Tag "controllo"

 

Lugano. Centro di medicina della riproduzione ProCrea. Malattie genetiche.

Lugano.  Centro di medicina della riproduzione ProCrea. Malattie genetiche. Scacco alle malattie genetiche gravi: con un prelievo di sangue si riduce di 150 volte la possibilità di trasmetterle ai figli. «In pochi sanno di essere portatori sani: il matching genetico di coppia permette di individuare più di 600 malattie genetiche recessive», spiega il centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano. Basta un semplice prelievo di sangue per individuare la presenza di 600 malattie genetiche recessive. E la probabilità di avere un figlio malato passa da 1 caso su 200 a 1 su 30.000 circa. «Curare una malattia genetica non è possibile. È invece possibile prevenirla», afferma Michael Jemec, specialista in medicina della riproduzione del centro per la fertilità ProCrea di Lugano.

LUGANO. «Il matching genetico tra due partner permette di individuare mutazioni su oltre 550 geni arrivando a diminuire il rischio di concepire figli malati fino a 150 volte. Se finora i test genetici erano specifici ed in grado di individuare una singola malattia alla volta – ad esempio talassemia o [...]

6 luglio 2016 0 commenti

Ravenna. Il comune insieme ad altri 14 comuni svolgeranno in forma associata la gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale.

Ravenna. Il comune insieme ad altri 14 comuni svolgeranno in forma associata la gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale. Il Comune di Ravenna, essendo Comune capoluogo di provincia, dovrà svolgere il ruolo di stazione appaltante per la gestione della gara per l’affidamento del servizio.

RAVENNA. Approvato lo schema di convenzione tra il Comune di Ravenna e altri 14 Comuni per lo svolgimento in forma associata della gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale.  Nella seduta di GIOVEDI’ 26 FEBBRAIO il consiglio comunale ha approvato lo schema di convenzione tra il Comune di [...]

27 febbraio 2015 0 commenti

Ravenna. Maltempo. Fiumi cittadini sotto stretta osservazione, il Montone è quello che preoccupa di più, ma non vi sono grossi disagi, rimane lo stato di preallarme.

Ravenna. Maltempo. Fiumi cittadini sotto stretta osservazione, il Montone è quello che preoccupa di più, ma non vi sono grossi disagi, rimane lo stato di preallarme. Il sindaco Mattecci di persona ha verificato le condizioni dei corsi d'acqua ravennati insieme a tecnici e volontari della Protezione Civile.

RAVENNA. I fiumi cittadini sotto stretta osservazione, il sindaco Matteucci afferma: ‘seguiamo ora per ora la piena del Montone. Sono in contatto con gli enti regionali che hanno stretta competenza sui nostri fiumi per fare il punto della situazione a seguito dell’allarme per il Montone e il preallarme per Savio, Ronco [...]

26 febbraio 2015 0 commenti

Forlì. Autovelox preso a fucilate. Un evento grave che è reato e violenza

Forlì. Autovelox preso a fucilate. Un evento grave che è reato e violenza L'autovelox era spento da mesi ma era visto come simbolo di un controllo intollerabile

FORLI’. Il sindaco Roberto Balzani interviene sull’increscioso evento dei giorni scorsi. Riportiamo la dichiarazione del primo cittadino: “La notte scorsa, l’autovelox di Durazzanino è stato preso a fucilate e fortemente danneggiato. Si tratta di un evento assai grave, perché – come tutti sanno – la macchina era spenta da mesi [...]

25 gennaio 2012 0 commenti

Ravenna. Controllo e imparzialità verso ogni categoria. Sostegno alla Guardia di Finanza

Ravenna. Controllo e imparzialità verso ogni categoria. Sostegno alla Guardia di Finanza La crisi alimenta il rischio di critiche verso le Fiamme Gialle che stanno svolgendo le loro mansioni. Interviene il vice sindaco Giannantonio Mingozzi

RAVENNA & FINANZA. Il vice sindaco esprime pubblico sostegno alla Guardia di Finanza: “La crisi che il Paese sta attraversando rischia di accentuare insofferenze e critiche verso le Fiamme Gialle – dichiara il vicesindaco Giannantonio Mingozzi – intente a svolgere le loro mansioni. L’IMPORTANZA DEI CONTROLLI. Anche Ravenna non ne è [...]

24 gennaio 2012 0 commenti

Lo sport per escludere, controllare e torturare. In mostra l’Europa nazista

Lo sport per escludere, controllare e torturare. In mostra l’Europa nazista La mostra su questa ennesima vergogna nazi-fascista è a Parigi fino al 18 marzo. Sarà in Italia a ottobre 2012.

RIMINI-PARIGI. Oggi lo sport è un valore riconosciuto in quanto portatore di un modo di vivere sano e all’insegna dello stare insieme. Sport per crescere imparando il rispetto dell’altro senza escluderlo se non è un campione. Questo è quanto si cerca di trasmettere ai bambini e ai ragazzi. Eppure c’è [...]

2 dicembre 2011 0 commenti

Regioni&Corte dei Conti. Dal 1° gennaio 2012 controlli di spesa più rigorosi.

Regioni&Corte dei Conti. Dal 1° gennaio 2012 controlli di spesa più rigorosi. Novità. Dal 1° gennaio 2012, preposta ad un Collegio dei revisori dei conti la vigilanza sulla regolarità contabile, finanziaria ed economica delle Regioni.

REGIONE&CONTROLLI DI SPESA. Si torna sulla necessità d'attuare controlli di spesa più rigorosi. Un tema approfondito, questa volta, su Normativa nazionale del 14 settembre. I contenuti sono tutti da valutare. Vediamoli.  L’art. 14 del D.L. 138/2011 (nella versione dopo il maxiemendamento approvato il 7 settembre) ha previsto, infatti, l’istituzione, a [...]

18 settembre 2011 0 commenti

Funghi commestibili? Gli esperti controllano e consigliano fino al 28 novembre.

Funghi commestibili? Gli esperti controllano e consigliano fino al 28 novembre. Dove e quando fare controllare i propri funghi? come andare a funghi in sicurezza e in sicurezza mangiarli. Ecco alcune buone indicazioni.

REGGIO EMILIA&RACCOLTA FUNGHI. Siamo sicuri che i funghi che abbiamo raccolto si possono mangiare? per questo è necessario rivolgersi a questo serizio. E' un controllo gratuito e sarà attivo fino al 28 novembre. Il Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione dell’Azienda USL di Reggio Emilia informa che l’Ispettorato Micologico assicurerà la [...]

13 settembre 2011 0 commenti

Cannabis nel bosco? Nel Forlivese piante alte oltre un metro scoperte dalla Forestale.

Cannabis nel bosco? Nel Forlivese piante alte oltre un metro scoperte dalla Forestale. Nove piante di Cannabis estirpate e sequestrate. E' il secondo ritrovamento in pochi giorni nel forlivese. In corso attente attività di controllo.

FORLI'. La scoperta è stata fatta dalla forestale all'interno di un bosco del forlivese. Le piante avevano raggiunto un'altezza di un metro e mezzo, si presentavano fresche e concimate da poco anche se non erano ancora fiorite. Nel corso di un controllo del territorio, gli agenti del comando Stazione forestale [...]

7 settembre 2011 0 commenti