Tag "chemioterapia"

 

Ausl Romagna. Senologia: dallo Ior un nuovo ‘aiuto’ hi-tech per le pazienti. L’ecotomografo Aplio 500.

Ausl Romagna. Senologia: dallo Ior un nuovo ‘aiuto’ hi-tech per le pazienti. L’ecotomografo Aplio 500. il 19 luglio 2018 una delegazione dello IOR è giunta presso l’ospedale Infermi di Rimini per consegnare alla Breast Unit coordinata dal dottor Lorenzo Menghini il nuovo ecotomografo Aplio 500, una strumentazione all’avanguardia del valore di 56.730 euro che permetterà ai professionisti della Senologia diagnosi sempre più precise e tempestive per le pazienti del territorio colpite da carcinoma alla mammella. E' così arrivato il simbolico taglio del nastro coi vertici di Ior e Ausl, col direttore medico dei presidi sanitari riminesi dottor Romeo Giannei e col personale di reparto. Le prestazioni e l’efficacia dell’ecografia quale strumento diagnostico e di prevenzione risiedono certamente nell’abilità dell’operatore e del tecnico che la utilizzano, ma anche nella precisione della macchina utilizzata, e per questo poter disporre di un macchinario al top di gamma rende il servizio ancora più all’avanguardia nella lotta contro la neoplasia mammaria. Occorre tener conto che questa strumentazione non servirà solamente per effettuare esami strumentali, ma permetterà di effettuare biopsie e agoaspirati in ecoguida anche su lesioni di pochi millimetri.

RIMINI. Quando le oncologie del territorio romagnolo chiamano, l’Istituto oncologico romagnolo risponde: e il 19 luglio 2018 una delegazione dello IOR è giunta presso l’ospedale Infermi di Rimini per consegnare alla Breast Unit coordinata dal dottor Lorenzo Menghini il nuovo ecotomografo Aplio 500, una strumentazione all’avanguardia del valore di 56.730 [...]

20 luglio 2018 0 commenti

Sicurezza degli operatori in sala operatoria. Ausl di Forlì promossa a pieni voti.

Sicurezza degli operatori in sala operatoria. Ausl di Forlì promossa a pieni voti. Giudicate appropriate ed efficaci dalla fondazione Maugeri di Pavia le misure adottate dall’équipe HIPEC per controllare il rischio da farmaci potenzialmente cancerogeni.

AUSL DI FORLI’. Parola d’ordine sicurezza. Non solo del paziente ma anche di tutti gli operatori, in primis in sala operatoria. Per questo l’Ausl di Forlì ha messo a punto una serie di misure di prevenzione dirette a proteggere chi maneggia farmaci pericolosi per la salute. I risultati? Decisamente positivi, visto [...]

19 ottobre 2011 0 commenti