Tag "Biblioteca Gambalunga"

 

Rimini. Lavori nelle sale storiche della ‘Gambalunga’. Ora sospesa la consultazione dei libri antichi.

Rimini. Lavori nelle sale storiche della ‘Gambalunga’. Ora sospesa la  consultazione dei libri antichi. L’intervento, che ha comportato una spesa di circa 34.000 euro, interessa le scaffalature in legno di noce delle tre severe sale seicentesche, realizzate subito dopo la morte di Alessandro Gambalunga, forse dall'architetto e pittore Giovanni Laurentini detto l'Arrigoni, le suggestive librerie realizzate nel 1756 in legno d'abete e dai colori chiari, opera del pittore riminese Giovan Battista Costa, e degli oltre 13.300 libri sei/settecenteschi, fra cui la parte principale della Biblioteca stessa del mecenate riminese. L’incontro e la scoperta delle sale antiche è stata forse la maggior sorpresa dei festeggiamenti programmati da comune di Rimini e direzione della Gambalunga nell’aprile scorso a cui, nei diversi momenti proposti, hanno partecipato oltre 2000 persone, tante delle quali hanno colto l’opportunità delle visite guidate organizzate per conoscere, forse per la prima volta, l’immenso e prezioso patrimonio custodito nelle sale del più antico istituto culturale cittadino. Fino al 15 luglio, data prevista per il completamento del delicato intervento, la consultazione dei libri antichi e le visite delle sale è stata sospesa.

RIMINI. Nei suo quattrocentesimo compleanno la Biblioteca Gambalunga si fa bella specie nella sua parte più antica. Nelle quattro sale storiche della Biblioteca, hanno preso avvio infatti i lavori straordinari di spolveratura e manutenzione che, per la delicatezza e la preziosità del patrimonio custodito necessitano di cure particolari per tutelare [...]

10 luglio 2019 0 commenti

Rimini. Buon compleanno ‘Gambalunga’ ! E’ partito il ricco programma dei festeggiamenti.

Rimini. Buon compleanno ‘Gambalunga’ ! E’ partito il ricco programma dei festeggiamenti. E' pronto al via il ricco programma di iniziative che comune di Rimini e direzione della Gambalunga hanno pensato e organizzato per festeggiare un evento unico, ad iniziare dalle visite guidate nelle sale antiche della Biblioteca, scrigno di bellezza e cultura. Mentre nella biblioteca dei ragazzi sono iniziate le storie narrate dai volontari di un Mare di libri e i laboratori, sono tante le persone che stanno partecipando a questa scoperta e riappropriazione di un patrimonio inestimabile: le tre sale seicentesche, tra cui quella che custodiva i libri 'proibiti' dallo Stato Pontificio, la sala settecentesca che custodisce ancora oggi l’edizione del 1758 dell’Encyclopédie di Diderot e D’Alambert, la sala Des Vergers realizzata appositamente nel 1938 per ospitare la biblioteca e le carte di Adolphe Nöel des Vergers, antichista e traduttore che risiedeva a Rimini. Una festa e un viaggio di scoperta che proseguirà tutta la giornata fino al momento clou del pomeriggio quando al teatro Amintore Galli, dalle 16,30, si succederanno eventi, saluti delle istituzioni, lezioni magistrali, spettacoli, proiezioni.Gambalunga 400. Festa di compleanno è una iniziativa del comune di Rimini –Biblioteca civica Gambalunga, con il sostegno del gruppo Sgr e il patrocinio dell’Istituto per i Beni artistici e culturali della regione Emilia Romagna.

RIMINI. E’ un inno all’amore per il libro e ai luoghi preziosi che lo conservano quello che oggi, proprio nella ricorrenza della Giornata mondiale del libro, la Biblioteca Gambalunga festeggia nel 400° anniversario della sua istituzione, prima pubblica e civica in Italia. E’ pronto  al via il ricco programma di [...]

23 aprile 2019 0 commenti

Rimini. ‘Un mare di fotografie’: l’identità balneare nell’Archivio fotografico della Gambalunga.

Rimini. ‘Un mare di fotografie’: l’identità balneare nell’Archivio fotografico della Gambalunga. Ne parlerà venerdì 18 maggio alle ore 18, nella sala della Cineteca,Alessandro Sistri, che racconterà l’Identità balneare della città nell’Archivio fotografico della Gambalunga. Fin dalle origini, la fotografia ha trovato nel turismo il suo principale volano, ne è stata uno dei principali agenti di diffusione, tanto che l’immagine del turismo ha ampia rappresentazione nelle collezioni gambalunghiane: dalle foto del bolognese Pietro Poppi, scattate fra il 1890 e il 1896 agli album del pioniere della fotografia riminese Vincenzo Contessi e figli, commissionati dal Comune per la vendita dei villini e la promozione dei bagni (1881-1902), agli archivi fotografici dell’Azienda di soggiorno, e dell’Ente provinciale turismo, per giungere alle raccolte dei fotoreporter Davide Minghini e Venanzio Raggi, col quale si aprono affacci sul secondo millennio. Dalla balneoterapia alla vacanza gioiosa, all’industria del turismo: un fitto e affascinante racconto di mutazioni culturali e antropologiche. Fin dalle origini, la fotografia ha trovato nel turismo il suo principale volano, ne è stata uno dei principali agenti di diffusione, tanto che l’immagine del turismo ha ampia rappresentazione nelle collezioni gambalunghiane: dalle foto del bolognese Pietro Poppi, scattate fra il 1890 e il 1896 agli album del pioniere della fotografia riminese Vincenzo Contessi e figli, commissionati dal Comune per la vendita dei villini e la promozione dei bagni (1881-1902), agli archivi fotografici dell’Azienda di Soggiorno, e dell’Ente provinciale turismo, per giungere alle raccolte dei fotoreporter Davide Minghini e Venanzio Raggi, col quale si aprono affacci sul secondo millennio. Dalla balneoterapia alla vacanza gioiosa, all’industria del turismo: un fitto e affascinante racconto di mutazioni culturali e antropologiche.

RIMINI. Sono Un mare di fotografie quelle che si conservano nell’archivio fotografico della Biblioteca Gambalunga, banca di immagini imponente, formata da oltre un milione e mezzo di fotografie, che illustrano il territorio riminese in quasi due secoli di storia.  Ne parlerà venerdì 18 maggio alle ore 18, nella sala della [...]

18 maggio 2018 0 commenti

Rimini. Biblioteca Gambalunga, grazie a SGR e Art Bonus si interverrà sul miglioramento funzionale della biblioteca civica.

Rimini. Biblioteca Gambalunga, grazie a SGR e Art Bonus si interverrà sul miglioramento funzionale della biblioteca civica. Un luogo di cultura molto amato e apprezzato per i suoi servizi da studenti, cittadini e studiosi, come dimostrano i dati statistici del 2014 che hanno confermato il trend di crescita dei suoi servizi.

RIMINI. E’ online sull’Albo Pretorio del Comune di Rimini la decisione della Giunta comunale di provvedere al miglioramento funzionale della Biblioteca civica Gambalunga. Coi Musei comunali, la Biblioteca Gambalunga è infatti il maggior istituto culturale cittadino, frequentata solo nell’ultimo anno da oltre 200.000 utenti, sommando le presenze della sezione adulti alle [...]

31 dicembre 2015 0 commenti

Emilia Romagna. Rimini. Dove si va oggi? Il calendario degli eventi, dal 3 al 10 agosto.

Emilia Romagna. Rimini. Dove si va oggi? Il calendario degli eventi, dal 3 al 10 agosto. Eventi d'agosto. Cosa fare in Riviera. Le occasioni, gli orari, le informazioni utili. Ce n'è per tutti. Alla corte degli Agostiniani il Cinema sotto le stelle.

RIMINI. Ecco  il calendario degli eventi dal 3 agosto al 10 agosto 2012. Fino al 26 agosto, piazzale Boscovich, Ruota panoramica. L’attrazione alta 55 metri composta da 42 gondole e avente una capienza massima di oltre 200 persone sarà la ‘cartolina’ di Rimini, per il periodo estivo. Posizionata in Piazzale Boscovich, sarà visibile [...]

1 agosto 2012 0 commenti

‘Etica ed erotica del lettore’: conversazioni con Lorella Barlaam.

‘Etica ed erotica del lettore’: conversazioni con Lorella Barlaam. Continuano gli appuntamenti di 'Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) coi libri'. Per sabato 3 dicembre presso la biblioteca Gambalunga.

RIMINI. Sabato 3  dicembre alle ore 17.00 presso l’Auditorium dell’Istituto Musicale G. Lettimi (via Cairoli 44), anziché presso la Sala del Giudizio, si terrà il secondo incontro con le “Voci della Biblioteca”, parte del ciclo “Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) coi libri” 2011. Lorella Barlaam, coordinatrice del Gruppo di Lettura [...]

1 dicembre 2011 0 commenti

Liberaci dal male, tra mistica e spiritualità con Enzo Bianchi

Liberaci dal male, tra mistica e spiritualità con Enzo Bianchi Incontro con il priore e fondatore della comunità monastica di Bose.

RIMINI-BIBLIOTERAPIA. Un incontro interessante e originale per il tema trattato: il mistero del male. Quando e dove? Sabato 5 novembre , ore 17, Sala del Giudizio Museo della Città. Nel terzo appuntamento del ciclo “Le figure del male” sarà l’interrogativo sull’esistenza e il significato del male ad essere affrontato da Enzo Bianchi, [...]

4 novembre 2011 0 commenti

I libri: cura o malattia? Rimini apre ‘un’indagine’.

I libri: cura o malattia? Rimini apre ‘un’indagine’. Biblioterapia: sabato 15 ottobre Sala del Giudizio Museo della Città, primo appuntamento con Franco Rella e 'Le figure del male'.

RIMINI. Ad inaugurare la terza edizione della “Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) coi libri” sabato 15 ottobre sarà Franco Rella, già autore del libro Figure del male, da cui il ciclo di conversazioni promosso dalla Biblioteca Gambalunga prende il titolo quest’anno. Filosofo e docente di Estetica presso la Facoltà di Design [...]