Rimini. ‘Riqualificazione delle piazze del forese’. Consegnate quelle di San Salvatore e Santa Giustina.

Rimini. ‘Riqualificazione delle piazze del forese’. Consegnate quelle  di San Salvatore e Santa Giustina. Conclusi definitivamente i lavori di riqualificazione urbana delle piazze di Santa Giustina e della Pieve di San Salvatore, due importanti opere che rientrano nel programma più generale di 'Riqualificazione delle piazza del forese', voluto dall’amministrazione comunale di Rimini, che comprende, oltre alla piazza di Corpolò - già consegnata l’anno scorso - quella di Santa Giustina, Gaiofana, San Vito e San Salvatore. Per questo riguarda la Pieve di San Salvatore il lavoro di riqualificazione della piazza - terminato lo scorso gennaio - è servita a mettere in luce la Chiesa che risultava nascosta a chi transitava in via San Salvatore. L’obiettivo generale dell’intervento infatti è stato quello di riscoprire il valore territoriale e visuale di tutta l’area antistante la chiesa, restituendone la forza, il valore simbolico e identitario per la comunità. Restano adesso da completare solo alcuni lavori, marginali alla riqualificazione, che riguardano asfaltature di due vie laterali previsti a fine mese.A fine 2021 è stato conclusa anche la realizzazione di un nuovo marciapiede lungo la via San Lorenzo in Correggiano, sul lato mare della strada, per collegare il centro della frazione di Gaiofana al cimitero.

RIMINI. Si sono conclusi definitivamente  i lavori di riqualificazione urbana delle piazze di Santa Giustina e della Pieve di San Salvatore, due importanti opere che rientrano nel programma più generale di ‘Riqualificazione delle piazza del forese’, voluto dall’amministrazione comunale di Rimini, che comprende, oltre alla piazza di Corpolò – già [...]