Tag "ambiente"

 

Rimini. Da venerdì 7, in vigore le misure per contenere e per ridurre l’inquinamento atmosferico.

Rimini. Da venerdì 7, in vigore le misure per contenere e per ridurre l’inquinamento atmosferico. Le misure, previste dalll'Ordinanza sindacale - e che entrano in vigore automaticamente da venerdì 17 gennaio 2020 e fino al successivo giorno di controllo (il bollettino esce il lunedì e il giovedì) - sono qui sotto elencate. Con il prossimo bollettino, la cui emissione è prevista per lunedì 20 gennaio, ARPAE comunicherà l'eventuale rientro a una situazione di normalità o il mantenimento dell'allerta.Il testo integrale dell'Ordinanza sindacale, contenente anche le tipologie di autoveicoli ai quali non si applicano le limitazioni alla circolazione, i veicoli oggetto di deroga, nonché i tratti di strada esclusi dalle limitazioni, è pubblicata sui seguenti siti internet: www.comune.rimini.it o www.liberiamolaria.it.

RIMINI. Entrano in vigore  venerdì 17 gennaio 2020, le misure previste per il contenimento e la riduzione dell’inquinamento atmosferico. Misure necessarie a seguito della verifica odierna effettuata da ARPAE, che ha confermato  il superamento continuativo, negli ultimi tre giorni, del valore limite giornaliero di polveri sottili PM10, nel territorio provinciale.  [...]

17 gennaio 2020 0 commenti

Legambiente. Il Natale dell’eCommerce è green: eBay promuove l’economia circolare.

Legambiente. Il Natale dell’eCommerce è green: eBay promuove l’economia circolare. Quest’anno il regifting sarà ancora più green: per ogni oggetto messo in vendita tra il 27 dicembre e il 6 gennaio con l’hashtag #eBayDonaPerTe nel titolo dell’inserzione,eBay si impegna, per ogni articolo venduto entro il 30 gennaio, a donare 1 euro a Mosaico verde, campagna nazionale promossa da Legambiente e AzzeroCO2 e patrocinata da Kyoto Club. La campagna si propone di coinvolgere aziende, enti pubblici e cittadini in un progetto di sostenibilità ambientale con l’obiettivo di piantare 300.000 nuovi alberi e tutelare 30.000 ettari di boschi in Italia. La campagna può vantare il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, oltre che dell’ANCI, di alcune delle amministrazioni delle maggiori città italiane e di importanti associazioni.

LEGAMBIENTE. L’economia delle feste diventa sempre più green grazie a eBay. Il celebre marketplace contribuisce infatti a rendere il commercio sostenibile attraverso #eBayDonaPerTe, l’iniziativa di regifting che consente di ‘rimettere in circolo’ i regali e gli oggetti che non si usano più,  promuovendo il riuso e andando così a ridurre [...]

28 dicembre 2019 0 commenti

Rimini. Intervento sulla spiaggia di San Giuliano Mare. Per la difesa della costa e della balneazione.

Rimini. Intervento sulla spiaggia di San Giuliano Mare. Per la difesa della costa e della balneazione. Con la delibera dello scorso 17 dicembre, la Giunta ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per gli 'Interventi a difesa della costa e della balneazione a San Giuliano Mare'. Un progetto che ha lo scopo di migliorare le condizioni ambientali e di balneabilità della spiaggia approfondendo i fondali nella zona protetta dalla scogliera foranea esistente, evitando la formazione del tombolo. L’intervento prevede la rimozione totale della scogliera foranea emersa esistente, nel tratto di litorale di San Giuliano situato tra la foce del deviatore Marecchia ed il porto turistico di Rimini, al fine di aumentare la circolazione idrodinamica della baia, contenendo l’arretramento della linea di costa. Gli scogli rimossi saranno utilizzati per il consolidamento del paramento lato mare del pennello perpendicolare al molo di levante della darsena. La rimozione della scogliera foranea emersa esistente, consentirà alle onde incidenti di raggiungere la spiaggia emersa e quindi aumentare la circolazione idrodinamica della baia.

RIMINI. Con la delibera dello scorso 17 dicembre, la Giunta ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per gli ‘Interventi a difesa della costa e della balneazione a San Giuliano Mare’.   Un progetto che ha lo scopo di migliorare le condizioni ambientali e di balneabilità della spiaggia approfondendo [...]

28 dicembre 2019 0 commenti

Ravenna. Raccolta differenziata a regime e ok: attestata ad oltre l’82% tra ottobre e novembre.

Ravenna. Raccolta differenziata a regime e ok: attestata ad oltre l’82% tra ottobre e novembre. Superato l’82% di raccolta differenziata nel forese grazie all’impegno dei cittadini e delle attività Quasi 15.000 le utenze interessate dal nuovo sistema di raccolta dei rifiuti in tutte le frazioni del forese di Ravenna. Dal 6 maggio, dopo una capillare campagna informativa, vengono raccolti a domicilio indifferenziato e organico, mentre gli altri rifiuti sono conferibili nelle isole ecologiche di base stradali, completamente riorganizzate.

 RAVENNA. Grazie all’impegno e al contributo di tutti i cittadini la riorganizzazione del nuovo sistema di raccolta partita il 6 maggio scorso è pressoché a regime, con ottimi risultati. La percentuale di raccolta differenziata, dopo i primi momenti di assestamento dei servizi ha iniziato a salire: dal 45,8% di maggio [...]

4 dicembre 2019 0 commenti

Ravennate. Fiume Savio: alle 6 di martedì 3, la ‘piena’ ha toccato il livello di allarme ‘rosso’.

Ravennate. Fiume Savio:  alle 6 di martedì 3, la ‘piena’ ha toccato il livello di allarme ‘rosso’. Il picco di piena del Savio transiterà nelle prossime ore dalla frazione Savio per poi cominciare a scendere in tarda mattinata. Gli altri fiumi interessati dalle piene sono il Lamone e i Fiumi Uniti (Ronco e Montone); i livelli per questi fiumi non supereranno l'allerta gialla o arancione a seconda dei punti, ed in mattinata inizieranno a diminuire. Si ricorda che fino alla mezzanotte di oggi è in vigore nel territorio del comune di Ravenna l’allerta meteo numero 120, arancione per criticità idraulica e gialla per criticità idrogeologica. A questo proposito il sindaco Michele de Pascale ricorda che 'è vietato accedere/stare nei capanni da pesca' e raccomanda fortemente 'di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare particolare attenzione allo stato dei corsi d’acqua, alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati'. E’ previsto che il prossimo bollettino di monitoraggio meteo, idrologico e idraulico, contenente un aggiornamento sulle caratteristiche, localizzazione ed evoluzione a breve termine dei fenomeni di pioggia e dei fenomeni di piena in atto, venga emesso dopo le 13 dal centro funzionale di Arpae.

RAVENNA. Dalle prime ore del mattino la piena del fiume Savio è entrata nel picco massimo nel comune di Ravenna. Circa alle 6 è stato raggiunto il livello di allarme (livello rosso) a Castiglione di Ravenna; il picco si è stabilizzato attorno alle 7 raggiungendo il livello massimo ed inizierà [...]

3 dicembre 2019 0 commenti

Unione Bassa Romagna. Allerta ‘gialla’ per il livello del fiume Reno. E’ l’allerta numero 114.

Unione Bassa Romagna. Allerta ‘gialla’ per il livello del fiume Reno. E’ l’allerta numero 114. La Protezione civile dell'Emilia Romagna ha emanato l’allerta n.114 del 2019. La criticità idraulica è gialla per il tratto vallivo del Reno che supera la soglia 1 in località Ganzaddolo, mentre è rossa nella zona D per i territori prossimi al fiume Po per il quale è previsto un superamento di soglia 3. Nella giornata di mercoledì 27 novembre l'ingresso sul territorio regionale di correnti temperate e umide provenienti da sud-ovest porterà, sin dal mattino, precipitazioni sull'appenino centro-occidentale, in estensione alle aree di pianura nel corso della giornata. L’allerta completa (la numero 114 del 2019) si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna (allertameteo.regione.emilia-romagna.it) e anche attraverso Twitter (@AllertaMeteoRER).

BASSA ROMAGNA. La Protezione civile dell’Emilia Romagna ha emanato l’allerta n.114 del 2019. La criticità idraulica è  gialla per il tratto vallivo del Reno che supera la soglia 1 in località Ganzaddolo, mentre è  rossa nella zona D  per i territori prossimi al fiume Po per il quale è previsto [...]

26 novembre 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Unione: allerta meteo ‘rossa’ per criticità idraulica anche per mercoledì 20.

Bassa Romagna. Unione: allerta meteo ‘rossa’ per criticità idraulica anche per mercoledì 20. Nelle prime ore della giornata di mercoledì 20 novembre si prevede la formazione di celle temporalesche sul mare e sulla fascia costiera. Piogge deboli e sporadiche potranno verificarsi sul resto del territorio. La ventilazione si prevede debole, dai quadranti orientali e con temporanei rinforzi in prossimità delle aree interessate dai fenomeni temporaleschi. Il permanere dell’allerta ROSSA sulla zona D è ancora determinata dal defluire delle piene e non evidenzia criticità per il territorio della Bassa Romagna. L’allerta completa (la numero 107 del 2019) si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna.

BASSA ROMAGNA. La protezione civile dell’Emilia Romagna ha emanato il documento n.107 del 2019 che estende anche per la giornata di mercoledì 20 novembre l’allerta rossa per criticità idraulica per la zona D, che comprende anche il territorio della Bassa Romagna. Nelle prime ore della giornata di mercoledì 20 novembre [...]

19 novembre 2019 0 commenti

Bellaria Igea Marina. Oltre duecento nuove piante per il parco del Gelso. Trattasi di frassini, gelsi e tamerici.

Bellaria Igea Marina. Oltre duecento nuove piante per il parco del Gelso. Trattasi di frassini, gelsi e tamerici. La mattinata vedrà protagonisti le scuole paritarie e gli istituti comprensivi di Bellaria Igea Marina. Si comincia alle 9.00, con il saluto del sindaco Filippo Giorgetti a cui seguirà l’incontro con il dott. Matteo Bellavista sul tema 'Conoscere l’albero e rispettare la natura', mattinata che culminerà intorno alle 12.00 con la messa a dimora di ben duecento nuove piante: alaterni, carpini bianchi, crespini, gelsi bianchi, farnie, frassini, lecci, noccioli e olivelli. Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30 appuntamento aperto alla cittadinanza, allietato dagli intermezzi musicali di Monia Angeli e della Bim Music Academy, con la messa dimora di alcune piante donate da privati cittadini e dei dodici nuovi alberi che troveranno spazio al parco del Gelso grazie al progetto Green Booking: si tratta di frassini, gelsi e tamerici. Questi ultimi sono stati donati alla città dalla Web Agency Info Alberghi Srl nell’ambito di un progetto patrocinato anche dal comune di Bellaria Igea Marina. Giunto alla quarta edizione, Green Booking è nato con l’intento di promuovere un turismo sostenibile piantando in Riviera mille nuovi alberi in cinque anni. Per fare questo, Info Alberghi ha coinvolto gli oltre 1.200 hotel presenti sul proprio portale.

BELLARIA IGEA MARINA. Giovedì 21 novembre, nella Giornata nazionale degli alberi, l’assessorato all‘Ambiente  del comune di Bellaria IM  ha organizzato una serie di appuntamenti sia mattutini che pomeridiani al parco del Gelso, principale polmone verde della città; un’intera giornata dedicata all’ambiente ed al rispetto della natura, impreziosita dalla significativa messa a dimora [...]

19 novembre 2019 0 commenti

Milano. L’agenzia di comunicazione Eo Ipso crea un bosco globale. Obiettivo: aiutare il pianeta.

Milano. L’agenzia di comunicazione Eo Ipso crea un bosco globale. Obiettivo: aiutare il pianeta. i due soci di Eo Ipso, Chiara Porta e Marino Pessina, spiegano la scelta di utilizzare il budget della festa dei 30 anni di fondazione per un’iniziativa green 'con la speranza - aggiungono gli interlocutori - che i nostri clienti, e, perché no?, anche tutte le aziende, grandi o piccole che siano, decidano di seguire la stessa strada. Basterebbe che ogni azienda piantasse un albero al mese. L’investimento, in questo caso, è estremamente limitato e alla portata di tutti, anche delle botteghe artigiane o di chi inizia con una partita Iva. Abbiamo deciso di comunicare la nostra decisione perché speriamo che diventi virale e non solo perché comunicare è il nostro lavoro'.

MILANO AMBIENTE. «Avevamo già preparato il save the date per organizzare una festa con clienti e amici, come quella fatta nel 2009 per i vent’anni. Poi abbiamo riflettuto su quante automobili avremmo messo in strada e sulla necessità che tutti dobbiamo fare qualcosa per ridurre le emissioni di gas serra, [...]

24 settembre 2019 0 commenti

San Mauro Pascoli. Puliamo il Mondo 2019. Mattinata di tutela ambientale per i bambini delle scuole.

San Mauro Pascoli. Puliamo il Mondo 2019. Mattinata di tutela ambientale per i bambini delle scuole. Tutela e del rispetto dell'ambiente per i bambini della scuola primaria 'Montessori' e 'Zavalloni' di San Mauro Pascoli. In collaborazione con l'Amministrazione comunale, assessorato all'Ambiente, infatti circa 100 studenti delle classi IV e della V hanno preso parte all'edizione 2019 di 'Puliamo il Mondo', manifestazione organizzata da Legambiente, con obiettivo quello di ripulire l'ambiente, in particolare aree verdi, fiumi, laghi, campagne, da tutti quei rifiuto spesso abbandonati e lasciati a terra. Armati di guanti e sacchetti per la raccolta dei rifiuti, tutti gli studenti, accompagnati dalle insegnanti, si sono messi all'opera e hanno ripulito due parchi: parco Giovagnoli e parco di via Villagrappa. Hanno partecipato all'iniziativa anche l'assessore all'Ambiente Fausto Merciari e il dirigente scolastico Jaime Enrique Amaducci.

San Mauro Pascoli (FC). Mattinata all’insegna della tutela e del rispetto dell’ambiente per i bambini della scuola primaria ‘Montessori’ e ‘Zavalloni’ di San Mauro Pascoli. In collaborazione con l’Amministrazione comunale, assessorato all’ambiente, infatti circa 100 studenti delle classi IV e della V hanno preso parte all’edizione 2019 di ’Puliamo il Mondo’, [...]

20 settembre 2019 0 commenti