Sarsina. Tutto pronto per la Festa romana. Per rivivere arte, cultura e gastronomia dell’ antica Urbe.

Sarsina. Tutto pronto per la Festa romana. Per rivivere arte, cultura e gastronomia dell’ antica Urbe. Le scenografie, i costumi, il mercato e i banchetti si calano in una realtà che ha conservato le bellezze storiche: la pietra e i marmi degli edifici, le mura civiche, l'antica casa romana che la tradizione vuole fosse il luogo natio di Plauto, le emergenze archeologiche disseminate sulla superficie dell'attuale abitato che propongono un continuum affascinante tra ieri e oggi.Sarà un’occasione unica per banchettare in compagnia di Bacco e Venere, e per rivivere i fasti del nostro passato tra musica, danze, giochi e spettacoli.

SARSINA. Come ogni anno, il secondo sabato del mese di luglio, Sarsina torna agli antichi fasti che la videro prima città umbra, poi conquistata da Roma nel 266 A.C., città federata e municipio romano. L’8 luglio, in occasione di questo storico appuntamento, l’antica civitas indossa gli antichi abiti romani che [...]