Tag "bassa romagna"

 

Lugo. Indette tre borse di studio. Due dalla Fondazione ‘Fantini e Orselli’ e una dal Rotary Club lughese.

Lugo. Indette tre borse di studio. Due  dalla Fondazione ‘Fantini e Orselli’ e una dal Rotary Club lughese. Le borse di studio della 'Fantini-Orselli' sono riservate a studenti in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, iscritti al primo anno di un corso universitario o che sono già iscritti agli anni successivi (laurea triennale e laurea magistrale), limitatamente alle facoltà a indirizzo scientifico. Sono esclusi gli studenti universitari fuori corso nell'anno accademico 2018/2019. Nell'assegnazione delle borse di studio verrà data la precedenza agli studenti residenti nei comuni dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna (Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda, Sant’Agata sul Santerno); possono fare domanda anche studenti non residenti nei comuni citati, ma che abbiano frequentato scuole superiori del territorio distrettuale; sono comunque esclusi gli studenti che non risiedono nei comuni dell’Ucbr e che non hanno frequentato scuole superiori del territorio distrettuale. Gli studenti che siano in precedenza già stati assegnatari di due edizioni della borsa di studio della Fondazione Fantini-Orselli non potranno più partecipare al bando. Le domande dovranno pervenire entro il 29 aprile 2019 alla Fondazione Fantini presso il comune di Lugo (Servizio Promozione urbana, piazza Martiri 1, Lugo). Alla domanda dovrà essere allegata la dichiarazione Isee in corso di validità..

LUGO. Sono state  indette anche quest’anno tre borse di studio da 2 mila euro ciascuna per gli studenti meritevoli iscritti a una qualsiasi università italiana e residenti nella Bassa Romagna. di studio borse sono state messe a disposizione dalla Fondazione Alemanno Fantini e Margherita Orselli e la terza è invece donata dal Rotary Club di Lugo. Le domande [...]

16 aprile 2019 0 commenti

Faenza. Parte il contest ‘Giovani talenti della Romagna’. Iscrizioni da presentare entro il 30 maggio.

Faenza. Parte il contest ‘Giovani talenti della Romagna’. Iscrizioni da  presentare  entro il 30 maggio. Requisiti. Sono ammessi al contest 'Giovani talenti della terra di Romagna' tutti gli artisti(in qualsiasi formazione) di età compresa tra i 18 e i 30 anni (compiuti o da compiersi nel 2019) con residenza o domicilio nel territorio dell’Emilia Romagna che presentino delle proposte musicali di tipo originale, in prevalenza in lingua italiana e di propria composizione con non più tre dischi pubblicati. In caso di formazioni di 2 elementi almeno uno deve soddisfare entrambi i requisiti; se vi sono 3 o più membri, almeno il 50% +1 degli stessi deve soddisfare i requisiti anagrafici e di residenza. Termini e condizioni: le candidature potranno essere sottoposte dal 1 aprile 2019 al 30 maggio 2019 (entro le ore 23.59) inviando una mail a segreteria@materialimusicali.it con oggetto 'Candidatura contest Giovani talenti della terra di Romagna' con le informazioni richieste. Le candidature ricevute oltre il termine indicato e senza l’adeguata documentazione richiesta non verranno prese in considerazione.

FAENZA. Parte il contest ‘Giovani talenti della terra di Romagna’ per artisti e band e trapper under 30 della regione Emilia Romagna. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 maggio. si potrà suonare al MEI di Faenza, a Vocine nuove di Castrocaro e al Folkint di Gatteo vincendo inoltre  una produzione [...]

4 aprile 2019 0 commenti

Massa Lombarda. Riqualificazione di piazza Umberto Ricci. Il restauro del monumento ai Caduti.

Massa Lombarda. Riqualificazione di piazza Umberto Ricci. Il restauro del monumento ai Caduti. Proseguono i lavori di riqualificazione di piazza Umberto Ricci. È al momento è in corso il restauro del monumento ai Caduti, sulla base di un progetto di Anci, Anpi e Auser a cui Massa Lombarda ha aderito. Il monumento restaurato sarà inaugurato il 13 aprile, giornata in cui si celebra la liberazione della città dagli oppressori nazi-fascisti. Inoltre, si sta completando la riqualificazione del verde, in particolare le aiuole e i vialetti pedonali che attraversano la piazza. Stanno anche per essere ripiantati due alberi abbattuti in quanto particolarmente pericolosi per un grave problema all'apparato radicale.'Continueremo a migliorare la qualità del verde urbano con interventi puntuali e utili - dichiara il sindaco Daniele Bassi -, sia sulla base dell'efficace contributo attivo da parte dei cittadini, sia nel rispetto del programma di lavori a cui abbiamo dedicato ulteriori 30 mila euro poche settimane fa'.

 MASSA LOMBARDA. A Massa Lombarda proseguono i lavori di riqualificazione di piazza Umberto Ricci. È in corso il restauro del monumento ai Caduti, sulla base di un progetto di Anci, Anpi e Auser a cui Massa Lombarda ha aderito. Il monumento restaurato sarà inaugurato il 13 aprile, giornata in cui si [...]

26 marzo 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Unione: arriva la banda larga per aziende. Nuova call per manifestazione d’interesse.

Bassa Romagna. Unione: arriva la banda larga per aziende. Nuova call per manifestazione d’interesse. Il sindaco referente per il progetto Banda ultra larga, Nicola Pasi , commenta che per i Comuni della Bassa Romagna si tratta di un ulteriore passo in avanti sul tema dello sviluppo al servizio delle imprese del nostro territorio e che l'Unione continua così il suo percorso a favore dell'innovazione, un campo in cui la Bassa Romagna si sta accreditando come uno dei soggetti più dinamici. L’obiettivo, condiviso con la regione Emilia Romagna, per il prossimo futuro è quello di portare la banda ultra larga anche nelle case non adeguatamente servite dalle reti commerciali. Il Piano banda ultra larga della Regione ha infatti l’obiettivo di infrastrutturare in fibra ottica (internet fino a 1 Gb) l’intero territorio. L’azienda regionale Lepida si è aggiudicata il premio europeo 'European Broadband Awards 2016' nella categoria 'Riduzione costi e coinvestimenti' proprio grazie a questo modello che vede nella Bassa Romagna uno dei casi più significativi, con ben tredici aree artigianali attrezzate, quasi il 50% del totale regionale.

BASSA ROMAGNA. L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna apre una nuova call per la manifestazione di interesse per le imprese del territorio che intendono dotarsi di banda ultra larga. Già da anni l’Unione opera con l’obiettivo di realizzare infrastrutture per favorire l’offerta dei servizi di connettività a banda larga in [...]

13 marzo 2019 0 commenti

Cotignola. Contributo da 70 a 100 euro per studenti delle Superiori. Domanda fino al primo marzo.

Cotignola. Contributo da 70 a 100 euro per studenti delle Superiori. Domanda fino al primo marzo. Pochi i requisiti per accedervi: essere residenti nel comune di Cotignola, essere iscritti a un istituto superiore di secondo grado, non avere ancora compiuto la maggiore età e avere concluso positivamente ogni anno scolastico. Il contributo può essere utilizzato per l’acquisto di libri, dizionari, per la visione di film, spettacoli teatrali, concerti e quant’altro sia funzionale alla crescita culturale, in una fascia di età particolarmente decisiva per la costruzione della personalità. Il bando è stato realizzato con gli oneri statali a sostegno dei Comuni che accolgono richiedenti protezione internazionale. Nel 2017 tali risorse furono devolute all’Istituto comprensivo di Cotignola per progetti speciali rivolti a classi con criticità (4.500 euro) e al fondo affitti di Acer (10.000 euro), destinato alle categorie deboli. La scadenza per la presentazione della domanda è stata prorogata fino alle 13 di sabato 16 marzo 2019.

COTIGNOLA. Da 70 a 100 euro per ogni studente frequentante le scuole superiori: è quanto prevede il bando indetto dall’Amministrazione comunale per l’assegnazione di contributi economici destinati agli studenti. Pochi i requisiti per accedervi: essere residenti nel comune di Cotignola, essere iscritti a un istituto superiore di secondo grado, non [...]

15 febbraio 2019 0 commenti

Lugo. Conferenza in Rocca per la mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America’.

Lugo. Conferenza in Rocca per la mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America’. La mostra 'Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America' presenta circa trecento reperti (terrecotte e tessuti) della collezione del Mic di Faenza insieme ad altre opere (propulsori dorati, sculture, stele, eccetera) provenienti dai più importanti musei italiani di antropologia e da due collezioni private. L’esposizione, curata da Antonio Aimi e Antonio Guarnotta, offre una sintesi nuova e aggiornata sulle più importanti culture dell’antica America e presenta al contempo alcuni dei temi più interessanti emersi dalle ricerche più recenti: la conquista dell’America vista dalla parte dei vinti, la condizione della donna, i sistemi di calcolo dell’antico Perù e l’arte precolombiana presentata come arte e non solo come archeologia. Aperta fino al 28 aprile.

LUGO. Mercoledì 6 febbraio alle 18 nel Salone estense della Rocca di Lugo, in piazza Martiri 1,  conferenza di Claudia Casali sulla mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e le culture dell’antica America‘, in corso al Museo internazionale delle ceramiche di Faenza fino al 28 aprile. La mostra ‘Aztechi, Maya, Inca e [...]

5 febbraio 2019 0 commenti

Massa Lombarda. Torna la ‘Sagra del cappelletto invernale’. Nel nome dello stare insieme e della solidarietà.

Massa Lombarda. Torna la ‘Sagra del cappelletto invernale’. Nel nome dello stare insieme e della solidarietà. L’appuntamento è quindi per sabato 26 gennaio, solo a cena, dalle 18.30; e domenica 27, pranzo e cena, dalle 12.00 e dalle 18.30. La location scelta per l’evento è, come da tradizione, il Centro polisportivo massese in via Dini e Salvalai 34. Protagonista assoluto sarà 'sua maestà il Cappelletto', sebbene non mancheranno altre ottime specialità della tradizione romagnola. L’area della Bassa Romagna si conferma quindi attivissima in questo periodo dal punto di vista della solidarietà: solo qualche giorno fa si è tenuta a Lugo la prima edizione de 'Una piega per lo IOR', manifestazione in cui parrucchieri volontari prestano la propria professionalità in maniera totalmente gratuita per fare messe in piega alle clienti a fronte di una piccola donazione. L’evento è stato un grande successo: sono state ben 222 le persone accorse per un trattamento di bellezza, per un ricavato di 4.000 euro che verrà interamente devoluto a favore del Progetto Margherita, servizio di fornitura gratuita di parrucche oncologiche alle pazienti che affrontano l’effetto collaterale più sentito e temuto della chemioterapia, la calvizie.

MASSA LOMBARDA. Sulla scia del successo delle prime quattro edizioni, l’associazione Volontari e Amici IOR di Massa Lombarda invitano la cittadinanza alla Sagra del Cappelletto invernale 2019. Sono ben quaranta le persone della cittadina del lughese che, a titolo completamente gratuito, hanno già scaldato il mattarello, e sono pronti a servire [...]

23 gennaio 2019 0 commenti

Faenza. Frutticoltura di precisione, se ne parla il 23 gennaio in un focus sulle reti fotoselettive.

Faenza. Frutticoltura di precisione, se ne parla  il 23 gennaio in un focus sulle reti fotoselettive. L’Area faentina, e la Romagna tutta, è la culla della frutticoltura di qualità. Non è quindi un caso che sia stata scelta la città di Faenza per ospitare questo appuntamento, al quale parteciperanno anche esponenti di primo ordine della comunità accademica e tecnici di riferimento nel panorama ortofrutticolo italiano, che racconteranno le proprie esperienze in un settore in continua evoluzione. L'agricoltura di precisione è una strategia gestionale dell'agricoltura che si avvale di moderne strumentazioni ed è mirata all'esecuzione d’interventi agronomici tenendo conto delle effettive esigenze colturali, nel pieno rispetto dell’ambiente e delle persone. A Faenza il focus sarà sulle reti fotoselettive che agiscono sulla protezione da intemperie, come grandine e vento, e insetti e contemporaneamente sullo sviluppo delle piante e delle produzioni, modificando quantità e qualità della luce disponibile.

FAENZA. ‘Soluzioni tecniche orientate alla frutticoltura di precisione’ è il titolo dell’incontro in programma a Faenza (RA), Hotel Il cavallino (via Forlivese, 185), mercoledì 23 gennaio, alle ore 16.30. L’incontro è organizzato da Agrintech in collaborazione con i Collegi dei periti agrari delle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, e la [...]

21 gennaio 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Radio Sonora approda a Sanremo. Con gli ‘inviati’ Andrea e Caterina.

Bassa Romagna. Radio Sonora approda a Sanremo. Con gli ‘inviati’ Andrea e Caterina. All’evento parteciperanno infatti come 'inviati' anche Caterina Cardinali e Andrea Magnani, speaker del programma di Radio Sonora 'A muso duro', dedicato alla canzone italiana. Inoltre da giovedì 7 a sabato 9 febbraio Caterina e Andrea seguiranno le conferenze stampa del festival e proporranno ai follower il 'FantaSanremo', gioco che premia chi indovinerà i cantanti che saliranno sul podio del Festival. Ogni video, intervista e podcast registrato durante la loro permanenza a Sanremo sarà condiviso sui social e sul sito della radio www.radiosonora.it. Per essere sempre aggiornati sulla presenza di Radio Sonora a Sanremo basterà seguire l'hashtag #radiosonoragoestosanremo.

BASSA ROMAGNA. Radio Sonora, web radio dei comuni della Bassa Romagna, approda a Sanremo in occasione della 69esima edizione del Festival della canzone italiana. All’evento parteciperanno infatti come ‘inviati’ anche Caterina Cardinali e Andrea Magnani, speaker del programma di Radio Sonora ‘A muso duro’, dedicato alla canzone italiana. COMMENTO.  “Abbiamo concluso [...]

18 gennaio 2019 0 commenti

Lugo. Festività natalizie, tutto ok. Il sindaco Ranalli: ‘Un riconoscimento per chi si è impegnato’.

Lugo. Festività natalizie, tutto ok. Il sindaco Ranalli: ‘Un riconoscimento per chi si è impegnato’. Il sindaco Ranalli: ' Al Pavaglione abbiamo avuto le casette di Babbo Natale e, per la prima volta, una pista di pattinaggio sul ghiaccio che ha riscosso un buon interesse, soprattutto da parte dei giovani. Il Capodanno, con la sua tradizionale formula, ha radunato in piazza numerosissimi lughesi che si sono scambiati assieme gli auguri per il 2019 in una grande festa collettiva. Anche le iniziative delle associazioni, dai mercatini agli appuntamenti nelle frazioni, hanno ovunque registrato grande partecipazione e soddisfazione: non ultima, voglio ricordare anche la Giornata dello sport, che come ogni anno ricade per Santo Stefano e raduna il mondo sportivo per i giusti meriti che spettano ai tanti atleti e tecnici impegnati a tenere vive le numerose discipline attive a Lugo. Tutte queste iniziative hanno caratterizzato queste settimane di festa lasciando sicuramente un piacevole ricordo in chi ha potuto viverle e dimostrando. Lugo è una città accogliente e ospitale e credo che questo si possa misurare anche grazie alla trasversalità degli appuntamenti, che hanno animato tanto il capoluogo quanto le frazioni, con possibilità di intrattenimento per tutte le età'.

LUGO. “Le numerose iniziative organizzate a Lugo per le festività che si sono appena concluse hanno raccolto consensi trasversali, e questo non può che riempirci di gioia, perché è un bel riconoscimento per tutti coloro che si sono rimboccati le maniche per la riuscita degli appuntamenti – ha dichiarato il [...]

14 gennaio 2019 0 commenti