Tag "bassa romagna"

 

Fusignano. Festa di San Giovanni. Bancarelle, streghe, erbe e musica nei giardini del ‘San Rocco’.

Fusignano. Festa di San Giovanni. Bancarelle, streghe, erbe e musica nei giardini del ‘San Rocco’. La Festa di San Giovanni Battista si celebra il 24 giugno. Ad incuriosire e attirare, oltre alla giornata in sé che ha una forte valenza religiosa, è la notte che la precede, quella tra il 23 e il 24 giugno, che secondo la tradizione pagana è invece considerata la Notte delle streghe. In un intreccio di fede e credenze pagane, nella Notte di San Giovanni in molti accendono falò purificatori. L’obiettivo è scacciare le tenebre per celebrare la luce e il bene. La tradizione vuole che si brucino le erbe vecchie, si salti il fuoco per avere fortuna e si metta la sua cenere sui capelli. In molte campagne si usa ancora accendere falò e ballare per scacciare il malocchio. Altro elemento magico della notte più di San Giovanni è la raccolta delle nuove erbe. Il mazzetto secondo alcuni ne dovrebbe contenere sette, per altri nove. Queste erbe servono a scacciare il malocchio e a portar fortuna. Del mazzetto deve far parte l'iperico (erba di San Giovanni, detto anche Scacciadiavoli) contro il malocchio, ma anche l'artemisia (cintura del diavolo) per la fertilità, la ruta, la mentuccia, il rosmarino, il prezzemolo, l'aglio e la lavanda.

FUSIGNANO. Domenica 23 giugno Fusignano celebra la Festa di San Giovanni con bancarelle e iniziative che animeranno il centro. Dalle 19 nei giardini del museo San Rocco, in piazza Emaldi, saranno presenti banchetti per la vendita di prodotti erboristici e piante officinali, oltre alla cartomante Letizia Sassi. Inoltre, durante la [...]

21 giugno 2019 0 commenti

Lugo. Festa a Passogatto con ‘É marché rumagnôl d’na vôlta’.Con lo stand ‘A cà dè purèt’ ( da prenotare).

Lugo. Festa a Passogatto con ‘É marché rumagnôl d’na vôlta’.Con lo stand ‘A cà dè purèt’ ( da prenotare). Domenica 23 giugno dalle 9 torna a Passogatto di Lugo 'É marché rumagnôl d’na vôlta.Nel corso della giornata si alterneranno diversi eventi: alle 9 arriveranno da Lugo gli Amici della bici, mentre alle 9.30 ci sarà la benedizione dei raccolti e dei mezzi agricoli in dialetto romagnolo. Dalle 16, infine, ci saranno i balli sul prato con Doctor Folk. Ad accompagnare l’iniziativa ci saranno anche cantastorie, antichi mestieri e la seconda edizione del raduno delle ape car. A pranzo (dalle 12.30) e a cena (dalle 19.30) si potrà mangiare allo stand 'A cà dè purèt' (solo su prenotazione, chiamando il 333 2513259). Parte dell’utile della giornata sarà devoluto in beneficenza.

LUGO. Domenica 23 giugno dalle 9 torna a Passogatto di Lugo ‘É marché rumagnôl d’na vôlta’, mercatino del contadino e del riuso, con prodotti biologici, cose del passato e mezzi d’epoca. Nel corso della giornata si alterneranno diversi eventi: alle 9 arriveranno da Lugo gli Amici della bici, mentre alle [...]

21 giugno 2019 0 commenti

Cotignola. Dall’11 al 16 luglio rinasce l’Arena della balle di paglia. Con 50 eventi culturali e artistici.

Cotignola. Dall’11 al 16 luglio rinasce l’Arena della balle di paglia. Con 50 eventi culturali e artistici. Dove il Canale emiliano romagnolo incontra il fiume Senio nascerà quindi anche quest’anno il più grande teatro di paglia del mondo, che avrà per tema i somari che volano. Una suggestione quasi bambinesca, che ritrova le sue radici in antichi modi di dire e di fare capaci di creare associazioni di pensiero non sempre corrette e non sempre sensate: l’Arena, come un somaro che vola, esiste e non esiste, è fatta di una parte concreta e di altre parti - le più importanti - effimere, impalpabili, come le relazioni che servono per costruirla o i sentimenti che risiedono in chi la vive. Prima di arrivare all’Arena, anche quest’anno ci sarà un’anteprima a Tebano, sulle colline di Castel Bolognese, una sorta di gemellaggio organizzato in collaborazione con l’associazione Amici del fiume Senio. Gli appuntamenti saranno nelle giornate di lunedì 1 e martedì 2 luglio, nell’area della pesa in via Tebano 45. Sono in programma escursioni, conferenze, presentazioni di libri e concerti, oltre a numerose opere d’arte paesaggistica realizzate sul posto. Dalle 19 in entrambe le serate è aperta la Pesa Osteria, il punto ristoro della festa.

COTIGNOLA. Da giovedì 11 a martedì 16 luglio rivive a Cotignola il rito dell’Arena delle balle di paglia, alla sua undicesima edizione. Dove il Canale emiliano romagnolo incontra il fiume Senio nascerà quindi anche quest’anno il più grande teatro di paglia del mondo, che avrà per tema i somari che [...]

20 giugno 2019 0 commenti

Cotignola. Weekend d’iniziative, per il 650° della nascita del condottiero romagnolo Muzio Attendolo Sforza.

Cotignola. Weekend d’iniziative, per il 650° della nascita del condottiero romagnolo Muzio Attendolo Sforza. Il programma prevede sabato 1 giugno al parco Bacchettoni (via Cairoli) dalle 15 alle 20 un accampamento medievale del gruppo di rievocazione storica 'Gli sparvieri': la vita delle compagnie di ventura alla fine del XIV secolo, tra duelli armati, cucina dell'epoca, banchetti didattici delle spezie e dei colori. A seguire, a Casa Varoli (corso Sforza 24) alle 21.30, è prevista una lettura animata a cura di Stefano Farolfi: 'La storia quasi vera di Cotignola', un libro della scuola Arti e mestieri. Il cortile di Casa Varoli sarà inoltre luogo delle mirabolanti avventure di Muzio Attendolo e della Fata Cotogna. Si prosegue domenica 2 giugno al parco Bacchettoni, dalle 11 alle 19, con un percorso di visita guidata all'accampamento medievale a cura del gruppo 'Gli sparvieri'. Dalle 15.30 alle 16.30, al campo di tiro con l'arco (via Guidana San Lorenzo 10) appassionati e non potranno cimentarsi nelle prove gratuite di tiro con l'arco, a cura della compagnia arcieri 'Muzio Attendolo Sforza' di Cotignola, mentre dalle 17 alle 18 ci sarà un’esibizione con archi storici proposta dal Gruppo storico arcieri del Barbarossa di Medicina. Alle 18 gran finale con lo spettacolo di falconeria Freddy e i suoi falchi in volo per noi, sempre al campo di tiro con l’arco.

COTIGNOLA. In occasione del 650esimo anniversario della nascita di Muzio Attendolo Sforza a Cotignola ci saranno due giornate di eventi a lui dedicati. Un’immersione nell’atmosfera medievale con scene di vita quotidiana e militare, attività didattiche, combattimenti, tiro con l’arco e per finire uno spettacolo di falconeria. IL PROGRAMMA. Il programma [...]

30 maggio 2019 0 commenti

Lugo. Cerimonia di proclamazione per Davide Ranalli, riconfermato sindaco della città romagnola.

Lugo. Cerimonia di proclamazione per Davide Ranalli, riconfermato sindaco della città romagnola. Si è svolta alle 17 nella Sala del Consiglio della Rocca di Lugo la cerimonia di proclamazione di Davide Ranalli, riconfermato sindaco di Lugo alle elezioni amministrative del 26 maggio, alla presenza del presidente dell’Ufficio centrale del comune di Lugo giudice Pierpaolo Galante. A breve invece sarà inoltre annunciata la nuova Giunta: 'Sono al lavoro per formare la nuova squadra - ha dichiarato il sindaco Ranalli -. Vogliamo prenderci il tempo necessario per fare le scelte migliori per Lugo e per l’ambizioso programma che vogliamo concretizzare'.

LUGO. Si è svolta alle 17 nella Sala del Consiglio della Rocca di Lugo la cerimonia di proclamazione di Davide Ranalli, riconfermato sindaco di Lugo alle elezioni amministrative del 26 maggio, alla presenza del presidente dell’Ufficio centrale del comune di Lugo giudice Pierpaolo Galante. COMMENTO. “Continuiamo a lavorare con rinnovato [...]

30 maggio 2019 0 commenti

Cervia. Il 575° Sposalizio del mare. Convegni, arte, musica, gastronomia e la mostra ‘I mille di Sgarbi’.

Cervia. Il 575° Sposalizio del mare. Convegni, arte, musica, gastronomia e la mostra ‘I mille di Sgarbi’. Sarà presente il neo sindaco Massimo Medri. Alle ore 18.00 sempre alle Officine del Sale ( evento a pagamento) Sponde Sonore: Aperiviaggio sull’Adriatico tra musica e cultura. Musica e spettacolo Gipsy a cura della danzatrice Moira Cappilli accompagnata dal duo Noemi Valzano e Giuseppe Presicce. Suoni dalle sponde dell’Adriatico, il luogo suggestivo al confine tra le due terre del protagonista del libro di Simona Rossi: il padrone dei sogni e delle mancate risposte alle tormentose domande dell’anima. Lettura di alcuni brani del libro si alterneranno allo spettacolo. Alle 19.00 ai magazzini del sale l’inaugurazione della mostra I mille di Sgarbi, una selezione di opere di artisti scelti da Vittorio Sgarbi, che sarà presente. Venerdì al via le degustazioni nel borgo dei marinai a cura del Consorzio Cervia Centro. I punti di degustazione fra stand e casette si troveranno sotto alla torre San Michele e lungo Borgomarina. Diversi anche i punti animati da musica, che allieteranno le giornate con spettacoli diffusi nel borgo dei pescatori. Andranno a stuzzicare l’appetito di ospiti e residenti con proposte gastronomiche della cucina marinara e non solo. In piazzetta Pisacane i ristoranti si esibiranno in menù a base di cozze.

CERVIA. Venerdì 31 maggio il programma dello Sposalizio del mare si apre alle 9.30 con il convegno Adriatico Mare comune: Focus sulla cooperazione europea presso le Officine del Sale alle ore 9.30. Sarà presente il neo sindaco Massimo Medri. Alle ore 18.00 sempre alle Officine del Sale ( evento a [...]

29 maggio 2019 0 commenti

Solarolo. Stefano Briccolani, sindaco. Era il candidato della lista civica ‘Cittadini per Solarolo’.

Solarolo. Stefano Briccolani, sindaco. Era il candidato della lista civica ‘Cittadini per Solarolo’. 'Sono orgoglioso del modo con cui i miei concittadini hanno fatto la loro scelta, verificando con attenzione la qualità delle persone e dei programmi – ha dichiarato Briccolani – Lo scenario uscito dalle Elezioni europee ha dato un quadro politico ben diverso dal risultato delle amministrative, e la nostra netta vittoria dimostra che al centro della politica locale ci sono prima le persone e poi i partiti. Ora, a partire da domattina, faremo la cosa per cui ci siamo impegnati prima di tutto: lavorare, lavorare, lavorare, per una cosa sola: i 4500 solarolesi. E vorremmo farlo assieme a tutti i gruppi consiliari. Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno lavorato con me, aiutandoci fra di noi durante la campagna elettorale, e tutti coloro che sono andati a votare, anche chi non ha scelto noi, come vuole la democrazia'.Ha ottenuto il 52,52% dei voti (1249).

SOLAROLO.  Stefano Briccolani è il nuovo sindaco di Solarolo. Il candidato della lista civica ‘Cittadini per Solarolo’ ha vinto le Elezioni amministrative comunali, ottenendo il 52,52% dei voti (1249), battendo in modo netto la lista ‘We are the people’ che candidava Elisabetta Vignando, fermatasi a 676 voti (28,43%) e Renato Tampieri [...]

28 maggio 2019 0 commenti

Lugo. Bike sharing, ecco le nuove bici pubbliche. Disponibili in quei punti in cui sono state posizionate.

Lugo. Bike sharing, ecco le nuove bici pubbliche. Disponibili in quei punti in cui sono state posizionate. Le sedici bici, che rispetto alle precedenti sono dotate di cambio di velocità e quindi risultano molto più maneggevoli da condurre, rappresentano il primo tassello del più ampio progetto del comune di Lugo dedicato alla mobilità ciclabile condivisa. È infatti in corso una valutazione sull’inserimento di un’ulteriore formula di bike sharing, da integrare a questa di tipo tradizionale, con stazioni virtuali o flusso semi libero, dove cioè non sono presenti stazioni fisse di prelievo e restituzione bici, in modo da rispondere alle molteplici esigenze di spostamento dei possibili fruitori del servizio. Chi vorrà utilizzare una delle sedici biciclette per spostarsi comodamente in città può richiedere la chiave del lucchetto all’ufficio Comunico del comune di Lugo (ingresso da largo Rencini) al costo di 8 euro.Il progetto di totale riammodernamento delle postazioni di bike sharing è stato possibile nell’ambito de 'L’Unione fa...bene: mobilità sostenibile casa-scuola a piedi e in bici', finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare.

LUGO. Nuove biciclette per il bike sharing a Lugo. I nuovi mezzi sono infatti disponibili da qualche giorno per i lughesi che sceglieranno di spostarsi in bici. Le sedici nuove biciclette sono dotate di cambio di velocità, luci, cavalletto, chiusura di sicurezza, ammortizzatori e campanello. È possibile prelevare i mezzi in [...]

22 maggio 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Passa il Giro. Martedì 21 maggio, per la 10 ^ tappa ‘Ravenna – Modena’.

Bassa Romagna. Passa il Giro. Martedì 21 maggio, per  la 10 ^ tappa ‘Ravenna – Modena’. Martedì 21 maggio 2019 la 10 ^ tappa del giro d’Italia 'Ravenna – Modena' attraverserà i territori della Bassa Romagna interessando i comuni di Bagnacavallo, Lugo, Sant'Agata sul Santerno e Massa Lombarda. La carovana transiterà lungo la SP.253 via San Vitale, che per motivi di sicurezza sarà chiusa alla circolazione di tutti i veicoli, dalle ore 11:00 fino al termine del suo passaggio, stimato per le ore 15:00 circa. Al fine di ridurre al minimo i disagi alla circolazione stradale, la Polizia locale della Bassa Romagna presidierà l’intero percorso e predisporrà dei varchi per consentire l’attraversamento dei centri abitati agli autoveicoli, mentre i mezzi pesanti saranno deviati su percorsi alternativi. Di seguito i varchi predisposti nei diversi Comuni.

BASSA ROMAGNA. Martedì 21 maggio 2019 la 10 ^ tappa del giro d’Italia ‘Ravenna – Modena’ attraverserà i territori della Bassa Romagna interessando i comuni di Bagnacavallo, Lugo, Sant’Agata sul Santerno e Massa Lombarda.  La carovana transiterà lungo la SP.253 via San Vitale, che per motivi di sicurezza sarà chiusa alla [...]

15 maggio 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Il 9 maggio, la festa dell’Europa. Tante sono le iniziative per una intera settimana.

Bassa Romagna. Il 9 maggio, la festa dell’Europa. Tante sono le iniziative per una intera settimana. Evento capofila è il meeting internazionale conclusivo del progetto Energy@School, che ha come tema la cultura del risparmio energetico e che vedrà protagoniste anche le scuole del territorio. Proprio per la sua natura, l'evento è stato inserito nell'ambito della European Green Week, la settimana verde europea dedicata all’approfondimento delle tematiche ambientali. Il meeting si svolgerà dall’8 al 10 maggio presso la Rocca di Lugo con la partecipazione dei partner provenienti da Austria, Croazia, Germania, Polonia, Slovenia, Ungheria, rappresentanti del programma di cooperazione territoriale Central Europe, istituzioni e stakeholders del territorio interessati al tema del risparmio energetico. La conferenza di chiusura, che si svilupperà su due giornate, il 9 e 10 maggio dalle ore 9 presso il Salone Estese, è aperta al pubblico e toccherà da vicino il tema dell’efficientamento energetico degli edifici pubblici alla luce dei risultati del progetto. Nella mattinata del 9 maggio avverrà inoltre la proiezione in tutte le scuole della Bassa Romagna del video di sensibilizzazione sul risparmio energetico 'Energy for Culture, Culture for Energy' realizzato dagli studenti delle scuole di Fusignano che hanno lavorato attivamente al progetto Energy@School.

BASSA ROMAGNA. Il 9 maggio, data della storica dichiarazione di Schuman, ricorre la Festa dell’Europa come occasione per celebrare la pace e l’unità in Europa. Anche i Comuni della Bassa Romagna festeggiano con una serie di iniziative che si svolgeranno sul territorio dell’Unione durante tutta la settimana. Evento capofila è [...]

6 maggio 2019 0 commenti