Tag "cesena"

 

Cesena. Palestre comunali e provinciali. Esenzione del pagamento delle tariffe fino al mese di giugno.

Cesena. Palestre comunali e provinciali. Esenzione del pagamento delle tariffe fino al mese di giugno. 'La proroga dello stato di emergenza nazionale da parte del Consiglio dei Ministri – commenta l’assessore allo Sport Christian Castorri – si prospetta per il 2021 il perdurare della difficoltà di ripresa e programmazione totale e parziale delle attività sportive. Sono tanti gli sforzi, coraggiosi, messi in campo dai gestori per non restare sospesi e per garantire, laddove possibile, la prosecuzione delle attività. Sforzi che se da un lato ci fanno comprendere quanto grande sia la voglia di ripartire, dall’altro rendono evidente la complessità di questo momento storico per le tante realtà, associative e non, che devono fare i conti con le chiusure. Questa condizione di incertezza ha comportato e comporterà significative perdite economiche in capo alle associazioni sportive, determinate sia dalla riduzione delle entrate dovute alla sospensione e alla limitazione delle attività, che dai costi di adeguamento alle misure igienico-sanitarie previste per il contrasto del Covid-19'. Con lo scopo di favorire l’attività motoria e lo svolgimento dello sport e rispondendo concretamente agli effetti scaturiti dall’emergenza sanitaria in atto, l’Amministrazione comunale lo scorso autunno ha destinato un ulteriore sussidio economico a sostegno delle Associazioni e Società dilettantistiche comunali. In particolare, dopo aver erogato circa 26 mila di voucher alle famiglie che ne hanno fatto richiesta, attingendo al pacchetto di oltre 70 mila euro stanziati dalla regione Emilia Romagna a favore del comune di Cesena, la Giunta ha deciso riservato i restanti 41.741,00 mila euro a sostegno delle società sportive incaricate della gestione di impianti all’aperto.

CESENA. Non sono poche le palestre che dall’avvio dell’emergenza sanitaria si sono reinventate traslocando alcune attività all’aperto o via streaming, tuttavia la proroga delle chiusure, previste anche nel nuovo Dpcm, fino al 5 marzo prossimo, induce l’Amministrazione comunale  a confermare l’esenzione dal pagamento delle tariffe per l’utilizzo di palestre comunali [...]

20 gennaio 2021 0 commenti

Cesena. Lavanderia sociale per le persone che vivono in strada. Accoglienza all’Asp di via Dandini.

Cesena. Lavanderia sociale per le persone che vivono in strada. Accoglienza all’Asp di via Dandini. L'idea di aprire una lavanderia sociale nasce dall'esperienza delle persone che vivono quotidianamente le avversità legate ad una vita in strada che, tra le altre cose, porta con sé difficoltà materiali a cui, spesso, chi vive in casa non dà attenzione. Nella cura di sé poter disporre di un abito pulito assume un significato importante per la persona e ‘Oblò sul mondo’ vuole essere una risposta di dignità per la nostra comunità. Per accedere al servizio lavanderia occorre essere muniti di una tessera. Il logo del nuovo servizio è stato realizzato dagli studenti istituto professionale di Stato 'Versari-Macrelli'. Inoltre, dal 14 dicembre l’Accoglienza diurna inizialmente collocata in corso Cavour, dove gli spazi ristretti non consentono il distanziamento, ha ripreso l’attività quotidiana presso i locali Asp di via Dandini 7, certamente più spaziosi, al fine di rispettare le misure di distanziamento interpersonale imposte dell’emergenza sanitaria in atto. 'RoverStella', questo il nome, è un luogo di incontro messo a disposizione di tutti coloro, uomini e donne, che al momento non hanno un tetto e che dunque versano in una condizione di seria difficoltà.

CESENA. Un passo ulteriore a tutela delle fasce più fragili della popolazione e un segnale concreto di solidarietà e prossimità alle persone che vivono la strada. Oggi, martedì 12 gennaio, parte a Cesena il nuovo servizio di lavanderia sociale ‘Oblò sul mondo‘, presso vicolo del Parto 10, fortemente voluto dall‘Amministrazione comunale, con due [...]

13 gennaio 2021 0 commenti

Cesena. Parte ‘Macfrut Digital Video Award’. Dall’11 gennaio i primi 20 video selezionati nel concorso.

Cesena. Parte  ‘Macfrut Digital Video Award’.  Dall’11 gennaio i primi 20 video selezionati nel concorso. Questi i primi 20 video on line: Consorzio Melinda, Unitec, Zespri, Cora Seeds, Consorzio Bestack, AlgaEnergy, Chunkai’s Team, Consorzio Funghi di Treviso, Bali Organik Subak, Infia, Violì, Coldiretti Emilia Romagna, DCS Tramaco, Van Iperen, Idromeccanica Lucchini, La linea verde, Urbinati, Frutmac, Consorzio Agribologna, Finana. I loro video saranno disponibili fino a domenica 17 gennaio, dopodiché sarà pubblicata un’altra serie di 20 video. La giuria valuterà i 5 video finalisti sulla base di tre criteri: efficacia, estetica ed innovazione. Successivamente, dal 1 marzo al 30 aprile, la parola passerà agli utenti registrati nella piattaforma macfrutdigital.com che avranno la possibilità di decretare il vincitore votando uno dei cinque finalisti. La cerimonia di premiazione è prevista in occasione di Macfrut 2021 (4-6 maggio).

Cesena (8 gennaio 2021) – Macfrut Digital Video Award, si parte. A partire da lunedì 11 gennaio saranno pubblicati sulla piattaforma macfrutdigital.com i primi 20 video selezionati per il concorso che rappresenta un unicum nel panorama internazionale del settore. A vagliarli, in questa prima fase, sono tre illustri firme del [...]

8 gennaio 2021 0 commenti

Cesena. IAL Emilia Romagna vara l’Arca dei sapori all’interno del Polo congressuale. Primi corsi nel 2021.

Cesena. IAL Emilia Romagna vara l’Arca dei sapori all’interno del Polo congressuale. Primi corsi nel 2021. E' arrivata l’Arca dei sapori. Si chiama così il centro di didattica gastronomica realizzato presso il Polo congressuale di Pievesestina grazie all’accordo fra Cesena Fiera e IAL Emilia Romagna; un centro già tenuto a battesimo dal Gambero rosso che in quei locali aveva attivato la Città del gusto della Romagna. Dopo il passaggio del testimone a favore dello IAL, la Scuola alberghiera e di ristorazione per l’innovazione, l’apprendimento e il lavoro, nei giorni scorsi sono stati completati gli allestimenti e ora tutto pronto per l’avvio delle attività. L’Arca dei sapori può contare su due cucine didattiche con postazioni individuali, perfettamente attrezzate, per un totale di 24 postazioni, e di un’aula tradizionale per le lezioni teoriche.

Cesena (22 dicembre 2020) – A Cesena è arrivata l’Arca dei sapori. Si chiama così il centro di didattica gastronomica realizzato presso il Polo congressuale di Pievesestina grazie all’accordo fra Cesena Fiera e IAL Emilia  Romagna; un centro già tenuto a battesimo dal Gambero rosso che in quei locali aveva [...]

22 dicembre 2020 0 commenti

Cesena. Le Biblioteche digitali. Malatestiana prima in Regione con la pagina dedicata ai cataloghi online.

Cesena. Le Biblioteche digitali. Malatestiana prima in Regione con la pagina dedicata ai cataloghi online. A partire da ora infatti sul sito di CesenaCultura è attiva la pagina dedicata alle 'Biblioteche digitali' suddivisa in diverse sezioni. Si parte dai contenuti locali e relativi al territorio per poi approdare ai contenuti disponibili in rete dall’Italia e dal Mondo fino al contenitore scientifico. All’interno del mare magnum del World Wide Web le biblioteche digitali assicurano degli ambienti e delle risorse selezionate e di qualità. Tuttavia, la grande novità legata alla Biblioteca malatestiana riguarda le nuove modalità di iscrizione ai servizi: da oggi infatti gli utenti potranno iscriversi online senza doversi recare fisicamente in biblioteca. Attraverso questo servizio è possibile prendere in prestito gli ebook dei maggiori editori italiani, consultare giornali italiani e stranieri, ascoltare musica e audiolibri in streaming e download oppure accedere ad una ricca offerta di altre risorse digitali. Per usufruire del servizio è necessario essere iscritti alla Biblioteca malatestiana o a una qualsiasi delle biblioteche della Rete.

CESENA. Le biblioteche sono sempre più digitali e dopo il boom dei servizi disponibili online registrato nella scorsa primavera, con la chiusura dei servizi per l’emergenza sanitaria COVID-19, prosegue l’impegno del comune di Cesena e della Biblioteca malatestiana su questo fronte. A partire da ora infatti sul sito di CesenaCultura [...]

4 dicembre 2020 0 commenti

Rimini. ‘Fila in bici”: nuova ciclabile in via Roma. Buoni mobilità per testare i servizi della Velostazione.

Rimini. ‘Fila in bici”: nuova ciclabile in via Roma. Buoni mobilità per testare i servizi della Velostazione. Il progetto, la cui consegna è prevista nei primi mesi del 2021, va a completare quello che è un asse portante della Bicipolitana tra due poli strategici della città, collegandosi a sud con l'asse che conduce a Miramare e a nord, con quello in corso di realizzazione tra la stazione ferroviaria, San Giuliano e Rivabella. La ciclabile si connette con l’anello verde all’altezza del ponte su via Roma e da lì al mare e al resto della città. Attualmente i lavori sono arrivati quasi all’altezza di via Lagomaggio, dove la ciclabile dovrà proseguire, sempre su due corsie, passando sopra il ponte del sottopasso e proseguendo poi nel tratto a mare di via settembrini fino all’altezza dell’Ospedale. L’intervento in atto, ha un costo complessivo di 700mila euro e prevede un collegamento ciclabile in sede propria a due corsie per ogni senso di marcia, lungo 2,710 km. Il costo dell’investimento è coperto per il 50% (350mila euro) dalla regione Emilia Romagna grazie al 'Fondo sviluppo e coesione infrastrutture 2014/2020', il bando regionale per la promozione della mobilità ciclistica nel quale il comune di Rimini è risultato primo classificato e ha ottenuto il massimo del contributo possibile. Il progetto complessivo prevede anche la realizzazione di un parcheggio adiacente all’asilo di infanzia Il volo, intervento oggetto di uno specifico finanziamento che partirà nei primi mesi del 2021.

RIMINI.  Prosegue nel pieno rispetto dei tempi, nonostante il meteo, il progetto ‘Fila in bici’ con il quale – in queste settimane – sta prendendo forma la nuova pista ciclabile lungo l’asse stradale via Roma- via Ugo Bassi e via Settembrini. Un percorso ciclabile strategico per la città, la cui [...]

3 dicembre 2020 0 commenti

Cesena. Lavori in corso nelle vie Zavaglia, Tortona e Massarenti. Modifiche temporanee alla viabilità.

Cesena. Lavori in corso nelle vie Zavaglia, Tortona e Massarenti. Modifiche temporanee alla viabilità. Le vie Zavaglia, Tortona e Massarenti sono state interessate in questi giorni da piccoli lavori stradali di fresatura e ripavimentazione. Nello specifico, al fine di garantire condizioni di sicurezza agli operatori del cantiere e agli automobilisti, lungo i tre tratti stradali di Pievesestina sono stati istituiti un senso unico alternato regolato da semaforo o movieri e un divieto di sosta con rimozione su entrambi i lati della carreggiata. Inoltre, in Via Massarenti è stato istituito temporaneamente un divieto di transito, valido per tutti eccetto che per i residenti, mezzi di soccorso e di pubblica utilità. Le modifiche alla viabilità sono segnalate da un'apposita segnaletica di indicazione, divieto, deviazione e pericolo.

CESENA. Dalla mattinata di lunedì 30 novembre a mercoledì 2 dicembre, le vie Zavaglia, Tortona e Massarenti sono state interessate da piccoli lavori stradali di fresatura e ripavimentazione. Nello specifico, al fine di garantire condizioni di sicurezza agli operatori del cantiere e agli automobilisti, lungo i tre tratti stradali di Pievesestina [...]

1 dicembre 2020 0 commenti

Cesena. Musica sotto l’albero. Mese dedicato a creatività e socializzazione artistica (anche da casa).

Cesena. Musica sotto l’albero. Mese dedicato a creatività e  socializzazione artistica (anche da casa). 'L’obiettivo – commenta l’assessore alla Cultura Carlo Verona – è quello di promuovere la socializzazione e l’integrazione tra i ragazzi e la conoscenza di sé, della musica e delle proprie potenzialità'.Un mese dedicato quindi ai ragazzi e alle ragazze della città di Cesena, dalle scuola dall’infanzia all’adolescenza grazie all’impegno di un team di lavoro composto da docenti, coordinatori ed esperti delle due associazioni che seguirà gradualmente tutte le fasi delle attività per motivare e supportare i giovani coinvolti in questa esperienza che li vede protagonisti. L’esperienza svolta sarà documentata da un 'diario di viaggio' realizzato dai ragazzi in collaborazione con gli insegnanti. 'La musica sotto l’albero' è rivolto a giovani fra i 6 e i 18 anni. Grazie al coinvolgimento di scuole primarie e secondarie del territorio l’aspettativa è di coinvolgere una platea di 50-70 ragazzi. Le iscrizioni potranno essere compilate ondine e saranno accettate in base all’ordine di arrivo.

CESENA. Un intero mese dedicato alla musica e ai ragazzi. È questa la finalità principale del progetto ‘La musica sotto l’albero‘ della Scuola Jazz Cesena e Accademia 49, Officina della Musica, della Danza e delle arti sostenuto dall’Amministrazione comunale. Da sempre impegnati nell’alfabetizzazione musicale, le due realtà cesenati uniscono le [...]

25 novembre 2020 0 commenti

Cesena. Il Mercato ortofrutticolo. Tra nuove strutture e un futuro che punta a sinergie regionali.

Cesena. Il Mercato ortofrutticolo. Tra nuove strutture e un futuro che punta a sinergie regionali. Su due presupposti si basa il progetto di sviluppo del Mercato ortofrutticolo all’ingrosso di Cesena che, al fine di garantire maggiore fruibilità ed efficienza degli ambienti, d’accordo con l’Amministrazione comunale, darà avvio a una serie di interventi strutturali e di riqualificazione energetica. Nello specifico, così come definito dalla Delibera di Giunta, sulla quale il Consiglio comunale sarà chiamato ad esprimersi, l’intera area di 28 mila metri quadrati (15 mila dei quali coperti) sarà interessata da specifici lavori di riorganizzazione, ampliamento ed efficientamento energetico della struttura: chiusura della facciata est del mercato e realizzazione della pensilina carico e scarico merci, ampliamento dell’area ovest destinata ai produttori agricoli, realizzazione dell’impianto fotovoltaico, ammodernamento degli ambienti in uso dalla direzione e dal front office. L’intero pacchetto di interventi corrisponde a un investimento complessivo di 1.168.000 euro da parte della società Filiera Ortofrutticola S.p.a., che gestisce il Centro agroalimentare di Pievesestina. A fronte di questo investimento, e con lo scopo di rafforzare il capitale della società, il Comune conferma fino al 2045 il contratto di gestione conferendo alla società FOR un impianto frigorifero e relativa centrale elettrica di servizio, per il valore di 3.350.000,00, presente negli stessi spazi dell’area mercatale.

CESENA. Essere in grado di rispondere alle sfide della filiera ortofrutticola risultando più competitivi rispetto agli altri mercati regionali e fornire adeguati servizi di logistica ai produttori e alle aziende locali. Si basa su questi due presupposti il progetto di sviluppo del Mercato ortofrutticolo all’ingrosso di Cesena che, al fine [...]

24 novembre 2020 0 commenti

Cesena. Risparmio e riqualificazione. Quartieri e Comune vanno in rete per ridurre il consumo energetico.

Cesena. Risparmio e riqualificazione. Quartieri e Comune vanno in rete per ridurre il consumo energetico. L'assessore Francesca Lucchi: ' Le attività programmate prenderanno avvio con la realizzazione di impianti fotovoltaici su cinque edifici sede di quartiere e la redazione di altrettante diagnosi energetiche relative ad altri edifici destinati alle attività dei quartieri stessi. In questo senso i consigli di quartiere saranno direttamente coinvolti nella realizzazione degli interventi, nella consapevolezza che l’utilizzo di un immobile determina direttamente l’efficacia degli interventi di riqualificazione energetica. Inoltre, svolgeremo interventi di manutenzione straordinaria nelle nostre scuole. Questa politica energetica, che guarda a una mirata riqualificazione a cui deve corrispondere un corretto utilizzo, si inserisce a pieno titolo nel percorso di attuazione del Piano comunale d'azione per l'Energia sostenibile e il Clima (PAESC) in quanto riesce a fondere gli obiettivi di efficienza energetica e sviluppo di fonti rinnovabili da parte della pubblica amministrazione e allo stesso tempo di finanziare, attraverso i risparmi ottenuti, uno Sportello Energia gratuito rivolto ai cittadini, alle scuole e alle imprese per cinque anni. Proprio per questa ragione abbiamo chiesto ai rappresentanti di Quartiere di accompagnarci in questo percorso e di diffondere tra i cittadini le attività informative e formative proposte dallo sportello Energie per la Città'.

CESENA. La giunta comunale di Cesena ha approvato un progetto con Energie per la Città improntato sulla riqualificazione energetica delle sedi di Quartiere ma anche delle scuole e degli impianti di illuminazione pubblica: l’obiettivo è di ridurre sensibilmente i consumi e di impiegare le risorse risparmiate annualmente dai costi di [...]

19 novembre 2020 0 commenti