Tag "bassa romagna"

 

Lugo. Mostra all’oratorio di ‘ Sant’Onofrio’. Tema: ‘ Il Pavaglione ai tempi del restauro’.

Lugo. Mostra all’oratorio di ‘ Sant’Onofrio’. Tema:  ‘ Il Pavaglione ai tempi del restauro’. La mostra è frutto del progetto 'Nel corso del tempo', un’esperienza fotografica condivisa, il cui scopo è fotografare una situazione, un luogo, osservandolo nel corso del tempo. Le immagini vanno da linee di antichi percorsi esistenti prima del Pavaglione, che segnano passaggi e direzioni spesso non lineari, nelle foto di Claudia Merighi, alle frazioni e scansioni di tempo come collages vibranti in quelle di Giampaolo Ossani. Ogni autore è partito da diverse visioni, come Gianni Casadio, con immagini di particolari della pavimentazione, cartelli e porticati colti nelle varie stagioni e raccolti, silenziosi e rassicuranti, con una luce che invita a percorrere, andare oltre, attraversare, metafora del tempo accogliente quasi infinito. Nelle immagini di Monia Savioli si trova semplicità immediata, sovrapposta a spazi di tempo vicini e lontani, dove il gioco narrativo crea contrapposizione fra installazioni momentanee e situazioni ironiche. Nel percosso di Rita Ghinato le immagini sono state realizzate con semplicità ed osservazione descrittiva e non invasiva, in punta di piedi, quasi come fossero immagini di ricordi, restituite dagli occhi e non dalla macchina fotografica. Infine sono state inserite nel catalogo e nella mostra immagini create dalla direzione tecnica operativa del comune di Lugo, che ha realizzato, unicamente come documentazione, immagini dei lavori che in questo ultimo anno sono stati eseguiti durante gli straordinari restauri del Pavaglione.

LUGO. Venerdì 7 dicembre ha  inaugurato  all’oratorio di Sant’Onofrio di Lugo, in largo Baruzzi, la mostra fotografica ‘Il Pavaglione ai tempi del restauro’. Il taglio del nastro è previsto al termine del convegno ‘Riqualificazione urbana del complesso storico del quadriportico monumentale del Pavaglione’, in programma alle 10.30 nel Salone estense [...]

6 dicembre 2018 0 commenti

Lugo. Primo concorso fotografico intitolato ‘Radici: i nonni’.

Lugo. Primo concorso fotografico intitolato ‘Radici: i nonni’. L’obiettivo del concorso è 'rimettersi in contatto con i propri nonni o con persone che il candidato consideri tali, documentando questo incontro attraverso il linguaggio fotografico'. La presentazione del concorso si è tenuta martedì 4 dicembre al Salone estense della Rocca di Lugo. Sono intervenuti in conferenza stampa: Fabrizio Lolli, assessore alla Scuola del comune di Lugo; Matteo Penazzi, promotore del concorso; Elena Ghini, del gruppo fotografico 'Il circolino' di Lugo; Giancarlo Melandri, direttore di Confesercenti Lugo.

LUGO. Lugo Music Festival, insieme al gruppo fotografico ‘Il circolino’, con il patrocinio del comune di Lugo, la collaborazione del consorzio AnimaLugo e il contributo di Confesercenti, organizza il primo concorso fotografico intitolato ‘Radici: i nonni’. L’obiettivo del concorso è ‘rimettersi in contatto con i propri nonni o con persone [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Bassa Romagna. Al liceo ‘Oriani’ di Ravenna le installazioni di ‘ Generazione Futuro Green’

Bassa Romagna. Al liceo ‘Oriani’ di Ravenna  le installazioni di ‘ Generazione Futuro Green’ Le installazioni di 'Generazione Futuro Green' rimarranno in mostra fino al 12 gennaio 2019, con la possibilità di effettuare percorsi guidati per le scuole del territorio e il pubblico il 18 dicembre e 8 gennaio 2019 dalle 14.30 alle 16.30; il 15 dicembre e 12 gennaio 2019 dalle 16 alle 19. 'Generazione Futuro Green' è un progetto dedicato alle ragazze e ai ragazzi delle scuole della Bassa Romagna per avvicinarli ai temi della sostenibilità, del risparmio energetico, delle fonti rinnovabili e dei cambiamenti climatici attraverso un approccio didattico innovativo che permette di apprendere per scoperta e per esperienza diretta dei partecipanti. Le installazioni interattive sono state realizzate dal Fab Lab Maker Station di Cotignola, dai genitori degli studenti degli Istituti comprensivi e dagli studenti e docenti delle scuole superiori della Bassa Romagna, nell’ambito del progetto didattico 'Generazione Futuro Green' promosso dall'Unione dei comuni della Bassa Romagna e dal Ceas.

BASSA ROMAGNA. Il progetto didattico ‘Generazione Futuro Green’ dell’Unione dei comuni della Bassa Romagna è arrivato a Ravenna. Al liceo ‘Oriani’ è infatti stata allestita una mostra con quattordici installazioni interattive del progetto con mini laboratori scientifico-didattici. Le installazioni di ‘Generazione Futuro Green‘ rimarranno in mostra fino al 12 gennaio [...]

4 dicembre 2018 0 commenti

Brisighella. In programma 4 eventi gastronomici: si parte domenica 4, con le ‘ Delizie del porcello’.

Brisighella. In programma 4 eventi gastronomici: si parte domenica 4, con le ‘ Delizie del porcello’. Come ogni anno, anche quest'anno è programmato un intensissimo mese di novembre, con eventi ad hoc che danno vita a una gustosa rassegna dal titolo '4 Sagre x 3 Colli'. Questi gli appuntamenti: Le delizie del porcello il 4 novembre, la Sagra della pera volpina e del formaggio stagionato l'11, la Sagra del tartufo il 18 e la Sagra dell’ulivo e dell’olio il 25. Durante tutte le sagre, il sabato sera e la domenica a pranzo, lo stand gastronomico e i ristoranti del paese proporranno menù a tema con il prodotto cui è dedicata quella sagra. Inoltre, per le prime tre domeniche le vie del centro storico saranno percorse da un trenino turistico che farà il giro dei tre colli, consentendo di ammirare splendidi panorami. In occasione della sagra del tartufo (domenica 18), da Bologna e Imola sarà inoltre possibile arrivare a Brisighella con un treno a vapore. Novità di quest’anno, in piazza Carducci ci sarà un grande griglia, come nella tradizione della graticola romagnola, per esaltare i vari tagli di carne di maiale alla brace: costolette, pancetta e braciola.

BRISIGHELLA. Brisighella non è nota solo per le sue bellezze architettoniche e naturali, ma è conosciuta e apprezzata anche per le prelibatezze gastronomiche che la caratterizzano. Come ogni anno, anche quest’anno è programmato un intensissimo mese di novembre, con eventi ad hoc che danno vita a una gustosa rassegna dal titolo [...]

31 ottobre 2018 0 commenti

Cotignola. A Barbiano, gran festa della bistecca fiorentina. Il pranzo si terrà domenica 11 novembre.

Cotignola. A Barbiano, gran festa della bistecca fiorentina. Il pranzo si terrà domenica 11 novembre. La prenotazione è obbligatoria entro giovedì 8 novembre presso edicola Erika, Angela Arredostock o macelleria Fusé Fabrizio. La quota di partecipazione è di 22 euro per gli adulti, euro 7 per bambini dai 6 ai 10 anni (menu speciale), gratis fino ai 5 anni. Info al 339 4450304 (Fabrizio), 348 4126877 (Maurizio), 339 8016585 (Massimo). L’evento è organizzato dall’associazione Coyote, con il patrocinio del comune di Cotignola e la collaborazione della macelleria Fusè Fabrizio. L’incasso dell’ultima iniziativa organizzata dall’associazione Coyote, il pranzo conviviale 'Ritroviamoci in via Manzoni' del 26 agosto scorso, è stato devoluto alla Scuola primaria di Barbiano per l’acquisto di un computer.

COTIGNOLA. Domenica 11 novembre alle 12.30 nella sala comunale in piazza Alberico ci sarà ‘Fiorentina in festa a Barbiano‘, un pranzo conviviale con fini benefici. Al termine è prevista una lotteria con in palio 10 kg di fiorentine. La prenotazione è obbligatoria entro giovedì 8 novembre presso edicola Erika, Angela [...]

30 ottobre 2018 0 commenti

Lugo. L’appetito vien girando, con il ‘Lugo in tavola Festival’. I menù della cena itinerante.

Lugo. L’appetito vien girando, con il ‘Lugo in tavola Festival’. I menù della cena itinerante. I CONTENUTI. 'Lugo in tavola' è un’iniziativa che permette non solo di passare una serata di svago e in compagnia, ma consente anche di valorizzare il nostro centro storico e i suoi locali – ha dichiarato Anna Giulia Gallegati -. Nasce infatti grazie alla sinergia di diverse realtà territoriali, facendo incontrare imprese e cultura e testimoniando, ancora una volta, che l’economia può valorizzare la cultura e viceversa. Un aspetto non meno importante riguarda l’omaggio a Gioachino Rossini.Lugo in tavola partecipa infatti all’Anno rossiniano grazie a una compilation con le musiche più celebri del compositore che si potrà ascoltare in ogni locale aderente all’iniziativa'. Questa edizione propone una formula rinnovata, in cui ognuno potrà comporre liberamente il proprio percorso e l’ordine delle portate. A disposizione dei partecipanti ci sono infatti due menù: 'Mangia libera-mente' e 'Giro-mangiando', con nove tappe ognuno. Ciascun locale coinvolto proporrà le sue stuzzicherie e specialità per tutti i gusti.

LUGO. Due menù, nove tappe e 17 locali coinvolti. Sono i numeri della settima edizione del ‘Lugo in tavola Festival‘, che torna in città domenica 28 ottobre. Dalle 17 alle 22 si potrà partecipare alla cena itinerante del consorzio AnimaLugo grazie ai menù preparati dai locali del centro aderenti al [...]

23 ottobre 2018 0 commenti

Fusignano. Inaugurata a Maiano la nuova sede permanente della associazione ‘Romagna Air Finders’.

Fusignano. Inaugurata a Maiano la nuova sede permanente  della associazione  ‘Romagna Air Finders’. Il programma della giornata prevede il ritrovo alle 10, presso la chiesa di Maiano Monti (via SP Maiano,47), dove sarà celebrata la santa messa in onore di tutti i piloti caduti in Italia nella Seconda guerra mondiale; seguirà alle 11 la formazione del corteo per il museo e alle 11.30 il taglio del nastro con gli interventi delle autorità e presentazione della struttura. Alla cerimonia sono attese le delegazioni ufficiali delle ambasciate degli Stati rappresentati nella struttura, in virtù della nazionalità dei piloti recuperati (Brasile, Germania, Gran Bretagna, Sud Africa, Stati Uniti). Dopo tanti anni di intensa attività, che ha portato dal 2001 al recupero di ben 37 velivoli caduti in Italia nella Seconda guerra mondiale e, con essi, delle salme di 14 piloti, l’associazione apre l’esposizione permanente che presenta i numerosi reperti e i cimeli recuperati presso i siti dove erano interrati i velivoli. 'Un aereo, una storia umanitaria' è il titolo del museo, che raccoglie uniformi e oggettistica personale, vestiario, armi inertizzate, equipaggiamenti, simulacri e riproduzioni in scala 1:1, documenti e varie curiosità - unitamente a documentazione, bibliografia, cartografie e altro materiale a tema.

FUSIGNANO. Il programma dell’inaugurazione è stato presentato mercoledì 10 ottobre in conferenza stampa nella sala consiliare del comune di Fusignano. Sono intervenuti per l’occasione: il sindaco di Fusignano Nicola Pasi, il presidente e il vicepresidente dell’associazione Romagna Air Finders, rispettivamente Leo Venieri e Marco Maiani e il curatore dell’esposizione Adamo [...]

10 ottobre 2018 0 commenti

Lugo. Le ‘rosse’ tornano in centro. Domenica 7, per la gran ‘festa’ del Cavallino rampante.

Lugo. Le ‘rosse’ tornano in centro. Domenica 7, per la gran ‘festa’ del Cavallino rampante. Le iniziative iniziano alle 8.30 in piazza dei Martiri, dove fino alle 10.30 è previsto l’arrivo delle rosse per la registrazione, accoglienza e colazione. Sarà inoltre possibile visitare il museo 'Francesco Baracca', situato in via Baracca 65, a pochi passi dalla piazza. Alle 10.30 ci sarà il trasferimento a Ravenna per la visita alla basilica di Sant’Apollinare in Classe, mentre alle 12 si partirà verso le strade dove negli anni Venti si disputava la corsa automobilistica 'Circuito del Savio' nella sua versione breve (14 km) e, a seguire, pranzo al ristorante 'Molinetto' di Punta Marina. Il ritorno a Lugo è previsto per le 17, con la consegna dei ricordi celebrativi a tutti i partecipanti e con il conferimento del premio 'Francesco Baracca 2018' al professor Alberto Bucchi.

LUGO. Domenica 7 ottobre torna a Lugo la Festa del Cavallino rampante. L’iniziativa, promossa dal comune di Lugo, in collaborazione con la Scuderia Ferrari Club ‘Francesco Baracca’, è giunta alla 19 esima edizione e si svolge nell’anno delle celebrazioni del centenario della morte dell’asso degli assi dell’aeronautica. Le iniziative iniziano [...]

5 ottobre 2018 0 commenti

Lugo. E’ festa barocca con Purtimiro. Grande apertura nel nome di Johann Sebastian Bach.

Lugo. E’ festa barocca con Purtimiro. Grande apertura nel nome di Johann Sebastian Bach. Ecco il programma della prima settimana, con musiche di Bach, Händel, Boccherini, l'opera Arminio di Bononcini in prima mondiale e i due primi concerti all'oratorio S.Onofrio. Fra gli interpreti Rinaldo Alessandrini col Concerto Italiano, Vanni Moretti con Atalanta Fugiens, l'Alea Ensemble col soprano Francesca Aspromonte, i violinisti Luca Giardini e Giacomo Tesini, il flautista Marcello Gatti e il cembalista Francesco Corti. Sabato 29 settembre primo doppio appuntamento di Purtimiro2018: alle 18 all'oratorio Sant'Onofrio col programma 'A due violini' con Luca Giardini e Giacomo Tesini del gruppo 'Sezione aurea', con musiche di Telemann, Leclair, Corrette, Besozzi, Somis, Tessarini e Felice Giardini. Poi la sera alle 20.30 al teatro Rossini ecco 'Boccherini sacro e profano', un omaggio all'autore del celebre Minuetto, sia nel repertorio sacro (Stabat Mater per soprano e archi) che in quello profano (quartetti e quintetti) col gruppo Alea Ensemble integrato dal chitarrista Matteo Mela e Riccardo Coelati Rama al violone e la partecipazione straordinaria del soprano Francesca Aspromonte, da qualche tempo considerata stella di prima grandezza nel repertorio barocco a livello internazionale, contesa da gruppi e direttori quali John Eliot Gardiner, Ton Koopman, Stefano Montanari e Giovanni Antonini.

LUGO DI ROMAGNA, 26 settembre 2018 – Prende avvio domani la terza edizione di PURTIMIRO al teatro Rossini di Lugo, alias le ‘Feste musicali attorno all’opera barocca‘ nate per celebrare i trent’anni della riapertura in epoca moderna del Rossini avvenuta il 3 dicembre 1986. Con la direzione musicale di Rinaldo [...]

27 settembre 2018 0 commenti

Massa Lombarda. Iscrizioni aperte alla scuola di musica ‘ Ricci’. Musica classica e moderna.

Massa Lombarda. Iscrizioni aperte alla scuola di musica ‘ Ricci’. Musica classica e moderna. Per quanto riguarda la musica moderna, i corsi sono di batteria, chitarra elettrica, basso elettrico, tastiera e canto; l’apprendimento è affidato a docenti professionisti che fanno parte di band e gruppi musicali molto attivi a livello nazionale. A seconda delle intenzioni dell’allievo sarà possibile approfondire diversi generi musicali dalla musica pop al rock, dalla canzone italiana a quella straniera, dal metal all’hip-hop fino al rap e all’hard rock. Saranno attivati laboratori di musica 'Insieme per band', che prevedono sessioni di prove della durata di un’ora con docenti professionisti; a chi raggiungerà un buon livello di preparazione verranno offerte diverse possibilità di esibirsi in pubblico durante l’anno. Il corso è aperto anche a band già formate che vogliono perfezionare i loro brani e cercano esibizioni in cui farsi ascoltare. Per i bambini delle scuole elementari è attivato un corso di avvicinamento alla musica per lo studio di uno strumento in modo graduale.

MASSA LOMBARDA. Sono aperte le iscrizioni alla scuola di musica ‘Antonio Ricci‘ di Massa Lombarda, che avvierà le lezioni dal 1 ottobre. Sono tanti i corsi offerti a chi desidera imparare a suonare uno strumento musicale, sia per il repertorio classico, sia per la musica moderna. La scuola di musica [...]

18 settembre 2018 0 commenti