Tag "carta di credito"

 

Ravenna. Mail false: Hera mette in guardia i cittadini. Non fornire i propri dati, nessun rimborso con carta di credito.

Ravenna. Mail false: Hera mette in guardia i cittadini. Non fornire i propri dati, nessun rimborso con carta di credito. La multiutility non concede rimborsi attraverso carta di credito per nessun servizio.

RAVENNA. Hera informa i cittadini che nelle ultime ore stanno circolando email fraudolente, apparentemente inviate dalle società del Gruppo, che invitano i clienti a fornire i propri dati. Nello specifico, in tali comunicazioni si fa riferimento al diritto a ricevere un rimborso fiscale da Hera e, per richiederlo, i clienti devono [...]

26 ottobre 2015 0 commenti

Faenza. Le multe si pagano anche on line con una modalità facile e veloce tramite carta di credito.

Faenza. Le multe si pagano anche on line con una modalità facile e veloce tramite carta di credito. Procedure semplificate e niente più file agli sportelli.

FAENZA. Nuova modalità per pagare le multe della Polizia municipale. Da qualche giorno è infatti possibile pagare online le sanzioni, utilizzando la carta di credito e senza costi aggiuntivi. Un modo comodo, facile e veloce, che consente inoltre di evitare la fila agli sportelli. Tre le opzioni possibili per effettuare il pagamento [...]

16 ottobre 2015 0 commenti

Italia & Mondo. Grecia. Il Codacons rassicura i vacanzieri italiani. Nessun rischio per chi ha acquistato vacanze in Grecia, ma occorrono alcuni accorgimenti.

Italia & Mondo. Grecia. Il Codacons rassicura i vacanzieri italiani. Nessun rischio per chi ha acquistato vacanze in Grecia, ma occorrono alcuni accorgimenti. Grande confusione sul fronte delle vacanze estive in Grecia. Meglio portare soldi contanti sufficienti a coprire le spese del soggiorno, anche se per i cittadini stranieri non esiste alcun limite ai prelievi presso gli sportelli bancomat.

ITALIA & MONDO. Grande confusione sul fronte delle vacanze estive in Grecia. Lo denuncia il Codacons, che sta ricevendo negli ultimi giorni numerose richieste d’aiuto presso i propri uffici, da parte di cittadini italiani che hanno acquistato viaggi e pacchetti per le prossime settimane con destinazione Grecia, preoccupati per una eventuale [...]

7 luglio 2015 0 commenti

Forlì. Lo IOR attiva il Pos, per carte di credito e bancomat, per sostenere la ricerca oncologica risparmiando nelle tasse.

Forlì. Lo IOR attiva il Pos, per carte di credito e bancomat, per sostenere la ricerca oncologica risparmiando nelle tasse. Questo permetterà non solo la massima trasparenza nella donazione, ma anche la possibilità di detrarre dall'imposta lorda il 26% dell'importo donato.

FORLI’. Un Istituto Oncologico Romagnolo sempre più trasparente favorisce e che agevola la solidarietà dei cittadini, infatti da pochi giorni, è possibile effettuare, presso la Sede IOR di Forlì di Corso Mazzini 65, donazioni tramite POS, con carta di credito o bancomat. Questo permetterà non solo la massima trasparenza nella donazione, [...]

30 maggio 2015 0 commenti

Uso indebito di carta di credito altrui. E’ reato anche senza guadagno

Uso indebito di carta di credito altrui. E’ reato anche senza guadagno Si tratta di reati messi in atto sul web attraverso internet consistenti nella simulazione di vendita a prezzi vantaggiosi ma volte solo ad acquisire il denaro dei clienti

TRUFFA SENZA GUADAGNO. Il mancato guadagno non è motivo sufficiente per essere considerati innocenti. E’ un concetto al centro della sentenza n. 45946 del 12 dicembre 2011 che riguarda la condanna a 5 anni di reclusione e a multa di un imputato per falsi, truffe, utilizzo illecito di documenti che [...]

14 dicembre 2011 0 commenti

Il mercato del calcio nel pallone. Arrivano le nuove Regole.

Il mercato del calcio nel pallone. Arrivano le nuove Regole. La Corte di Giustizia ha riscritto le regole per l’assegnazione dei diritti televisivi sulle partite di calcio (sentenza del 4 ottobre 2011). Contenuto importante ma ancora poco noto.

CALCIO&NUOVE REGOLE DI MERCATO. La Corte di Giustizia ha intanto  riscritto le regole per l’assegnazione dei diritti televisivi sulle partite di calcio (sentenza del 4 ottobre 2011). Vediamo come si è arrivati a tanto. Lo apprendiamo da una ricerca. Prima però qualche nota di cronaca. Regno Unito, Portsmouth, un pub [...]

19 ottobre 2011 0 commenti