Rimini. Albo Botteghe storiche: le disposizioni della no-tax area. E la modulistica per la domanda.

Rimini. Albo Botteghe storiche: le disposizioni della no-tax area. E la modulistica per la domanda. Con l’introduzione delle disposizioni previste dalla no-tax area, l’iscrizione nell’Albo delle botteghe storiche, diventa a tutti gli effetti anche una convenienza per chi ne ha diritto. Proprio in questi giorni è è stata rinnovata la modulistica per la richiesta d’iscrizione all'Albo delle Botteghe storiche che è possibile scaricare a questo link http://bit.ly/2XdrNPM Sono già diverse le attività commerciali che in questi mesi si stanno interessando a presentare la domanda, imprese che nel Comune di Rimini si stima siano in diverse decine. Attività che esercitano da anni e che potrebbero sfruttare le agevolazioni previste dalla no-tax area, ottenendo un contributo calcolato sulla base della TARI. Agevolazioni economiche a cui si aggiunge anche la soppressione del diritto di segreteria previsto per l'iscrizione, che ammontava a 150,00 €. Una disposizione, approvata da una delibera di Giunta lo scorso aprile, che riconduce l'iscrizione nell'Albo delle Botteghe Storiche all'unico costo dell'imposta di bollo nella misura di 16,00 euro.

RIMINI. Non si tratta solo di un onorificenza o di un particolare riconoscimento di benemerenza nei confronti delle botteghe  storiche, che da decenni svolgono un ruolo centrale nella rete delle attività commerciali. Con l’introduzione delle disposizioni previste dalla no-tax area, l’iscrizione nell’Albo delle Botteghe storiche, diventa a tutti gli effetti [...]