Predappio. Libri e trekking culturali: si entra nel vivo. Avvio col volume ‘Casematte’ di Mario Proli.

Predappio. Libri e trekking culturali: si entra nel vivo. Avvio col volume ‘Casematte’ di Mario Proli. Dopo San Martinino sarà Rocca d’Elmici la protagonista del prossimo viaggio nella storia del territorio. L’appuntamento è per martedì 8 settembre con partenza prevista per le ore 18.30 da piazza Garibaldi (Prenotazione obbligatoria - richiesto un contributo di partecipazione di 5€) Feudo dei Calboli, passato di mano più e più volte nei secoli, si erge ancora il 'Castrum Elmizie' o 'Rocha Elmicis', o ancora 'Rocche De’ Ermizia' o anche Rocca de’ Mici, conosciuta ai più come Rocca d’Elmici. L’affascinante scenario che si pone innanzi ai visitatori è quello dei ruderi dei bastioni che testimoniano le tracce dell’antica rocca e della fortificazione più e più volte distrutta e ricostruita. Feudo inizialmente sino a diventare 'castrum', la rocca racconta nel suo profondo silenzio in cui è immersa vicende mirabolanti, fatte di battaglie, conquiste, sconfitte, donazioni e abbandoni. Spazio ai libri, da giovedì 10 settembre al Centro giovani Elianto (piazzale Isonzo) con la presentazione del volume 'Casematte' di Mario Proli.

 Predappio – Proseguono gli appuntamenti con la cultura, la storia e la narrativa. Cresce infatti l’attesa per le visite guidate ai luoghi misteriosi e dimenticati della città e dei suoi dintorni così come la curiosità di immergersi nel mondo della letteratura. Dopo San Martinino sarà Rocca d’Elmici la protagonista del [...]