Tag "cesena"

 

Cesena. Musei e gallerie aperti nei giorni di festa. Gli orari della Malatestiana e della Rocca.

Cesena. Musei e gallerie aperti nei giorni di festa. Gli orari della Malatestiana e della Rocca. Nel dettaglio, in questi due giorni di festa la Biblioteca malatestiana Antica sarà aperta ai visitatori dalle ore 10.00 alle 19.00, con orario continuato. Stessi orari per la Pinacoteca (alla quale si può accedere con lo stesso biglietto della Biblioteca). Invece, la Rocca malatestiana sarà aperta dalle 10.00 alle 18.00 nei giorni di Pasqua e Pasquetta. Da segnalare che già da sabato, per tutto il week end, e poi ancora il 25 aprile, nella fortezza malatestiana sono in programma le visite guidate dedicate a 'Le tavole delle feste', per riscoprire le tradizioni contadine e i cibi che si preparavano durante le feste, in un percorso che si dipanerà negli ambienti della Torre Femmina, trasformati in Museo dell'agricoltura. In programma tre turni di visita (alle 12.00, alle 13.00 e alle 15.00). L’iniziativa fa parte del progetto di promozione turistica regionale 'Oh che bel castello' dedicata ai castelli dell’Emilia Romagna. Pasqua e Pasquetta a porte aperte anche per le mostre allestite nelle Gallerie comunali.

CESENA. Musei cesenati a porte aperte nelle festività pasquali. Anche domenica 21 e lunedì 22 aprile si potranno visitare la Biblioteca malatestiana Antica, la Rocca malatestiana, la Pinacoteca, e anche le mostre allestite alla galleria del Palazzo del Ridotto e alla galleria ex Pescheria. Nel dettaglio, in questi due giorni [...]

19 aprile 2019 0 commenti

Cesena. Iscrizioni aperte per gli asili nido fino al 30 aprile. Vengono messi a disposizione ben 605 posti.

Cesena. Iscrizioni aperte per gli asili nido fino al 30 aprile. Vengono messi a disposizione ben 605 posti. Solo per i nati fra il 1 aprile e il 15 giugno 2019 l’iscrizione sarà possibile fino al 17 giugno 2019. Complessivamente i nidi cesenati mettono a disposizione 605 posti (361 nei nidi comunali, i restanti 244 nei privati convenzionati); di questi, 282 spettano ai bimbi che già ora frequentano, mentre per i nuovi iscritti saranno disponibili 323 posti, di cui 201 nei nidi comunali e 122 nei convenzionati. Possono presentare domanda di iscrizione le famiglie residenti nel comune di Cesena, ma anche quelle residenti fuori Comune. Queste ultime concorreranno solo per i posti nei nidi comunali, mentre per quelle residenti a Cesena sono disponibili sia i posti nei nidi comunali che nei privati convenzionati. Le domande devono essere presentate solo in via telematica, collegandosi al link del comune di Cesena www.comune.cesena.fc.it/iscrizionenidi (per farlo occorre essere in possesso delle credenziali fedERa o Spid).

CESENA. Si ricorda che le famiglie dei bambini nate  negli anni 2017-2018-19 hanno tempo fino al 30 aprile per effettuare le iscrizioni per il prossimo anno scolastico ai 7 asili nido comunali (fra cui la sezione part time Yo-yo, a San Mauro) e agli 8 privati convenzionati attivi a Cesena. [...]

17 aprile 2019 0 commenti

Cesena. Il piano a cilindro di Villa Silvia Carducci sul set di ‘Pinocchio’ di Matteo Garrone.

Cesena. Il piano a cilindro di Villa Silvia Carducci sul set di ‘Pinocchio’ di Matteo Garrone. Contattato da Garrone per il prestito di uno strumento per il suo nuovo film, il Museo Musicalia ha inviato filmati e musiche di vari strumenti. La scelta del regista è infine ricaduta su un piano a cilindro da strada, che nelle riprese del nuovo film è stato inserito nella scena del Gran teatro dei burattini. Il piano a cilindro è un raro strumento da strada su carrettino datato 1890, che veniva utilizzato per la questua nelle strade, nei borghi o alle feste di paese, solitamente trainato da un asinello o da un questuante. Curioso il suo funzionamento: girando una manovella si ruota il grande cilindro di legno dotato di migliaia di chiodini (quello del film ne conta circa 15.000), che fanno battere i martelli sulle corde creando la musica. Come ringraziamento, il nome del Museo di musica meccanica apparirà nei titoli di coda del film, coproduzione internazionale Italia/Francia, prodotto da Archimede con Rai Cinema e Le Pacte, in associazione con Recorded Picture Company.

CESENA. I preziosi strumenti di Villa Silvia Carducci sono diventati protagonisti sul set di ‘Pinocchio’, il nuovo film di Matteo Garrone che vede Roberto Benigni impegnato nei panni di maestro Geppetto, Gigi Proietti in quelli di Mangiafuoco, mentre Massimo Ceccherini e Rocco Papaleo saranno il gatto e la volpe.  Contattato [...]

16 aprile 2019 0 commenti

Rimini. Più tecnologia per la Polizia locale. E’ in arrivo un vero e proprio ‘super’ telelaser: il ‘Trucam’.

Rimini. Più tecnologia per la Polizia locale. E’ in arrivo un vero e proprio ‘super’ telelaser: il ‘Trucam’. Un vero e proprio 'super' telelaser, in grado non solo di verificare l’effettiva velocità in avvicinamento di un’automobile ma anche, grazie alla sua capacità di realizzare video HD e non più solo semplici fotografie, di individuare gli automobilisti al telefono o senza cinture. Tutti strumenti a cui, sempre sul tema della velocità, a breve si affiancherà lo Scout speed che sarà consegnato a breve, dopo aver svolto il proprio periodo di prova, alla Polizia locale riminese dalla ditta installatrice su una vettura coi colori istituzionali per poi entrare in servizio permanentemente. Come noto si tratta sostanzialmente di un autovelox che anziché in posizione statica è montato a bordo di un mezzo di servizio, capace di analizzare e misurare mentre il veicolo è in movimento la velocità dei mezzi che non solo lo precedono o superano ma anche incontrano. Uno strumento, quindi, estremamente efficace, come hanno dimostrato le prime uscite sperimentali da cui è emerso in tutto il suo potenziale l’efficacia di questo strumento che avrà la funzione di contribuire a contrastare la velocità oltre i limiti consentiti sulle strade riminesi che è stata la causa di oltre il 20 per cento dei sinistri che si verificano ogni anno a Rimini.

RIMINI. E’ di giorno in giorno più stretto il rapporto che lega sicurezza e tecnologia, un binomio indissolubile a cui sempre maggiormente il comando della Polizia locale riminese sta attingendo per dar risposte efficaci al territorio e ai cittadini. Sul fronte della sicurezza stradale, accanto agli autovelox fissi – due [...]

12 aprile 2019 0 commenti

Cesenate. Frane: sicurezza di tre arterie collinari. 50mila euro per sistemare le scarpate stradali.

Cesenate. Frane: sicurezza di tre arterie collinari. 50mila euro per sistemare le scarpate stradali. In tutti e tre i casi si sono verificate frane, per fortuna di dimensioni limitate, che hanno fatto cedere parte della scarpata stradale e, di conseguenza, hanno causato restringimento della carreggiata: in particolare, in via Calisese il distacco di un pezzo di scarpata ha provocato il cedimento anche della corsia stradale, che si è ristretta di circa mezzo metro; una situazione analoga si è registrata in via Formignano, mentre in via Chiesa di Casale è franata la scarpata a monte. In queste condizioni, il transito è ancora possibile, pur con i disagi del caso, ma in caso di ulteriore evoluzione delle frane, i danni alla strada potrebbero diventare molto più seri, con i connessi pericoli alla pubblica incolumità. Da qui la necessità di intervenire per ripristinare la scarpate. Il progetto messo a punto a questo scopo dal settore Infrastrutture e Mobilità del Comune prevede per tutte e tre le strade la pulizia e la riprofilatura della scarpata e la realizzazione di palizzate in legno di castagno. In via Calisese, inoltre, è prevista l’esecuzione di massicciate alla base con massi ciclopici.

CESENA. Disco verde per la sistemazione delle scarpate di tre strade del territorio collinare danneggiate di recente da frane. Nei giorni scorsila Giunta Comunaledi Cesena ha approvato una serie di interventi, per un importo complessivo di 50.000 mila, che interesseranno le vie Calisese, Formignano e Chiesa di Casale. In tutti [...]

11 aprile 2019 0 commenti

Cesena. In arrivo 21 nuovi infopoint turistici. Coinvolte per la prima volta anche 9 edicole.

Cesena. In arrivo 21 nuovi infopoint turistici. Coinvolte per la prima volta  anche 9 edicole. Questo il programma degli incontri successivi: giovedì 11 aprile: lezione alla Sala Lignea della Biblioteca malatestiana e visita guidata alla Biblioteca, a Casa Bufalini e alla Rocca; lunedì 15 aprile: lezione e visita guidata all’Abbazia del Monte; mercoledì 17 aprile: lezione e visita guidata a Villa Silvia Carducci. Invece prende il via da martedì 9 aprile il corso di aggiornamento rivolto ai 58 esercenti che hanno già aderito negli anni scorsi al progetto degli infopoint turistici difusi. In programma. Anche in questo caso, una parte teorica, a cui seguirà la visita guidata a Casa Bufalini. Come già negli anni scorsi, agli esercenti che aderiscono al progetto degli infopoint diffusi si chiede, oltre alla partecipazione al corso, di esporre nel loro locale il marchio distintivo del progetto (in modo che da essere facilmente riconoscibili dai turisti) e di mettere in vista i materiali promozionali e turistici sulla città di Cesena.

CESENA. E’ destinata ad ampliarsi la mappa degli infopoint turistici diffusi a Cesena. Sono 21 le attività che  hanno aderito al bando di quest’anno, andando ad aggiungersi ai 58 già attivi. Fra le new entry  12 sono pubblici esercizi e, per la prima volta, ci sono anche 9 edicole, in [...]

9 aprile 2019 0 commenti

Cesena. CNA Fita: più qualità e sicurezza nel trasporto scolastico.La scampata tragedia di Como.

Cesena. CNA Fita: più qualità e sicurezza nel trasporto scolastico.La scampata tragedia di Como. 'CNA Fita, più volte anche in tempi non sospetti – afferma Daniele Battistini, presidente di CNA Fita Forlì-Cesena – ha manifestato la propria preoccupazione per la gestione dei bandi di gara per l’affidamento del servizio di trasporto scolastico, per molti Comuni della nostra Regione. Mi riferisco, in particolare, alla prima importante gara gestita dall’Agenzia Intercent-ER, che ha rappresentato un esempio negativo di concertazione e di scarsa attenzione ad elementi che, invece, dovrebbero avere una considerazione nell’affidamento delle attività, quali i costi del personale e le condizioni per una sana e corretta concorrenza tra le aziende del settore'. Le imprese del trasporto sono soggette a numerosi controlli e ad una giusta formazione continua dei dipendenti e tutto ciò è accessibile agli organismi di controllo. Basterebbe, quindi, poco per fare emergere sul terreno della legalità, quelle imprese che, nella logica del massimo ribasso, risparmiano su queste voci di costo e, spesso, non sono nelle condizioni di garantire un servizio sicuro e qualitativamente accettabile.

CESENA. Al di là di situazioni imprevedibili, la situazione nella quale si trova il trasporto scolastico merita una seria riflessione, in quanto da diverso tempo la qualità e la sicurezza di questi servizi, sono subordinate alle logiche del risparmio. COMMENTO. “CNA Fita, più volte anche in tempi non sospetti – [...]

22 marzo 2019 0 commenti

Cesena. Malatestiana: tornano i restauri a porte aperte dei Codici ( sabato 23 marzo).

Cesena. Malatestiana: tornano i restauri a porte aperte dei Codici ( sabato 23 marzo).

CESENA. Dopo il successo riscosso dall’iniziativa negli anni passati, torna il restauro a porte aperte dei Codici malatestiani, che si terrà un sabato al mese da marzo a maggio. Primo appuntamento sabato 23 marzo: dalle 9,30 alle 13,00 recandosi nella Sala Verde della Biblioteca, tutti i cesenati interessati avranno la [...]

22 marzo 2019 0 commenti

Cesena. 600 studenti a scuola di cittadinanza europea. Con 57 laboratori per 26 classi coinvolte.

Cesena. 600 studenti a scuola di cittadinanza europea. Con 57 laboratori per 26 classi coinvolte. Sei gli istituti che hanno aderito al progetto: si tratta del liceo linguistico 'I. Alpi', della scuola media 'A. Frank', della scuola media 'Via Pascoli', dell’IPS 'Versari Macrelli', dell’ITE 'R. Serra' e dell’ IT 'Pascal Comandini'. Fino a fine aprile le varie classi ospiteranno i laboratori di approfondimento, che saranno guidati da peer-educator, cioè giovani educatori (di poco più grandi degli studenti) debitamente formati. Saranno loro a condurre una serie di attività di natura laboratoriale, realizzate con strumenti propri dell’educazione non formale, come workshop, brainstorming, giochi di ruolo, casi studio e discussioni guidate. Tre i laboratori proposti: il primo, intitolato 'C’era una volta in Europa', è dedicato ai padri fondatori e alle principali tappe del processo di unificazione; il secondo 'L’Europa in casa', si focalizza sulla realtà attuale dell’Unione (paesi membri, istituzioni, effetti delle politiche europee, ecc.); infine, il terzo è intitolato 'Andare in Europa… E l’Europa dove va?' e si occupa dei programmi europei destinati ai giovani, ma anche del futuro dell’Europa visto dagli studenti.

CESENA. Sono quasi 600 gli studenti cesenati che partecipano ai laboratori 2019 del progetto Edu.Eu, percorso di educazione alla cittadinanza europea appena partito per iniziativa dell’assessorato ai Progetti europei del comune di Cesena in collaborazione con il Centro per la Pace ‘Loris Romagnoli‘. L’obiettivo del progetto è quello di riconoscere [...]

18 marzo 2019 0 commenti

Cesena. Al via le iniziative de ‘Il marzo delle donne’ con letture, concerti, approfondimenti e sport.

Cesena. Al via le iniziative de ‘Il marzo delle donne’  con letture, concerti, approfondimenti  e sport. Il 'Marzo delle donne' comincia mercoledì 6 marzo con due appuntamenti. Alle 19.30, presso il parco Ippodromo prende il via il Runnerdì della donna, camminata per tutti a cura di Women in run. Alle 21 al Tamla (vicolo Cesuola, 6) è previsto 'We reading tratti di donna – storie di diritti', una serata di letture inserita nel calendario della rassegna WeReading, a cura del progetto 'Tratti di donna' dell’associazione Iqbal di Cesena. Il programma proseguirà poi fino a metà di aprile, con una dozzina di appuntamenti che si possono raggruppare idealmente in tre filoni: culturale, informazione/formazione e sport.Due gli appuntamenti sportivi che si inseriscono nel programma del 'Marzo delle donne', entrambi curati da Women in Run ASD Gruppo regionale ex Sezione di Cesena. Il primo – come ricordato - è in programma mercoledì 6 marzo alle 19.30 con la camminata per tutti 'Runnerdì della donna' (partenza dall’Ippodromo di Cesena – Ingresso Pista Atletica). Venerdì 8 marzo appuntamento con 'Camminando con le Wir' con partenza alle 19.30 dalla Bottega equamente (via Carbonari 20 a , Mercato coperto).

CESENA. Le donne al centro, tra diritti e tutele, il rapporto con il proprio corpo, le malattie e la rinascita, l’educazione finanziaria e un focus speciale sulla comunicazione e le diversità. Si sviluppa su queste tematiche l’edizione 2019 di ‘Marzo delle donne‘, messo a punto da assessorato alle Politiche delle [...]