Tag "bassa romagna"

 

Lugo. E’ ancora tempo dei mercatini di Natale. Nei lati corti del Pavaglione il tradizionale Dona.

Lugo. E’ ancora tempo dei mercatini di Natale. Nei lati corti del Pavaglione il tradizionale Dona. Tornano i giorni di Dona, la coloratissima e attesa mostra-mercato dell'articolo natalizio e da regalo.In tutte le giornate di Dona, sarà in funzione la Giostra di Natale in piazza Martiri. Nell’ottica di una sinergia con gli esercizi commerciali del centro, la presenza di Dona non va a intaccare l’attività dei negozi e delle attività produttive del Pavaglione, che resteranno comunque aperti. E se dovesse piovere in quei giorni, nessun problema: 'Il bello di Dona è anche che i mercatini sono garantiti anche col maltempo vista la possibilità di passeggiare sotto le logge del Pavaglione, quindi al coperto'. In occasione dei mercatini dell’8 dicembre, la Pro Loco proporrà anche la Festa di San Nicola, con distribuzione di cioccolata di ogni tipo ai bambini.

LUGO. A Lugo tornano i giorni di Dona, la coloratissima e attesa mostra-mercato dell’articolo natalizio e da regalo, che rientra nelle attività organizzate dalla Pro Loco di Lugo e che si avvale del patrocinio del comune di Lugo. Il primo appuntamento è fissato per domenica 1 dicembre; poi gli appuntamenti [...]

29 novembre 2019 0 commenti

Lugo. L’ala di Baracca illuminata di rosso. Nella giornata contro la violenza sulle donne.

Lugo. L’ala di Baracca illuminata di rosso. Nella giornata contro la violenza sulle donne. Il monumento a Francesco Baracca di Lugo lunedì 25 novembre si è illuminato di rosso in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Nella stessa giornata si sono tenute la Camminata in rosso in simultanea in tutti i Comuni della Bassa Romagna e l’inaugurazione di una simbolica panchina rossa a ricordo di tutte le donne vittime di femminicidio, all'incrocio fra viale degli Orsini e via Ricci Curbastro. Inoltre, nel pomeriggio sono state ricordate le vittime di femminicidio in Bassa Romagna davanti al monumento situato al parco del Loto.

LUGO. Il monumento a Francesco Baracca di Lugo lunedì 25 novembre si è illuminato di rosso in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.  Nella stessa giornata si sono tenute la Camminata in rosso in simultanea in tutti i Comuni della Bassa Romagna e l’inaugurazione di una simbolica [...]

26 novembre 2019 0 commenti

Lugo. ‘Una cucina per la borgata Mori’: mostra sulla mobilitazione della Città e di Giulia Montanari.

Lugo. ‘Una cucina per la borgata Mori’: mostra sulla mobilitazione  della Città e di Giulia Montanari. Gli abitanti di Mori dopo la fine della guerra si trovarono in grave situazione di disagio e di miseria. I moriani, costretti a lasciare le loro case e i propri beni già dal giorno successivo al 23 maggio 1915, data in cui l’Italia dichiarò guerra all'Austria-Ungheria, furono subito allontanati dal fronte. Avviati dal governo austriaco oltre il Brennero, nei più remoti angoli dell'impero, vissero ammassati in centinaia di accampamenti appositamente costruiti in fretta e furia, tristemente noti come 'città di legno'. A guerra finita, trovarono al loro rientro la maggior parte delle case distrutte, saccheggiate o fortemente danneggiate da renderle inabitabili, i campi dissestati e improduttivi, le vie di comunicazione impraticabili, un vero e proprio paese fantasma. Scarseggiavano, inoltre, cibo e vestiario e la popolazione dovette rassegnarsi a vivere nelle spartane baracche che il Genio militare stava approntando per ospitare i profughi. La città di Lugo accolse l'invito del Comitato delle dame emiliane romagnole, del quale era presidente l'instancabile Giulia Montanari originaria di Meldola, portando conforto agli abitanti più bisognosi di Mori con la distribuzione di cinquecento pasti caldi al giorno. La 'Cucina economica città di Lugo' funzionò dal 22 aprile 1919 fino a settembre dello stesso anno, grazie al contributo in denaro di tanti lughesi. Gli aiuti non si limitarono solo a questo: il locale Comitato di soccorso per Mori redenta organizzò la raccolta e la distribuzione diretta di 'biancheria disusata domestica o personale, specialmente asciugamani'.L’esposizione sarà visitabile fino al 30 novembre negli orari di apertura della Biblioteca.

LUGO. Continua fino a sabato 30 novembre ’Lugo 1919 – Una cucina per la borgata di Mori‘, la mostra organizzata dalla biblioteca comunale ‘Fabrizio Trisi’ che ricorda, a cento anni di distanza, la mobilitazione dell’Amministrazione comunale e dei lughesi a favore degli abitanti di Mori (Trento) che, dopo la fine della [...]

26 novembre 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Unione: allerta meteo ‘rossa’ per criticità idraulica anche per mercoledì 20.

Bassa Romagna. Unione: allerta meteo ‘rossa’ per criticità idraulica anche per mercoledì 20. Nelle prime ore della giornata di mercoledì 20 novembre si prevede la formazione di celle temporalesche sul mare e sulla fascia costiera. Piogge deboli e sporadiche potranno verificarsi sul resto del territorio. La ventilazione si prevede debole, dai quadranti orientali e con temporanei rinforzi in prossimità delle aree interessate dai fenomeni temporaleschi. Il permanere dell’allerta ROSSA sulla zona D è ancora determinata dal defluire delle piene e non evidenzia criticità per il territorio della Bassa Romagna. L’allerta completa (la numero 107 del 2019) si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia Romagna.

BASSA ROMAGNA. La protezione civile dell’Emilia Romagna ha emanato il documento n.107 del 2019 che estende anche per la giornata di mercoledì 20 novembre l’allerta rossa per criticità idraulica per la zona D, che comprende anche il territorio della Bassa Romagna. Nelle prime ore della giornata di mercoledì 20 novembre [...]

19 novembre 2019 0 commenti

Bagnara di Romagna. Ecco ‘Teatro merenda’: rassegna di spettacoli per i più piccoli e le loro famiglie.

Bagnara di Romagna. Ecco ‘Teatro merenda’: rassegna di spettacoli  per i più piccoli e le  loro famiglie. Si comincia il 17 novembre con il 'Teatrino dei piedi' in compagnia di Veronica Gonzales, artista internazionale di grandissimo successo nei teatri e in televisione, che trasformerà piedi, ginocchia e quant'altro in meravigliosi personaggi. Domenica 22 dicembre c’è lo spettacolo 'La penna di Finist, falco lucente' della Compagnia Bezoart, mentre il 12 gennaio inaugura la stagione 2020 'La gabbianella e il gatto' di Teatri Montani Palena-Guardiagrele. 'Le grandi fughe del mago Houdini' è il titolo dello spettacolo dell’associazione Mulino di Amleto Teatro, in programma il 9 febbraio. Infine, il 21 aprile ci sarà il saggio degli allievi dei corsi per elementari e medie della scuola teatro 'La Bassa'. Al termine di ogni spettacolo sarà offerta a tutti i bambini una merenda. Inoltre, nel 2020 tornano i matinée per le scuole con 'I burattini della tradizione' (scuole elementari) con Massimiliano Venturi e 'Non è obbligatorio essere eroi' (scuole medie) con Dario Criserà.

BAGNARA DI ROMAGNA. Da domenica 17 novembre torna a Bagnara di Romagna l’appuntamento con ‘Teatro merenda‘, la rassegna teatrale di intrattenimento per bambini. Nella sala polivalente ‘Giorgio Vassura’ (largo della Libertà 37) e nella sala consigliare della Rocca, sono infatti in programma fino ad aprile cinque eventi pensati per i [...]

15 novembre 2019 0 commenti

Alfonsine. A palazzo Marini due testi di storiografia locale. Su ‘ Romagna estense’ e ‘La Romandiola’.

Alfonsine. A palazzo Marini due testi di storiografia locale.  Su ‘ Romagna estense’ e ‘La Romandiola’. Nei venerdì 15 novembre e 6 dicembre sono infatti in programma due serate proposte dal Circolo filatelico 'Vincenzo Monti' e Pro Loco di Alfonsine e dedicate alla storia locale.Il 15 novembre viene presentato il libro Il ramingo della valle di Agide Vandini. Il secondo appuntamento, venerdì 6 dicembre, vede la presentazione del libro 'La Romandiola' durante le guerre di successione europea di Norino Cani. Durante la serata saranno approfonditi alcuni sconosciuti episodi della storia alfonsinese, a partire dall'VIII secolo fino alle guerre di successione europee della prima metà del Settecento.

ALFONSINE. Doppia presentazione a palazzo Marini di Alfonsine (via Roma 10). Nei venerdì 15 novembre e 6 dicembre sono infatti in programma due serate proposte dal Circolo filatelico ‘Vincenzo Monti’ e Pro Loco di Alfonsine    dedicate alla storia locale.Il 15 novembre viene presentato il libro Il ramingo della valle di [...]

13 novembre 2019 0 commenti

Massa Lombarda. Letture alle elementari. Ritorna la sesta edizione di ‘Libriamoci a scuola!’.

Massa Lombarda. Letture alle elementari. Ritorna la sesta edizione di ‘Libriamoci a scuola!’. A Massa Lombarda sono due le giornate previste dall’iniziativa: martedì 12 e venerdì 15 novembre nelle scuole elementari 'Angelo Torchi' e 'Luigi Quadri'. In queste occasioni il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi e la vicesindaco Carolina Ghiselli leggeranno ai bimbi e alle bimbe delle scuole primarie di Massa Lombarda e Fruges i testi scelti dalle bibliotecarie del centro culturale Venturini incentrati sull’ambiente e il ruolo decisivo delle nuove generazioni nella lotta ai cambiamenti climatici. Il comune di Massa Lombarda, come Città che legge, ha così raccolto l'invito di Flavia Cristiano, presidente del Centro per il libro e la lettura, che auspicava un coinvolgimento in prima persona del primo cittadino come lettore per un giorno nelle scuole.

MASSA LOMBARDA. Da lunedì 11 a sabato 16 novembre torna la sesta edizione di ‘Libriamoci a scuola!’, giornate di lettura nelle scuole, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo attraverso il Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell’Istruzione, attraverso la direzione [...]

11 novembre 2019 0 commenti

Faenza. Taglio del nastro per la ciclabile di Borgo Tuliero. Sabato 16, la cerimonia ufficiale.

Faenza. Taglio del nastro per la ciclabile di Borgo Tuliero. Sabato 16, la cerimonia ufficiale. Dopo il taglio del nastro e la benedizione, seguiranno una camminata non competitiva di circa 3,5 km organizzata da A.s.d. Atletica 85 con partenza, indicativa, alle ore 16.30 dal ponte su rio Tombarelle e una biciclettata organizzata dalla scuola dell’infanzia Arcobaleno. Al termine è previsto il ritrovo presso il Circolo di Borgo Tuliero per un buffet inaugurale preparato dal Circolo stesso in collaborazione con la Coop Braccianti Riminese , esecutrice dei lavori. L’opera persegue l’obiettivo di mettere in sicurezza pedoni e ciclisti che percorrono la S.P. 16 'Marzeno', in un tratto stradale particolarmente insidioso, favorendo gli spostamenti sostenibili e, allo stesso tempo, valorizzando la mobilità cicloturistica. Nella progettazione e realizzazione è stata posta particolare attenzione all’utilizzo di tecniche e materiali per un migliore inserimento dell’intervento nel contesto paesaggistico locale (pavimentazione in conglomerato bituminoso colorato, barriere stradali in legno e metallo, uso del ciottolato negli elementi di delimitazione della pista ciclopedonale). La pista ciclopedonale ha comportato l’esecuzione di importanti opere strutturali consistenti in muri di sostegno e in una rampa in calcestruzzo armato oltre ad un ponte in legno lamellare. Ha una larghezza di2,50 metrie una lunghezza di circa1500 m., 300m. dei quali incorporano un tratto stradale in zona30 Km/h, collocato nel borgo di case di via Don Giovanni Verità.

FAENZA . Sarà ufficialmente inaugurata sabato 28 settembre la nuova pista ciclopedonale Faenza-Borgo Tuliero. La cerimonia, alla presenza del sindaco Giovanni Malpezzi, dell’assessore ai Lavori pubblici Claudia Zivieri e dei tecnici comunali, avrà inizio alle ore16.00presso il ponte di via Modigliana sul rio Tombarelle. Dopo il taglio del nastro e [...]

26 settembre 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Apre la Festa del volontariato. Per conoscere un duro lavoro spesso svolto nell’ombra.

Bassa Romagna. Apre la  Festa del volontariato. Per conoscere un duro lavoro spesso svolto nell’ombra. Si tratta di una giornata intesa a dar voce e a far conoscere le numerose realtà associative, un momento per far comprendere ai cittadini il lavoro quotidiano, e spesso nell’ombra, svolto dai tanti volontari a favore di chi più ha bisogno. L’evento vedrà la presenza, per tutta la giornata, dei volontari delle tante associazioni intervenute. Banchetti espositivi delle associazioni con dimostrazioni interattive, con appuntamenti dedicati a grandi e piccini. Un vero momento di aggregazione e condivisione fra tutti i volontari. Ogni associazione avrà la possibilità di farsi conoscere esponendo materiali e documenti relativi ai propri ambiti di intervento. Ricchissimo il cartellone, che prende il via alle ore 10.

BASSA ROMAGNA. Torna anche quest’anno la Festa del volontariato Bassa Romagna organizzata dalla Consulta volontariato comuni della Bassa Romagna in collaborazione con l’associazione Per gli altri – Centro di servizio per il volontariato di Ravenna, e con il patrocinio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e del comune di Lugo. [...]

17 settembre 2019 0 commenti

Bassa Romagna. Avanti con i controlli della Pm. Con numerosi sequestri, denunce e perquisizioni.

Bassa Romagna. Avanti con i controlli della Pm. Con numerosi sequestri, denunce e perquisizioni. Nello specifico, ad Alfonsine gli agenti hanno intercettato un veicolo che circolava senza assicurazione dal 2010 ed era già stato sottoposto a sequestro nel maggio scorso. L’autovettura, rintracciata nei pressi di un bar, era condotta da un cittadino italiano classe ‘62 che portava con sé un pugnale, un coltello, un’ascia e una riproduzione senza tappo rosso di una pistola Colt a Co2 caricata con pallini in pvc. Al momento del controllo il soggetto ha tentato di afferrare il pugnale che si trovava sul sedile anteriore ma è stato anticipato dai quattro agenti presenti, che sono riusciti a requisire tutte le armi e a toglierle dalle disponibilità del 57enne che, in seguito a documentati problemi di salute, ha comunicato di sentirsi male ed è stato sottoposto a cure da parte del 118 intervenuto sul posto. A Massa Lombarda, negli ultimi dieci giorni, in seguito ai controlli effettuati mediante il targaSystem, sono stati sottoposti a sequestro tre veicoli perché trovati a circolare senza assicurazione.

BASSA ROMAGNA. Nello specifico, ad Alfonsine gli agenti hanno intercettato un veicolo che circolava senza assicurazione dal 2010 ed era già stato sottoposto a sequestro nel maggio scorso. L’autovettura, rintracciata nei pressi di un bar, era condotta da un cittadino italiano classe ‘62 che portava con sé un pugnale, un [...]

14 agosto 2019 0 commenti