Tag "Cesena e il cinema"

 

Cesena. Nuove proiezioni al San Biagio. Inizio giovedì 2 gennaio con ‘Sorry we missed you’, ore 21.

Cesena. Nuove proiezioni al San Biagio. Inizio giovedì 2 gennaio  con ‘Sorry we missed you’, ore 21. Dopo il successo di 'Io, Daniel Blake', Loach torna dietro la macchina da presa per raccontare lo sfruttamento del lavoro nel Regno Unito. Ricky, Abby e i loro due figli vivono a Newcastle. Ricky è stato occupato in diversi mestieri mentre Abby fa assistenza domiciliare a persone anziane e disabili. Nonostante lavorino duro entrambi si rendono conto che non potranno mai acquistare una casa. Giunge allora quella che Ricky vede come l'occasione per realizzare i sogni familiari. Se Abby vende la sua auto sarà possibile acquistare un furgone che permetta a lui di diventare un trasportatore freelance con un sensibile incremento nei guadagni. Non tutto però è come sembra. Dopo questo primo appuntamento di gennaio si proseguirà martedì 7 gennaio con 'Quei bravi ragazzi' di Martin Scorsese. Considerato tra i migliori film del regista italoamericano, è stato definito come una delle migliori pellicole della storia del cinema. Sempre di cinema inoltre si parlerà il 6 gennaio alla Biblioteca Malatestiana nell’ambito della rassegna 'Schermi e lavagne. Cineclub per bambini e ragazzi'. In occasione dell’Epifania infatti saranno proiettati, a partire dalle 17, alcuni cortometraggi con protagonista la Befana.

 CESENA. Si presenta ricco di proposte il calendario di gennaio del Cinema San Biagio di Cesena che dopo una breve pausa festiva riapre i battenti con la proiezione di giovedì 2 gennaio alle 21. Sul grande schermo ‘Sorry we missed you’, un film di Ken Loach con Kris Hitchen, Debbie [...]

30 dicembre 2019 0 commenti

Emilia Romagna. Cesena, parte la rassegna ‘ Incontri ravvicinati. Attori ed attori si mostrano al pubblico’.

Emilia Romagna. Cesena, parte la rassegna ‘ Incontri ravvicinati. Attori ed attori si mostrano al pubblico’. Alle ore 21.15 proiezione de 'Il primo meraviglioso spettacolo' di Davide Sibaldi, film documentario che affronta con positività le tematiche attuali dell’immigrazione e dell’integrazione di bambini stranieri e di bambini con disabilità psichiche, raccontando la storia di un grande spettacolo teatrale in cui recitano 45 bambini provenienti da 11 Paesi del mondo. Il film è sostenuto da Unicef ed è l’unico patrocinato da Amnesty International nel 2017 . Il regista sarà presente in sala.

CESENA. Parte martedì 28 marzo al Cinema Italia la rassegna ‘Incontri ravvicinati – Autori e attori si mostrano al pubblico’. Alle ore 21.15 proiezione de Il primo meraviglioso spettacolo di Davide Sibaldi, film documentario che affronta con positività le tematiche attuali dell’immigrazione e dell’integrazione di bambini stranieri e di bambini [...]

27 marzo 2017 0 commenti