Non solo sport. Strade bianche: la corsa più bella del Mondo. Signora in fuga? Dalla ‘rossa’ una conferma?

Non solo sport. Strade bianche: la corsa più bella del Mondo. Signora in fuga? Dalla ‘rossa’ una conferma? Non è ancora entrata nel novero delle corse ' monumento', ma di fatto le Strade bianche c'è già. Strade bianche ( 175 chilometri in totale, tra un saliscendi e l'altro) si avvale di un contesto ambientale senza eguali. Dove storia, arte, sport si miscelano in maniera irripetibile. Sconosciuta altrove. Fors'anche perchè frutto d'una originalissima simbiosi tra natura, laboriosità umana e genio. Il genio dei suoi prodigiosi artisti medievali, sempre presenti e vivi : Duccio di Boninsegna( 1230-1290) il capostipite, pittore; Simone Martini ( 1284-1344), pittore; Jacopo della Quercia( 1361-1438), scultore; Ambrogio Lorenzetti( 1374 d) e Pietro Lorenzetti ( 1280/1345), pittori.

LA CRONACA DAL DIVANO. La Signora pareggia ma cresce in divario. Ora sono otto i punti di distacco dalla seconda ( Roma), per cui non si può dire che abbia il quinto scudetto consecutivo già in tasca, ma giù di lì. Nulla di anomalo, per carità, anche rispetto ai tanti [...]