Tag "Bonci"

 

Cesena.’Quaderni di Serafino Gubbio operatore’ di Pirandello. Lettura a puntate. Primo episodio: La mano.

Cesena.’Quaderni di Serafino Gubbio operatore’ di Pirandello. Lettura a puntate. Primo episodio: La mano. Realtà e finzione, vita e forma: le grandi ossessioni di uno dei più autorevoli drammaturghi e scrittori italiani, Luigi Pirandello. La prima versione di 'Quaderni di Serafino Gubbio operatore' uscì a puntate in rivista nel 1915 con il titolo di Si gira… nel pieno dell’euforia futurista per le nuove tecnologie artistiche. Pirandello, dallo spirito più incline alla critica umoristica, si immagina un modo meno entusiastico e più ambiguo di raccontare il cinema. Sceglie di farlo con il personaggio Serafino Gubbio, mero operatore cinematografico per la casa di produzione Kosmograph. Un uomo ridotto alla sua mano, al gesto tecnico e spersonalizzato di muovere una manovella, per sfamare la macchina da presa di cui è al servizio e per soddisfare il sempre più esigente mercato dell’intrattenimento. Ma la macchina esercita uno strano fascino, una sua attrattiva, con la sua capacità di confondere realtà e finzione, vita e forma, nel trasformare la persona ripresa in personaggio. In un mondo in cui il confine tra ciò che esiste e ciò che si rappresenta è sempre più labile, dove finisce l’immagine che abbiamo di noi e dove inizia quello che siamo? L’eroicomico protagonista Serafino Gubbio, operatore al servizio della macchina da presa, e i personaggi strampalati che gli ruotano attorno narrano molto della nostra contemporaneità e della tentazione di sostituire alla realtà la sua immagine falsa.

CESENA. Dopo il successo dello scorso anno de Le avventure di Pinocchio di Carlo Collodi, ERT Fondazione, grazie alla collaborazione del Comune di Cesena – Biblioteca Malatestiana, dà avvio a un nuovo ciclo di letture in sei puntate dedicate al romanzo Quaderni di Serafino Gubbio operatore di Luigi Pirandello.  Sabato [...]

31 gennaio 2019 0 commenti

Cesena. Targhe di bronzo a tutela: ‘Fontana Masini, 1583, è un’opera d’arte, non un gioco’.

Cesena. Targhe di bronzo a tutela: ‘Fontana Masini, 1583, è un’opera d’arte, non un gioco’. ' Come si ricorderà, – spiegano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – avevamo preso questa decisione nei mesi scorsi, dopo alcuni gravi episodi di mancanza di rispetto nei confronti della fontana, culminati con il suo imbrattamento durante una festa di laurea. Il primo passo era stato di cartoline che invitavano a rispettare il prezioso monumento e distribuirle in tutti i locali affacciati sulla piazza, chiedendo la loro collaborazione per sensibilizzare gli avventori. La collocazione delle targhe rappresenta la seconda fase di questa campagna e auspichiamo che la loro presenza spinga cesenati e turisti a trattare la fontana Masini con la massima cura, per contribuire alla sua conservazione a favore anche delle generazioni future'.

CESENA. “Fontana Masini, 1583. E’ un’opera d’arte, non un gioco”: è questo il messaggio che compare nelle  quattro targhe di bronzo – una per lato -  installate questa mattina ai piedi del monumento.  L’obiettivo è quello di sensibilizzare il pubblico, cesenate e non, a fruire in maniera consapevole e responsabile [...]

24 dicembre 2018 0 commenti

Cesena. Il ‘Bonci’ festeggia Natale 2018 con la ‘Christmas card’. Un ‘pacchetto’ per 4 ingressi.

Cesena. Il  ‘Bonci’ festeggia Natale 2018 con la  ‘Christmas card’. Un ‘pacchetto’ per 4 ingressi. Atteso per la notte di Capodanno, 'Le cirque invisible', di Jean Baptiste Thierrée e Victoria Chaplin (in scena il 30 e 31 dicembre alle ore 21) è spettacolo storico, difficile da definire se non, forse, con la parola 'magia': è circo sognato, danzato, reinventato, creato da due artisti - acrobati, illusionisti, clown, coreografi e musicisti - che nell'epoca del virtuale riescono, con la loro arte fatta di cose semplici e precisione, a stregare l’immaginario degli spettatori. Chiude il periodo delle festività, il 5 e 6 gennaio 2019 (ore 21) l’Opera di Pechino che immerge il pubblico in una antica leggenda della cultura cinese, con la stupefacente messa in scena tradizionale, fatta di stupore acrobatico, musiche ipnotiche e festa di colori: è La leggenda del serpente bianco, una storia di amore e coraggio che mescola terreno e ultraterreno (prima nazionale, date uniche della stagione in Italia).

CESENA. Il Teatro Bonci festeggia anche il Natale 2018 con una speciale offerta dedicata a tutti coloro che sono in cerca di idee regalo originali, economiche, per tutta la famiglia: la Christmas card quest’anno propone a 60 euro un pacchetto di 4 ingressi da utilizzare anche in coppia (max 2 [...]

7 dicembre 2018 0 commenti

Cesena. Teatro Bonci: aperte le prevendite per gli spettacoli di febbraio.

Cesena. Teatro Bonci: aperte le prevendite per gli spettacoli di febbraio. Contemporaneamente alla prevendita funziona il servizio di prenotazione per via telefonica, da completare con pagamento al botteghino o con bonifico.

CESENA. Da ieri la Biglietteria del Teatro Bonci di Cesena ha aperto la prevendita dei biglietti per gli appuntamenti in programma nel mese di febbraio 2013. Dall’1 al 23 febbraio, sono 6 gli spettacoli in abbonamento proposti al pubblico: ORA NON HAI PIU’ PAURA, presentato dal Teatro Valdoca (Ricerca, 1 febbraio 2013 [...]

16 gennaio 2013 0 commenti

Concerto lirico. Quattro cantanti di fama internazionale al Bonci di Cesena.

Concerto lirico. Quattro cantanti di fama internazionale al Bonci di Cesena. Un concerto organizzato dall'associazione Amici della Musica A. Bonci.

CESENA & MUSICA. L’associazione Amici della Musica A.Bonci di Cesena, con il patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio, organizza per domenica 11 marzo alle ore 15.30, un concerto lirico con la partecipazione di quattro cantanti di fama internazionale: Chiara Bonzagni soprano, Domenico Menini Tenore, Paolo Canteri baritono e Daniala Pini Mezzosoprano. [...]

8 marzo 2012 0 commenti