Forlì. Calafoma inaugura il Mercatino dei creativi. Ogni giovedì, dalle 16 alle 24, fino al mese di ottobre.

Forlì. Calafoma inaugura il Mercatino dei creativi. Ogni giovedì, dalle 16 alle 24, fino al mese di  ottobre. Calafoma, che propone servizi di agriturismo in filiera agricola, è ospitata in un sito di interesse comunitario, circondata dalla natura dell'area verde del fiume Ronco e gode di una vista suggestiva grazie all'affaccio diretto sul lago dalla cui storia ha preso il nome. Negli anni '60 era infatti attiva la cava di ghiaia FOMA, dai cui profondi scavi di estrazione si è creato un lago di acqua di bacino idrico, purissima grazie alla falda proveniente dalle alpi apuane. L'impressione è quella di trovarsi in una caletta marittima riparata, da qui all'acronimo che sostituisce cava con cala il passo è stato naturale. La zona dedicata alle attività agrituristiche, completata da una struttura chiringuito che si affaccia sul lago in posizione dominante e da ampie pergole coperte da stuoie di cocco, dispone di una spiaggia di ghiaia che si stende lungo la sponda del lago, attrezzata con servizio bar e degustazione, oltre che con lettini prendisole. L’ampiezza dell’area privata, tutta all’aperto, garantisce il posizionamento di tavoli, sedute e appoggio teli a distanza di sicurezza. Presente anche uno spazio riservato a chi viene accompagnato dal proprio amico a 4 zampe e garantita l’accessibilità per persone con difficoltà motoria.

Forlì, 17 luglio 2020 – L’azienda agricola agrituristica Calafoma, in via Tibano 4, località Ronco, a cinque minuti dal centro di Forlì, ha inaugurato giovedì 16 luglio una nuova iniziativa, il Mercatino dei creativi. Numerosi coloro che hanno accolto l’invito ad esporre i propri prodotti: artigianato e arti varie, handmade, [...]