Classis Ravenna. Storie tra terra e mare. Da martedì 30 ottobre, ciclo di incontri di ‘RavennAntica’.

Classis Ravenna. Storie tra terra e mare. Da martedì 30 ottobre, ciclo di incontri di ‘RavennAntica’. Saranno quattro docenti dell’Università di Bologna a condurre gli appuntamenti, a suggellare il rapporto che da sempre lega RavennAntica all’ambiente universitario. Di seguito il programma, con inizio alle ore 17.30: martedì 30 ottobre Le origini: storia e leggenda. Ravenna tra Etruschi e Umbri, a cura del professor Giuseppe Sassatelli, docente ordinario di Etruscologia e Archeologia italica all’Università di Bologna; - martedì 6 novembre Ravenna romana. Una palude, una flotta, una città a cura del professor Giuseppe Lepore, docente di Archeologia classica all’Università di Bologna; - martedì 13 novembre: Ravenna Bizantina. Guardando ad Oriente, a cura del professor Enrico Cirelli, docente di Archeologia medievale all’Università di Bologna; - martedì 20 novembre ore 17,30: La Ravenna dei Goti. Centro del potere e crocevia dei commerci, a cura del professor Andrea Augenti, docente di Archeologia medievale all’Università di Bologna.Ingresso libero.

RAVENNA. In vista dell’inaugurazione del museo CLASSIS, prevista per sabato 1 dicembre, la fondazione ‘RavennAntica’ organizza il ciclo di incontri CLASSIS Ravenna. Storie tra terra e mare per iniziare a disvelarne le principali tematiche. Si tratta di quattro momenti divulgativi che si svolgeranno presso Casa Matha, piazza Andrea Costa 3, [...]