dalla Società italiana di Pediatria, soprattutto dopo questa particolare epoca di pandemia che con la DAD, ha costretto i ragazzi in casa privandoli dell’indispensabile e sano movimento giornaliero.

RIMINI. È iniziato  il tour nelle scuole degli assessori Roberta Frisoni e Mattia Morolli, che durerà fino a domani per parlare ai ragazzi dell’importanza della bicicletta in una prospettiva di mobilità che diventa sempre più sostenibile. L’iniziativa, denominata ‘Tutti a scuola in bici!‘,  ha visto i due assessori  alla Mobilità [...]

3 giugno 2021 0 commenti

Ravenna. ‘Festa dell’accoglienza e congedanza’ alla scuola primaria ‘G.Pascoli’ di Sant’Alberto.

Ravenna. ‘Festa dell’accoglienza e congedanza’ alla scuola primaria ‘G.Pascoli’ di Sant’Alberto. Si è svolta giovedì 27 maggio, nel rispetto delle norme anti Covid, la consueta 'Festa dell’accoglienza e congedanza' organizzata dalla scuola primaria Giovanni Pascoli di Sant’Alberto, alla presenza della dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Valgimigli di Mezzano, Antonella Burzo. L’evento conclude il progetto pluriennale di plesso dal titolo 'Per-Corsi: luoghi e non luoghi di educazione alla memoria e alla cittadinanza attiva'. Nell’idea di viaggio è insita anche l’idea di discontinuità, di passaggio di testimone da una classe all’altra. Il percorso si concretizza anche nella realizzazione delle prime formelle di creta che andranno a decorare il piazzale interno della scuola realizzate dagli alunni con la supervisione di Alice Iaquinta. È stata l’occasione anche per intitolare il cortile interno delle scuole Pascoli-Viali come 'Cortile dell’accoglienza'.

RAVENNA. Nel giardino XXV Aprile di Sant’Alberto si è svolta  giovedì 27 maggio, nel rispetto delle norme anti Covid, la consueta ‘Festa dell’accoglienza e congedanza‘ organizzata dalla scuola primaria Giovanni Pascoli di Sant’Alberto, alla presenza della dirigente scolastica dell’istituto comprensivo Valgimigli di Mezzano, Antonella Burzo. L’evento conclude il progetto pluriennale [...]

28 maggio 2021 0 commenti