Tag "bici"

 

Rimini. I monopattini elettrici per una mobilità sostenibile. Due le società per il servizio free-floating.

Rimini. I monopattini elettrici per una mobilità sostenibile. Due le società  per il servizio free-floating. Con qualche semplice riga della Legge di Bilancio 2020, entrano a pieno titolo tra i mezzi protagonisti della viabilità delle città italiane 'i monopattini che rientrano nei limiti di potenza e velocità definiti dal decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 4 giugno 2019 sono equiparati ai velocipedi di cui al codice della strada'. A Rimini sono due le società che, aggiudicatrici del bando pubblico promosso dall’Amministrazione comunale, svolgono dall’agosto scorso, nel rispetto dell’ordinanza comunale specifica, il servizio di free-floating, con l’attivazione di una serie di regole di utilizzo fra le quali specie quelle relative alla sicurezza stradale, alla velocità, alle modalità consentite di sosta, ma soprattutto all'obbligo di coperture assicurative per l'espletamento del servizio stesso. La prima a partire è stata Bird l’8 agosto, mentre Lime ha debuttato una dozzina di giorni dopo ed è stato subito un successo. I primi numeri sono stati impressionanti. Ad oggi più di 114.000 sono stati i chilometri percorsi dai monopattini della società Lime, per una distanza media di viaggio di circa due chilometri ed una durata di circa 11.

RIMINI. Con qualche semplice riga della Legge di Bilancio 2020, entrano a pieno titolo tra i mezzi protagonisti della viabilità delle città italiane “i monopattini che rientrano nei limiti di potenza e velocità definiti dal decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 4 giugno 2019 sono equiparati ai velocipedi [...]

3 gennaio 2020 0 commenti

Rimini. Mille idee in bici, per scoprire la città. Con i tanti eventi organizzati per i bike lover.

Rimini. Mille idee in bici, per scoprire la città. Con i tanti eventi organizzati per i bike lover. La rete ciclopedonale della città di Rimini, che si sviluppa lungo oltre 100 chilometri, dà mille opportunità di scoperta per chi decide di lasciare l’auto a casa o in albergo. I percorsi ciclabili permettono a cittadini e turisti di vivere e conoscere la città in tutta comodità. Così la pedalata 'vista mare', lungo tutto il lungomare sud, permette di andare dal porto di Rimini fino al confine con Riccione sulla pista ciclabile, costeggiando gli stabilimenti balneari. Il percorso 'Anello Verde' dal mare (piazzale Kennedy) conduce al Palacongressi e al parco Giovanni Paolo II, che costeggia il suggestivo lago abitato da anatre e cigni, fino a raggiungere, attraverso l'argine del torrente Ausa, il polmone verde di Rimini, il ponte di Tiberio ed il caratteristico Borgo di S. Giuliano. Proprio dal bimillenario ponte di Tiberio, parte il percorso che si snoda lungo l'alveo del fiume Marecchia, che permette di attraversare, partendo dalla foce, lo splendido paesaggio fluviale della Valmarecchia che conduce fino a Novafeltria. Un percorso che unisce le bellezze naturalistiche a quelle storiche permettendo di ammirare gli antichi borghi come Verucchio, Torriana, Montebello e San Leo.

RIMINI. Per chi ama la bicicletta, Rimini è una meta obbligata: dalle strade quasi bagnate dal mare ai ripidi saliscendi delle colline, tra paesaggi incantevoli e memorie storiche, si rivela il luogo ideale da vivere in mountain bike o su una comoda bici elettrica. Che si tratti del ciclista neofita [...]

23 maggio 2019 0 commenti

Cattolica. Granfondo ‘Cassani’: smaltita l’influenza, il biker Luca Fantozzi di nuovo in top ten.

Cattolica. Granfondo ‘Cassani’: smaltita l’influenza, il biker  Luca Fantozzi di nuovo in top ten. 'La gara risultava complicata perché dopo venti chilometri c’era subito la salita del Casale – racconta Fantozzi – lunga quattro chilometri ma con pendenze che sfiorano il 9%. Siamo stati bravi noi del 360 Bike Team ad imboccare questa prima ascesa in testa, grazie all’impegno di Simone D’Angelo, Alessandro Torini e Mattia Zamagni. In cima al Casale abbiamo scollinato in trenta, poi subito dietro un gruppetto con i miei tre compagni. A seguire, in rapida successione, altre due salite hanno selezionato un gruppetto di una quindicina, poi sul Tebano e sui Monti Coralli si sono avvantaggiati i primi tre, con dietro un drappello che si è giocato il quarto posto'. Alla fine Luca è terminato ottavo assoluto e primo nella categoria Elite (equivalente alla categoria Acsi degli Junior). La durezza della prova è testimoniata dalla media oraria, superiore ai 37 all’ora, in una gara dai continui saliscendi. Per la cronaca, la vittoria è andata a Matteo Milanesi davanti a Federico Brevi e Paolo Corradetti. A parte Fantozzi, si sono ben difesi gli altri cattolichini: 56° D’Angelo, 94° Torini e 95° Zamagni. Ha corso la GF Cassani, terminando più indietro, anche l’altro '360' Matteo Pontellini. Prossimo appuntamento domenica 24 marzo alla Granfondo del Po a Ferrara.

CATTOLICA – Smaltita l’influenza che lo aveva appiedato alla vigilia della GF Strade bianche di Siena, il 29enne di Morciano Luca Fantozzi, alfiere del 360 Bike Team di Cattolica, è tornato ad occupare le posizioni che gli competono, terminando ottavo alla GF Cassani di Faenza (percorso corto), gara valida per [...]

18 marzo 2019 0 commenti

Rimini. Velostazione ‘Bike park’: il bando per la concessione.Deposito, noleggio e riparazione bici.

Rimini. Velostazione ‘Bike park’: il bando per la concessione.Deposito, noleggio e riparazione bici. In particolare la gara ha per oggetto l’affidamento in concessione del servizio di gestione della Velostazione. I servizi, che costituiscono sia in termini economici che funzionali l'oggetto principale del contratto, consistono principalmente del deposito e custodia delle biciclette; del servizio di noleggio biciclette; di un servizio bar e attività a carattere commerciale legata ai cicli; per la ricarica biciclette elettriche; la manutenzione e riparazione delle biciclette; la pulizia e manutenzione ordinaria dell’immobile “Ex Globo” e dell’area antistante; la realizzazione di eventi e attività complementari. La concessione sarà aggiudicata secondo il criterio della offerta economicamente più vantaggiosa individuata in base sia a elementi gestionali e tecnici (85/100), sia a elementi quantitativi ed economici (15/100). Gli operatori economici interessati, in possesso dei requisiti richiesti, dovranno far pervenire la loro manifestazione di interesse ad essere invitati alla successiva procedura negoziata con modalità elettronica.

RIMINI. E’ in pubblicazione sul sito del comune di Rimini l’indagine esplorativa per raccogliere le manifestazioni di interesse all’affidamento in concessione dei servizi di deposito custodito, noleggio e riparazione biciclette da svolgere nella nuova Velostazione ‘Bike park‘ in via Dante Alighieri nei pressi della stazione ferroviaria, a cui farà seguito [...]

15 marzo 2019 0 commenti

Rimini. Una meraviglia, allenarsi all’aperto in estate. Ecco dieci utili consigli, dall’alba al tramonto.

Rimini. Una meraviglia, allenarsi all’aperto in estate. Ecco dieci utili consigli, dall’alba al tramonto. Si chiama Walk on the beach ed è la camminata con la personal trainer che vi aspetta a Rimini, prestissimo gratuitamente in spiaggia. Ogni martedì e venerdì mattina, con Elen Souza, una personal trainer brasiliana altamente qualificata, da poco arrivata in Italia, laureata in Scienze Motorie all’Università di Unisuam, Rio de Janeiro e fondatrice di “Rio Exercicios”, una palestra a cielo aperto di attività funzionale sulla spiaggia di Rio de Janeiro, in attività da 10 anni. Con lei si possono praticare 50/55’ minuti di attività fisica di intensità moderata, adatta a tutti, senza limiti di età e forma fisica. La passeggiata si ripete tutti i martedì e venerdì mattina dalle 7 alle 8. Il ritrovo è alle 6,45 presso La Cantera, a Marina Centro, di fronte al bagno 'Tiki 26' (lungomare Tintori 26). Per chi non riesce ad alzarsi presto al mattino, l’appuntamento con Elen è il mercoledì sera dalle 19,30 alle 20,30 (ritrovo ore 19,15). Visto che al tramonto la camminata è sul lungomare, si possono portare anche gli amici a 4 zampe! Con questo esercizio, che comprende esercizi per il risveglio muscolare, una passeggiata sulla sabbia a ritmo sostenuto e esercizi di defaticamento, si apprende una sana abitudine che riduce la tensione durante il giorno e aumenta la disposizione a tutte le attività quotidiane oltre, naturalmente, a poter ammirare lo spettacolo del sole che sorge sull’acqua, mentre alla sera, con i colori del tramonto, è il modo migliore per rilassarsi.

RIMINI. E’ la camminata sportiva dell’estate, ideale per chi vuole cominciare bene la giornata ed essere pronto e scattante fino a sera. Si chiama Walk on the beach ed è la camminata con la personal trainer che vi aspetta a Rimini, prestissimo gratuitamente in spiaggia. Ogni martedì e venerdì mattina, [...]

28 giugno 2018 0 commenti

Riccione. Ora nella ‘Perla verde’ il sistema oBike di Free floating. Previste almeno 300 biciclette.

Riccione. Ora nella ‘Perla verde’  il sistema oBike di Free floating. Previste almeno 300 biciclette. La start-up, con sede a Singapore, nel gennaio 2017 è stata la prima ad introdurre il bike sharing a flusso libero ('free floating') nel sud-est asiatico. In poco più di un anno, oBike è operativa in oltre 50 città localizzate in una trentina di nazioni, grazie agli investimenti fatti sui mezzi, sulla tecnologia e sugli standard operativi. Oggi, dopo Torino e Roma, oBike ha scelto la riviera romagnola come nuova area dove operare: ragionando per la prima volta in termini di area vasta, visto che le bici verranno posizionate in tutte le località balneari fra Ravenna e Cattolica, proprio in vista dell'estate.

RICCIONE. Dopo essere stato presentato nei giorni scorsi a Rimini e Ravenna, il servizio di biciclette pubbliche oBike – basato sull’innovativo sistema del free floating – arriva anche a Riccione. Da oggi, le bici del servizio sono disponibili in molti punti della nostra città, sia in centro che nelle aree [...]

13 aprile 2018 0 commenti

Rimini. Il capoluogo romagnolo e le città europee innovative che esperimenteranno il cargo bike.

Rimini. Il capoluogo romagnolo e le città europee innovative che esperimenteranno il cargo bike. L'obiettivo di CityChangerCargoBike è quello di verificare sul campo quali azioni siano possibili per ridurre il traffico e i flussi di autoveicoli generato dal trasporto e dalla consegna delle merci, soprattutto in alcune aree dello spazio urbano, partendo dalla premessa che una parte delle merci che oggi vengono consegnate con veicoli ingombranti ed inquinanti, possono essere consegnate con biciclette appositamente attrezzate. In concreto si partirà dall'esperienza in cui le cargo bike sono già usate (Utrecht, Cambridge, San Sebastian e Copenaghen) e si cercherà di trasferire e adattare le migliori pratiche alle situazioni delle città in cui si faranno nuove sperimentazione, tra cui appunto Rimini. Attraverso il finanziamento del progetto infatti, potranno essere acquistate le attrezzature e le bici cargo necessarie per l'attuazione delle azioni di sperimentazione e potranno essere monitorati i risultati ottenuti. Coordinatore del progetto è lo studio FGM AMOR di Graz.

RIMINI. Anche Rimini sarà tra le città europee protagoniste di CityChangerCargoBike, il progetto europeo che è stato appena approvato da Horizon 2020, il programma dell’Unione europea che sviluppa e finanzia progetti innovativi e sperimentali nel campo della mobilità. Con il via libera europeo, Rimini, assieme alle città partner, è ora [...]

1 febbraio 2018 0 commenti

Ravenna. Mobilità ciclabile: ‘Col casco non ci casco’. E interventi per 2,8 mln: comunali, regionali e statali.

Ravenna. Mobilità ciclabile: ‘Col casco non ci casco’. E interventi per 2,8 mln: comunali, regionali e statali. Scopo della campagna è quello di incentivare l’uso della bicicletta e favorire migliori condizioni di sicurezza a vantaggio dell'utenza debole, politica che l'Amministrazione comunale sta perseguendo sia negli atti di pianificazione sia negli interventi destinati al miglioramento delle infrastrutture ciclabili. Il comune di Ravenna vuole infatti dare concretezza alle campagne di promozione con interventi infrastrutturali dedicati ai ciclisti e ai pedoni guardando innanzitutto ai percorsi casa-scuola e casa-lavoro. Alcuni tratti ciclabili saranno realizzati grazie a un cofinanziamento regionale di circa 660mila euro, al quale si aggiungono risorse comunali per 1.090.000 euro: si tratta del secondo stralcio della pista ciclabile tra Ponte nuovo e Madonna dell’albero, lungo lo scolo Arcobologna, da via dell’Ulivo a Ponte nuovo fino a via Pondi a Madonna dell’albero (intervento da 550mila euro, di cui è stato approvato il progetto preliminare e si sta lavorando al definitivo/esecutivo).

RAVENNA. L’Osservatorio regionale per la sicurezza stradale ha assegnato al comune di Ravenna la titolarità di un progetto di divulgazione dell’uso del casco per i bambini – ragazzi delle scuole elementari e medie, dal titolo’Col casco non ci casco’. Per promuoverlo l’Osservatorio metterà a disposizione 800 caschetti da bici. Aderisce [...]

15 novembre 2017 0 commenti

Rimini. Comune ciclabile 2018: la consegna della bandiera gialla e l’avvio della ciclovia adriatica.

Rimini. Comune ciclabile 2018: la consegna della bandiera gialla e l’avvio della ciclovia adriatica. La cerimonia di consegna ai Comuni italiani della bandiera gialla è stata inserita all'interno di un altro momento particolarmente importante per la mobilità dolce, la firma del protocollo sulla 'ciclovia adriatica' alla presenza di assessori e rappresentanti istituzionali delle regioni Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Veneto, Marche, Abruzzo, Puglia. La ciclovia adriatica, una volta ultimata, sarà la più lunga pista ciclabile d'Italia, e vedrà nel suo tratto romagnolo uno dei suoi punti di forza e di raccordo strategico con gli altri percorsi ciclo-turistici nazionali. 'Siamo orgogliosi che la FIAB e il Ministero dei trasporti abbiano scelto proprio Rimini per la firma di un protocollo così importante' commenta Roberta Frisoni, assessore alla mobilità del comune di Rimini

RIMINI. Un riconoscimento al comune di Rimini per ‘l’impegno nella promozione e nella realizzazione di infrastrutture e politiche a favore della bicicletta’. Queste le motivazione con cui la FIAB (Federazione italiana amici bicicletta) ha premiato questo mattina l’assessore alla mobilità del comune di Rimini, Roberta Frisoni, consegnandogli la bandiera gialla [...]

8 novembre 2017 0 commenti

Forlì. Incurie ed ambiente. Riqualificata la tettoia di ricovero delle bici in zona Stazione ferroviaria.

Forlì. Incurie ed ambiente. Riqualificata la tettoia di ricovero delle bici in zona Stazione ferroviaria. inoltre, da parte della Polizia Municipale, sono state rimosse tutte le biciclette assimilabili a rottami (circa 50 abbandonate da molto tempo) ed è stata liberata successivamente l'area da tutti gli altri veicoli in sosta con apposita ordinanza emessa dal Servizio Viabilità. Tutti i soggetti intervenuti hanno operato in base alle loro competenze e in piena sinergia, portando a termine l’intervento e rendendo l'area ben fruibile dall'utenza in modo decisamente migliore sia dal punto di vista del decoro, sia sotto il profilo della sicurezza grazie, anche, al potenziamento della illuminazione notturna.

FORLI’. A seguito di segnalazioni e di attività di controllo era emersa una situazione di incuria nella zona adiacente la stazione ferroviaria di Forlì utilizzata, grazie alla presenza di una apposita tettoia, per il ricovero di biciclette. Un incontro congiunto fra personale della Polizia Municipale e di Rete ferroviaria italiana, [...]

28 luglio 2017 0 commenti