Tag "carretta carretta"

 

Ambiente marino. Adriatico, una sorta di self service per le tartarughe marine. In estate.

Ambiente marino. Adriatico, una sorta di self service per le tartarughe marine. In estate. Da alcuni anni la presenza di questi antichissimi, longevi rettili marini è in aumento – Si possono vedere durante tutto l’anno, specialmente quando c’è il sole e vengono a respirare in superficie, oppure quando si nutrono ai self service degli allevamenti di cozze – Tra Ravenna e il Conero la più alta concentrazione di Caretta caretta della penisola – Gli 'incidenti' che mettono a rischio la loro vita e l’Ospedale delle tartarughe di Riccione con 45 'posti letto' – Le cure e i rilasci della Fondazione Cetacea - La tartaruga tra mito secolare e simbologia

MARE ADRIATICO. Le ultime rilevazioni dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA) censiscono circa 75mila tartarughe marine nel mare Adriatico. Che la Romagna sia terra di buon cibo e di pesce saporito lo sanno in tanti, e lo sanno benissimo anche le decine di migliaia di tartarughe [...]

2 novembre 2017 0 commenti

Emilia Romagna. Nel 2010, in Adriatico, lo spiaggiamento di (almeno) 135 tartarughe marine.

Emilia Romagna. Nel 2010, in Adriatico, lo spiaggiamento di (almeno) 135 tartarughe marine. Conservazione e Tutela delle tartarughe marine. Sottoscritto in Regione il protocollo d'intesa per l'istituzione della Rete regionale di protezione e tutela delle tartarughe marine.

EMILIA ROMAGNA. Un nuovo strumento di tutela della biodiversità nel mare Adriatico: con la sottoscrizione del protocollo d’intesa triennale, avvenuta recentemente a Bologna, si è costituita la Rete regionale per la conservazione e la tutela delle tartarughe marine. Oltre alla Regione hanno siglato l’intesa le Province costiere dell’Emilia Romagna, l’Università [...]

21 agosto 2012 0 commenti

Tutela della natura. Morta la tartaruga gigante delle Galapagos. Specie estinta per sempre.

Tutela della natura. Morta la tartaruga gigante delle Galapagos. Specie estinta per sempre. Molto amata dai visitatori, la tartaruga gigante poteva vivere in media tra 150 e 200 anni, diretta parente della testuggine di terra.

AMBIENTE PIANETA. Lonesome George era l’ultima tartaruga gigante della sua sottospecie, quelle dell’isola di La Pinta nelle Galapagos. Era diventato un simbolo dell’arcipelago e un incentivo al turismo, sin da quando era stato scoperto nel 1972. Lo hanno ritrovato ieri le autorità equadoregne del Parco nazionale, morto per cause ancora sconosciute. [...]

26 giugno 2012 0 commenti