Non solo sport. Torna il fantasma ‘ Operacion Puerto’. Finalmente, una ‘bella’ e ‘tosta’ Nazionale!

Non solo sport. Torna il fantasma ‘ Operacion Puerto’. Finalmente, una  ‘bella’ e ‘tosta’ Nazionale! Intanto segnaliamo la bella, inattesa e tosta Nazionale del Mancio ( finalmente) non più triste. Battuta la Polonia ( 0-1) aspettiamo il Portogallo, per decidere la prima del girone di Nations League. Ma questa volta, in aggiunta al resto, ci ha colto di sorpresa un taglio di spalla sul 'Corrierone', dal titolo ' Nado Italia analizzerà le 211 sacche di sangue'. Riferito a quell'occasione mancata dell'antidoping mondiale che, qualche annetto fa, ha attraversato come una funesta e misteriosa meteora il cielo dello sport ( soprattutto) ispanico. Sul fatto, non è molto, la corte provinciale di Madrid aveva stabilito ( bontà sua) una sorta di ' diritto all'oblio' ( in ispecie) per i clienti del ginecologo Fuentes a cui era stata indirizzata la ( famigerata e sospesa) ' Operacion Puerto'. L'Italia di Mancio il Triste s'en va a disputare un'altra finale. Con una Polska ( sconfitta dal Portogallo, 2-3) ricolma di 'italiani'. Dovesse abbassare ( ancora una volta) l'ali, ci sarebbe lo sprofondamento in Nation B; viceversa, dovesse ritornare al successo, potrà andare a contendere ai portoghesi ( già vittoriosi all'andata) il primo posto nel girone e, dunque, una concreta possibilità di qualificarsi anche al prossimo Europeo. E' ripartita col piede giusto l'Armani Milano in Champions. Continua travolgente la marcia delle ragazze azzurre al Mondiale di volley. Ora, approdate in Final six, imbattute, ma con l'incubo di superarsi. L'esperienza dei maschi insegni. Mentre, sempre per il volley maschile, va ad avviarsi il torneo più prestigioso al mondo, quello in cui 'giocansi' la miglior pallavolo del Pianeta.

LA CRONACA DAL DIVANO. Per chi s’asside su un divano non è questo un fine settimana particolarmente interessante. Tuttavia qualcosa, spulciando qua e là, si può catturare. Sempre da profani, s’intende, e comunque appassionati, sempre appassionati, per quanto va ad animare il gran mondo dello sport, lungo la Penisola ma [...]